Vai al contenuto
FlazBartowski

Maya Fluid e Trax Editor

Recommended Posts

Salve a tutti,

vi scrivo oggi perchè ho un problema con Maya e non riesco a venirne a capo.

Ho creato una scena con numerose animazioni di fluidi. Per ognuna di queste ho creato una cache che è stata modificata attraverso il Trax Editor. Si tratta di esplosioni, quindi per rendere l'effetto più realistico ho diviso la mia "traccia" in più parti e ne ho scalato la lunghezza in modo tale da rendere alcune parti dell'animazione più veloci di altre. Ora, per tutte le animazioni (tranne una) non ho avuto problemi, il risultato si è dimostrato abbastanza buono e comunque ogni azione sulla traccia non ha modificato l'animazione originale. Tuttavia, con l'ultima sono arrivati i problemi: effettuando le stesse operazioni eseguite per le precedenti, il risultato dell'animazione cambia drasticamente: si creano artifacts, le proporzioni temperature/density/fuel sembrano andare a ramengo e in pratica appare tutto sbagliato. La cache ovviamente è stata creata su tutti i parametri (density,temperature,fuel...).

Facendo qualche esperimento in più col trax editor ho scoperto che non è lo scale a creare problemi bensì l'operazione di split: se infatti prendo la mia traccia originale e la scalo soltanto nessun problema, se invece la prendo e la divido in due senza modificarla ulteriormente, ecco che la mia animazione cambia.

Quello che non mi è chiaro è come sia possibile che con n-1 animazioni non abbia riscontrato alcun problema mentre questa mi stia facendo dannare. L'unica cosa che posso aggiungere a riguardo è che quest'ultima animazione fa uso ben più massiccio di fuel e temperature emessi rispetto alle altre, però non so quanto questo possa influire.

Pertanto mi rivolgo a voi per capire innanzitutto se sono io che ho commesso qualche errore e se sia possibile risolverlo, oppure se ci sia qualche tecnica più flessibile e migliore per cambiare la velocità di un fluido mantenendo l'animazione uguale a quella attuale (non vorrei cambiare la Simulation Rate).

Grazie mille a tutti e buon weekend.

Fabio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest cily

sinceramente nn capisco che ti serve il trax nelle simulazioni... (non l'ho mai usato penso)

ti consiglio di farla una ad una e le compositi poi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest cily

remppa il timing del playblast e ti fai un idea.

non pupi fare come fai te perché spaci anche il substep di simulazione.


Modificato da cily

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, innanzitutto ti ringrazio per le risposte e le dritte, tuttavia avrei bisogno di qualche delucidazione in più se possibile.

Prima, però, penso sia necessario spiegarti un po' meglio la mia scena. In pratica ho un breve filmato fatto con una telecamera "di casa" a cui ho aggiunto delle simulazioni che dovrebbero essere "veloci". Più precisamente delle esplosioni e delle animazioni di fumo/polvere. L'idea e di avere un tempo di "combustione" delle mie esplosioni rapido e un secondo intervallo di tempo, più ampio, dove i miei fumi hanno il tempo di diffondersi e dissipare più lentamente.

Ovviamente il filmato originale l'ho messo come reference applicando un image plane alla mia camera su cui precedentemente ho eseguito un tracking con Boujou.

Ora, la mia esplosione deve essere veloce e la camera si muove pertanto per visualizzare un'anteprima coerente ho bisogno di velocizzare l'animazione. Se cambio il frame rate di acquisizione del playblast, questo non mi aiuta perchè mi ritroverei a vedere comunque l'inizio della mia combustione dopodichè la camera passerebbe a inquadrare qualcos'altro.

Ripeto, la mia domanda nasce da un'esigenza di "preview" a bassa qualità, so bene che per raggiungere un risultato finale dovrò prendere la mia animazione com'è e arrangiare il timing in compositing, però avrei bisogno appunto di un sistema anche non molto accurato di previsualizzazione.

Per quanto riguarda la tua osservazione sui substep, avrei bisogno se possibile di qualche chiarimento in più. Se non ho capito male i substeps definiscono il numero di volte che il mio solver "elabora" la mia animazione per frame. Una volta che ho la mia cache e disabilito la evaluation con l'apposito checkbox, come faccio a cambiare la "frequenza di calcolo" (substeps) manipolando la mia cache? Ti chiedo perchè probabilmente è proprio a causa di un errore del genere che la mia esplosione appare diversa dopo la manipolazione della cache!

Grazie mille ancora per l'attenzione, apprezzo molto l'aiuto.

Fabio.

P.S. Immagino che vi stiate chiedendo da dove ho tirato fuori questo utilizzo strampalato del Trax Editor. A dire la verità, in un post su cgsociety dove un tizio aveva la mia stessa esigenza di un modo veloce di cambiare il timing delle animazioni per previsualizzare la propria simulazione. A dire la verità ero abbastanza soddisfatto perchè fino all'ultima sim, le altre apparivano uguali a quella fatta senza manipolazione della cache, solo coi tempi corretti. Tuttavia, probabilmente non è un gran sistema...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest cily

si... ti mancano le basi...fai molta confusione

se fai il playblast ricordati di farlo 0.25 (substep)

e come dire fare un bake a 0.25 solo il bake salva quello che stai facendo.. c'è tanto da dire che per me ti manca.

aveva simulato a rallentatore (125fps metti) con substep (meglio ancora) e poi faceva il remap timing come voleva.. (velocizzando)

USA UN PROGRAMMA DI COMP.

f1 e studia.


Modificato da cily

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×