Vai al contenuto
raudebaude

vray e materiali non compatibili

Recommended Posts

su un noto sito (***.vray-materials.de/all_materials.php) da dove si può downlodare gratuitamente una serie di materiali per 3dmax-vray creati dagli utenti, ho notato che alcuni di questi materiali purtroppo una volta caricati nella libreria materiali, non risultano applicabili. forse dipende dalla versione con cui sono stati fatti...comunque io lavoro con un vray 2.0 e max 2010.

allego esempi sulle differenze di come appaiono nella libreria.volevo capire se il mat non funzionante è recuperarabile oppure è semplicemente incompatibile.grazie

utilizzabile

19743724-0da.JPG

non utilizzabile

19743730-410.JPG

non utilizzabile

19743729-494.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

provo a spiegarmi dall'inizio: in pratica una volta scaricato il materiale, ho ad esempio una cartella in cui trovo il jpg con la texture, poi il bump, poi la reflection, ecc..., che servono a realizzare il mat. quando però importo quel determinato mat nella libreria non vedo altro che lo slot con dentro "la sfera rossa" o simili(come nell'esempio allegato), che non ha nulla a che fare con il mat.

ovviamente in questi casi lo provo a "ricostruire" il mat avendo tutte le JPG.

altri mat invece mi appaiono così come li vedi nei campioni e non mi danno problemi.

dove sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Probabilmente l'autore del materiale ha usato un percorso per caricare le mappe differente dal tuo.

Prova a creare un percorso dove poi prendi i materiali.

Creati una TUA cartella (chiamala come vuoi) con tutte le tue cosine all'interno della cartella "maps" (C:\Program Files\Autodesk\3ds Max 2010\maps) e poi utilizza "Configure User Path" per "dire" a max dove prendere e caricare le mappe per il materiale usato.

per maggiori info vedi: Help di max > Costumize menu > Configure User Path

Per una migliore gestione, sempre in C:\Program Files\Autodesk\3ds Max 2010, trova la cartella "materiallibraries" e come sopra, creati una TUA cartella con i materiali (.mat) scaricati. Logicamente usa "Configure User Path" per gestirli al meglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ecco!ho capito il mio errore.

praticamente quando prendevo un mat con "allegate" le texture, le mettevo in un'unica cartella (dei mat) e non sistemavo le tex nelle map e i mat nei matilibs.ora è chiaro...(quanto sono inesperto)

grazie michele71.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

avrei una domanda...capiterà ovvimente che texture di mat diversi avranno lo stesso nome (es.bump) a quel punto dovrò cambiare nome ad una delle due tex, ma poi il mat riconoscerà la texture rinominata oppure devo richiamarla nella modifica del materiale?

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×