Vai al contenuto
kotipelto84

Stipendio per freelancer junior

Recommended Posts

Salve,

Vorrei condividere una mia esperienza con voi per avere alcuni consigli.

Qualche giorno fa ho ricevuto una proposta da uno studio di VFX per film e commercials in Grecia.

Mi è stato chiesto se fossi stato disposto a trasferirmi per un mese ad Atene e la mia richiesta economica.

Ora, premesso che non ho esperienza nel settore (sono un CG artist entry level) e che avrei dovuto aprire la partita IVA, ho ragionato nel seguente modo:

Sono partito da una base netta giornaliera di 70 euro la quale, considerando la pressione fiscale del 50% cira, è lievitata a 150 euro giornalieri e quindi a 3000 euro mensili.

A questo c'è da aggiungere il 23% di IVA.

Alla fine quello che ho chiesto per un mese di lavoro on site è stato: 3000 euro + IVA 23% + relocation.

La loro risposta è stata: "Costi troppo per essere un entry level. Buona fortuna."

A questo punto ho inviato una mail nella quale:

- Ho chiesto scusa per la sovrastima dei costi (ammesso che siano davvero sovrastimati)

- Ho spiegato che in Italia un freelancer ha 50% di pressione fiscale e 23% di IVA.

- Ho chiesto la cifra che loro avevano in mente.

- Ho ribadito che sono disposto a negoziare per trovare un accordo secondo le loro esigenze.

A questo punto le mie domande sono molteplici...

- 70 euro netti al giorno sono troppi per un entry level (tenendo conto che un freelancer non ha alcuna garanzia di progetti futuri)?

- ho esagerato a chiedere la relocation?

- essendo senza esperienza si aspettavano che andassi li gratis o ad esempio per 600 euro al mese?

Se qualcuno più esperto di me mi potrebbe illuminare gliene sarei immensamente grato.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In qualsiasi campo bisogna ragionare al lordo, non al netto, perché é quello che effettivamente il datore di lavoro paga per te.

Detto questo, se devi trasferirti in Grecia devi anche pagare le tasse in Grecia, magari partita IVA e tutto il resto non ti riguarda piú perché rientri nella tassazione greca. Il discorso della relocation vale se sei un superprofessionista di qualche branca specialitá personale, se devo prenderre un meccanico dall´estero, pagarlo il doppio e pagargli pure la relocation me lo prendo in casa, ne trovo a bizzeffe, se mi serve un meccanico specializzato in Boeing 757 di cui ce ne sono 10 in tutto il mondo lo devo pagare quanto vuole, pagargli la relocation, il volo a/r, etc. etc.

Poi, consiglio personale, magari in questo momento ti conviene cercare in Germania o Svezia, li 70 euro netti al giorno li danno ai praticanti studenti, non so se hai ben presente cosa sta succedendo adesso in Grecia.

Comunque quello che hai chiesto tu mi sembra una cifra esorbitante e fuori da ogni realtá per un entry level, anche in Germania o Svezia.


Modificato da krone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In qualsiasi campo bisogna ragionare al lordo, non al netto...

Ma kotiplelto84 vivrà col netto, pertanto è corretto il tuo ragionamento, ma se alla fine non resta nulla o quasi nulla, non ha pieno senso ragionare solo al lordo... Quando si fa un preventivo bisogna ponderare lordo e netto.

Grazie kotiplelto84 per aver condiviso la tua esperienza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma kotiplelto84 vivrà col netto, pertanto è corretto il tuo ragionamento, ma se alla fine non resta nulla o quasi nulla, non ha pieno senso ragionare solo al lordo... Quando si fa un preventivo bisogna ponderare lordo e netto.

Grazie kotiplelto84 per aver condiviso la tua esperienza

Ad un´azienda non gliene importa nulla che la tua tassazione é il 50 il 25 o lo 0%.

Gli arrivano 3 offerte, l´italiano chiede 40mila, lo svizzero 36mila e il portoghese 28mila, prendono il portoghese, perché dei problemi fiscali italiani non gliene importa nulla, loro sanno solo che é meglio cacciare 28mila piuttosto che 40mila, come non gliene importa nulla se hai 1, 2 o 4 figli e quindi ti servono piú soldi, a loro serve un entry level, i problemi di tasse e tutto il resto sono del singolo.

In Germania e all´estero in generale si ragiona SOLO SUL LORDO, tanto piú che paesi come Germania, Austria e Svizzera sono repubbliche federali dove la tassazione cambia da stato (cantone o land che sia) a stato, da cittá e cittá e al datore di lavoro non interessa sapere se il tuo Land ha una tassazione del 25% dal 2 figlio in poi o del 34% se sei un singolo, loro sanno solo che lo stipendio medio di un professionsita con 0, 4 o 10 anni di esperienza é X, sta al singolo modulare la propria offerta.


Modificato da krone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tralasciando il periodaccio della grecia ma dove trovi in tutto il mondo uno studio che da 3k netti ad un junior? Ma soprattutto se li merita?

Magari potevi andare la chiedendo 1200 euro al mese prendendo una stanza con studenti e non uscire a mangiare tutti i giorni ma farti gli straordinari per lavorare in una realtà che ti avrebbe dato molta esperienza e reel con le quali la prossima volta chiederne 1500, poi tra qualche anno e qualche esperienza/responsabilità in più arrivare ai tuoi 3000.

Ovviamente non sto parlando di svendersi per qualche studio di pseudoarchitettura che ha bisogno di rendering a costo zero ma di avere la possibilità di iniziare un percorso che può darti molte soddisfazioni, anche remunerative.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sta al singolo modulare la propria offerta.

Certo, ho solo precisato che chi fa un preventivo deve per forza ragionare anche sul netto. Poi ovvio che chi guarda il preventivo e dovrà accettarlo, ragionerà solo sul lordo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per le risposte,

i famosi 70 euro netti non sono una cifra messa a caso, ma li ho dedotti da quelle poche cifre che vedo in giro.

Ad esempio, ho letto di generalist che chiedono 150 e anche 200 netti al giorno.

Gli studi di produzione che abbiamo in italia sembrano quelli che pagano di meno, ovvero 1300-1500 al mese, e mi sono basato su queste cifre per la mia stima.

Leggo continuamente in questo e altri forum che i giovani si svendono, che rovinano il mercato facendosi pagare 50 euro al giorno, non vorrei dover essere costretto a fare lo stesso pur di mangiare (sono disoccupato da gennaio...).

Di certo se avrei chiesto 1400 euro cash in hand (in nero) a quest' ora sono sicuro starei già facendo le valigie...

Poi se è vero che 70 euro al giorno è una cifra esorbitante forse quello studio non sta cercando un professionista, ma un praticante.

Per quanto entry level posa essere, andare li 1 mese e tornare a casa comunque senza un soldo come sono adesso non è il massimo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque per cose del genere basta riferirsi alle tante tabelle statistiche in giro su internet, 3000 al mese + 23% iva sono 3690 quindi 44mila euro all´anno.

Secondo alcune tabelle cifre che neanche un ingegnere tedesco guadagna, figuriamo un entrylevel in Grecia...... qui un utile pagina de Il sole 24 ore per avere grosso modo idea di quanto chiedere (non di quanto si ha bisogno).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Leggo continuamente in questo e altri forum che i giovani si svendono, che rovinano il mercato facendosi pagare 50 euro al giorno, non vorrei dover essere costretto a fare lo stesso pur di mangiare (sono disoccupato da gennaio...).

A farsi grandi sui forum sono bravi tutti, scrivi qualche cavolata per un paio di mesi e poi scompari......

Guarda le tabelle che ti ho linkato sopra, quelle sono la realtá.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono da tenere in conto per chi lavora a partita iva anche altri "costi":

- ferie non pagate;

- malattie non pagate;

- niente tredicesime / quattordicesime ... ;

- nessun TFR;

- assicurazioni professionali (ormai obbligatorie).

Certo che se conti tutte queste cose capisci quanto convenga fare il dipendente...

Ciao, Emilie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma scusa emi non credo che nel mondo dei vfx ci siano molte persone assunte a tempo indeterminato ne che esistono delle assicurazioni sul tuo lavoro: fai un animazione brutta e ti vedi l'agente delle generali viene a rimborsare il danno che hai fatto :). alcune volte è difficile comprendere il mondo vfx per chi fa archiviz e viceversa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Neppure nel ramo dell'architettura. Nel nord-ovest sono 10 anni che non si assume nessun "disegnatore". Se fai collaborazioni a p.iva sei un libero professionista per cui (obbligatoria dal luglio 2013) - assicurazione professionale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è un mondo dificile..

quando inseriranno la figura del grafico 3d in italia? io sono registrato come disegnatore tecnico o una cosa simile, ora non ricordo! sa più di Solidworks...bah


Modificato da Alcoor

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e allora sarà inutile non ci sarà mai la voce...per me basterebbe la voce anche senza sindacato, tanto per impostare un attività con una definizione più certa per semplice precisione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non ho capito perche volete far diventare questa discussion u argomento legato all'archiviz e non lasciarlo legato ai vfx: sono ambiti molto molto diversi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vi ringrazio dell interessamento alla mia sfortunata esperienza =)

Alla luce di quando raccontato potreste dirmi una cifra realistica che potrei chiedere semmai mi si ripresenterà un altra opportunita?

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

vi ringrazio dell interessamento alla mia sfortunata esperienza =)

Alla luce di quando raccontato potreste dirmi una cifra realistica che potrei chiedere semmai mi si ripresenterà un altra opportunita?

grazie

Penso che dovevi stare sulla cifra che ti ha indicato GuldO 1200 - 1500 e per la Grecia 1500 è già tanto, basta che guardi il target dei nostri annunci in alcuni siti creativi italiani 800 - 1500. penso che in Grecia i nostri annunci li conoscono e di conseguenza chiamano gli italiani per spendere meno, non so se hai visto qui sul forum una discussione dove di cercavao in Uk italiani da pagare meno rispetto alla loro media nazionale.

Per chi parlava dei sindacati, scordatevelo oggi come oggi non riescono neache a proteggere le grosse realtà

industriali sempre più in difficoltà, meglio per chi fa questo lavoro conoscere un avvocato in caso di mancato pagamento del contratto e a questo proposito in Grecia a lavorare in nero io non ci andrei mai, se non ti pagano

che fai?


Modificato da Mak21

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Penso che dovevi stare sulla cifra che ti ha indicato Guldo 1200 - 1500 per la Grecia e 1500 è già tanto, basta che guardi il target

dei nostri annunci in alcuni siti creativi itaiani 800 - 1500. penso che in Grecia i nostri annunci li conoscono e di conseguenza chiamano gli italiani per spendere meno, non so se hai visto qui sul forum una discussione dove di cercavao in Uk italiani da pagare

meno rispetto alla loro media nazionale.

ti riferisci al lordo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

ti riferisci al lordo?

No direi come netto, altrimenti come vivi li ? non ti paghi neache il viaggio.

Poi senti anche cosa ti consigliano gi altri utenti del forum.


Modificato da Mak21

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×