Vai al contenuto
GiacomoGemmiti

Scelta CPU per RenderNode

Recommended Posts

Salve!

In una precedente discussione di qualche settimana fa avevo chiesto consigli qui su, per la configurazione di un renderNode, ho acquistato tutto l'occorrente, ma sono di nuovo incappato nell'ultimo acquisto ovvero la scelta della CPU..

Il budget si aggira sempre intorno alla stessa cifra, quindi è indifferente..

Da quello appreso in rete,

Intel Core i7 2600K

8M di cache con 3,4GHz che con OC si arriva a 4,5 tranquillamente (ce l'ho già sulla WS)

Consumi=nella norma della sua serie

Temperature= senza OC ottime, con OC + Noctua, fantastiche!

Intel Core i7 3770K

8M di cache con 3,5GHz e con OC arriva a 4,5 con fatica.. (così ho letto)

soprattutto per quanto riguarda le temperature. Leggevo in alcuni test che raggiungono temperature parecchio elevate...un Mugen 3 può farmi stare tranquillo?

In compenso, ha dei consumi davvero ridotti e per un renderNode non è male.

Intel Core i7 3820

che a differenza dei precedenti ha 10M di Cache con 3,6GHz e un Max turbo a 3,8GHz..

(non essendo una versione K, non so fino a che punto potrei spingerlo con l'OC)

Ecco, ad una prima valutazione io andrei spedito sul 2600K, spinto a 4,5 con consumi e temperature 'normali', credo che per un singolo nodo sia ottimo!

Poi, qui sul forum ho letto pareri a favore del 3770K, ma in sostanza perchè dovrebbe essere meglio rispetto al 2600K? per i consumi bassi?

Poi è subentrato il lista quest'ultimo 3820 che, a parere di un mio amico, i 10M di Cache si fanno sentire e avrei potenza di calcolo maggiore anche a confronto di un overclock della 2600K a 4,5 o anche piu..

Quale sarebbe la scelta piu logica?? :ph34r:

Mi affido a voi, esperti del settore e vi ringrazio in anticipo per qualsiasi aiuto possiate darmi :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao!

si certo, ciò che dici penso che sia logico, ma bene o male le ho trovate tutte sulla stessa cifra, quindi in questo caso il punto è incentrato su quale processore posso avere più velocità effettiva..

riguardo la scheda madre, come scritto prima, ho gia acquistato tutto e quindi anche la mobo.. è un' Asus P8Z77-V LX e se nn vado errato dovrebbe andar bene per i primi due i7 elencati..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

se hai fatto una ricerca avrai notato le prestazioni delle 3 cpu. anche se sono simili chi la vince anche se di poco è la i7 3770k. A suo vantaggio inoltre è il basso consumo che rimane inferiore rispetto all'i7 2600k anche quando è clokkato.

Non si può fare una regola sulla frequenza di arrivo in O.C., perchè non tutte le cpu escono con lo stesso stampino. Vero è che i7 3770k scalda di più rispetto ai vecchi sandybridge, ma da ciò che si legge in rete mantiene anche temperature superiori. Anche se dire "scalda di più" non è proprio corretto perchè di fatto His scalderebbe meno, ma ci sono più difficoltà nel dissipare il calore sul Die. Ma qui non mi dilungo, perchè potremmo scrivere un poema......

Sempre parlando dell'i7 3770k abbinato al mugen 3 rev. b rimane un buon compromesso costi del dissipatore e buon raffreddamento.

Seguendo un forum di o.c. specifico su i7 3770k, ho notato che la maggior parte delle cpu arrivano a 4.4/4.5, volendo si può arrivare anche oltre ma diventerebbe forse troppo al limite o cmq io sicuramente non lo consiglio, come del resto non invoglio nessuno a fare o.c., perchè si sanno i rischi a cui ci si imbatte.

la cpu i7 3820 ha il moltiplicatore semisbloccato verso l'alto ed il massimo molt. è 43x. dopodichè occorre aumentare il bus di frequenza.

dimenticavo un link di riferimento

http://www.hwupgrade...evel_index.html


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Zatta,

cosa intendi quando dici "Vero è che i7 3770k scalda di più rispetto ai vecchi sandybridge, ma da ciò che si legge in rete mantiene anche temperature superiori." ? vuoi dire che, temperature superiori agevolano il calcolo?

..si esatto! proprio su quel link stavo vedendo i risultati e in termini di prestazioni diciamo che si equivalgono (2600K e 3820) .. ma è vero anche che il 2600K in questione, è testato senza OC...

Overcloccando in 'serentità' , avremmo un 2600K a 4,5 e un 3820 a 3,6/3,8...in tal caso vedremmo il 2600K come piu performante o no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche io concordo sul 3770. L'architettura ivy bridge ha un IPC un po' più alto, e per questo a parità di frequenza risulta più veloce delle altre due, pur consumando meno. Unica pecca, è vero, Intel ha risparmiato sul pad di interfaccia tra il chip ed il suo package, per cui raffreddarlo bene è difficile, non è una questione di dissipatore, perché non è la CPU che scalda tanto, e dunque si deve asportare tanto calore; il problema è che la CPU è termicamente "isolata" dal dissipatore, perché lo strato che c'è in mezzo non dissipa bene. Tocca accettare temperature più calde e probabilmente anche un centinaio di MHz in meno in oc. E' anche vero che i core i7 moderni, visto il poco che consumano, non sono mai limitati dalle temperature in overclock; ci si ferma sempre sui 4.2-4.5GHz perché il voltaggio richiesto cresce troppo, e non si vuole compromettere la durata della CPU, quindi alla fine credo che anche in questo caso non saranno le temperature alte a fermarti. Certo bisogna fare di tutto per tenere contenere i voltaggi ad un minimo assoluto, così da limitare il consumo della CPU.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Ora la domanda mi sorge spontanea però, avendo quindi un 3770k overcloccato a 4,5 e lavorando sempre a pieno regime, cioè lasciato a renderizzare giorno e notte, con queste temperature..non proprio moderate, (anche in estate) non si rischia di danneggiarlo?

Lo chiedo perchè, sulla mia ws, ho il 2600k da mesi overcloccato a 4,5 e con temperature sotto sforzo che variano dai 45-47 gradi...quindi da una mia osservazione ignorante, sembrerebbe più conveniente questo.

Ma forze non ho ben chiaro il funzionamento delle architetture interne, perciò vi chiedo, un 3770k con un oc moderato, diciamo a 4,3 è piu o meno performante di un 2600k a 4,5?

Grazie per le risposte e la pazienza :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dovrebbero +/- avere le stesse prestazioni.

Cavolo hai delle temperature a dir poco agghiaccianti!!!!!

Su i7 3770k si può arrivare intorno agli 80°, certo che sempre meglio stare il più basso possibile con le temperature. Avevo visto una tabella con i limiti sui voltaggi e relative temperature. Se la trovo la linko.


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao Zatta!

agghiaccianti, cioè bene o male?? :mellow:

ho controllato con core temp e speedfan, e mentre renderizza varia dai 39-46°..restando nel range..

(a titolo informativo, come dissi ho l'NH-D14)

è per questo che mi spaventano un pò le temp del 3770k..


Modificato da gemmo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×