Vai al contenuto
Gianluigi 83

prove quadro 4000 e gtx 680 su sistema i7 3930k

Recommended Posts

Salve,

dopo molti giorni passati a tormentare il forum e nottate insonni per leggere ed apprendere il piú possibile dagli esperti, ero ormai sfiduciato e convinto di non trovare risposta alla mia domanda: quale scheda video per character animation in Maya con integrazione in scena di dati provenienti da Real flow e Vue, il tutto compositato con suite Adobe? Proprio quando stavo per decidere un pó a senso tra quadro o gtx...mi è capitata la possibilitá, domani, di provare in ufficio due worstation entrambe equipaggiate con Cpu i7 3930k (la cpu che metterò nel mio pc), uno con quadro 4000, la seconda con gtx 680. Ora vi chiedo? quali tipo di prove specifiche potrei fare per testare i due sistemi?

io pensavo ad un bench per testare la velocitá di rendering in Cpu, una scena molto pesante in termini di numero di poligoni per testare la viewport ed infine una prova con Vray RT per testate il rendering in GPu....che ne dite? potrebbe bastare?

Gtazie a tutti!

appena ho qualche risultato concreto li riporto qui sul forum.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Beh sulla cpu non penso che troverai brutte sorprese...la uso anche io e sono molto soddisfatto.

Per testare la scheda video si direi un bel stress test in viewport con una scena con molti poligoni, tipo io farei dei test in tutti i tipi di visualizzazione ed a step di mln di poligoni, tipo 5-10-15-20-25-... magari se usi una scena test puoi anche renderla disponibile se vuoi, così altri possono paragonare i risultati ai tuoi.

Poi un test con vrayrt lo puoi tranquillamente fare, ma le prestazioni in questo caso le puoi già valutare in base agli equipaggiamenti cuda delle varie schede.

Io vedo come fondamentale il test in viewport per la scelta della scheda video principale, poi per il rendering in realtime se non si è contenti basterebbe col tempo aggiungere una o più schede video!

Aspetto i risultati... ;)


Modificato da kodo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

scusate ma il lavoro che é seguito a queste prove mi sta leggermente assorbendo......entro domani provo a postare i risultati....promesso!!!!

Bene , sono interessato anche io a ciò , da questo dipende anche un mio futuro acquisto.

Quindi devi postarci , le prestazioni in viewport in OpenGL , se possibile carica uno stesso modello con milioni di poligoni;

tra la Quadro 4000 con Architettura Fermi di vecchia generazione

e la 680 GTX di nuova generazione , ma NON Quadro.

Se puoi , fai anche altri test , come GPU Compute eccetera.

Attendiamo i tuoi test , sono importanti.


Modificato da maux76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti!

Ecco i risultati dei primi test, ma mi riserbo in futuro, appena avrò nuovamente a disposizione tali macchine (dovrebbe arrivarci a giorni anche una quadro 5000K), di svolgerne altri più approfonditi; purtroppo ho avuto a mia disposizione solo poche ore per tali prove, ma sono state sufficienti per farmi una idea generale delle potenzialità delle due schede. Per ora ho provato: una scena di bench in Mental ray; una scena divisa su layer in modo da poter aggiungere poligoni progressivamente e testare di conseguenza la responsività della viewport; una scena di test di FryBench; una scena sottoposta a rendering tramite Arion (solo per sistema basato su GTX 680 causa mancanza di tempo). Rimane fuori per ora una comparazione diretta delle potenzialità di calcolo in GPU per il realtime in Vray RT in ambiente Maya.

SISTEMA i7 3930k / GTX 680 / RAM 16 GB Driver schda video: 306.97

Scena Mental Ray/Render CPU: 6 min e 4 secondi

Scena Viewport:

2.6 milioni di poly – il livello di interazione con la viewport è molto buono, ma non è possibile definirlo ottimale per via di qualche saltuario rallentamento nella rotazione della scena e nella selezione dei poligoni.

4.5 milioni di poly – interazione ancora apprezzabile ma con rallentamenti molto più continui.

8.4 milioni di poly - I rallentamenti nella rotazione della scena e nella selezione dei poligoni cominciano ad essere evidenti, ma ciò nonostante con un po’ di attenzione e pazienza è ancora possibile navigare la viewport.

15.3 milioni di poly – Viewport poco responsiva, difficoltà di controllo della scena.

30 milioni di poly - Viewport incontrollabile, rallentamenti impossibili da gestire in modo apprezzabile.

Scena FryBench: 3 min e 46 secondi

Arion: Impressionante la velocità di aggiornamento in real time di ogni caratteristica relativa al rendering. La 680 sembra dare il meglio di sé, contribuendo a creare un ambiente di lavoro molto prossimo all’aggiornamento in tempo reale.

SISTEMA i7 3930k / QUADRO 4000 / RAM 32 GB Driver scheda video: 306.79

Scena Mental Ray/Render CPU: 5 minuti e 1 secondo (penso che in tale test possano aver avuto un certo peso i 16 Gb di RAMin più)

Scena Viewport:

2.6 milioni di poly – il livello di interazione con la viewport è assolutamente fluido e privo di rallentamenti.

4.5 milioni di poly – interazione molto buona senza alcuna avvisaglia di rallentamenti.

8.4 milioni di poly - Primi accenni di rallentamenti nella rotazione della scena, ma che non pregiudicano la gestione della viewport che risulta ancora apprezzabile.

15.3 milioni di poly – Rallentamenti più evidenti ma viewport ancora gestibile in modo discreto.

30 milioni di poly - Rallentamenti evidenti, ma non tali da piantare totalmente la viewport.

Scena FryBench: 3 min e 13 secondi

Come detto manca un confronto diretto per ciò che concerne il calcolo in GPU con Vray RT, ma credo possa anche essere velleitario in quanto non dovrebbero esserci sorprese in tal senso, con un giudizio ampiamente favorevole nei confronti dell’utilizzo della GTX 680. Quest’ultima pur avendo un’architettura che, per ora, non sembra sfruttare al meglio tutti i CUDA a disposizione (almeno nel campo del calcolo di rendering real time in GPU, per i giochi tutt’altro discorso), dovrebbe a rigor di logica comportarsi molto meglio di una qualsiasi quadro, con la sola eccezione, forse, per la quadro 6000. Programmi quindi come Arion, che fanno uso molto estensivo della GPU, credo saranno sicuramente agevolati da una scheda di questo tipo; il problema per tali applicativi potrebbe essere il confronto con, ad esempio, una GTX 580 (architettura Fermi e non Kepler) più che con una quadro. Leggendo altri post su questo forum mi sembra di capire che la 580 non abbia prestazioni molto inferiori alla 680 ed in taluni casi anche migliori, il che sembrerebbe confermare che i driver che gestiscono la GTX 680 con architettura Kepler non siano stati pensati per un uso specifico nel campo del rendering real time in GPU, bensì siano stati implementati per dare il meglio nel campo videoludico. Su tali considerazioni però, aspetto riscontri dai più esperti…questa è solo una mia considerazione sulla base di quanto provato e quanto letto in merito, ma non ne so abbastanza per essere totalmente sicuro di questa tesi; ciò nonostante mi pare evidente che il mero numero di CUDA non sia indicativo al netto del cambiamento di architettura, altrimenti i 1536 CUDA Core della GTX 680 dovrebbero renderla 3 volte più veloce della GTX 580….e ciò sembrerebbe non essere vero, almeno giudicando sulla base di alcuni test di Utenti avanzati. Per la gestione della viewport i risultami mi sembrano chiari. A questo punto il discriminante potrebbe essere l’uso estensivo o meno del calcolo GPU come metodo di rendering principale (Ad esempio con Arion), ed in tal caso optare per una GTX potrebbe essere la scelta migliore. Nello specifico caso di Vray RT incomincio ad avere dei dubbi: non mi sembra un motore così maturo e sviluppato da poter essere utilizzato come Engine principale…tutto al più mi sembra buono per delle preview all’interno del workflow operativo prima di passare al rendering finale in Cpu; ma a questo punto tali preview potrebbero essere svolte anche in Vray RT CPU….senza necessitare di una GTX, ed utilizzando una più performante quadro per la gestione della viewport. Anche su tale aspetto attendo il parere dei più esperti.

A voi i commenti…spero che tali prove e considerazioni possano essere uno spunto adeguato per aprire una discussione utile a tutti!

Gianluigi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non saprei...io sono un semplice ed umile dipendente .!!!! :-) quando arrivano questi giocattolini sono solo contento e non mi chiedo da dove arrivino!!! lavoro per una rivista di grafica e fortunatamente le recensioni prevedono prove pratiche... :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non saprei...io sono un semplice ed umile dipendente .!!!! :-) quando arrivano questi giocattolini sono solo contento e non mi chiedo da dove arrivino!!! lavoro per una rivista di grafica e fortunatamente le recensioni prevedono prove pratiche... :-)

che fortuna!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per caso hai i valori fps medi rilevati durante le varie prove?

Sarebbe un dato più confrontabile rispetto a dei pareri sulla fluidità (che sono personali)...

grazie mille di queste prime analisi!! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedi se esiste uno strumento che misura gli fps, così a descrizione non è chiara la reale differenza tra le schede.

I cuda core delle Kepler sono molto diversi da quelli delle Fermi, non sono i driver a fare la differenza, o comunque non totalmente, ma l'architettura.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si avete ragione,

avevo pensato a rilevare gli fps ma anche con prove pregresse devo dire che in Maya non mi sembrano mai realmente confrontabili...stesse scene aperte in momenti diversi mi danno sempre fps totalmente differenti, e non solo sul mio pc di lavoro. Non so sinceramente se esiste un metodo più preciso per calcolarli, magari uno script esterno....appena posso controllo e magari posto anche gli fps come risultati. Per quanto riguarda i miei commenti ho provato ad essere il più obbietivo possibile ! :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non saprei...io sono un semplice ed umile dipendente .!!!! :-) quando arrivano questi giocattolini sono solo contento e non mi chiedo da dove arrivino!!! lavoro per una rivista di grafica e fortunatamente le recensioni prevedono prove pratiche... :-)

quindi farete un articolo approfondito sulla rivista? quando esce?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo non si dirti quando e se uscirà un articolo di questo genere, in qunato al momento stiamo portando avanti 2 riviste e 4 manuali contemporneamente...il che mi impedisce di fornire date di rilascio veritiere. Sicuramente se dovessi avere sentori particolari in tale senso, il forum ne verrebbe subito a conoscenza!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perché per una volta(durante questi innumerevoli test che vedo spesso) non provate a caricare una qualche sequenza di milioni di particelle (da Reaflow/Naiad/Flux) protratte per circa 300/400 frame e provate a vedere se è gestibile un lighting/shading o lanciare un rendering 2K con motion blur?

Dico questo perché francamente vedo molte gare a chi fa girare molto + velocemente la viewport o lanciare un rendering di piante o edifici con viewport stracolme di materiale ma molto poco altri tipi di realta' produttive e molto molto frequenti come quelle che ho citato sopra.

;)

My 2 cents

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@HoudiniVFX

Hai ragione...noi ad esempio per tipologia di rivista non abbiamo mai fatto recensioni comparative tra pezzi hw per via di un target diverso, ma ci stiamo cominciando a pensare: anche da qui nasce la mia ricerca di informazioni qui sul forum e soprattutto personale....se mai dovessi fare una recensione prenderei sicuramente in considerazione il tuo suggerimento che mi sembra del tutto sensato....tra l'altro abbiamo a disposizione tutti i programmi da te citati. I bench di velocità fini a se stessi non li trovo, effettivamente, troppo utili...mi sembra dipendino da troppi fattori difficili da catalogare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dammi retta, se fate bench di schede grafiche desktop e Pro per i sw più utilizzati, soprattutto in viewport, mettendole a confronto siete i primi, e farete un boom di vendite. Praticamente non ce ne sono in rete, o sono molto frammentati e solo per alcune schede. Figuriamoci su riviste cartacee.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

imho se la principale rivista di CG italiana fa fare i test a uno che si difinisce "Se possibile avrei bisogno di alcuni consigli circa una configurazione workstation, dal momento che non posso proprio definirmi un esperto!." e presenta questo tipo di bench "Rallentamenti più evidenti ma viewport ancora gestibile" siamo messi davvero male. O_O

ps suppongo che nvidia vieti di fare confronti quadro gfx pena l'esclusione dalla fornitura di schede per i test, altrimenti non si spiega perche non esistano delle serie tabelle comparative.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti penso anche io questo.

Comunque di riviste di grafica ce ne sono molte, magari trattano quasi sempre grafica 2d, e questa è una cosa nuova, ci sta a chiedere informazioni per un primo esame ( vedi target diverso)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@algosuk

Eh eh! mi sembrava evidente tra le righe che non sarei stato io il redattore di un tale articolo ma la sezione hardware!! la cosa più o meno è andata così: io avevo bisogno di una scheda video per miei lavori personali di character animation integrata con dati provenienti da real flow e altri software molto pesanti computazionalmente parlando, e dal momento che, come spesso accade, i mie colleghi addetti alle recensioni hw erano in disaccordo su alcune cose, in quanto costoro non sono anche animatori e su determinate situazioni non potevano essermi di grande aiuto senza un'effettiva comparazione tra schede e sistemi... mi sono così rivolto al forum sperando che qualcuno avesse già provato o testato le schede in questione. Nel frattempo sono arrivate le schede in ufficio ei da lì è venuta fuori l'eventuale idea di un articolo...ma che chiaramente non avrei fatto io, sennò non stavo qui a chiedere consigli; i test che ho postato li ho potuti fare perche per qualche ora le schede sono state montate sui pc con cui lavoro...ora sta ai mie colleghi redarre un eventuale articolo!! io fortunatamente mi occupo della sezione di animazione, making off etc etc...mi sembra plausibile che una redazione abbia diverse componenti!!!

Ho soddisfatto il tuo legittimo dubbio?? :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×