Vai al contenuto
lukgmb

il mio primo render con 3DS + Vray: problemi

Recommended Posts

Salve, vi posto il mio primo render con 3ds e Vray. :crying: A parte i consigli che un occhio esperto può dare, mi piacerebbe sapere se avete qualche idea su come risolvere le bruciature causate dalle luci "Plane" poste nelle fessure sul solaio. Ho provato ad abassare l'intensità da 1000 a 700, combinando con l'abbassamento o l'aumento dell'intensità luminosa delle luci speculari poste nella medesima posizione ma puntate verso l'alto (l'ho fatto perchè, nonostante materiale della copertura e del muro fosse lo stesso, si vedeva la divisione a causa della luce), ma niente. Non so dove sbatter la testa. In post produzione andare a colmare ogni singolo puntino, soprattutto quando la risoluzione è alta, mi vien difficile. Altro problema è la riflessione delle medesime luci sulla cucina. Il materiale è completamente riflettente con fresnel flaggato, un grigio scuro al 20 di luminosità, ma le luci non si riflettono bene :angry: . Ogni consiglio sarà prezioso. Grazie mille :hello:

QUI l'immagine

ps. la scena è poco luminosa ma non vorrei aggiungere luci o aumentare l'intensità di quelle inserite. Consigli di settaggio render? :hello:


Modificato da gam.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, avremmo bisogno di sapere qualcosa in più altrimenti ci troviamo a dare 10 cause diverse ai vari problemi.

Che tipo di gamma hai usato nelle impostazioni sia di max che di vray, e come hai impostatoil color mapping ( questi 2 parametri a mio avviso sembrano le cause principali del tuo problema).

Il fatto che sia poi una scena illuminata solo da luce artificiale rende le cose un pò più delicate...

Fai uno screenshot delle impostazioni del color mapping, del gamma usato anche quello riferito al pannello delle preferenze di 3d max e vedrai che si risolve il problema in poco tempo.

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, avremmo bisogno di sapere qualcosa in più altrimenti ci troviamo a dare 10 cause diverse ai vari problemi.

Che tipo di gamma hai usato nelle impostazioni sia di max che di vray, e come hai impostatoil color mapping ( questi 2 parametri a mio avviso sembrano le cause principali del tuo problema).

Il fatto che sia poi una scena illuminata solo da luce artificiale rende le cose un pò più delicate...

Fai uno screenshot delle impostazioni del color mapping, del gamma usato anche quello riferito al pannello delle preferenze di 3d max e vedrai che si risolve il problema in poco tempo.

Ciao!

Tenuto in considerazione che fino ad ora non ho mai aperto il pannello preferenze di Max e quindi non so nemmeno se ho azzeccato ciò che mi ha chiesto, ecco lo screenshot! Grazie mille :)


Modificato da lukgmb

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

metti i flag nei due box dei material and colors e metti 1 in output gamma... in vray in color mapping metti il gamma 2.2... per capire le giuste impostazioni fatti un giretto qui http://www.grafica3dblog.it/index.php/2012/09/24/hai-rotto-il-gamma.htm

Ciao R.

:eek: GRAZIE! Domani posto il risultato!


Modificato da lukgmb

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedrai che già con le indicazioni di sulki ci saranno dei miglioramenti. Lavorando con il gamma riuscirai ad avere le parti scure più luminose e quelle bruciate meno luminose. È molto importante che tu ti faccia una piccola cultura sugli aspetti del gamma correction e tutto quello che si lega a questo aspetto della visualizzazione delle immagini digitali, è fondamentale per iniziare ad ottenere buoni risultati :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Eccola col gamma 2.2 :wacko:. Le bruciature ci sono ancora ed è così luminoso che perde realismo. Sembra tutto più plastico. Forse avrei dovuto abbassare anche l'intensità delle luci, aumentando il gamma.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo, con il gamma settato in quel modo le luci hanno bisogno di meno intensità, inoltre anche lo studio dei materiali ha il suo valore, non è solo la condizione illuminotecnica a fare di un immagine n render fotorealistico, se si trattasse solo di impostazioni sarebbero tutti molto molto bravi ed invece...in ogni caso a render finito è difficile non applicare anche della postproduzione usando magari i vari render elements. puoi anche usare Gimp che è molto simile a Photoshop ma completamente opensource. bisogna osservare molto una foto e cercare di capire che cosa fa capire all'occhio che l'immagine è artificiale, e non è facile :) ma secondo me sei sulla buona strada per essere all'inizio; poi detto da me non è che abbia molto valore ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'intensità' della luce puoi anche lasciarla..... vari poi l'esposizione dal Vray frame buffer a render finito.

Per evitare le bruciature io personalmente ti consiglio di usare un "color mapping" di tipo "reinhard" dove abbassando il "burn value" appunto abbassi l'intensita della luce solo sulle zone che "bruciano".....

....per tutto il resto vale già quello che ti hanno detto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ahi! ... non vai lontano, otterrai quello che viene e

non quello che vuoi che venga.

Augh

Dai, ho ancora margine di miglioramento finchè ho 21 anni. Questo è il mio anno sabbatico e proverò ad imparare tutto ciò che ho posticipato per 3 anni :)questa comunque è l'ultima: la terrò così per il momento, nonostante faccia schifo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok, ci sbatto la testa ancora un po. ma finchè non capisco tutte le impostazioni sulla camera, a partire dall'f number e shutter speed credo non andrò da nessuna parte

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se posso darti un consiglio del tutto personale... togli quella specie di ectoplasma a sinistra... non aggiunge nulla all'immagine anzi la rende davvero impresentabile. :) senza offesa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se posso darti un consiglio del tutto personale... togli quella specie di ectoplasma a sinistra... non aggiunge nulla all'immagine anzi la rende davvero impresentabile. :) senza offesa.

ahahh, ma è il timbuktu di steve mccurry, scherzi? può rovinare così tanto un'immagine?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ahahh, ma è il timbuktu di steve mccurry, scherzi? può rovinare così tanto un'immagine?

ehm... intendevo a destra... quell' essere incorporeo... il timbuktu è una bella opera :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×