Vai al contenuto
Nicola Fenaroli

Eccomi qui aiutatemi nella scelta

Recommended Posts

Salve a tutti

mi presento ora anche se in realtà non sono un nuovo arrivato e seguo questo forum da parecchio tempo ma adesso sono ad una scelta cruciale e sento che qui posso trovare qualcuno che mi può aiutare.

È circa 10 anni che uso Archicad in accoppiata con Artlantis per lavorare, faccio architettura e disegni tecnici, non che sia un super esperto ma penso di cavarmela non male se volete vedere a che livello sono trovate qualche sempio dei miei lavori qui https://plus.google.com/photos/112491915580389663692/album/5579887311114703713

Adesso mi sono trasferito in Inghilterra da un mese e stò cercando lavoro ma da quello che stò capendo non sono i sofware più diffusi qui, c'è invece una grossa richiesta su Revit, 3dmax e Sketchup.

A questo punto mi volevo mettere a studiare nuovi programmi e volevo chiedervi se andrei nella giusta direzione anche per evolvere le mie capacità di architettura modellazione se andassi nella direzione Revit+3dmax o se invece ci sono ad oggi accoppiate più vincenti, tanto per me sarebbe uguale visto che devo ripartire da 0.

Grazie in anticipo a chi mi darà dei consigli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh, se ti sei trasferito stabilmente e la richiesta è quella indicata da te, non dovresti avere poi tanti dubbi.

considera comunque che con 3d studio max non sbagli mai.

gli altri non so.

tieni presente che dovrai studiare parecchio per poter mettere sul cv che sai usare 3d studio.

buona fortuna. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

revit e 3ds...revit ogni anno è sempre piu potente (purtroppo per noi di 3ds) e max perche cmq è sempre richiesto e rimane il piu potente. al massimo invece che vray imparerai mentalray (potente in egual misura) perchè è lo stesso motore che usa revit internamente e max anche lui lo ha gia dentro (vray invece è un plug in che va comprato).

Revit a mio avviso è il futuro nell'architettura (non conosco bene archicad ma mi sembra sia molto simile).

io personalmente ho lavorato in uno studio dove i progetti venivano fatti in revit, poi passavano tutto a me ed io facevo i render..in realtà ti arriva gia tutto con materiali pronti per mentalray e tu devi solo essere bravo a fare un gran render.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok inizio a cercare le info per revit e 3dmax visto che smebra essere il più gettonato ma oltre a quello spero di poter anche migliorare i miei risulati che ho adesso con Archicad+Artlantis anche se sono conscio che ci metterò parecchio tempo a superare il livello che ho adesso con questi programmi. Ma ho già adocchiato qui parecchi tutorial che spero mi aiuteranno ad apprendere velocemente i programmi.

In particolare ho pensato di cambiare software a causa di questo post http://www.treddi.com/forum/topic/96171-render-artlantis/


Modificato da nyda83

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

La risposta l'hai già trovata, Revit che con il tempo ha gaudagnato terreno su Autocad e 3ds max che come hai già

visto è sempre richiesto.

buona fortuna e saluta la regina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In particolare ho pensato di cambiare software a causa di questo post http://www.treddi.co...nder-artlantis/

Non mi sento di condividere questo pensiero. Tutt'altro! Da ex user di revit penso che archicad sia destinato a crescere esponenzialmente ed il segnale chiaro si è già avuta con la release 15, in quanto già solo l'introduzione dello shell denota le capacità di un programma solido come è AC di ampliarsi nella modellazione. C'è da sottolineare che revit:archicad=USA:Europa, ovvero all'origine dei due programmi vi è una diversa cultura del territorio. Non stupisce dunque che i paesi anglosassosi prediligano Revit, mentre ogni qual volta che le limitazioni del costruire impongano schemi meno standardizzati, allora Archicad manifesta maggior flessibilità. In sintesi nella nuova progettazione revit dà il meglio, mentre soffre vistosamente ogni qual volta è necessario raffrontarsi col preesistente.

Qualora tu non debba soddisfare il workflow tipico dell'architetto, allora 3ds rappresenta il punto di riferimento per chiunque, ma ti dirigi già verso una direzione che si distanzia dalla pratica professionale. Dunque attento! Se non è questo il tuo fine potresti trovarti a fare il modellatore ed il renderer...

La scelta è sempre ardua :) il cuore dice sempre max, ma la ragione ti spingerà su revit/archicad...

In ogni caso te li devi studiare tutti :D

G Luck


Modificato da Sinuhe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie delle risposte!

Per quanto riguarda il CAD con archicad mi trovo davvero bene e sono abbastanza veloce nel preparare anche le tavole per cantiere approvazioni comunali, quindi ora sto iniziando a seguire i corsi in rete di REVIT per capire se riesco in non troppo tempo a prendere la stessa velocità e praticità.

Per la parte rendering diciamo che è un settore che a me piace particolarmente ma non essendo essenziale ma volendo fare dei render un pò migliori di quelli di archicad mi sono sempre rivolto a Artlantis che con abbastanza rapidità mi da dei buoni risalutati (sia foto rendering che video).

Il passaggio a 3dmax forse è più complicato del passaggio tra Archicad e Revit ma i risultati sembrano il massimo che si possa fare oggi con programmi di render, però forse è anche troppo per me che faccio architettura e non design di oggetti...bho...

Inizierò con il guardare Revit visto che lo chiedono per la parte cad e per il render per il momento continuo a tenere artlantis e poi appena avrò altro tempo mi darò a 3d max...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per la parte rendering diciamo che è un settore che a me piace particolarmente ma non essendo essenziale ma volendo fare dei render un pò migliori di quelli di archicad mi sono sempre rivolto a Artlantis che con abbastanza rapidità mi da dei buoni risalutati (sia foto rendering che video).

Come già ti hanno consigliato Revit ha già degli ottimi render engine integrati...diversamente puoi pensare di importare i progetti da archicad a max.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se mi posso permettere di darti un parere,sei andato in un paese in cui credo che la qualità media ei renderisti sia maggiore che in italia.a mio giudizio i renders sul tuo sito, forse non possono competre col livello medio di quelli che fanno renders per mestiere e non come complemento al lavoro di progettisti.

ma poi ti chiedo una cosa:tu ora sei inghilterra e pensi di imparare ex novo un programma che non sai ancora usare? e quando cominci a proporti sul mercato? tra 2 o tre anni?

di per se la cosa potrebbe non essere un problema,ma come campi fino ad allora?

mi permetto di farti queste domande,per capire con te se la strategia che intendi coltivare è buona o sarebbe il caso di pensaro al classico piano b! lungi da me criticheper scoragiarti.

ciao...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

capito benissimo il tuo concetto!

Io non faccio renderista di professione sono laureato in Ingegneria Edile-Architettura che in Italia come qui in Inghilterra mi permette di lavorare sia come architetto che come ingegnere strutturista.

Il lavoro in Italia l'ho sempre fatto con Archicad ed Artlantis e un pò di lavori con Autocad, quindi mi stò cercando lavoro nel mondo degli studi di architettura, di ingegneria ma anche più in basso come semplice caddista per cominciare.

Ora ho scaricato la demo di Revit e già mi ci sto buttando con i tutorial e devo dire che è un passaggio molto semplice da Archicad a Revit.

Per il passaggio a 3dsmax sarebbe per avere l'arma in più dei render in un futuro lavoro, anche se chiedevo se passando da Artlantis a 3dsmax supererò i miei risultati con Artlantis in poco tempo o ci vorranno appunto 2 o 3 per arrivarci.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non mi sento di condividere questo pensiero. Tutt'altro! Da ex user di revit penso che archicad sia destinato a crescere esponenzialmente ed il segnale chiaro si è già avuta con la release 15, in quanto già solo l'introduzione dello shell denota le capacità di un programma solido...

Ex user da quanto tempo? Ovvero, quanti anni fa hai utilizzato Revit? Se vuoi tirare su modelli 3D "stupidi" lo fai in Archicad come in Revit ma il primo è molto più vicino ad un CAD; Revit attualmente è lo stato dell'arte del BIM, con tutti i suoi pregi e difetti. Sul discorso "esistente-nuovo" se tu mi avessi citato Allplan al posto di Archicad sarei stato buono buono zitto zitto...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ex user da quanto tempo? Ovvero, quanti anni fa hai utilizzato Revit?

Sino alla release 2011. Poi ho iniziato a studiarmi archicad dalla 15 e devo ammettere che a cominiciare dalle personalizzazioni dei pacchetti murari, alla possibilità di avere un computo metrico fino all'adattabilità dell'esistente, è indubitabile che è un ottimo programma, meno standardizzato di revit. Ovvio che la modellazione 3d è spesso meccanica e che per ottenere un buon render devi utilizzare maxwell (con tutto ciò che comporta), ma ai fini della pratica professionale riesci a tenere in piedi sia l'aspetto amministrativo che burocratico alla velocità della luce! Ora dimmi il contrario! ;)

PS: non ho una conoscenza approfondita di Allplan

PS2: Vorre tanto tornare a Revit se me ne dessi ragione...


Modificato da Sinuhe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×