Vai al contenuto
Antonio Perrone

Modello 3d di una villa,aiuto

Recommended Posts

Ciao ragazzi,frequento architettura al Polimi,io e il mio gruppo dobbiamo consegnare un lavoro che consiste nel progettare una villa prendendo come riferimento un architetto razionalista,abbiamo scelto una villa di Terragni,il mio compito sono i riferimenti progettuali,con piante,prospetti,sezioni, e il modello 3d.

Ho fatto le prime 3 cose usando autocad,ora manca il modello 3d,essendo un principiantenon saprei dove metter le mani,mi potreste consigliare un software abbastanza semplice da usare,e magari potreste darmi qualche dritta;un appunto,non ho bisogni di niente di eccezioale dato che si tratta della parte di riferimento e non della riprogettazione vera e propria.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Non so usare il 3d di autocad,sono fermo al 2d

Penso che con qualsiasi programma se non hai mai fatto pratica con modellazione 3d i problemi da affrontare

saranno simili, conviene che provi a fare un po di 3d in autocad dato che hai già le spline, si tratta di estrudere

creare gli spazi per evenutali finesre etc.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Penso che con qualsiasi programma se non hai mai fatto pratica con modellazione 3d i problemi da affrontare

saranno simili, conviene che provi a fare un po di 3d in autocad dato che hai già le spline, si tratta di estrudere

creare gli spazi per evenutali finesre etc.

Potrei usare le piante e i prospetti per agevolarmi il lavoro,o mi sono completamente inutili?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Potrei usare le piante e i prospetti per agevolarmi il lavoro,o mi sono completamente inutili?

sono utilissimi, propio dai prospetti e dalle piante si comprende come rispettare le misure e proporzioni nel 3d.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sono utilissimi, propio dai prospetti e dalle piante si comprende come rispettare le misure e proporzioni nel 3d.

intendevo dire se posso usare il comando estrudi usando come base la pianta che ho già disegnato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

iniziamo bene... premi F1

PS non occorre mettersi al riparo, il pc non esplode ;)

Eppure ha emesso dei rumori strani e del fumo,sembrava quasi che stesse per esplodere ;)

Usando il comando estrudi mi vengono fuori delle poligonali lungo le linee che ho disegnato,come faccio a renderle "solide"?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Antonio si ride e si scherza, ma prova a leggerti una benedetta guida, premi F1, cerca su google, se chiedi tutto così ogni comando ogni singolo problema, non imparerai mai nulla...

ultimo messaggio senza che te la prendi, a parte che ho visto che sei simpatico... quindi prova ad estrudere una polilinea...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Antonio si ride e si scherza, ma prova a leggerti una benedetta guida, premi F1, cerca su google, se chiedi tutto così ogni comando ogni singolo problema, non imparerai mai nulla...

ultimo messaggio senza che te la prendi, a parte che ho visto che sei simpatico... quindi prova ad estrudere una polilinea...

Ho tirato su le mura della casa con il comando estrudi,purtroppo non uso mai la polilinea...detto questo le mura mi vengono vuote,senza contare che poi dovrei metterci le finestre e le porte e dio solo sa come farei a far le scale...credo che ripieghero su sketch up,che a livello di 3d mi risulta di più semplice utilizzo,non è mancanza di voglia,ma di tempo,appena ne avrò senz altro cerchero d'imparare a usare il 3d di autocad.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho tirato su le mura della casa con il comando estrudi,purtroppo non uso mai la polilinea...detto questo le mura mi vengono vuote,senza contare che poi dovrei metterci le finestre e le porte e dio solo sa come farei a far le scale...credo che ripieghero su sketch up,che a livello di 3d mi risulta di più semplice utilizzo,non è mancanza di voglia,ma di tempo,appena ne avrò senz altro cerchero d'imparare a usare il 3d di autocad.

mancanza di voglia VS mancanza di tempo

15 secondi a scrivere youtube e cercare estrusione autocad VS 75 minuti di discussione per estrudere delle linee...

Spero che capisci la differenza di tempo e la conoscenza che avresti appreso studiando il comando estrudi su F1 o cercando una guida/tutorial...

Ps su youtube esce questo

Io vedo mancanza di voglia, mi spiace

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

intendevo dire se posso usare il comando estrudi usando come base la pianta che ho già disegnato

si ma non sempre conviene, nel senso che devi avere polilinee ben chiuse, organizzate in modo razionale, ecc...

io sinceramente non mi porrei minimamente il problema.

traccia 2d come fosse un'immagine da ricalcare e via di geometrie nuove di zecca nel modellatore scelto. che siano spline estruse, poly o quel che vuoi.

ma nel tuo caso, puoi anche provare ad organizzarti estrudendo direttamente le polilinee, sappi solo che il lavoro di preparazione in autocad deve essere accurato, altrimenti ti ritrovi un sacco di errori, con roba che si estrude a caso, roba che non si estrude solo sulle linee e non in volume perchè non è chiusa, ecc.

x marchetto - non si può imputare a prescindere una mancanza di voglia. mi pare più il classico disorientamento da chi non ha un metodo di lavoro, sia perchè nessuno gliel'ha insegnato, sia perchè non si è ancora premurato di formarsene uno.


Modificato da franci2k5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se non ha un metodo di lavoro mi pare prematuro pensare di portare a termine un lavoro con questo approccio...

si va all'universita proprio per imparare e rendersi autonomi in una professione non delegando tutto al prossimo tuo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non so, secondo me in questo thread si vuole imparare il bottone "imposta tutto in automatico" e appena si cerca di spiegare un metodo diverso da questo, si evita a prescindere perchè "troppo complesso"

Il tempo in cui ci si sbatteva la testa per trovare le soluzioni è finito grazie ad internet...

IMHO ovviamente


Modificato da Manuel84

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

x marchetto - non si può imputare a prescindere una mancanza di voglia. mi pare più il classico disorientamento da chi non ha un metodo di lavoro, sia perchè nessuno gliel'ha insegnato, sia perchè non si è ancora premurato di formarsene uno.

@franci2k5

La mancanza di un metodo di lavoro si vede se una persona porta a termine una lavoro da 10 ore in 40 perchè è il primo che fa e magari non conosce il giusto metodo di approccio.

Se una persona non sa manco i comandi, beh chiamarlo o paragonarlo ad un "metodo di lavoro" è decisamente fuori luogo, comunque la strada resta una, studiare...

Chiudo, scusa Anto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si naturalmente, parti dall'estruzione della piante (e/o sue parti), e vai di conseguenza...

ora, non so come sia messo il 3d in autocad, quando l'ho usato io, per estrudere, c'era bisogno che le linee fossero chiuse, magari qualcuno che l'ha usato più recentemente può darti maggiori consigli, ho visto che ha fatto molti passi in avanti nel 3d acad.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se non ha un metodo di lavoro mi pare prematuro pensare di portare a termine un lavoro con questo approccio...

si va all'universita proprio per imparare e rendersi autonomi in una professione non delegando tutto al prossimo tuo.

Se in università mi avessero data direttive precise su software e utilizzo degli stessi per la modellazione 3d,secondo te sarei qui a scrivere?

Da quando ho inziato abbiamo fatto 3 lezioni di cad,in cui ci è stato detto chiaramente che non avremmo affrontato la sezione 3d,nonostante ciò nei vari progetti sono stati richiesti i modelli 3d,ora,non avendo frequentato scuole tecniche,quale dovrebbe essere il mio approccio a questo problema?

Ho notato questo forum,e ho solo voluto chiedere una mano a chi ne sa più di me,tutto qui,ovviamente non mi aspettavo una guida,ma dei pareri per indirizzarmi bene.

Detto questo ringrazio tutti per le risposte,buonagiornata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se in università mi avessero data direttive precise su software e utilizzo degli stessi per la modellazione 3d,secondo te sarei qui a scrivere?

Da quando ho inziato abbiamo fatto 3 lezioni di cad,in cui ci è stato detto chiaramente che non avremmo affrontato la sezione 3d,nonostante ciò nei vari progetti sono stati richiesti i modelli 3d,ora,non avendo frequentato scuole tecniche,quale dovrebbe essere il mio approccio a questo problema?

Sai che impressione date? Mi riferisco a tutti voi "studenti"...sembrate poveri marinai disperati alla ricerca di un porto sicuro! Ma qui porti non ce ne sono...ci sono solo boe o fari. Approdate su questo forum sperando che qualcuno perda ore del suo prezioso tempo spiegandovi passo passo come fare il vostro lavoro. Se io, capra assoluta in matematica, entro in un forum sulla fisica quantistica non posso sperare di uscirne come un novello Rubbia dopo aver letto un paio di post e consigli. Devo studiare!!! Funziona così anche nella grafica computerizzata.

Ho notato questo forum,e ho solo voluto chiedere una mano a chi ne sa più di me,tutto qui,ovviamente non mi aspettavo una guida,ma dei pareri per indirizzarmi bene.

A te non serve una mano, serve un corso! Con una mano ci fai ben poco. Vuoi essere indirizzato? Questo è il solo consiglio che posso darti. Studia! Se vuoi possiamo consigliarti qualche ottima guida sull'argomento, ma non possiamo certo fare il lavoro al posto tuo ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Antonio, dai retta a me, se non hai tempo, ORA, di imparare il 3D con Autocad, scaricati pCon.planner e installalo. Importi i tuoi 2D fatti con Autocad e con pCon hai gli stumenti per ricalcarlo velocemente, cioè ricalchi il tuo muro 2D con il Muro3D di pCon e poi inserisci tutti gli elemneti, sempre 3D che ti servono, porte, finestre, scale tetti vetrate ecc. penso che più semplice e rapido di così non esista nulla, in più gratuito. Poi con calma, quando non hai consegne urgenti, ti fai tanti esercizi di modellazione con Autocad. ciao


Modificato da seraleklee1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×