Vai al contenuto
lausent

maya-3ds max effetti particelle, esplosioni, fumo, energia

Recommended Posts

Vedendo un po su internet trovo più tutorial su 3ds max in cui si usano plugin in cominbinazione come krakatoa e fumefx (con ottimo realismo). Lato Maya (fumefx non è ancora disponibile per maya) non ho trovato video ne altro di soddisfacente, quelo poco che c'era non era molto realistico.

Vorrei capire se strettamente nell'ambito particellare è meglio 3ds max rispetto a maya.

P.S Attualmente la mia idea sarebbe creare effetti particellari siano essi energia, fumo, esplosioni e bla bla e poi portarmi il tutto in AE per poi agganciarli ad oggetti in movimento del tipo non so..... il movimento della mano di una persona o di un piede o della persona intera ecc ecc.....in modo da creare pugni di fuoco, sfere di energia stile dragon ball...


Modificato da lausent

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest cily

Fumefx non c'è per maya perché MayaFluid (interno) è ottimo mentre 3ds max ne è sprovvisto....

forse è leggermente meno "usability" di fumefx ma è molto + potente, (almeno dal mio punto di vista/esperienza) basti pensere che può interagire con Ncloth Nhair ed altro ancora!!!

per quanto riguarda krakatoa per maya sta arrivando (molti usano nel frattempo 3delight o renderman, alquanto veloci per le volumetriche anche se pippe con raytracing)

poi comunque ci sono simulatori esterni (realflow, naid, ecc) o programmi un po + enginer come houdini nell'ambito

però se non hai basi di 3d... ti sconsiglio ad addentrarti subito con Particle system e fluidodinamiche!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fumefx non c'è per maya perché MayaFluid (interno) è ottimo mentre 3ds max ne è sprovvisto....

forse è leggermente meno "usability" di fumefx ma è molto + potente, (almeno dal mio punto di vista/esperienza) basti pensere che può interagire con Ncloth Nhair ed altro ancora!!!

per quanto riguarda krakatoa per maya sta arrivando (molti usano nel frattempo 3delight o renderman, alquanto veloci per le volumetriche anche se pippe con raytracing)

poi comunque ci sono simulatori esterni (realflow, naid, ecc) o programmi un po + enginer come houdini nell'ambito

però se non hai basi di 3d... ti sconsiglio ad addentrarti subito con Particle system e fluidodinamiche!

Non ho basi 3d.....ma più che altro come ho detto il mio interesse è fare sicuramente:

1) motion track di mani, piedi ecc ecc...ed importare i dati in maya o 3ds max

2) generare in maya o 3ds effetti particellari fumo, esplosioni, energia etc etc... ed agganciarli al movimento (quindi insomma per un pugno infuocato tanto per dire l'emettitore delle particelle è stesso la mano)

3) e poi mi porto tutto in after effects e faccio compositing.

In linea teorica so come fare, in linea pratica siccome voglio raggiungere un certo realismo...mi stavo documentando a livello di video 3ds max con krakatoa e fumefx si ottengono risultati veramente buoni. Mentre con maya non ho trovato per nulla soddisfacente ciò che ho visto.

Esattamente quindi tu come faresti da cosa partiresti? quali programmi? diciamo sapresti darmi una guida teorica?

P.S giusto per fare un esempio io voglio realizzare qualcosa di molto simile a questo ma agganciandolo come ho detto ai movimenti dell'attore:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest cily

Io modelleri l'emitter... ovvero le mani i piedi e cosi via dicendo.... quello che vuoi fare tu è "motion track" di un oggetto ed usarlo come "nuvala di punti" emitter non penso venga molto bene... è un idea che resta in piedi in abito 2d... aftereffects trapcode particular... e via di motion grapich

non penso sia utile iniziare a smanettare con questi programmi se non hai le basi!!!

krakatoa è fico, ma se non sai cosa sia un motore di reder e come funzioni... non ne verrai mai a capo! è complesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io modelleri l'emitter... ovvero le mani i piedi e cosi via dicendo.... quello che vuoi fare tu è "motion track" di un oggetto ed usarlo come "nuvala di punti" emitter non penso venga molto bene... è un idea che resta in piedi in abito 2d... aftereffects trapcode particular... e via di motion grapich

non penso sia utile iniziare a smanettare con questi programmi se non hai le basi!!!

krakatoa è fico, ma se non sai cosa sia un motore di reder e come funzioni... non ne verrai mai a capo! è complesso.

Già provato con Trapcode.....certo si fanno cose carine ma ho deciso che voglio passare a creare qualcosa di spettacolare. Io capisco perfettamente che usare certi proggrammi sia difficile ma è anche vero che se fosse impossibile nessuno se non una piccolissima percentuale si addentrerebbe in simili programmi.

Già ad esempio il fatto che dici "io modelleri l'emitter... ovvero le mani i piedi e cosi via dicendo" mi fa capire almeno in linea teorica che quello che volevo fare non posso farlo sfruttando un emitter della mano del personaggio ma devo appunto modellare.

Tecnicamente io ho già trovato diversi tutorial che mi danno sicuro cose più o meno soddisfacenti usando (fumefx + krakatoa) quindi diciamo "scopiazzando" dovrei riuscire nell'intento. L'unica cosa i tutorial si fermano al fatto di "creo una sfera, inserisco i plugin" così si ottiene diciamo fuoco-fumo o altro diciamo ma statico. Il passo che non ho capito (non ho trovato tutorial) è come agganciare appunto la sferetta al mio video.......dovrei usare tipo match mover o pftrack importare i dati e poi agganciare la sferetta? è così semplice o ci sono altre cose da sapere? la sfera poi come la faccio sparire?

Voglio solo sapere una linea teorica per il procedimento (gli step da seguire), capisco molto bene che spiegare come si fa praticamente nel dettaglio non è fattibile.


Modificato da lausent

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest cily

bha...

copiare i video "tutiarial" dalla rete non significa nulla...

per imparare bisogna studiare... non c'è nulla da fare,

se apri krakatoa ti trovi davanti a 100mila paramentri... se non sai cosa vogliano dire come pretendi di metterci mano?

ognuno ha il suo metodo/pipeline per fare determinate cose, io inizierei a tracckare la scena ricreare in 3d emitter (e gia qui devi saper modellare.... per bene) e poi lavorare con realflow (oppure houdini, che dovrei imparare ad usare), reimportare tutto in 3dsmax e lavorare con krakatoa... render, comp in nuke

a paorle semplici questa la mia pipeline se dovessi fare un alvoro del genere ora (per i programmi che sto studiando e cercando di imparare sempre più)

ma è ovvio che una persona a seconda di quello che sa fare e di quali programmi sa usare... cambia e descrive la sua pipeline... io non mi azzarderei mai a studiare un software da capo nella parte sua più complessa... è come dire... voglio imparare il MEL senza sapere che sia Maya.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bha...

copiare i video "tutiarial" dalla rete non significa nulla...

per imparare bisogna studiare... non c'è nulla da fare,

se apri krakatoa ti trovi davanti a 100mila paramentri... se non sai cosa vogliano dire come pretendi di metterci mano?

ognuno ha il suo metodo/pipeline per fare determinate cose, io inizierei a tracckare la scena ricreare in 3d emitter (e gia qui devi saper modellare.... per bene) e poi lavorare con realflow (oppure houdini, che dovrei imparare ad usare), reimportare tutto in 3dsmax e lavorare con krakatoa... render, comp in nuke

a paorle semplici questa la mia pipeline se dovessi fare un alvoro del genere ora (per i programmi che sto studiando e cercando di imparare sempre più)

ma è ovvio che una persona a seconda di quello che sa fare e di quali programmi sa usare... cambia e descrive la sua pipeline... io non mi azzarderei mai a studiare un software da capo nella parte sua più complessa... è come dire... voglio imparare il MEL senza sapere che sia Maya.

Ok soffermiamoci solo sulla parte del modellare. Prendiamo un esempio pratico ho il mio personaggio reale che diciamo con un gesto della mano dovrebbe far partire questa "onda di energia" chiamiamola così. La mano è piccola è una ripresa non da vicino, insomma la persona si vedere intera. Quando dici modellare l'emitter tu intendi che dovrei creare una mano tridimensionale giusto? il motivo di fare ciò dovrebbe essere quello da avere una interazione tra il plugin che userò nel programma di grafica 3d con il modello della mano giusto?


Modificato da lausent

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

o santi numi

credo ti averti fatto girare le scatole ehehehe scusami....so di non sapere ma volevo solo più info e non sapevo a chi chiedere...poi ho visto questo forum su google :/

va bhè non chiedo più, grazie lo stesso delle risposte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×