Vai al contenuto
scheggia

matematica e grafica 3d

Recommended Posts

Ciao a tutti e piacere di conoscervi

Sono a digiuno di computer grafica, quindi mi scuso se la mia domanda fosse insensata.

Mi stavo chiedendo se un futuro (futurissimo :unsure: ) lavoro nella grafica 3d mi permetterebbe di usare la matematica, di cui sono appassionata e di cui possiedo discrete basi (algebra lineare e analisi).

Non mi aspetto vere e proprie indicazioni, appunto perché la domanda è vaga, ma mi farebbe piacere avere qualsiasi spunto da cui partire (es. figure professionali che usano la matematica) per rendermi conto se sto andando incontro a un’utopia o a un’impresa titanica.

Grazie mille!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La grafica 3d a un'ampio raggio d'azione... io penso che la matematica la fà da padrona nelle simulazioni 3D di fluidi e simili cosi come nella creazione di oggetti specifici e animazioni basate su espressioni... Certamente di persone che usano la matematica a scopi pratici c'è ne bisogno. :D

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fatti un giro in google cercando con i termini algorithmic, "3d modeling", procedural e desing provando diverse combinazioni. Ti farai un'idea di cosa può fare chi mastica la matematica nel campo della progettazione e della modellazione mediante applicazioni di computer grafica.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

c'è un programma che genera figure con la matematica mi pare.

genera figure organiche con la matematica.

a prescindere dal programma cui sopra -di cui non ricordo il nome-,la cosa affascinane della grafica 3d è proprio che si serve della matematica per simulare fenomeni naturali.

anzi,in un certo senso il 3d di oggi è proprio la rappresentazione pratica di come la matematica riesca a rispecchiare in maniera (foto)realistica la realtà.

inoltre cosnidera,per esempio,che i frattali vengono usati per creare materiali che presentano una sorta di ripetizione,senza però generare banali copie.con queste mappe generate non grazie ad una immagine -bitmap-,ma ad un algoritmo matematico si possono simulare le rocce per esempio.

ti faccio un esempio banale.in 3d studio si può scrivere l'equazione dell'accellerazione che subisce un corpo in caduta libera e quindi simulare effettivamente il movimento di questo corpo che da una certa alezza cade verso terra accellerando in maniera coerente con le leggi reali.

inoltre in questi programmi è possibile creare degli scripts ex novo per costruire quindi nuovi plug-in -cioè le varie funzioni di che arricchiscono la tavolozza dei programmi 3d-.

credo che ditetro tutte i programmi di simulazioni fisiche vi siano dietro dei matematici.

in teoria,per te,il mondo del 3d è una prateria da esplorare e in cui trovare lavoro.

era questo a cui ti riferivi nella tua domanda?

o ho capito male?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

c'è un programma che genera figure con la matematica mi pare.

genera figure organiche con la matematica.

a prescindere dal programma cui sopra -di cui non ricordo il nome-,la cosa affascinane della grafica 3d è proprio che si serve della matematica per simulare fenomeni naturali.

anzi,in un certo senso il 3d di oggi è proprio la rappresentazione pratica di come la matematica riesca a rispecchiare in maniera (foto)realistica la realtà.

inoltre cosnidera,per esempio,che i frattali vengono usati per creare materiali che presentano una sorta di ripetizione,senza però generare banali copie.con queste mappe generate non grazie ad una immagine -bitmap-,ma ad un algoritmo matematico si possono simulare le rocce per esempio.

ti faccio un esempio banale.in 3d studio si può scrivere l'equazione dell'accellerazione che subisce un corpo in caduta libera e quindi simulare effettivamente il movimento di questo corpo che da una certa alezza cade verso terra accellerando in maniera coerente con le leggi reali.

inoltre in questi programmi è possibile creare degli scripts ex novo per costruire quindi nuovi plug-in -cioè le varie funzioni di che arricchiscono la tavolozza dei programmi 3d-.

credo che ditetro tutte i programmi di simulazioni fisiche vi siano dietro dei matematici.

in teoria,per te,il mondo del 3d è una prateria da esplorare e in cui trovare lavoro.

era questo a cui ti riferivi nella tua domanda?

o ho capito male?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un paio di settori della cg in cui bisogna essere molto ferrati in matematica sono shader writing e rigging. Ad alti livelli (ovvero programmazione dei suddetti) le figure sono molto richieste e ben pagate.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... vi chiedo ancora un consiglio per i "compiti a casa"...

Da dove mi consigliereste di incominciare?

Pensavo di studiare i concetti fondamentali generali e iniziare con un software: quale può essere il più adatto, secondo voi?

E' necessario conoscere linguaggi di programmazione?

Grazie ancora, ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×