Vai al contenuto

Recommended Posts

Ciao a tutti...

ho fatto questa scena per allenarmi un po con il dof e sfocature varie, visto che nella mia precedente scena è stato un disastro (vedi la discussione "bagno in baita")

cosa ne dite?

grazie in anticipo per i vostri consigli...

post-66461-0-64616500-1359118357_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao bella scena, la cosa che ti commento e' il DOF mi pare che non lo hai settato al meglio, vado a spiegarmi, quando scatti una foto il tuo soggetto solitamente e' in primo piano quindi a fuoco, poi in base all'apertura del diaframma e' piu' o meno sfocato quello che hai avanti e dietro.

Nel caso il tuo soggetto non sara' in primo piano sara' cmq a fuoco, e di conseguenza quello che sta avanti e/o dietro fuori fuoco.

Io in questa tua immagine non "leggo" nulla in quanto non c'e' un soggetto a fuoco...se non i piedi della sedia.

vedo nella parte dei "braccioli" della sedia che uno e' a fuoco e uno completamente sfocato, se sono alla stessa distanza come e' possibile questo?

ti posto questo link che potrebbe aiutarti 1 po' di piu' : http://www.lucidistorte.it/guide/limportanza-della-messa-a-fuoco-nella-fotografia/

studialo potrebbe aiutarti per dare una chiave di lettura migliore al render.

Complimenti cmq simpatica la scena.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io mi sarei sbizzarrito non messo una sola immagine, inoltre indica le tecniche ( tecnica ) che stai usando

si si, questa è solo una prima immagine, poi ne farò altre..volevo avere un primo giro di critiche e consigli, in modo da mettere a punto i consigli e di migliorare le successive immagini..

volevo poi mettere anche qualcosa sul tavolo tipo un bicchiere, e inquadrare solo quello, simulando una focale molto lunga..

per le tecniche usate....allora: modellazione in rhino (tutto mio tranne il cannocchiale xche volevo fare una scena veloce),

render con vrayforrhino e post con photoshop (tipo lo sfondo della finestra...)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...non c'e' un soggetto a fuoco...se non i piedi della sedia.

vedo nella parte dei "braccioli" della sedia che uno e' a fuoco e uno completamente sfocato, se sono alla stessa distanza come e' possibile questo?

Ho provato a rivedere la messa a fuoco..io voglio concentrarmi sulla sedia, la parte del mobile sul bordo sx dell'immagine e il tavolino. ora mi sembra un pochino meglio, ma inizio a pensare che per avere un risultato migliore dovrei aumentare la qualità dell'immagine in fase di rendering e spostare leggermente la luce in modo tale che non "prenda" così tanto il tavolo, perchè la bruciatura fa sembrare più sfocata di quello che è la superficie..

cosa ne pensi ora?

post-66461-0-96131600-1359128084_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inserisco il mio commento sulla scia di quanto detto da otto83 e a proposito dell'interessante link che ha pubblicato. La mia riflessione vuole essere di carattere estetico-concettuale più che tecnico. Poniamo pure che alla fine del tuo esercizio riesca a trovare il giusto bilanciamento della sfocatura e l'applicazione tecnicamente perfetta degli strumenti che stai utilizzando: avresti, secondo le tue intenzioni, una messa a fuoco perfetta della sedia in primo piano e una sfocatura sulla parte restante della scena. Ma qui ti domando: concettualmente parlando, quale sarebbe il senso della foto? E' lo schienale della sedia un elemento così importante da catturare l'attenzione dell'osservatore? Eppure elementi interessanti nella scena non mancano. Il libro, per esempio, se fosse portato in primo piano (cambiando dunque radicalmente l'inquadratura) e lasciando sullo sfondo, mettendoli fuori fuoco, la finestra e il telescopio. Ancora più interessante se l'immagine così composta permettesse di vedere cosa effettivamente c'è nelle pagine di quel libro aperto e come può questo contenuto essere messo in relazione ad un telescopio che punta verso il cielo.

E' vero che il tuo è solo un esercizio (e la mia è solo una personalissima interpretazione della scena), ma non perdere l'occasione di farti anche queste domande per arricchire di senso una immagine tecnicamente perfetta. La scena secondo me ha delle grandi potenzialità, lavoraci un po' dopo che ti sei tolto i dubbi su come gestire le tecniche che stai studiando. Attendo gli sviluppi! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inserisco il mio commento sulla scia di quanto detto da otto83 e a proposito dell'interessante link che ha pubblicato. La mia riflessione vuole essere di carattere estetico-concettuale più che tecnico. Poniamo pure che alla fine del tuo esercizio riesca a trovare il giusto bilanciamento della sfocatura e l'applicazione tecnicamente perfetta degli strumenti che stai utilizzando: avresti, secondo le tue intenzioni, una messa a fuoco perfetta della sedia in primo piano e una sfocatura sulla parte restante della scena. Ma qui ti domando: concettualmente parlando, quale sarebbe il senso della foto? E' lo schienale della sedia un elemento così importante da catturare l'attenzione dell'osservatore? Eppure elementi interessanti nella scena non mancano. Il libro, per esempio, se fosse portato in primo piano (cambiando dunque radicalmente l'inquadratura) e lasciando sullo sfondo, mettendoli fuori fuoco, la finestra e il telescopio. Ancora più interessante se l'immagine così composta permettesse di vedere cosa effettivamente c'è nelle pagine di quel libro aperto e come può questo contenuto essere messo in relazione ad un telescopio che punta verso il cielo.

E' vero che il tuo è solo un esercizio (e la mia è solo una personalissima interpretazione della scena), ma non perdere l'occasione di farti anche queste domande per arricchire di senso una immagine tecnicamente perfetta. La scena secondo me ha delle grandi potenzialità, lavoraci un po' dopo che ti sei tolto i dubbi su come gestire le tecniche che stai studiando. Attendo gli sviluppi! ;)

Grazie mille degli spunti..effettivamente potrei variare l'inquadratura in modo che anche lo schienale venga fuori fuoco(o non inquadrato, ora vedo) ed il libro farlo diventare un qualcosa di astronomia...(qui si aggiungerebbe il problema che non ho mai fatto scene notturne! :unsure: )

Grazie degli spunti, è proprio x questo che ho postato qui il lavoro:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'ho "iniziato" con vray, ma poi l'ho accentuato con photoshop..

come dice algosuk conviene usare ps ... ci sono plugin specifici o in alternativa puoi guardare qualche tutorial

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

meglio fare tutto in post, con l'aiuto di un canale di profondita di campo

come dice algosuk conviene usare ps ... ci sono plugin specifici o in alternativa puoi guardare qualche tutorial

Grazie del consiglio, il prossimo lo faro cosi..anche xche trovo difficile da gestire la "fotocamera virtuale"...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×