Vai al contenuto
ferruccio della schiava

windows 8 - trucchi e scorciatoie

Recommended Posts

Un saluto a tutti.

Viste le mie perplessità dopo la migrazione da win7 a win8, ho pensato di copiaincollare e raccogliere in un articolo alcuni dei trucchi e scorciatoie che mi stanno aiutando ad utilizzarlo nel migliore dei modi, come facevo con win7.

  • Disattivare La barra multifunzione sopra le finestre delle cartelle L'interfaccia delle finestre di Windows 8 ha ora un nuovo menù che è lo stesso dei programmi Microsoft Office. Il cosidetto "Menù Ribbon" (a nastro) non è male e rende le opzioni più facili da vedere e da cliccare. Di converso, occupa spazio sullo schermo è può darsi che qualcuno voglia disattivarlo. Per nascondere la barra multifunzione dalle finestre di Windows 8 si può cliccare sulla freccia in alto a destra oppure premere la combinazione di tasti Ctrl + F1 per fare prima. Si può anche personalizzare la barra multifunzione delle finestre usando il programma Classic Shell.

  • Disattivare i riquadri animati nella schermata Start Come si può vedere fin da subito, alcune piastrelle della schermata Start, come quello delle news, dei viaggi e delle foto, sono animate e mostrano immagini in movimento. Anche se possono risultare simpatiche, possono creare confusione e distrarre dal lavoro. Per disattivare le animazioni dai riquadri basta semplicemente cliccarci sopra col tasto destro del mouse e selezionare l'opzione "Disattiva riquadro animato".

  • Aggiungere un menu di avvio programmi al desktop Microsoft ha volutamente rimosso il menu Start classico perchè vuole che gli utenti usino la nuova schermata Start con i riquadri. Chi non vuole abituarsi al nuovo, può ripristinare il tasto start con diversi programmi come Pokki o ClassicShell (pare sia il migliore) o startw8 (io uso quest'ultimo).

  • Accedere velocemente agli strumenti di Window Senza installare programmi esterni per mettere un menu Start classico, si può accedere facilmente a tutte le funzioni di sistema premendo la combinazione tasti Windows-X oppure spostando il puntatore del mouse nell'angolo basso a sinistra e premendo il tasto destro. Nel menu che si apre si possono aprire, tra le altre cose, il prompt dos anche con privilegi amministratore, il Pannello di Controllo, la barra Esegui comandi, visualizzatore eventi, Cerca, Esplora file, Sistema, Programmi e funzionalità.

  • Far comparire gli strumenti di amministrazione di Windows sulla schermata Start Senza aprire il Pannello di Controllo, si possono vedere tutti i collegamenti agli strumenti da amministratore di sistema sulla schermata Start andando sul menu di destra (passare il cursore sul lato destro dello schermo visualizzando la schermata Start) e premendo su Impostazioni. Premere su "riquadri" e poi su SI alla voce "Mostra strumenti di amministrazione".

  • Nascondere o disattivare la schermata del blocco schermo La schermata di blocco dello schermo di Windows 8 è stata ideata per un tablet con schermo touchscreen, ma è piuttosto scomoda su un computer normale. Si può disabilitare il blocco schermo dal Registro di sistema.Per disabilitare il blocco dello schermo del tutto invece bisogna aprire il Blocco note e fare copia-incolla del codice riportato di seguito:

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\Personalization]

"NoLockScreen"=dword:00000001

Salvare il nuovo file con estensione .Reg (ad esempio, con nome nobloccoschermo.reg. Cliccare due volte sul nuovo file .reg creato, aggiungere le informazioni al Registro di sistema e riavviare il computer. Il computer ora salterà sempre la schermata di blocco andando direttamente al login. Per riattivare la schermata di blocco in futuro, eliminare il valore NoLockScreen dal registro di sistema o impostare il valore dword a 0.

  • Disattivare la richiesta di password all'avvio Andare su Esegui e scrivere il comando control userpasswords2 e, nella finestra che si apre, levare la crocetta dalla voce Per utilizzare questo computer è necessario che l'utente immetta nome e password.

  • Evitare l'aggancio delle finestre spostate di lato sul desktop Come su Windows 7, Windows 8 utilizza la funzione AeroSnap sul desktop per disporre automaticamente le finestre al bordo dello schermo. Si può disattivare questa funzione dal Centro accessibilità. Premere quindi la combinazione di tasti Windows+U per aprire il Centro Accessibilità e poi cliccare sull'opzione Facilita l'utilizzo del mouse. Scorrere la finestra di opzione e barrare quella dov'è scritto "Evita la disposizione automatica delle finestre quando vengono spostate ai margini dello schermo"

  • Disabilitare la schermata Start ed i menu agli angoli. Se si aggiunge il menu Start classico a Windows 8 e se si vuole usare il nuovo sistema operativo Microsoft come si usavano XP, Vista e Windows 7, senza quindi menu strani che si aprono da soli agli angoli dello schermo e, sopratttutto, senza la nuova schermata Start a piastrelle, allora si può usare Classic Shell.

  • Riprodurre i DVD La riproduzione di DVD, per motivi di licenze, non funziona su Windows 8 a meno che non si ha la versione con Windows Media Center Per vedere DVD in un computer con Windows 8 basta comunque installare il programmaVLC, gratuito e libero da scaricare.

  • Far tornare la casella di conferma quando si eliminano file In Windows 8, quando si elimina un file non viene chiesto se si è sicuri di spostarlo nel cestino. Per sicurezza, sarebbe meglio ripristinarla cliccando col tasto destro sull'icona del Cestino, andando nelle Proprietà e selezionando la casella "Visualizza conferma eliminazione"

  • Mostra desktop In Windows 8, il pulsante del Mostra Desktop sulla barra degli strumenti esiste ancora, anche se è disabilitato.Cliccare allora col tasto destro sulla barra delle applicazioni, scegliere Proprietà e nella scheda Barra delle applicazioni selezionare "Usa Aero Peek per visualizzare l'anteprima del desktop....". Il desktop si può sempre visualizzare premendo i tasti Windows-D

Classic Shell

L'installazione permette di aggiungere anche altri due plugin come File Explorer, per navigare le cartelle come su Windows 7 e Classic Explorer che aggiunge le funzionalità di Internet Explorer 9.

Tali opzioni possono essere disabilitate lasciando solo il menu Start che è la funzione più utile.

Dopo l'installazione di Classic Shell, verrà visualizzato il pulsante di avvio Start classico, quello con la lista dei programmi e le impostazioni base, Pannello di Controllo compreso. Si potrà notare che viene utilizzato uno stile grafico di Windows classico simile a quello di Windows 2000, ma può anche essere modificato nelle impostazioni visualizzato il menu avvio in stile XP o Windows 7. Nel nuovo menù Avvio c'è una casella di ricerca per trovare programmi installati scrivendone il nome.

Per disabilitare la schermata Start o Modern di Windows 8 bisogna entrare nelle impostazioni (settings) di Classic Shell ed aprire la scheda Windows 8 Settings. Si può quindi disattivare la funzionalità degli hot corner di Windows 8 (dove si possono aprire menu speciali spostando il mouse agli angoli dello schermo) e si può dire di saltare (Skip) Metro. Restano invece attive le funzioni dell'App Switcher (premendo Alt-Tab) e la Charms Bar (premendo i tasti Windows-C).

combinazioni di tasti

Cliccando col tasto destro del mouse sulla miniatura di Metro che appare all'angolo inferiore sinistro del desktop, compare un menu di scelta rapida per entrare in tutte le funzioni di Windows 8.

Questo menu nascosto contiene i pulsanti per accedere velocemente, tra le altre, alle impostazioni:

- Programmi e funzionalità

- Opzioni risparmio energia

- Impostazioni di sistema

- Device Manager

- Prompt dei comandi

- Task Manager

- Pannello di controllo

- Cerca

- Esegui

Inoltre, le voci di questo menu possono essere anche modificate cambiando i collegamenti che sono inclusi nella cartella C:\Users\nome_utente\AppData\Local\Microsoft\Windows\WinX\dove si trovano tre cartelle chiamate Group1, Group2 e Group3 che includono i collegamenti di avvio veloce di questo menu nascosto. Per richiamare velocemente il menu nascosto per accedere alle impostazioni e le funzioni di Windows 8 si può premere la combinazione di tasti Win-X.

Se con le precedenti versioni di Windows si potevano ignorare le scorciatoie da tastiera, con Windows 8 diventano fondamentali per muoversi velocemente sul sistema senza perdersi e senza dover cercare menu nascosti. Si capisce che questo è un bel cambiamento a cui molte persone faticheranno ad abituarsi; vedremo se nella versione finale di Windows 8 sarà ancora così.

Intanto, chi sta usando già Windows 8 Consumer Preview, dovrebbe imparare le seguenti scorciatoie da tastiera basato quasi tutte sul tasto Windows (quello tra Alt e Ctrl).

Le più importanti scorciatoie da tastiera, quelle fondamentali, per Windows 8 sono:

- Il tasto Windows permette di passare da Metro a desktop e viceversa;

- Win-X Apre il menu di accesso rapido alle impostazioni e le funzioni di Windows 8;

- Win-Stamp permette di salvare automaticamente uno screenshot dello schermo nella cartella Immagini (questa è una bella novità);

- Win-C Apre il menu "incantesimi" la barra di destra con il pulsante delle impostazioni (da cui si può spegnere il computer);

- Win-I Apre direttamente il pannello delle Impostazioni;

- Win-Tab permette di passare da un'applicazione aperta ad un'altra;

- Ctrl-F1 Minimizza/massimizza il menu delle cartelle.

- Ctrl-Tab da Metro lancia la lista di tutti i programmi;

- Win-Q Apre la ricerca dei programmi su Metro

- Win-D mostra il desktop;

- Win-E Apre l'esplora risorse;

- Win-F Apre la ricerca file dalla schermata Metro;

- Win-L Blocca il PC;

- Win-M Minimizza tutte le finestre sul desktop;

- Win-O Blocca l'orientamento dello schermo (sui tablet);

- Win-R Apre la finestra Esegui;

- Win-M minimizza tutte le finestre del desktop

Da notare infine due piccole curiosità di Windows 8:

- Per entrare in modalità provvisoria su Windows, fino a Windows 7, bisogna premere il tasto F8 all'accensione del computer, quando appare la schermata nera.

In Windows 8 questo è stato modificato (incomprensibilmente) e per entrare in modalità provvisoria bisogna premere la combinazione Alt + F8 .

- Per vedere le applicazioni aperte in Metro bisogna spostare il cursore all'angolo sinistro in alto e veder comparire le miniature (si possono vedere anche con la scorciatoia Win-Tab).

Cliccando col tasto destro del mouse su una delle miniature si può chiudere l'applicazione.

Per chiudere le applicazioni aperte in Metro, il modo più veloce è, ancora una volta, tramite una combinazione di tasti: Alt-F4.

Questo è tutto, spero siano d'aiuto.

Ferruccio

P.S. Trovo doveroso citare la fonte, dove troverete altre utili info: www.navigaweb.net

post-16405-0-09984100-1359279551_thumb.p

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

questo è un messaggio generato automaticamente.

Se hai ricevuto questo messaggio è perché la tua discussione è stata spostata e messa nella sezione più appropriata.

Quando crei una discussione ti preghiamo di far attenzione ad inserirla nella sezione corretta in modo che sia più facile per tutti consultare il forum.

grazie per la collaborazione

lo staff di Treddi.com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bravo ferro, utile e sintetico.

quanto a win8 il consiglio generale potrebbe comunque essere quello di attendere ancora un po' prima di introdurlo in produzione.

solitamente gli OS sono affidabili a livello pro al rilascio della prima SP.

prima, qualche magagna bene o male può sempre saltar fuori (non che dopo sia immune eh :hello: )


Modificato da franci2k5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie soprattutto per lo spostamento di sezione.

Aggiungo che l'eliminazione della password non mi funziona e credo di sapere anche il perché. Spegnendo il portatile via software o con il pulsante di accensione al riavvio mi da un messaggio d'errore....sempre. Percentuale, attesa, schermo nero per 1/2 minuti, riavvio, accede con password.

Un affarone sto win8, velocisssssssimo.


Modificato da ferruccio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie soprattutto per lo spostamento di sezione.

Aggiungo che l'eliminazione della password non mi funziona e credo di sapere anche il perché. Spegnendo il portatile via software o con il pulsante di accensione al riavvio mi da un messaggio d'errore....sempre. Percentuale, attesa, schermo nero per 1/2 minuti, riavvio, accede con password.

Un affarone sto win8, velocisssssssimo.

prima delle prossime tre o quattro service pack la tua vita sarà un'inferno :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Ferruccio,

una mia collega ha grossi problemi di malfunzionamento di Revit Architecture 2013 su Windows 8, da quello che mi dice il programma và in crash ogni 2x3 senza apparente motivo, hai notizie su eventuali soluzioni?

Grazie, lele

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Lele. Io ho riscontrato, questa situazione. Se i programmi erano preinstallati dopo l'aggiornamento a win7 tutto procedeva normalmente. Ma ho dovuto disinstallare autocad che ha smesso di andare come doveva dopo la nuova installazione sotto win8. Non crasha ma ha dei malfunzionamenti tipo la ricerca dei file dal comando aprì in grigio, senza possibilità di selezione.

Revit per ora funziona normalmente ma non l'ho usato molto, se ho novità o problemi ti terrò al corrente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Lele. Io ho riscontrato, questa situazione. Se i programmi erano preinstallati dopo l'aggiornamento a win7 tutto procedeva normalmente. Ma ho dovuto disinstallare autocad che ha smesso di andare come doveva dopo la nuova installazione sotto win8. Non crasha ma ha dei malfunzionamenti tipo la ricerca dei file dal comando aprì in grigio, senza possibilità di selezione.

Revit per ora funziona normalmente ma non l'ho usato molto, se ho novità o problemi ti terrò al corrente.

Ok grazie, nel suo caso è un notebook con win8 preinstallato.. mi sà tanto che bisognerà aspettare le release 2014.. :wacko:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Windows To go

è una nuova funzione introdotta da Microsoft all’interno della versione Enterprise di Windows 8 che per la prima volta nella storia della Microsoft, permette di creare una versione “portable” di Windows 8 in modo da poterlo installare su una normalissima chiavetta usb per poi utilizzarlo su un qualsiasi altro pc proprio come accadde già da diversi anni con la maggior parte delle distribuzioni Linux.

vi segnalo il link dove è spiegato dettagliatamente :)


Modificato da arri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×