Vai al contenuto
FeliceF

modellare un pupazzo

Recommended Posts

Inizio dalla preistoria e mi scuso con tutti voi. Partendo dal mondo della grafica (pacchetto Adobe con Photoshop e indesign) ora faccio il pittore e illustratore di libri di carnet di viaggio Devo fare un libro di illustrazione per l'infanzia e mi servirebbe costruire un personaggio molto semplice da poter inquadrare da diversi punti di vista. Ravvicinato, dall'alto, dal basso ecc.. Questo mi servirebbe da base per una serie di disegni fatti a mano libera e poi fatti ad acquerello quindi non mi serve mappare con materiali ecc. Una volta mi sembra che ci fosse Poser ma non so se ora c'é qualcosa di molto più semplice in italiano e che faccia la stessa cosa.

Premetto che pur con buona volontà non sono molto bravo.

Spero che qualcuno mi dia qualche consiglio su quale programma provare a usare

Grazie

Felice

allego un esempio di una famosa illustratrice che quasi sicuramente ha usato un programma di modellazione per fare l'inquadratura.

post-87508-0-24590400-1356125571_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bhe quindi avresti bisogno più che altro di definire i volumi senza andare troppo nel dettaglio, giusto?

non sono molto pratico di poser ma quando l'ho provato (si parla di poser 4 mi pare, circa una decina di anni fa) non era molto potente come programma, ora non so come sia messo.

secondo me ti conviene imparare le basi di un software di grafica 3d come 3d studio max, maya, cinema 4d, lightwave, blender (se non puoi spendere), ecc

puoi ottenere teoricamente qualsiasi forma e se impari ad usarlo abbastanza bene è un aiuto importante. se invece rimani sulle basi, ottenere dei volumi semplici non è molto difficile.

eventualmente potresti valutare zbrush, che ha un approccio molto più scultoreo e intuitivo nella modellazione.

ps: l'italiano non va molto d'accordo con la grafica 3d. comunque sia cinema 4d è sicuramente tradotto in italiano, gli altri non saprei.


Modificato da darcangelo.mauro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bhe quindi avresti bisogno più che altro di definire i volumi senza andare troppo nel dettaglio, giusto?

non sono molto pratico di poser ma quando l'ho provato (si parla di poser 4 mi pare, circa una decina di anni fa) non era molto potente come programma, ora non so come sia messo.

secondo me ti conviene imparare le basi di un software di grafica 3d come 3d studio max, maya, cinema 4d, lightwave, blender (se non puoi spendere), ecc

puoi ottenere teoricamente qualsiasi forma e se impari ad usarlo abbastanza bene è un aiuto importante. se invece rimani sulle basi, ottenere dei volumi semplici non è molto difficile.

eventualmente potresti valutare zbrush, che ha un approccio molto più scultoreo e intuitivo nella modellazione.

ps: l'italiano non va molto d'accordo con la grafica 3d. comunque sia cinema 4d è sicuramente tradotto in italiano, gli altri non saprei.

Grazie per la risposta sto guardando sul web Zbrush e concettualmente e come esempio di ulilizzo mi sembra avvicinarsi molto al tipo di lavoro che dovrei fare, credi che sia complesso imparare ad usarlo per un utilizzatore abituale di Phoposhop? Sai se nel nord italia esistano dei corsi di 1-2 giorni per avere un infarinatura? conosco un pò cinema4D ma é un pò fuori dalle mie capacità di apprendimento. grazie ancora. felice

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma non faresti prima ad assegnare una lavorazione del genere ad un collaboratore esterno?

grazie per la risposta, non ne conosco almeno per il momento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a mio avviso la cosa che può rendere complesso zbrush è il completo disordine dell'interfaccia. alcuni però ci vanno d'accordo, quindi credo sia questione di gusti.

certo è che sempre di scultura di tratta, quindi bisogna far pratica e non per forza si è portati.

per quanto riguarda i corsi prova a cercare con google. da quello che mi sembra di capire non mastichi molto l'inglese giusto? perchè la cosa migliore (più economica, più comoda) sono i videotutorial che si trovano su internet, però ne conosco solo in inglese.

secondo me comunque, se non devi scendere troppo nel dettaglio con la modellazione, la soluzione migliore è un software tipo cinema 4d (dato che hai detto di conoscerlo un po'). ti assicuro che se non hai necessità di applicare materiali e fare render impegnativi non è difficile da imparare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a mio avviso la cosa che può rendere complesso zbrush è il completo disordine dell'interfaccia. alcuni però ci vanno d'accordo, quindi credo sia questione di gusti.

certo è che sempre di scultura di tratta, quindi bisogna far pratica e non per forza si è portati.

per quanto riguarda i corsi prova a cercare con google. da quello che mi sembra di capire non mastichi molto l'inglese giusto? perchè la cosa migliore (più economica, più comoda) sono i videotutorial che si trovano su internet, però ne conosco solo in inglese.

secondo me comunque, se non devi scendere troppo nel dettaglio con la modellazione, la soluzione migliore è un software tipo cinema 4d (dato che hai detto di conoscerlo un po'). ti assicuro che se non hai necessità di applicare materiali e fare render impegnativi non è difficile da imparare.

Grazie per il suggerimento, ti confermo che ho solo bisogno di un volume da costruire con una testa e un corpo stilizzato e poi muoverlo nello spazio per poi ritracciarlo a matita e acquarello allego un esempio ulteriore per chiarire al meglio cosa intendereri fare. A naso questi disegni non miei sono stati fatti con questa metodologia. oppure no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a mio avviso la cosa che può rendere complesso zbrush è il completo disordine dell'interfaccia. alcuni però ci vanno d'accordo, quindi credo sia questione di gusti.

certo è che sempre di scultura di tratta, quindi bisogna far pratica e non per forza si è portati.

per quanto riguarda i corsi prova a cercare con google. da quello che mi sembra di capire non mastichi molto l'inglese giusto? perchè la cosa migliore (più economica, più comoda) sono i videotutorial che si trovano su internet, però ne conosco solo in inglese.

secondo me comunque, se non devi scendere troppo nel dettaglio con la modellazione, la soluzione migliore è un software tipo cinema 4d (dato che hai detto di conoscerlo un po'). ti assicuro che se non hai necessità di applicare materiali e fare render impegnativi non è difficile da imparare.

allego esempio

post-87508-0-66940300-1356175542_thumb.j

post-87508-0-80482800-1356175545_thumb.j

post-87508-0-12980300-1356175548_thumb.j

post-87508-0-02922800-1356175551_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

magari in futuro cerca di mettere tutto in un post unico, è meglio evitare post multipli.

comunque non saprei, di certo gli illustratori esistevano anche prima dell'avvento del 3d...suppongo però che avere un modello 3d velocizzi il processo (ma non è il mio campo, magari aspetta risposte da fonti più informate).

eventualmente potresti cercare su google cose come "3d per illustratori" o "workflow 3d illustratori", insomma qualcosa che ti possa indirizzare nel senso giusto

altra cosa che mi viene in mente è di cercare tutorial sul matte painting tipo questo:

http://www.thegnomonworkshop.com/store/product/906/Digital-Environment-Painting

non riguarda illustrazioni di personaggi, però è un buon esempio di come il 3d possa facilitare la creazione di un'illustrazione


Modificato da darcangelo.mauro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me non ti serve nessun programma, ne di sculpting, ne di modellazione... ti bastano un paio di manichini di legno, quelli che si usano per disegnare le pose e una macchina fotografica... tanto se sei un illustratore, si presuppone tu sappia disegnare, quindi non ti serve avere un modello fatto bene, solo un personaggio semplice, come tu stesso hai scritto, per le inquadrature e le pose..

come dice darcanfelo.mauro, gli illustratori esistevano anche prima dell'avvento del 3d...

poi se vuoi avere una previsualizzazione di quello che poi andrai a disegnare, fatta con criterio, paga un collaboratore esterno ( tipo me :D ) che ti realizzi il modello...

non sono d'accordo con chi dice che l'unica difficoltà di zbrush è l'interfaccia...comunque puoi scaricare la demo e provarlo, cosi ti fdai un'idea... cinema 4D, MAYA, 3DS MAX, BLENDER o chicchessia non sono programmini intuitivi e facili da usare se cerchi un lavoro professionale, c'è da studiare, se devi fare solo due tre cubi, usa blender che è free :)

per tornare ai disegni che hai postato, non so tu che esperienza abbia come illustratore e che illustratori conosca, ma dubito che tutte le immagini che hai postato siano state realizzate partendo da un 3d di base per la posa...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per tornare ai disegni che hai postato, non so tu che esperienza abbia come illustratore e che illustratori conosca, ma dubito che tutte le immagini che hai postato siano state realizzate partendo da un 3d di base per la posa...

ed in ogni caso, ammesso e appunto non concesso che siano state realizzate con un 3d di base come riferimento, potevano benissimo essere realizzate partendo da semplici bozzetti con studio sulla prospettiva, come si è sempre fatto nell'illustrazione tradizionale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×