Vai al contenuto
Marco Lazzarini

Oblivion | sci-fi movie

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Trailer numero 2

mi sembrava dovessero fare un film, dal gioco Oblivion, ora gli hanno fregato il nome, si creerà confusione....eh eh....

p.s.:Prometheus....

p.s.s.:dal trailer, almeno il 1°, sembra un gran casino, spero che la storia sia raccontata bene.....


Modificato da junkie76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

scusate è lo stesso guano intergalattico di Prometeus?

Spero sinceramente di NO, è uno dei guazzabugli più bui della storia dello sci-fi.

Questo è proprio il mio genere, e lo sci-fi e futuristico in generale è l'unico caso in cui Tom Cruise mi piace.

Fa molto WALL E violento! :D non lo perderò.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Tra pochi giorni lo sapremo se è valido o no, io credo che non sia un polpettone ma neanche una novità

da fare storia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Inviata (modificato)

Visto oggi; belle scene coinvolgenti, non è solo tutto sparatorie o cose simili, a me

è piaciuto, per me è da vedere.

Consigliato ;)


Modificato da Mak21

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Inviata (modificato)

è bello soprattutto quando lei gli dice: vieni ti faccio vedere una cosa!

si scena stupenda.... ;) a parte tutto, anche da un punto di vista estetico, bello il design della piscina, il modulo abitativo e la sua ambientazione.

fotografia curata molto bene, oltre a quella cosa che gli fa vedere.........


Modificato da Mak21

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mah, secondo me non è stato un granchè.... sarà che io odio Tom Cruise, che a mio parere è il peggior attore mai nato, ma comunque il film è lentissimo, non succede mai niente di particolare e pure quando si presume uno scontro tra qualcuno, poi alla fine non succede... boh, direi abbastanza deludente, sarà che ormai c'è sta moda di fare film che si svolgono prevalemtnemente con un uno due attori che devono sopravvivere in un posto deserto... bocciato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

in generale questi film devono lasciare l'amaro in bocca in perfetto stile il pianeta delle scimmie per farvi capire.

il tentativo di ripercorrere tutto lo scibile in materia di fantascienza è evidente e tom cruise figlio della precrimine è perfetto.

finalmente il ritorno al cinema scope ma la cura dei dialoghi e in generale della storia è molto labile in confronto alla cura maniacale della fotografia (sono orribili i costumi dei kazzengeriani in stile bersagliere zbrushato, io salvo le macchie di sangue identiche alle voglie scarificate di un incredibile morgan imbalsamato dal fumo del suo sigaro).

la scena più bella,a parte la piscina distesa sul nulla, è l'incontro tra i cloni tra il bianco e il nero uniti dalla stessa macchia: la colpa dell'aver dimenticato ciò che è insito in ognuno di noi, la nostra forza oscura. il tet

avete presente l'astronauta che in un respiro paralizzante si avvede della sua vita in odissea nello spazio? ma questo è l'anno 2077.


Modificato da fracap

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
avete presente l'astronauta che in un respiro paralizzante si avvede della sua vita in odissea nello spazio? ma questo è l'anno 2077.

Il film non l'ho visto...me lo son perso!

Cosa volevi dire scusa?

Che è un po' scopiazzato da Kubrik?

:eek:


Modificato da Horsepower

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh kubrick devi per forza citarlo ci ha portati sulla luna no? dovrei rivedere il film perché il commento l'ho fatto a caldo. però quel fuori che dicevo in kubrick si traduce nella camera oscura della coscienza ecco la paralisi dell' uomo. notare che poi la camera nell' odissea dello spazio é perfettamente chiara, la medesima chiarezza di immagine che si ritrova nel film oblivion. ma tom qui non sa di essere: il suo pensare è un mero ricordo. finalmente quando esce dalla logica della macchina il suo ricordo si ricompone in azione.... cogito ergo sum..

ma naturalmente ora ci sto ricamando un film che nella realtà non esiste. però se il film mi ha dato degli spunti allora ti dico che non è una "matassa". di tom mi colpì molto il film dove lui faceva il killer con il taxista, anche qui c'era un capovolgimento di fronte i ching .

poi vogliamo parlare di eyes wide shut? finalmente in questo film si toglie la maschera di mission impossible.

copiare é un vanto..per dire ora non c'entra nulla ma quardati fuga in paradiso senza leggere nessun commento e ti sfido di trovare a quale film questo, con un mel gibson spettacolare, si riferisce.


Modificato da fracap

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poi ho visto solo la locandina del film elisium col solto ryan disperso. Che palle il copia incolla

Nonostante capisca che il cibo sia per molti una cosa seria, bisognerebbe gettare bombe di diserbante sul mais per far chiudere i cinema.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poi ho visto solo la locandina del film elisium col solto ryan disperso. Che palle il copia incolla

Nonostante capisca che il cibo sia per molti una cosa seria, bisognerebbe gettare bombe di diserbante sul mais per far chiudere i cinema.

Beh! Si, sono un po' ripetuti questi film di fantascienza, peccato, perchè il genere a me piace molto!

;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il problema è proprio la dicitura " di genere".

un film è un film non ci si può soffermare solo a vedere delle immagini col divaricatore oculare. purtroppo oggi mi pare che i film siano scritti da grafici-cavadenti. ripeto che finalmente qui ho visto il cinescope e mi pare che una volta veniva prodotto pure in italy ma purtroppo qui si producono solo sacchi di farina per ingrassare molliche.

ho visto la "grande bellezza",dove c'erano ottime immagini e scene in cg, vedere però che oggi l'immaginario è mantenuto sotto chiave da maledetti moralisti coi soldi... possibile che il cinema italiano debba sempre autoincensarsi.. arrivare solo a proclamare un generale disgusto? (siamo artisti del trash no?) l'altro giorno ho rivisto io non ho paura (dove appunto c'era anche lì un faccia a faccia che poi si univa) e appunto dopo quel film non ho visto più un film formato watsamerica .

sono andato ot .


Modificato da fracap

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il problema è proprio la dicitura " di genere".

un film è un film non ci si può soffermare solo a vedere delle immagini col divaricatore oculare. purtroppo oggi mi pare che i film siano scritti da grafici-cavadenti. ripeto che finalmente qui ho visto il cinescope e mi pare che una volta veniva prodotto pure in italy ma purtroppo qui si producono solo sacchi di farina per ingrassare molliche.

ho visto la "grande bellezza",dove c'erano ottime immagini e scene in cg, vedere però che oggi l'immaginario è mantenuto sotto chiave da maledetti moralisti coi soldi... possibile che il cinema italiano debba sempre autoincensarsi.. arrivare solo a proclamare un generale disgusto? (siamo artisti del trash no?) l'altro giorno ho rivisto io non ho paura (dove appunto c'era anche lì un faccia a faccia che poi si univa) e appunto dopo quel film non ho visto più un film formato watsamerica .

sono andato ot .

Peccato anche che qui in Italy, la produzione di film di fantascienza siano putroppo un'utopia per il mercato Cinematografico di tutta la Penisola.

Si spera sempre che il mercato Italiano rinasca, e non che fallisca come minacciava Cinecittà...

Qui in Italy più che Cinema d'Autore non si vede altro!

Ci verrebbero più investimenti, ci vorrebbe più coraggio, ci vorrebbe una mano dall'America, per piccole realtà che stanno incalzando come il VRMMP e la LumiqStudios di Torino con il ViewConference, dove io ho fatto il Master anni fa, per niente male!

Per lo meno si incomincia ad invitare registi d'America a parlare dei loro lavori, si inizia a parlare di backstage dei film, si studiano gli Effetti Speciali, si svelano i trucchi e segreti; meglio che niente!

Ed intanto nascono opportunità e recruitment per l'estero...

Chissà che un domani non vengano ad insediarsi con una piccola fetta qui in Italy!

Già i Proff. del VRMMP sono per lo più Americani purosangue, che masticano a fatica l'italiano...buon segno!

Speriamo nel futuro!

;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh si è vero abbiamo i panettoni con e senza firma.

è vero che il film oblivion è fantascientifico, ma non è irreale tipo star wars, che ,almeno per me, passati gli anni '80, fa pietà.

qui si sono convinti che la cg avrebbe fatto miracoli nel rendere realistica la storia della saga di guerre stellari.. la forza oscura che dicevo rappresentata dal tet in una sorta di orlando furioso al contrario (notare il triangolo dei pink floyd- the dark side of the moon), in star wars diventa una farsa-seria dove la forza è una spadina laser che neanche il più efferato power ranger userebbe.

l'unica storia ritrilogizzata -michia che termini uso- per me ha funzionato solo con terminator, l'unico attore paragonabile a tom negli scenari cosmici, peccato che qui funzionando la storia hanno voluto stranamente interromperla... perchè poi vai a toccare certi argomenti sensibili...che appunto rendono un futuro impossibile in uno possibile: a day after tommorow. Allora meglio fare uno swich-off

non è un problema di effetti speciali è questo che non si capisce, ma di penne che scrivono. Beh non è che abbiamo bisogno di Down Brown per scrivere storie avvincenti, poi anche i mezzi softwaristici non è che mancano. A me vien da ridere tutte le volte che vedo fenomeni sprecati all'interno di case di produzione oniriche... ma forse laggiù i caimani fanno meno paura.


Modificato da fracap

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

"A Day after Tomorrow" :w00t:

Eccome se l'ho visto!

Bellissima storia, bellissimo il film.

Ecco un film azzeccato in tutto e per tutto, reale quanto basta e fantascientifico quanto basta, ma d'azione!

;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bravo allora togli tomorrow e vedi cosa succede

Sorpreso! :eek:

Proprio non sapevo di questo!

Vabbè, però il film mi è piaciuto, era molto interessante e possibilmente veritiero nella predizione, almeno faceva riflettere...! :)


Modificato da Horsepower

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×