Vai al contenuto
neanderthal

Tears of Steel

Recommended Posts

E' un vero spettacolo! :)

A pensare che è fatto con blender non ci si crede!

propio vero e pensare che un programma free,così ostico all'interfaccia possa creare questo spettacolo , e propio vero che non e la tela o gli strumenti che fanno un bel quadro, bensì l'artista che ci lavora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fantastico!!!

La dimostrazione di come blender, nelle mani giuste e con il giusto tempo possa dare risultati e entusiasmanti.

A mio avviso la cosa davvero interessante é come uno strumento opensource possa crescere così rapidamente in qualità e capacità (blender oggi include un motore di render GPU, sistema particellari, generazione di fluidi e tanto altro).

Ho comprato tutti i DVD precedenti per sostenere la blender fondation, e anche questo non tarderà ad arrivare (e dire che uso modo601 per il mio hobby/lavoro)

Flà

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Devo dire che blender è un software sorprendente, io ho lavorato più o meno 7 anni in 3ds max, sono 2 anni che uso blender è sono riuscito a fare non solo quello che facevo in max (modellazione, rendering) ma anche animazione ed interattivita con il game engine a livello professionale, non credo che sia ostico come interfaccia anzi il contrario in tutti i suoi reparti, provare per credere, è normale che un software quando non lo si conosce è ostico. Non esiste software 3d che ha le cose di blender oltre alla modellazione e animazione ( render gpu,particellare, game engine, editing video, compositing e camera tracking tutto in uno), non è da sottovalutare gli aggiornamenti e miglioramenti continui dato che la vastissima comunità di blender opporta sempre modifiche in meglio TUTTO QUESTO GRATIS .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il comparto effetti del corto è davvero buono. Un pò meno l'animazione e lo storytelling...

Tuttavia è un progetto nato più che altro per pubblicizzare e upgradare il software, e sono certo che vi riuscirà egregiamente!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

studiando un pochetto blender devo dire che è un bel software.

Certo, usando 3dsmax quotidianamente si sentono alcune mancanze e comodità figlie di anni sviluppo e focusing di Autodesk per certi ambiti professionali (modellazione non organica, snap, tools derivati e pensati dal mondo AutoCAD)...però devo dire che lo sviluppo procede speditamente (ovviamente considerate le risorse in campo) e già ora ci sono strumenti avanzati che danno ottime possibilità per realizzare belle immagini (ovviamente la "mano" e la buona idea non verranno mai sostituite dal software....ma gli strumenti possono aiutare o limitare).

Ora che il cortometraggio è concluso, speriamo ripartano alla grande con lo sviluppo e integrazione di Cycles.

Ci sono poi alcuni progetti in cantiere come il potenziamento degli snap che, per chi lavora nell'architettonico, sarebbero una manna dal cielo.

Il cortometraggio in sè lo trovo molto bello sotto il punto di vista tecnico...meno per la storia...certo non passerà alla storia del cinema...ma l'importante è secondo me che continuino a produrne per avere progetti concreti da usare come base e target per lo sviluppo di blender.


Modificato da marcatore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Devo dire che blender è un software sorprendente, io ho lavorato più o meno 7 anni in 3ds max, sono 2 anni che uso blender è sono riuscito a fare non solo quello che facevo in max (modellazione, rendering) ma anche animazione ed interattivita con il game engine a livello professionale, non credo che sia ostico come interfaccia anzi il contrario in tutti i suoi reparti, provare per credere, è normale che un software quando non lo si conosce è ostico. Non esiste software 3d che ha le cose di blender oltre alla modellazione e animazione ( render gpu,particellare, game engine, editing video, compositing e camera tracking tutto in uno), non è da sottovalutare gli aggiornamenti e miglioramenti continui dato che la vastissima comunità di blender opporta sempre modifiche in meglio TUTTO QUESTO GRATIS .

non esiste un software che faccia tutto? evidentemente non conosci maya

cmq di sicuro blender che è un programma free, permette di far risparmiare parecchio, anche a livelli professionali tanti soldini di licenze, è avere una qualità di tutto rispetto. cmq sia un programma open source non può fare altre che crescere col tempo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non esiste un software che faccia tutto? evidentemente non conosci maya

cmq di sicuro blender che è un programma free, permette di far risparmiare parecchio, anche a livelli professionali tanti soldini di licenze, è avere una qualità di tutto rispetto. cmq sia un programma open source non può fare altre che crescere col tempo

Si conosco maya sicuramente software professionale che costa un botto di soldi, c'è un però maya non ha un game engine, non puoi fare un semplice montaggio video ne compositing e non credo che puoi fare camera tracking, se non con l'acquisto di plugin esterni, questo è un dato di fatto, quindi non vedo la cosa lontanamente paragonabile e ripeto non solo per i soldi. Quindi con blender volendo come hai visto puoi confezionare un prodotto professionale tutto in blender vedi Tears of Steel, Elephants Dream, YoFrankie, Sintel, questo è il punto. Per fare la stessa cosa o migliore in maya avevi bisogno di software di compositing di editing + vari plugin.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

credo che con maya si possa fare sia camera traking che montaggio, ma credo siano posssibili grazie all'integrazione di toxic o qualcosa del genere, un software parallelo che danno con l'installazione...a me la cosa che stupisce piu di tutti è tutto quello che fa in realzione al peso del del software...appena 30mb...si installa e si avvia in tempo zero!


Modificato da lestat_soul

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si conosco maya sicuramente software professionale che costa un botto di soldi, c'è un però maya non ha un game engine, non puoi fare un semplice montaggio video ne compositing e non credo che puoi fare camera tracking, se non con l'acquisto di plugin esterni, questo è un dato di fatto, quindi non vedo la cosa lontanamente paragonabile e ripeto non solo per i soldi. Quindi con blender volendo come hai visto puoi confezionare un prodotto professionale tutto in blender vedi Tears of Steel, Elephants Dream, YoFrankie, Sintel, questo è il punto. Per fare la stessa cosa o migliore in maya avevi bisogno di software di compositing di editing + vari plugin.

scusa io non voglio aprire dibattiti inutili su quale programma faccia piu' cose o no, ma se non conosci maya (ne la sua storia) non dire cose che non sai,

1-in maya il camera tracking integrato c'è da anni chiamasi "maya live" nel 2010 rimosso in quanto hanno creato la suit con "toxic" poi diventato "composite" 3 programmi in unica suite "incluso ora match mover"

2-in maya c'è il camera sequenze serve per fare montaggio in tempo reale con infinita di camere

3-in maya è possibile sfruttare l'engine in tempo reale attraverso script ecc...... e plugin vari, es. integrato adesso c'è il craftanimation che permette di guidare veicoli in tempo reale con joypad e registrarne l'animazione

4-in maya puoi fare compositing attraverso i render layer

tutto questo integrato

sono d'accordo con te che cmq blender essendo free, è ai livelli di un programmone come maya e altri a pagamento su questo niente da dire

ciao

blender ha tutto questo perchè è un programma open source, in maya quando si deve rilasciare una cosa integrata sono costi per autodesk è un discorso diverso


Modificato da Pizzetto31

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa io non voglio aprire dibattiti inutili su quale programma faccia piu' cose o no, ma se non conosci maya (ne la sua storia) non dire cose che non sai,

1-in maya il camera tracking integrato c'è da anni chiamasi "maya live" nel 2010 rimosso in quanto hanno creato la suit con "toxic" poi diventato "composite" 3 programmi in unica suite "incluso ora match mover"

2-in maya c'è il camera sequenze serve per fare montaggio in tempo reale con infinita di camere

3-in maya è possibile sfruttare l'engine in tempo reale attraverso script ecc...... e plugin vari, es. integrato adesso c'è il craftanimation che permette di guidare veicoli in tempo reale con joypad e registrarne l'animazione

4-in maya puoi fare compositing attraverso i render layer

tutto questo integrato

sono d'accordo con te che cmq blender essendo free, è ai livelli di un programmone come maya e altri a pagamento su questo niente da dire

ciao

blender ha tutto questo perchè è un programma open source, in maya quando si deve rilasciare una cosa integrata sono costi per autodesk è un discorso diverso

Ah si non sapevo nel dettaglio che maya avesse le cose che hai elencato, scusa la mia ignoranza, volevo far capire il senso che blender è professionale al cento per cento come tu hai già detto.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

La dicitura " Interfaccia obsoleta", che si porta addosso Blender più o meno da 10 anni e che spesso viene ripetuta più che per esperienza personale che per sentito dire(non mi riferisco a nessuno parlo in generale), è lei stessa obsoleta.

La 2.6 è stata potenziata e rivista profondamente tanto da discostarsi parecchio dalla vecchia rella 2.4 quindi di nuovo ostica?Ha anche gli shortcut di Maya se si vuole, è totalmente configurabile e customizzabile.

Personalmente penso che in secondo soft che si studia sarà poi quello con interfaccia ostica.

Io per esempio mi trovo male con Maya, non perchè abbia un interfaccia ostica (al contrario) ma perchè, essendo stato il secondo soft ovviamente lo trovo diverso e quindi non sono abituato, tutto qui mi scuso per off topic.

Tears... che dire. Io penso che qualsiasi cosa debba venire sempre dopo la sceneggiatura. FX, 3D, e qualsiasi cosa ricordiamolo nel cinema devono essere STRUMENTI DI SUPPORTO, atti a supportare la realizzazione della storia.

Per quanto 3d si possa fare, bisogna sempre ricordare che LA STORIA è al centro del cinema, senza una buona sceneggiatura non si va da nessuna parte.

Secondo me è stato questo l'errore di Tears of Steel, mettere al centro il 3D per far vedere cosa sa fare blender, perdendo di vista il vero centro del cinema, raccontare una storia valida.

Essendo stato fatto per accompagnare lo sviluppo della release 2. 6 è comprensibile però.

Come gli altri, 3d ottimo (tranne per qualche animazione cannata, strano erano facili rispetto a quello che hanno gia fatto) ma storia molto molto banale e da clichè.

Io credo che gli editor di Blender debbano essere sviluppati, come si è detto magari come moduli apparte da "agganciare" all'occorrenz, per il resto, con il nuovo engine cycles è perfetto.


Modificato da GIKKIO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pizzetto31 hai dimenticato aggiungere Mel,Python e C++ che ti permete ad usarli in animazione,dynamics ,fluid e cc.

Comunque Blender è ottimo sofware senza dubi....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io penso che con più tempo per lavoraci si possa fare anche di meglio. Infatti quasi sempre si può percepire differenza fra reale e grafica. E lo dico da utente di Blender. E ci sono molte cose poco professionali in Blender purtroppo. Secondo me coprono troppi campi. Il prossimo anno dicono che non faranno un film, ma si concentreranno sullo sviluppo! Speriamo lavorino nella direzione più giusta!

Comunque, a prescindere da tutto, il fenomeno Blender è una cosa incredibile da far paura, e non penso abbia eguali da quel punto di vista. Esistono altri progetti open source di questo livello nel mondo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

posso dire con certezza che si poteva fare di più e il mancato realismo non dipende dai limiti di blender. questa certezza deriva dalla qualità di alcuni lavori visti che raggiungono un livello di realismo decisamente alto. con questo corto si voleva sperimentare (e "pubblicizzare") l'integrazione della cg con il reale, sfruttando ovviamente tutti i moduli del programma.

per quanto sia un grande ammiratore di blender non posso dire che questo corto mi abbia entusiasmato così come è successo per sintel. c'erano degli ottimi spunti ma niente di più.

personalmente ritengo che siamo (sono) arrivati ad un livello tale da non doversi più sorprendere quando si vedono ottimi lavori sfornati da questo programmino... ormai è una realtà.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non capisco tutto questo problema con l'interfaccia.

Secondo me il problema è uno ed uno soltanto: blender è gratuito quindi deve essere inferiore ai software commerciali.

Blender è un software serio, non un accozzaglia di plugin, ma un software che è stato forgiato dalla mano di innumerevoli utenti, che ha una sua logica e che risolve gli stessi problemi in modo diverso, in certi casi molto più velocemente, in altri più lentamente (Come qualunque altro software)

Su blender/maya, credo che blender sia molto più organico e completo di diversi strumenti (un compositor competitivo (nei limiti), scultura digitale, game engine che consente creare un gioco dall'inizio alla fine e paint 3d (di alto livello davvero). Ovviamente bisogna tenere in conto per cosa sono stati pensati questi software: Maya è un prodotto pensato per le grosse produzioni, le pipeline hollywoodiane, mentre blender (che poco riesce ad interagire in una pipeline) è pensato per il piccolo studio o il singolo freelancer (mi azzardo anche a dire che la concorrenza di blender abbia spinto Luxology a vendersi a Foundry)

A mio avviso il software che più si avvicina a blender come flusso di lavoro è sua maestà softimage (tutto molto organico veloce), mentre l'idea di blender è la stessa che stavano portando avanti quelli di modo prima dell'acquisizione, ovvero un tutto in uno (solo che blender è molto più organico di modo, dove invece ti disperdi parecchio).

Su Tears of Steel, non mi è piaciuto molto a dire il vero, puzza troppo di film di serie b e qualche effetto non è venuto come dovrebbe (tipo le fiamme del razzo all'inizio)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×