Vai al contenuto
Mirco Paolini

Squalo: Simulazione Naiad

Recommended Posts

Buongiorno a tutto il forum ;)

Inserisco qua uno dei miei ultimi lavoretti personali. Non è niente di entusiasmante, è uno dei miei soliti test per testare pipeline più adatte per le mie simulazioni e rendering.

La geometria/texturing dello squalo è un modello commerciale, io ho creato il rigging e animazione.

Simulazione fatta in Naiad, Rendering in Maya con Vray per l'oceano e Arnold per le particelle.

Alcuni dati:

Simulazione Oceano Base: 60 milioni di particelle

Simulazione Splash/Schiuma: 30 milioni di particelle

Mesh Oceano: 14 milioni di poligoni

Tempo di simulazione totale: 48 ore

Tempo di rendering totale: 24 ore su 4 macchine.

Buona visione (anche se tremendamente breve :wacko: )

Mirco

[media=]https://vimeo.com/56897598

post-78740-0-50792300-1357550743_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ti do le mie impressioni da assoluto ignorante in simulazioni ^_^ l'impressione che ho avuto guardando il video (davvero breve!) è che lo squalo sia piccolo, ma estremamente pesante... ma non ti saprei dire il perchè.

P.S. Cmq è un bel lavoro che, a parte quest'impressione personale, risulta davvero realistico ;)


Modificato da gurugugnola

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

gooood man!!

unica cosa... un secondo in piu all'inizio non avrebbe guastato, cosi anche se breve si poteva ammirare meglio il tutto con piu "calma"

(anziche 6 sec... 7 sec)

:Clap03: :Clap03:

ipsilonzero

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'impressione che ho avuto guardando il video (davvero breve!) è che lo squalo sia piccolo, ma estremamente pesante... ma non ti saprei dire il perchè.

;)

Complimenti Mirco, ottima simulazione.. ma le impressioni di guido sono in realtà quello che secondo me sarebbe da rivedere.

Lo spostamenteo della massa d'acqua mi sembra corretta, ma le dimensioni ridotte sono date dagli schizzi che sembrano troppo grandi rispetto al modello dello squalo, che di conseguenza riducono la scala "ottica" facendolo sembrare grande circa 50\60 cm ... La pesantezza viene accenutata dallo shaking della camera :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le dimensioni ridotte sono date dagli schizzi che sembrano troppo grandi rispetto al modello dello squalo

è esattamente l'impressione che ne ho avuto io ..come se invece che acqua fosse una massa più coesa che tra l'altro sembra perdurare troppo una volta toccata la superficie...come se l'acqua del mare restasse senza movimenti o oschiuma o bollicine...mentre gli schizzi diventassero tutti masse di panna...questo è un po' esagerato ma per farti capire più o mno cosa intendo...l'animazione è molto bella,io nno sapei da dove cominciare..ma credo le critiche possano servire.

ma era sempre tua l'animazione dell'orca di qualche anno fa?era molto simile :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Maya

Ma come si fa in questi casi a realizzare un movimento realistico che simuli effettivamente la caduta del corpo in relazione alla gravita o all'acqua che gli sta intorno?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Mirco,

ho visto solo ora il thread. :wallbash: :wallbash: :wallbash:

Di notevole impatto come sempre. 24 ore per la simulazione, così poco??????? la prossima volta ti passo la mia scena così la ottimizzi un po'.

Ottimo lavoro.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma come si fa in questi casi a realizzare un movimento realistico che simuli effettivamente la caduta del corpo in relazione alla gravita o all'acqua che gli sta intorno?

per quel tipo di animazione, in genere, non serve simulare la caduta del corpo, basta metter mano al curve editor.

mirk ottima resa cmq! :Clap03:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dei feedbacks ragazzi! :w00t: :w00t:

Ma come si fa in questi casi a realizzare un movimento realistico che simuli effettivamente la caduta del corpo in relazione alla gravita o all'acqua che gli sta intorno?

In questo caso,come nella gran parte dei casi ho animato a mano lo squalo e ho lasciato che l'acqua si comportasse di conseguenza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse lo squalo ha una contorsione troppo veloce rispetto alla ricaduta, ma ad ogni modo non credo ti interessasse piu' di tanto, visto che e' un test . Con i liquidi ho sbattuto la testa veramente tanto con Real Flow e la simulazione e' comunque accattivante. Come ti sei trovato con Naiad? Volevo chiederti una cosa : quanto e' complicata l'interazione tra acqua (superficie) e schiuma... cosa che ho trovato veramente difficile da fare con RF. :)

Complimenti e' molto piacevole da vedere!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come ti sei trovato con Naiad?

Benissimo direi,visto che sono betatester sin dalle sue primissime versioni che giravano solo su Linux :)

Per simulazioni ad ampia scala non saprei proprio rinunciarci :)

Volevo chiederti una cosa : quanto e' complicata l'interazione tra acqua (superficie) e schiuma... cosa che ho trovato veramente difficile da fare con RF. :)

Mah, i passaggi sono all'incirca quelli di realflow quindi direi che siamo lì. L'unica cosa che separa i due è un immenso divario in termini di velocita' e occupazione di spazio su disco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×