Vai al contenuto
snakemgs4

modellare, animare libro antico con cinema 4D

Recommended Posts

ciao a tutti

ho in mente un progetto niente male, ma o per la difficoltà o mancanza di conoscenze sono qui a chiedere cortesemente il vostro aiuto

ciò che vorrei realizzare sarebbe sulla falsa riga del primo minuto di questo video di questo evento molto famoso

come vedete oltre a modellarmi e crearmi il mio libro, mi piacerebbe

- animare il libro (pagine) - più o meno ce l'ho fatta

- la camera che dovrebbe seguire l'apertura delle singole pagine (non dovrebbe essere complicato)

- le scritte (ossia che queste, con nel video d'esempio si scrivano sul libro (consigli? after effects? qualche tutorial? qualche consiglio?

- ed infine utilizzare parte di queste pagine per inserirci foto o video (dovrò utilizzare aftereffects)?

Un progetto lo so, abbastanza complicato, ma lo prenderei come sfida personale

ho già trovato la texture per la copertina del libro, la texture delle singole pagine antiche,

Uso cinema4d R13

Sto procendo così:

ho creato una pagina

creato con una spline il profilo del attaccatura dei fogli

loft nurbs per crearmi il bordo dove si attaccano i fogli

mograph - clona - oggetto - spline

animato il primo gruppo di fogli (quelli finali) e aggiunto un deformatore "piegare" per simulare effetto di fogli piegati

la mia intenzione (e qui correggettemi)

sarebbe crearmi ed animarmi ora le singole pagine iniziale dove dovrebbero esserci i testi "particolari" e i video

una volta creato/modellato il libro (compresa la copertina, con decori, scritte, titolo del libro), texturizzato, ed animato

questo vorrei esportarlo verso After Effects e qui montare scritte/titoli delle singole pagine (si riesce ad ottenere un effetto simile al video? le scritte ed i video sarebbe appunto possibile applicarli alla superficie del libro, ossia seguano la prospettiva delle pagine?)

se osservate bene, i video hanno una maschera, ossia il decoro delle pagine.

Per ora ho creato solo l'effetto pagine antiche, ma non quel decoro: volendo ricreare quell'effetto, dovrei aggiungerlo alle mie pagine in psd o tramite "livelli" del materiale in cinema oppure aggiungerlo dopo in after effects come maschera dei video?

Questa maschera dovrebbe essere applicata alle singole pagine, ma queste, animate e riprese per ovvi motivi non sono statiche: è possibile comunque applicare questa in after?

ora vengono altri problemi

avendo creato un gruppo di pagine, (quelle centrali ad ultime del mio libro con mograph e poi animate registrando il punto di inizio e fine, riesco ad utilizzare lo stesso modo per animare anche singole pagine) in modo da

animare prima la solo la copertina

si apre

mostra la terza di pagina,

poi la prima pagina

la camera contemporaneamente si muove e mostra queste due pagine ferme

poi si apre la prima pagina

la camera contemporaneamente si muove e mostra la seconda e terza pagina ferme

e così ... fino alla decima ed undicesima pagina

inoltre

per la prima parte dell'animazione, dove poi inserirò i video e le scritte, devo già calcolare, secondo voi, i tempi fermi dove la camera mostrerà le singole pagine dove verranno scritti i testi o mostrati i video? oppure posso farlo in posto produzione ed ora basta che io fermi per un toto di secondi, anche 2, la camera in quel quel punto, e poi al massimo in after effects o simili "duplicherò"/allungherò quel momento fermo per poi riprendere l'animazione della mia camera?

(nb: i video e le scritte animate saranno veramente brevi ossia al massimo 3-5 secondi)

il dorso del libro

quando questo viene aperto, in parte sporge verso il basso, o comunque si piega dalla parte apposta rispetto l'apertura delle pagine, come riesco a "registrare" animare questa parte del libro?

vorrei fare anche la seconda ed ultima parte del libro

ossia che questo, come nella prima parte, mostri e faccia leggere una o due pagine e poi si chiuda

una volta fatto il primo, questo dovrebbe essere la falsa riga del precedente giusto?

il libro inizialmente dovrebbe poggiarsi su un piano (tavolo) con la copertina in alto, poi man mano, andando verso la fine, il libro andrebbe a poggiarsi, non più sul retro, ma sulla copertina, a causa del peso delle pagine: è possibile ricreare questo effetto?

ora ho trovato questi problemi, quali altri problematiche potrebbero saltare fuori, volendo affrontare questo progetto?

grazie a chi saprà aiutarmi

e scusate se ho fatto domande che vi potrebbero sembrare troppo ovvie o semplici

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il primo consiglio è di riscrivere da zero il post, perchè è lungo e scritto male.

il secondo consiglio (che tanto non ascolta mai nessuno) è di non imbarcarsi in progetti personali complicati quando mancano i concetti fondamentali di grafica e animazione. così facendo andrai incontro a grosse frustrazioni e il risultato sarà al massimo mediocre.

domani quando ho tempo cercherò di risponderti alle domande che ho capito

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ti descrivo il procedimento che userei io, non è detto che sia il migliore

effetto della scritta che si crea:

se guardi bene è composto da due parti, la prima consiste nell'apparizione graduale della scritta dal centro verso l'esterno, mentre la seconda consiste nel prolungarsi di alcuni tratti. si può fare tutto in cinema 4d, ma secondo me è più facile farlo in after effects.

quello che farei in after effects è una sequenza video della scritta nera che appare su fondo bianco.

vai per gradi: cerca prima di far apparire la scritta nel modo corretto, e poi magari ti metti a realizzare i ghirigori che si prolungano.

una volta che hai questo video (mi raccomando, è importante che la scritta sia nera su fondo bianco) passiamo al materiale delle pagine.

materiale pagine:

ti consiglio di unire in photoshop la texture della carta e quella del decoro intorno, che servirà come base per il materiale delle pagine.

il materiale poi lo organizzerei in questo modo: metti uno shader layer nel canale colore del materiale, in questo modo potrai sovrapporre diverse texture proprio come con i livelli di photoshop. quindi avrai un livello con la texture della pagina in modalità normal, e sopra il video della scritta fatto in after effects in modalità multiply.

movimento camera:

dato che sei agli inizi evita di usare scorciatoie, fatti un bello storyboard, calcola bene tutti i tempi prima ancora di iniziare ad animare (poi eventualmente se c'è da aggiustare qualcosa a posteriori puoi sempre farlo)

dorso del libro:

vale sempre la regola KISS. ci sarà un motivo se nel video che hai postato evitano accuratamente di far vedere il dorso del libro (a parte all'inizio dove è innocuo). se puoi, taglia fuori il dorso dall'inquadratura. se non puoi, cerca di nasconderlo in qualche modo (che ne so, mettici un oggetto davanti che lo nasconde o lascialo molto in ombra). inoltre, evita di arrivare al punto in cui il libro si sbilancia verso il fronte per il peso delle pagine.

se proprio non puoi evitare queste complicazioni, allora, quando fai aprire il libro, "sdraialo" completamente in modo che poggi su fronte, dorso e retro contemporaneamente.

insomma, anima per raccontare, non per simulare. se il movimento del dorso del libro non aggiunge niente alla narrazione, allora fai in modo di non dovertici cimentare.


Modificato da darcangelo.mauro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dei consigli: torneranno assai utili. Ho provato a fare delle prove e sono più o meno arrivato alle tue conclusioni:

1 - per me una cosa nuova, e seguirò il tuo consiglio e vedrò come impostare il tutto

2 - già fatto ed inserito la texturee pensavo proprio di utlizzare i livelli come in psd. Mi mancava il passaggio del video inserito come layer. Hai risposto ad una grossa mia domanda

3 - già fatto storyboard molto accurato: con secondi. cosa scrivedere, qunado farlo apparire, che movimento dovrebbe fare il libro/pagine e la camera e soprattutto Quando.

4 - dorso. si, sto cercando di mascherarlo. appena posso, vedo di spiegare meglio gli altri dilemmi.

grazie ancora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ti descrivo il procedimento che userei io, non è detto che sia il migliore

effetto della scritta che si crea:

se guardi bene è composto da due parti, la prima consiste nell'apparizione graduale della scritta dal centro verso l'esterno, mentre la seconda consiste nel prolungarsi di alcuni tratti. si può fare tutto in cinema 4d, ma secondo me è più facile farlo in after effects.

quello che farei in after effects è una sequenza video della scritta nera che appare su fondo bianco.

vai per gradi: cerca prima di far apparire la scritta nel modo corretto, e poi magari ti metti a realizzare i ghirigori che si prolungano.

una volta che hai questo video (mi raccomando, è importante che la scritta sia nera su fondo bianco) passiamo al materiale delle pagine.

materiale pagine:

ti consiglio di unire in photoshop la texture della carta e quella del decoro intorno, che servirà come base per il materiale delle pagine.

il materiale poi lo organizzerei in questo modo: metti uno shader layer nel canale colore del materiale, in questo modo potrai sovrapporre diverse texture proprio come con i livelli di photoshop. quindi avrai un livello con la texture della pagina in modalità normal, e sopra il video della scritta fatto in after effects in modalità multiply.

movimento camera:

dato che sei agli inizi evita di usare scorciatoie, fatti un bello storyboard, calcola bene tutti i tempi prima ancora di iniziare ad animare (poi eventualmente se c'è da aggiustare qualcosa a posteriori puoi sempre farlo)

dorso del libro:

vale sempre la regola KISS. ci sarà un motivo se nel video che hai postato evitano accuratamente di far vedere il dorso del libro (a parte all'inizio dove è innocuo). se puoi, taglia fuori il dorso dall'inquadratura. se non puoi, cerca di nasconderlo in qualche modo (che ne so, mettici un oggetto davanti che lo nasconde o lascialo molto in ombra). inoltre, evita di arrivare al punto in cui il libro si sbilancia verso il fronte per il peso delle pagine.

se proprio non puoi evitare queste complicazioni, allora, quando fai aprire il libro, "sdraialo" completamente in modo che poggi su fronte, dorso e retro contemporaneamente.

insomma, anima per raccontare, non per simulare. se il movimento del dorso del libro non aggiunge niente alla narrazione, allora fai in modo di non dovertici cimentare.

animazione della copertina e delle prime 5/6 pagine:

il libro dovrebbe aprirsi man mano, una pagina per volta, lasciando un tot tempo di pausa per la lettura delle singole pagine.

per animare singolarmente queste singole pagine, come mi consigli di procedere?

- un'idea sarebbe quella di animare una pagina per volta, memorizzando la rotazione

- altre idee?

- vedendo il video, dovrei anche aggiungere un deformatore (ad ogni singola pagina?) per fa si che queste, aprendosi, diano la sensazione che sia dei fogli e non dei piani rigidi che ruotano solamente.

Ho provato:

ho impilato 5 piani di ugual misura, uno sopra l'altro, molto ravvicinati, manualmente, ma andando a ruotare questi piani, se tengo fisso un unico asse per questi 5 piani, succede che nell'animazione questi si sovrappongono.

Ho ovviato al problema cambiando la posizione, manualmente, degli assi spostando un filo più in alto, in modo che le pagine ruotando non andassero a sovrapporsi.

Avete un altro metodo più semplice e preciso da suggerirmi, che mi permetta, di animare/ruotare questi singoli n piani, per un tot di secondi/fotogrammi (anche diversi da pagina a pagina), che mi permetta di evitare il problema sopraccitato?

Inoltre dovrei applicare quel famoso deformare "piegare" per dargli la sensazione di pagina piegata.

grazie

Una volta risolto questo piccolo problema posso pensare al resto:

pensavo di procedere così:

modellare ed animare il libro

occuparmi delle texture e dell'illuminazione di questo

verificare che tutto funzioni (seguendo il mio storyboard)

animare la camera che dovrebbe seguirmi pagine animate (seguendo lo storyboard)

verificare che tutto funzioni - animazione dell'oggetto - texture - luci - camera ...

fare il lavoro delle scritte in after effects

(un domanda ovvia: in after affects, le dimensioni in pixel dei video che andrò a creare con sfondo bianco saranno quelle della dimensione delle pagine del mio libro e non i classici 16/9 o simili, giusto? mi sembra ovvio)

caricare i video delle scritte nella mia animazione:

ho fatto una prova:

problema: il video di prova con sfondo bianco, una volta caricato nella prima pagina del libro, se eseguo il render/animazione, me lo fa partire subito, ossia dal primo fotogramma dell'animazione:

se uso il canale alpha per caricare i video, riesco nelle impostazioni di animazione a stabilire quando fare partire il video,

mentre (sarebbe per me una rogna poichè avrei scritte nere, su sfondo nero)

con il metodo dei livelli, esiste questa impostazione per decidere quando farli partire

oppure nel creare questi video in after devo aggiungere tot secondi di "spazio bianco-pausa" in modo poi da farli partire quando voglio?

(esempio: 0-2 apre la copertina --- 2-4 pagina 1 ferma)

quindi

(il video sarà formato da 0-2 fondo bianco-pausa che dura 2 secondi --- dopo questa il video di 2 secondi? appunto per sincronizzare animazione e video)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per le pagine che si sfogliano cerca su internet, ci saranno sicuramente tutorial. ad esempio questo (non sono sicuro che permetta un effettivo controllo delle pagine, ma prova a dargli un'occhiata)

per quanto riguarda il problema dell'animazione che parte, anche quando hai lo shader layer puoi modificare i parametri riguardanti l'animazione. basta che clicchi sulla piccola immagine di preview del video nella lista dei livelli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per le pagine che si sfogliano cerca su internet, ci saranno sicuramente tutorial. ad esempio questo (non sono sicuro che permetta un effettivo controllo delle pagine, ma prova a dargli un'occhiata)

per quanto riguarda il problema dell'animazione che parte, anche quando hai lo shader layer puoi modificare i parametri riguardanti l'animazione. basta che clicchi sulla piccola immagine di preview del video nella lista dei livelli

consiglio molto utile, e grazie a questo sono riuscito a cerarmi una bozza del mio libro, modellandolo e animando copertina e pagine (singolarmente)



ho iniziato a texturizzare il tutto



ho voluto fare una prova sia con cinema, sia con vray


per le pagine non è un problema, stessa texture


le differenze si vedono e si notano molto nella copertina (cuoio rosso, e scritte e decorazioni nei bordi d'oro)


con cinema 4d


lasciando da parte il cuoio,
 il materiale oro lascia alquanto a desiderare: sembra un colore puro e semplice (l'anteprima del materiale è tutt'altra cosa: ossia si vede che è un materiale metallico, oro)


con vray


il risultato non è ottimo o eccelso, ma molto più realistico



ora nascono 2 problemi


tenermi una qualità bassa del materiale in cinema, renderizzare l'animazione con cinema,



oppure


renderizzare con vray

nettamente migliore, ed aspettare una vita dati i tempi eterni di render?


Inoltre esistono delle settaggi/impostazioni verificate per le animazioni create con vray, per ovviare al problema del flickering?
il formato della mia animazione sarebbe FullHD.


Oppure basta calcolare per un solo fotogramma la ligh cache ed usare questa per tutta l'animazione?



inoltre


- con i materiali di vray
 posso aggiungere nel canale alpha (material weight) delle texture delle pagine i video che andrò a fare in after effects?

- mi è capitata una cosa strana: le pagine sono singoli piani resi modificabili: volevo aggiungere due texture differenti alle due faccie di una singola pagina (una per una faccia, una per l'altra, ovvio) seleziono la pagina, seleziono lo strumento poligono, seleziono i poligoni della faccia che mi interessa, setto la selezione e applico la texture. Questa però non mi si applica solo a questa faccia, ma anche a quella dietro, cosa che non voglio. 
Sono io che sbaglio, o con i piani, questo non è possibile?



grazie in anticipo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ti assicuro che, pur non essendo all'altezza di vray, il motore interno di cinema non è da buttare via. ovviamente però bisogna saperlo usare.

per il flickering purtroppo nel tuo caso non credo ci sia molto da fare: se hai solo un movimento di camera basta cachare l'irradiance e la light cache a qualche frame di distanza in modo da coprire l'intera scena visibile di samples, ma dato che avrai degli oggetti in movimento non puoi usare questo trucco. credo, ma potrei sbagliarmi, che in questo caso ti convenga usare brute force e ridurre il rumore in post nel raw gi pass.

in cinema 4d si hanno dei problemi simili, ma c'è un preset nelle opzioni della global illumination per evitare il flickering. si tratta comunque di un algoritmo estremamente lento.

ragion per cui, nel caso della tua scena credo proprio tu possa fare a meno della gi. si riescono ad ottenere ottimi risultati se simuli i rimbalzi di luce posizionando luci supplementari nei punti giusti.

sei hai dei piani non hai due poligoni, hai un solo poligono di cui vedi il fronte e il retro. in cinema 4d potresti applicare due materiali e nei rispettivi tag settare, al posto di both, uno front e l'altro back. in vray invece dovrebbe esserci un double side mtl


Modificato da darcangelo.mauro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×