Vai al contenuto
Bluer3D

E' il computer giusto?

Recommended Posts

Salve a tutti!

Ho un bel problema...

e quand'è che si ha un bel problema?

Quando la gente che ti consiglia, e magari più esperti, hanno pareri completamente opposti!!!

In sostanza vorrei un computer adatto per uno specifico lavoro con blender:

vorrei creare anche dei lungometraggi. ovviamente renderizzandoli scena per scena e SENZA DIFFICOLTA'

cioè non è che per 15 secondi, devo impiegarci una notte!

Voglio renderizzare scene con tanti personaggi, come tutte le possibili comparse di un film, tanti oggetti e quindi poligoni, e materiali, e simulator, luci, paesaggi, nodes e modificatori, particles...insomma....

Ma comunque, chiedendo a Blender Cookie ho avuto una risposta interessante, ossia come assemblare un computer fisso pienamente in grado di soddisfare le mie esigenze e quindi in grado di supportare materiali pesanti, molti poligoni ecc con fluidità.

Ecco la composizione del computer....

-Scheda Madre: capace di supportare 64GB di RAM

-Alimentatorie: almeno 650 watt

-Hard Disk: 2 terabyte a 6gb al sec.

-Ram: 32GB

-Sistema Operativo: 64bit

-GPU: GTX 580 nvidia

-CPU: intel 17 quadcore

Ecco. Pare che sia un ottimo computer.......o no?

No perchè c'è il rivenditore che mi dice che è potentissimo e va benissimo e non avrò problemi.

e c'è quello che mi dice che Es. la scheda video è per i videogiochi e fa tanto casino per niente. Mi consigliano una workstation perchè è assemblata appositamente e ha la garanzia di 3 anni. (ma pare secondo me che sia un prodotto meno formidabile di questo Pc che mi ha consigliato Blender Cookie.)

Mi dicono inoltre (questi della workstation) che il computer che voglio assemlare non durerebbe un anno e si brucerebbe...

Ecco, se qualcuno di voi saprebbe darmi una consiglio? Chi ha ragione tra i due rivenditori e tra il tipo di Blender Cookie?

Ho grandi progetti con blender e vorrei davvero realizzarli senza problemi e con una certa fluidità.

Grazie un mondo *_*

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao,

sinceramente non ho capito se stai scherzando o parlando seriamente...

prendiamo i tuoi 15 secondi..se intendi 15 secondi di animazione allora vuol dire 450 frame di animazione(30 frame al secondo) e se davvero ci vuoi mettere tutta quella roba che citi("tanti oggetti e quindi poligoni, e materiali, e simulator, luci, paesaggi, nodes e modificatori, particles") se ci metti una notte puoi leccarti i baffi e accendere un cero a tutti i santi del calendario ;) ...

io non sono ne un esperto ne un professionista ma penso che la macchina che hai descritto abbia almeno il giusto quantitativo di ram...

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vorrei creare anche dei lungometraggi. ovviamente renderizzandoli scena per scena e SENZA DIFFICOLTA'

cioè non è che per 15 secondi, devo impiegarci una notte!

Come già detto da fedeS77, non esiste un pc che renderizza 375 frame di qualità cinematografica in meno di una notte (facciamo in meno di un mese...). I film e i corti di animazione di alto livello impiegano per mesi delle renderfarm (cioè decine di CPU alla volta).

Inoltre solo per creare un cortometraggio di medio livello servono mesi e molte persone (che tra l'altro sappiano quello che stanno facendo).

Possiamo parlare di un pc che ti permetta di imparare ad usare blender... perchè da quello che dici è chiaro che sei nuovo al mondo del 3d.

Ecco la composizione del computer....

-Scheda Madre: capace di supportare 64GB di RAM

-Alimentatorie: almeno 650 watt

-Hard Disk: 2 terabyte a 6gb al sec.

-Ram: 32GB

-Sistema Operativo: 64bit

-GPU: GTX 580 nvidia

-CPU: intel 17 quadcore

Va bene questo pc.

Direi che di base una macchina composta da I73930k o I73820 + 16GB di Ram + GTX è l'ideale per blender, se intendi usare anche cycles.

Altrimenti non è necessaria una scheda video di fascia alta, ma va bene anche una fascia media da 100€.

e c'è quello che mi dice che Es. la scheda video è per i videogiochi e fa tanto casino per niente. Mi consigliano una workstation perchè è assemblata appositamente e ha la garanzia di 3 anni.

La maggior parte dei rivenditori di pc non ha la minima idea di come funzionino i software 3d e di quali pezzi siano indicati per ogni esigenza.

Blender sfrutta la scheda video in diverse situazioni e per ognuna sfrutta librerie e istruzioni diverse:

- gestione della viewport, cioè della vista 3d (librerie OpenGL)

- calcolo del render con Cycles in modalità GPU ("linguaggio" CUDA)

- operazioni di calcolo legate alle funzioni del compositor (librerie OpenCL)

Quindi prima di tutto serve una scheda che abbia buone prestazioni in OpenGL per la viewport e in OpenCL per il compositor. Per questo vanno bene tutte le schede nuove di fascia media-alta, Nvidia o AMD/ATI.

Poi c'è la questione rendering tramite GPU (col motore di render Cycles). Volendo sfruttare questa funzione è necessaria una scheda che supporti CUDA, e che sia molto potente in fase di calcolo puro. Inoltre serve molta RAM perchè quando si renderizza tramite GPU tutta la scena viene caricata nella RAM della scheda video.

Al momento la più potente scheda per CUDA è la GTX580 (in versione da 3 GB), o volendo una GTX680 o 670 (un po meno prestanti al momento, in attesa di nuovi sviluppi, ma si trovano con 4GB).

Volendo spendere meno va bene una GTX560 da 2GB.

È da precisare una cosa: per quanto riguarda la viewport una GTX piuttosto che un'altra non fa praticamente differenza, ed equivalgono a schede inferiori.

Volendo sfruttare a pieno le potenzialità di cycles, sarebbe addirittura ottimale una doppia scheda video: una di fascia più bassa per gestire la viewport e una GTX per il render.

Prima di comprare un pc, comunque ti consiglio di riordinare le idee sulla grafica e sull'animazione 3d.


Modificato da elvios

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera,

intanto quoto elvios per tutto quello che ha detto, sottolineando il fatto che la GTX680, nonostante abbia una velocità maggiore nel viewport, ha dei seri problemi nel CUDA computing (GPU rendering) sviluppi non ne vedo possibili visto che è un problema di architettura. Potresti aspettare la serie che va a sostituire quella attuale (GTX780) sperando che vengano migliorate le prestazioni ma finiresti per aspettare molto e spendere di piu.

Quindi GTX 580, al limite 2 GTX 580 se te le puoi permettere. (e ti interessa il GPU rendering)

Il fatto di bruciarsi dopo un anno... se lo vuoi tenere 24h su 24 al 100% a fare render una Nvidia quadro potrebbe teoricamente durare di piu ma ti costerebbe 10 volte tanto (3-4000€ per averla equivalente alla GTX580) quindi fai prima a ricomprarti una scheda se ti si rompe.

Mi sfugge un po il motivo dei 64GB di ram e ti suggerirei di aggiungere un SSD, sono 200€ ben spesi.

cioè non è che per 15 secondi, devo impiegarci una notte!
Vedrai :-D

Riordinati le idee e facci sapere :-)

Auguri per i tuoi progetti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×