Jump to content
bn-top

Hugh Ferriss - Grandi spazi urbani


Recommended Posts

Cari amici di Treddi,

vorrei presentarvi due immagini con le quali ho vinto il primo premio in un concorso indetto durante la scorsa edizione del MADI, il Master in Architettura Digitale IUAV. La modellazione è stata realizzata per la maggior parte in 3ds Max e Rhino. Le immagini finali sono state realizzate utilizzando Felix, con motore di render Maxwell.

Il tema del concorso era "Grandi spazi urbani nelle suggestioni di Hugh Ferriss".

Le immagini che ho prodotto tentano di immaginare la “fase costruttiva” delle suggestioni con le quali Ferriss esprimeva le proprie riflessioni sull'architettura contemporanea.

2dkg1ht.jpg

10epk4x.jpg

Per comprendere in che modo è nato questo lavoro, vi allego alcune delle immagini che ho usato come riferimento e fonte di ispirazione.

2hrefqa.jpg

Nei prossimi giorni spero di riuscire a pubblicare il "Making Of" per potervi dare qualche informazione aggiuntiva e spiegare il flusso di lavoro che ho utilizzato.

Fatemi sapere cosa ne pensate!

Link to comment
Share on other sites

bn-top

Ciao, innanzitutto complimenti... mi piace molto il tuo lavoro e il mood che hai dato alle scene.

La sensazione che mi colpisce è quella di vedere un wip, quasi pronto al compositing finale, ti spiego perchè.

Guardando attentamente i 2 rendering mi salta all'occhio subito la classica (fine del mondo) dietro i palazzi.. che toglie molto volume a tutta la scena. Ci avrei messo strutture in lontananza con molto fog.

Anche nel complesso, nonostante ci siano molti particolari, sento la forte mancanza di dettagli estremi per fare riempimento.

Sicuramente la locomotiva da te costruita è meno dettagliata delle reference, non sputa vapore e cosa che mi infastidisce un po è completamente freezata, un pelo di blur l'avrei messo.

I disegni di questo architetto visionario erano contraddistinti da chiaroscuri molto vigorosi..

Credo che con un serio compositing e una post molto "Matte Painting".. questo lavoro possa tranquillamente entrare in gallery.

Luca.

:Clap03::hello:

Link to comment
Share on other sites

Ciao Luca,

la sensazione di "fine del mondo" di cui parli è più che azzeccata!

Gli edifici inseriti nelle immagini sono tutti riferimenti a specifici disegni di Ferriss o architetti a lui contemporanei.

Manca però un po' di contesto generico che dia profondità alla città.

La scusante sta tutta nel poco tempo a disposizione, magari ora che la consegna è stata fatta cercherò di aggiungere un po' di profondità urbana.

Per quanto riguarda la locomotiva, volevo solamente trasmettere una sensazione, senza perdermi troppo nella modellazione di tubi, viti, bulloni, placche e quant'altro. Il fumo invece potrebbe starci, vedrò cosa posso fare. Non amo molto il Blur, per questo ho evitato di metterlo...facciamo finta che l'immagine sia fatta con un 1600 ASA :D

Come ultima cosa volevo evitare una post produzione che rendesse l'immagine troppo simile a un disegno. Il riferimento alle suggestioni di Ferriss va ricercato piuttosto nelle inquadrature, nell'utilizzo dell'illuminazione e nell'atmosfera.

Grazie per i tuoi suggerimenti!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...