Vai al contenuto
bilanciamist

ssd express card su notebook vaio per il sistema operativo

Recommended Posts

Salve, vorrei un consiglio per il mio notebook. Possiedo ormai da qualche anno un Notebook Vaio serie F. Ottimo NB, mai avuto un problema (spero continui così).

Dato che il Vaio in questione ha un ingresso expresscard, vorrei sapere se fosse possibile utilizzare un SSD ExpressCard (64 o più GB) per istallarci sopra il sistema operativo.

In particolare, è vantaggioso dal punto di vista delle prestazioni? si può fare il boot da expresscard?

Il mio sistema operativo è Windows 7 64 bit e il NB monta un i7 Q740 e una Nvidia GeForce GT 330M.

pensavo di utilizzare l'ssd per il sistema operativo e l'HD interno da 500GB per i dati. Sò che potrei sostituire L'HD direttamente con un SSD, ma penso costerebbe troppo un SSD di grandi dimensioni.

Di programmi pesanti utilizzo soprattutto rhino e maxwell. Più avanti vedrò di comprarmi un pc fisso per renderizzare, ma questo sarà eventualmente il tema di un'altro topic.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
si può fare il boot da expresscard?

Questa e' LA domanda: entra nel Bios del tuo laptop, e controlla se nelle "Boot options" sia contemplata l'interfaccia ExpressCard.

Se si', sei a posto, se no, puoi sempre usare l'SSD come disco su cui installare i programmi, mentre non e' conveniente come memoria per archiviare i dati.

smile.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questa e' LA domanda: entra nel Bios del tuo laptop, e controlla se nelle "Boot options" sia contemplata l'interfaccia ExpressCard.

Ho controllato nel Bios. nelle opzioni del boot trovo questo:

BOOT CONFIGURATION

external devide boot (disabled)

network boot (disabled)

e nelle priorità del boot posso scegliere tra:

internal optical disc drive

internal hard disc drive

external drive

network

external drive può essere la express card o è generico per qualunque drive esterno?

istallare un SSD tramite expresscard è conveniente per la velocità oppure l'ssd non viene sfruttato adeguatamente? intendo ovviamente per il SO, so che non è conveniente per i dati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Temo che "External drive" sia da intendere "boot da disco esterno Usb".

Prima di buttare via 100 euri per niente, prova a farti prestare un SSD Express Card in conto visione dal tuo negoziante di fiducia, hai visto mai...

:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prima di buttare via 100 euri per niente, prova a farti prestare un SSD Express Card in conto visione dal tuo negoziante di fiducia, hai visto mai...

non credo di avere un negoziante di fiducia, men che meno ne conosco uno che arriverebbe a prestarmi un SSD E.C....

in più ho visto cercando su internet che sono diventati rari gli SSD per expresscard, quindi un normale negozio non credo lo avrebbe disponibile. Inoltre hanno anche prezzo molto maggiori degli SSD da 2,5". ho visto che costano il doppio degli SSD normali!

inizio a pensare che non sia una buona idea...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Togli l'HD primario, metti quello da 64 giga, installaci il sistema, con un box esterno usb (spesso in bundle con alcuni SSD) hai l'HD esterno per i dati, perchè complicarti la vita?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Togli l'HD primario, metti quello da 64 giga, installaci il sistema, con un box esterno usb (spesso in bundle con alcuni SSD) hai l'HD esterno per i dati, perchè complicarti la vita?

in effetti, è quello che inizio a pensare anch'io. unico problema è che così devo usare sempre un hd esterno e la cosa non è molto comoda con un portatile. in ogni caso se dovessi seguire questa soluzione, prenderei un SSD da 128 GB.

Qual'è il guadagno di velocità con un SSD? ne avete un tipo preciso da consigliarmi?

un'altra cosa che non so poi è se ne serve un modello esatto per sostituire l'hd... per esempio, che differenza c'è tra sata 2 e 3?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao ti riporta la mia esperienza...

da come hai descritto il pc penso sia un f12 io possiedo un glorioso e vecchio f11 che differenzia dal tuo solo per il processore, il mio ERA un 720q e non il 740 come il tuo; dico era perchè l'ho sostituito oramai con un ottimo 840q.

Venendo al tuo problema io l'ho risolta così... tu quanto usi il lettore dvd? io ben poco, per cui ho preso un case per hd da mettere al posto del lettore dvd e nello slot dell'hd originale da 500 gb ho messo un ssd samsung da 120gb e nel vecchio dvd l'originale 500gb. Nel caso ti servisse il dvd per 15-20 euro trovi case usb per lettore dvd!

Se vuoi un altro consiglio prendi almeno un 180gb o meglio un 250gb non prendere un taglio piccolo perchè se solo installi qualche programma autodesk, la suite adobe, office, rhino o qualche altro programma ben fatto e il sistema operativo arrivi facilmente a 100gb occupati e ne rimangono ben pochi liberi.

buon tuning... :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao ti riporta la mia esperienza...

scusate se non mi sono fatto vivo per un pò ma ero sotto tesi di laurea.

grazie rossomail, la tua risposta mi è stata molto utile.

Avevo pensato anch'io alla soluzione di mettere l'hd che avanzava dopo aver montato l'ssd al posto del lettore dvd. Ho visto alcuni post in giro di gente che ha optato per questa soluzione. Considerando anche che il lettore bluray e masterizzatore dvd che ho montato sul mio f12 ha deciso di smettere di funzionare (almeno come masterizzatore).

Dove hai trovato il case hd da mettere al posto del lettore dvd? ne ho visti tanti in giro, ma non so mai se vanno bene per il mio notebook.

Come hai fatto a sostituire il processore? è stato facile? si nota molto la differenza?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il bello dei nostri pc è che il processore non è saldato sulla piastra madre, come per un macbook per cui la sostituzione è veramente molto facile, basta smontare il case del pc e tramite una piccola vite di blocco sul socket rimpiazzare il processore.

840 l'ho comprato su ebay nuovo da un venditore inglese, per 100 euro direi che le prestazione sono sensibilmente migliorate in tempi di render. diciamo migliorano di un 10-15%, ovviamente sono valori stimati ad occhio, non ho mai fatto una prova comparativa diretta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie. Ma dal punto di vista del bios o di altri sistemi non bisogna cambiare niente? pensi che l'840mq sia il massimo che si possa mettere o si può salire? perchè rispetto al 740 non so se vale la pena.

hai seguito una guida o hai fatto l'upgrade senza aiuto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie. Ma dal punto di vista del bios o di altri sistemi non bisogna cambiare niente? pensi che l'840mq sia il massimo che si possa mettere o si può salire? perchè rispetto al 740 non so se vale la pena.

hai seguito una guida o hai fatto l'upgrade senza aiuto?

mi rispondo da solo perchè potrebbe essere utile a qualcun altro. Credo di aver capito che l'i7-840qm è l'ultimo processore a 45nm con 45 come valore tdp. processori più performanti come il 920-940 emettono troppo calore, e i sistemi di raffreddamento (che già sono il punto debole del vaio f) potrebbero non essere sufficienti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa se rispondo solo ora...

per quanto concerne la guida, ho fatto tutto da solo, con un po' di buon senso e di manualità si riesce a fare facilmente, non è cosa difficile è come sostituire la ram o poco più.

per il discorso del processore sinceramente non mi sembrava ci fosse questa grande differenza tra 940 e 840 a li vello di prestazioni al contrario il prezzo era nettamente più vantaggioso per un 840.

ti porto il link della comparativa intel. dagli un occhio se ti interessa. comunque in linea teorica puoi montare anche 940, non ci sono problemi per quei 10w di TDP Massimo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

so che sostituire fisicamente la cpu è semplice, me ne sono accorto quando ho smontato il vaio per cambiare la pasta termica e pulire le ventole. Solo mi chiedevo se a livello software c'era da fare qualche cambiamento. Ho letto in un forum di un utente che ha sostituito la sua cpu su vaio con un 920 e a quanto pare non gli ha funzionato. (era riportato da un altro utente, quindi non so quanto fosse vero).

Fatto sta che montare un 940 non ha senso, dato il costo e anche un 920 non costa molto meno. l'unica è l'840qm, ma devo ancora decidere se ne vale la pena.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×