Vai al contenuto

Recommended Posts

[media=]

Salve gente, prima volta che posto qualcosa su Treddi.. Spero di non aver toppato brutalmente nel caso cestinate tutto e ditemi cosa/come/quando andava inserito. Sono fermo da un po' col 3D ma recentemente mi sono rimesso a giochicchiare con Real Flow che per me appassionato di dinamiche è meglio delle giostrine al parco per i bambini. Ho saccheggiato per l'effetto finale tra una miriade di tutorial e di guide varie sparse per la rete aggiungendo un po' di sana sperimentazione casuale. Il risultato, per essere il primo test protratto con una certa pianificazione (se vedete gli altri test sul mio canale youtube sono tutti improvvisazioni da un pomeriggio massimo), lo trovo almeno discreto. No?

Aspetto pareri e magari anche richieste su cosa vorreste vedere (così con un obbiettivo prefissato mi impegno in maniera più costruttiva)...

Grazie saluti!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dal punto di vista della simulazione direi che non sembra Whisky,è troppo viscoso,denso.

Dal punto di vista della mesh sembra tu ti sia dimenticato di filtrare la mesh.

Dal punto di vista del rendering è un pò tutto da rivedere,anche perché un piano con un lambert applicato e un vetro senza nulla che rifletta attorno non è molto presentabile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh... Direi che si chiama TEST proprio perchè non dev'essere integrato in un contesto verosimile per quanto riguarda la scena di contorno... Sono autodidatta per quanto riguarda Real Flow, quindi nessuno mi ha mai spiegato un procedimento corretto per sviluppare un progetto... Qualcuno può spiegarmi come e perchè va "filtrata" la mesh?

Il rendering invece non è proprio il mio mestiere e mi sembrava almeno passabile, ma vabbè...

Riproveremo tutto...

Grazie dei pareri...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho saccheggiato per l'effetto finale tra una miriade di tutorial e di guide varie sparse per la rete

Qualcuno può spiegarmi come e perchè va "filtrata" la mesh?

Scusa,in nessun tutorial si parla di filtraggio della mesh? Non so che tutorial hai seguito,ma a partire dalla guida del programma e dai tutorial sul sito della Next Limit,mettere "YES" su filter mesh è una delle prime cose che si vedono.

Beh... Direi che si chiama TEST proprio perchè non dev'essere integrato in un contesto verosimile

Un liquido al di la' della dinamica è caratterizzato molto dalla riflessioni e rifrazioni,che vengono portate dal contesto.Senza quelle è un pò difficile dare un giudizio positivo.

Puoi sempre mettere un rendering in occlusion o una playblast da realflow se è solo il giudizio sulla dinamica che ti interessa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest cily

il risultato che hai ottenuto (come livello di dettagli) è molto + simile a nmesh che realflow.

per quanto riguarda penso che in realflow trovi tutti autoditatti... non esiste (a mia saputa) una scuola che lo insegni (perlomeno in Italia)

filtrare la mesh significa che dopo che hai simulato, prima di convertire e importare in maya devi un attimo lavorare sui parametri della mesh (come nclotth nmesh di maya) ovvero in parole povere quanta densità di particelle è necessaria per far si che in quello spazio (triangolato delle particelle) ci sia Mesh...

a seconda dell'effetto che si vuole ottenere (ovvere a senconda in generale della viscosità e peso specifico del fluido, forze interne esterne, pressione del fluido, spash ecc). nel tuo caso farei vedere di più questo effetto di splash.... la mesh verrebbe + piatta in alcuni punti assumendo e facendo vedere di più forme interessanti dettate dalle forze della simulazione

occhio che + vogliamo vedere i dettagli,+ particle ci servono e + stiraggio possiamo aggiungere, stirare troppo la mesh con relativamente poce particle potrebbe portare a flickering dello stesso... ovvero un frame c'è una goccia uno no e uno si... va e viene insomma.

per prima cosa comuque alzarei un attimo un po di damp del fluido, è molto denso e viscoso ma dentro il bicchiere si continua a movere troppo forte dopo l'impatto non perdendo la forza... un fluido (reso viscoso come il tuo) perde velocemete la forza (damp)

per tutto il resto c'è mirko il mentore hahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per il discorso dei tutorial saccheggiati in giro mi riferivo al render... Di Real Flow non ho mai trovato tutorial interessanti (ma avrò cercato male io)... Conoscete siti o forum dove si possano trovare tutorial ben strutturati per imparare l'uso del programma?

La simulazione in sè l'ho tenuta bassa di particelle per non appesantire e non stare due giorni ad aspettare che finisse di calcolarla, saranno un 20.000 particelle scarse... Conviene stare su numeri molto più elevati e avere pazienza infinita?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Conoscete siti o forum dove si possano trovare tutorial ben strutturati per imparare l'uso del programma?

1-Help del programma

2- http://www.digitaltutors.com/training/realflow-tutorials

3- http://www.cmivfx.com/tutorials/view/406/Realflow+-+Hybrido+in+Action+Volume+01

4- http://support.nextlimit.com/display/rfkb/RealFlow+Webinars (a breve)

5- http://www.thegnomonworkshop.com/store/category/118/ (quest'ultimo consigliatissimo)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest cily

ripeto... dipende tutto da quello che vuoi fare.... in generale... se voi stare su un fluido viscoso, meno particelle vanno bene rispetto ad un fluido + acquoso. ... realflow 20k di particelle sono una bazzecola per realflow

un buon simulataore (io penso) è colui con il minor tempo crea il miglior risultato... è ovvio che con 5 milioni viene uno spettacolo (ammeso che si sappia usare almeno di base il programma) ma colui che vince è quello che con 50mila particelle fa la stessa cosa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×