Vai al contenuto
marcatore

Case a schiera: imparando Blender&Cycles

Recommended Posts

Salve,

vi mostro le due immagini definitive che ho realizzato come studio su Blender e sopratutto come studio su Cycles.

L'intento ovviamente non solo tecnico è stato anche quello di dare all'immagine una piccola storia...un'ambientazione.

Ho pensato così di realizzare due immagini, una per inquadrare il progetto e l'altra più in dettaglio che raccontasse un momento.

L'idea dell'immagine più ravvicinata è quella di rappresentare un'ipotetica fine giornata normale di una famiglia normale che abita un edifico normale e che ha festeggiato l'ingresso in una nuova casa (l'interno è ovviamente spoglio come tutte le case nuove che si rispettino.. :) ).

Insomma..una piccola scusa per cercare di dare un pò di carattere ad un'architettura tipica del mercato immobiliare della pianura veneta.

Come gli espertoni noteranno molti modelli sono presi da librerie commerciali e in blender ho dovuto rifare tutti i materiali con texture annesse.

Di mio ho modellato alcuni dettagli dell'edificio che non c'erano nel modello fornitomi per il preventivo (non accettato ma lasciamo stare i soliti dettagli) e ho modellato l'intorno, l'erba, le foglie e le geometrie base per le siepi (utili per lo scattering delle foglie con il particellare).

Tutto il resto dei materiali fatti da me, così come la composizione in photoshop di tutti gli elementi di sfondo (cielo, colline, alberi aggiuntivi di sfondo, edifici di contorno) e le correzioni colore.

Non vi annoio ulteriormente per un progetto che in fin dei conti è molto standard....quindi passo alle immagini.

cam_vicina_121123.jpg

cam_lontana_121123.jpg

Anticipatamente grazie per i vostri eventuali commenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

già...mi piaceva come posizione nell'immagine..ma in effetti è troppo deformata..

Mi sa che devo proprio spostarla...

ma invece di spostarla perchè non la "ovalizzi" nell'altro senso cosicchè nell'immagine venga sferica?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hai usato una hdri oppure normale sole e cielo di cycles?

Grazie per i complimenti

Per l'illuminazion devo rincontrollare a casa ma mi pare proprio che sia il normale cielo di Cycles.

Ho provato con delle HDRI ma, oltre al fatto che i miei test era concentrati sull'ottenere direttamente anche l'ombra dalla stessa HDRI (e per fare questo bisogna assolutamente lavorare con il gamma e si finisce con il modificare troppo i colori della HDRI stessa) , non riuscio ad avere l'ombra come la volevo io...pertanto ho scelto la strada del cielo procedurale di Cycles con il suo bel Sun.

ma invece di spostarla perchè non la "ovalizzi" nell'altro senso cosicchè nell'immagine venga sferica?

Ehehehe.. in effetti potrebbe essere interessante da provare..devo vedere cosa salta fuori...perchè nonostante l'erba non abbia una geometria precisa...comunque l'occhio mi sembra che percepisca la prospettiva...non vorrei che saltasse fuori una cosa strana...comunque tentare non nuoce in questo caso... :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non è male davvero, ma secondo me, soprattutto vista ingrandita, c'è ancora una bella distanza con Vray o MentalRay. (Cycles poi lascia sempre dei puntini) Curiosità: come hai realizzato l'erba e le siepi? Blender supporta dei proxy?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non è male davvero, ma secondo me, soprattutto vista ingrandita, c'è ancora una bella distanza con Vray o MentalRay. (Cycles poi lascia sempre dei puntini) Curiosità: come hai realizzato l'erba e le siepi? Blender supporta dei proxy?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'erba e le siepi le ho fatte usando il particellare di blender.

Quindi geometria come emettitore di particelle e singoli oggetti modellati a parte che vengono istanziati su ogni particella.

Purtroppo il proxy così come lo si conosce con Vray o MR non esiste o perlomeno non ho capito come farlo (forse con qualche scriptino ad hoc si potrebbe fare) però devo dirti che con qualche strategia si può aggirare la questione.

Per quanto riguarda la distanza con Vray o Mr mi indicheresti un pò di punti in cui vedi differenze??

Giusto per curiosità sai....non per partigianeria o software war.... :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma figurati! Anche io nelle mie segrete stanze :ph34r:^_^ uso blender ogni tanto per impararlo.

E' difficile indicare dei punti specifici e non so se sistemando quelli il realismo migliora sensibilmente;

A prescindere dal noise di fondo comunue secondo me un'occlusione così nera e pesante sotto la macchina o tra alcune fronde non può coesistere con un prato dove gli steli d'erba proiettino ombre così deboli. Anche il basamento della casa nel lato in ombra, o per esempio l'ombra del tubo pluviale non possono coesistere con l'ombra dell'auto.

Poi forse ci sono alcuni piccoli problemi sugli shader dei palloncini, che è simpatico ma non è realistico, sul legno del gazebo che un altro motore sarebbe riuscito ad esplicitare meglio, sulle pietre in primo piano con poco bump...

Diciamo che forse motori più evoluti sanno interpretare meglio i contesti luminosi e ci aiutano a non compiere alcuni errori.

In questo caso in generale mi sembra che la luce diretta possa funzionare ma quella indiretta fa precipitare un po' il realismo.

Quanto detto è un parere personale e non metto in dubbio che l'immagine di per sè non è male (se non la si ingrandisce troppo) e :lol: considerando che è fatta con cycles!

:Clap03::hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bel lavoro!

Volevo farti notare che riguardo alla scelta hdri/sky puoi lavorare anche su quella con i nodi e magari mixare lo Sky procedurale (per avere le ombre) con la mappa hdri (per avere riflessi e colori coerenti con lo sfondo). Magari gestendo il tutto in base al tipo di light path per bilanciare al meglio il tutto.. ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bel lavoro Marcatore! Concordo con quanto detto da M. Canova sulla resa, ma la spiegazione secondo me, sta nel fatto che si tratti solo di un test con cycles, quindi con tante cose ancora da approfondire che verranno con l'uso e l'esperienza del renderer in blender.

I palloncini in effetti li avevo visti strani anche nel wip, puoi postare i nodi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×