Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Sephyrot

Bryce.. Che Fine Ha Fatto?

Recommended Posts

Ragazzi in una discussione ho suggerito il bryce ad un utente per la vegetazione.

Posto che non è il programma più adatto, mi è venuto in mente di andare a vedere sul sito se avessero fatto dei progressi o se avessero introdotto delle novità o magari un'altra release, ma sul sito COREL non ho trovato nulla... Ma allora: CHE FINE HA FATTO BRYCE?

...non ho trovato notizie...

...l'avrà acquistato la VUE?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Si il progetto Bryce è proprietà della DAZ (non Duff come la birra di Homer).... e dal mio punto di vista vi dico che il programma ha un'interfaccia semplice, carina, vicino a quella di Poser e un po' lontana da Vue d' Esprit.... Semplice da usare e di costo molto basso.... addirittura l'ho trovato a 100 Euro :w00t::w00t::w00t: sul sito del distributore italiano (mi sembra pico.it).......

Ma vi posso dire, anche se non mai usato, è inferiore a molti programmi.... se proprio devi utilizzare un programma per generare vegetazione gosse valli, ecc....

Allora Vue d' Esprit....dalla 4 in avanti

www.e-onsoftware.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

:blink2::blink2::blink2:

guardate qui

http://www.renderosity.com/gallery.ez?Sect...BestRanking=Yes

ora, non so quanto lavoro di ps ci sia, ma a me sembra che ci siano persone che hanno sfruttato le potenzialità di sto programma facendolo rendere a livelli di altri programmi diprezzo ENORMEMENTE maggiore...100 euro secondo me è unprezzoine per quello che è, come terragen, 2 programmi diversi ma per me sensazionali...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Hai ragione....

con un programma se sei capace e bravo puoi fare quello che ti pare e portarlo a livelli esagerati..... e lasciare tutti con il fiato sospeso........ però secondo me (anche rapporto prezzo/qualità) con il vue d'Esprit (anche se prendi il 4 durante un'offerta che la e-onsoftware ne fa spesso....) e se sei sveglio.... con due rendering commissionati te lo sei già ripagato, ma alla grande..... considera che è più completo.....

c'è un'opzine molto figa in Vue che forse in altri non c'è:

se te hai una foto aere del tuo terreno, lo puoi riprodurre senza problemi.... basta applicare l'immagine e secondo i colori (quindi le sfumature) il programma ti ricalcola l'andamento del terreno e quindi tutto il suo profilo.......

In Vue...la modellazione è molto limitata... lo stesso in Bryce, infatti i modelli umani sono fatti con Poser.........

........................mi hanno rubato un soggetto.... guarda nella mia GALLERIA se non ti sembra la loro "danse" in versione marina con il "feto"........... ;););););););););););););)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vorrei dire fesserie ma se non sbaglio in bryce 4 si puo' modellare solo tramite operazioni boleane tra poche primitive... quindi è molto limitato e mazzoso.

Il motore di rendering invece, per quel prezzo funziona che è una bellezza.

Magari affiancandolo ad un modellatore free si possono fare cose più complesse senza complicarsi troppo l'esistenza.

Secondo me, per chi non ha molti soldi da spendere e requisiti troppo alti, un'accoppiata Bryce+qualche altro software free è "l'ideale" ^_^

E' anche probabile che nella 5 versione abbiano implementato qualcosa nella modellazione ma non ne so sulla, ho soltato avuto modo di provare la 4 per qualche ora.

Saluti ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io uso Bryce 5.5 e lo uso dal 2.0, Vue Infinite come si chiama adesso e Poser.

Sia Bryce che Vue si sono molto evoluti ed ambedue hanno delle peche e dei pregi.

Ambedue questi programmi sono OTTIMI per fare backgrounds e scenari in genere. A volte li uso quando sono di fretta, in accoppiata con Maya.

Per modellare, li lascerei perdere ambedue, se non per scalare gli oggetti ed altre azioni molto semplici.

Per i cieli mi trovo molto meglio con VUE mentre preferisco l'acqua di BRYCE.

Per le mappe aeree si fanno con ambedue e nello stesso modo.

Per le roccie trovo che spesso VUE sia migliore però BRYCE è molto veloce nelle sue operazioni ma trovo che sia meno accurato nei riflessi.

VUE importa direttamente da Poser e questo è enormente comodo e veloce. BRYCE da quello che ho capito è stato acquistato dalla DAZ perchè stà sviluppando un software tipo Poser.

Personalmente preferisco averli a portata di mano ambedue ed usarli a seconda di quello che mi serve. In ambedue i casi, comunque, il rendering finale è ottimo e raramente ci metto le mani in Photoshop per dei ritocchi finali.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

la cosa che mi sorprende di bryce è più che alltro l'atmosfera morbidissima, in quasi tutti i render di alto livello che ho visto c'è una sorta di luce volumetrica e pulviscolo davvero belli secondo me..cmq per ciò che riguarda sfondi e natura mi sa che terragen 2 spazzerà via tutti, per ora è impressionante ma non sulle piante, ma gli sviluppatori credo vogliano implementarle, e se gli viene bene come tutto il resto sarà un programma imperdibile...anche quello per ora free o a 100 euro....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tempo fa lo utilizzai (forse la versione 4 non ricordo), ma a parte i paesaggi non mi sembrava molto semplice a livello di modellazione generica.

Più che altro non riesco a capire il senso di questi programmi perchè purtroppo realizzare paesaggi bellissimi o fotorealistici (come ad esempio il terragen) che senso ha se poi non è possibile importare gli stessi nel software di modellazione preferito?

Anni fa provai con qualche importazione di terreni in max ma non rimasi soddisfatto nè per il modello importato nè per la texture.

Mi chiedo:

I nuovi Bryce, Vue e Terragen ORA consentono l'import 1:1 (senza perdite) su max o altri software di modellazione?

Grazie per le risposte

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Io penso che si ritorna sempre ad un piccolo grosso e importante problema....

troppi software...

Scusate ma se devo usare una lista di 5/10 programm per realizzare la mia grafica carina, allora non la faccio...

Io sul mio computer (quello cavia - visto che c'è anche il nopn cavia) ho installato tutte le prove dei programmi possibili che finora ho avuto voglia di studiarmi...

Tra tutti io voto Vue per la sua potenzialità, certo non puoi modellare e neanche creare oggetti particolarmente difficili visto che le soluzioni Boleanee (non mi ricordo mai come si chiamano) sono limitate... e comunque il suo uso è quello di renderizzare quindi non di modellatore...

A me piace molto anche se limitato rispetto ad altri... non c'è da dimenticare che ora il pacchetto sta sviluppando dei sistemi per renderlo accessibile a tutti. Se andate sul sito di Lightwave, Cinema 4D e penso anche Maya troverete dei riferimenti al programma.... sul sito della e-onsoftware parlano della "Fusion" che sarebbe una plug-in, se non sbaglio il termine, per importare ed utilizzare Maya e 3D Studio Max con Vue. Non penso che questo software sia in calo evolutivo e difficilmente sarà da superare...

Un'altro problema sarà l'hardware richiesto.... ma penso con tutti i grandi programmi hai bisogno di tanto buon hardware per utilizzarli...

Figo il programma della Onyx.... ma esiste un altro generatore di piante free che è plants studio 2.....ora non mi ricordo il sito che ti permette di creare delle piantini senza tantoi problemi...

il problema diventa proprio quanti software volete usare per la grafica, naturalmente incideranno sull'eventuale costo.....

Io ne uso già troppi, ma per motivi lavorativi e personali mi ritrovo a dover utilizzare:

Autocad (2D)

Rhinoceros con Flamingo (3D)

Cinema 4D per i rendering più curati

Vue d'Esprit per i rendering di esterni... ma se uso lui non uso Cinema....

Il problema che non esiste un programma semplice, fluido, preciso in tutto e leggero per fare tutto in una volta... forse Microstation... ma devi avere un Drago e non un computer...........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, diciamo che il tuo ragionamento è corretto.

Il punto è che se sei bravo e hai le giuste risorse ti basta un unico pacchetto (all'altezza) ma se non sei bravo o non ti vuoi sbattere per imparare a fare piante personaggi o paesaggi (visto che agari ti dedichi solo ad architettura), occorre qualche aiuto esterno.

Il punto è che questi aiuti, qualora non espressamente rivolti all'utilizzo abbinato con un software, sembrano fini a se stessi.

Esempio:

Ho provato una volta terragen... Se potessi integrare il tutto in max sarei felice di utilizzare l'ultima versione ma così... a che mi serve? Per fare una bellissima ma fine a se stessa immagine?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bryce 5.5 esporta ed importa oggetti praticamente in tutti i formati più diffusi.

VUE 5 Infinite fa lo stesso ma in più ha la possibilità di esportare l'intera scena in 3DStudio e Lightwave (io non ho mai provato quindi non ne conosco la qualità).

Nel fare queste valutazioni, andrebbe SEMPRE fatta una premessa.

Con i vari software io ci lavoro e ci mangio. Quindi la mia valutazione è sempre la seguente: qual'è il modo più veloce per ottenere il risultato che voglio, della qualità desiderata, nel più breve tempo possibile?

Se devo fare un background da utilizzare poi in photoshop, per esempio, con Bryce o Vue ci impiego immensamente di meno che sviluppare il tutto in Maya.

Se devo fae una ragazza in 3D la farò in Poser e poi la importerò in Maya.

Per quello che faccio io, trovo che sia estremamente inmportante vedere la reale importazione/esportazione tra programmi.

Quando si parla di produttività entra anche in gioco il feeling che una persona riesce ad avere con un programma, esattamente come un artigiano con i suoi utensili. Personalmente non riesco ad avere feeling con 3D Studio e Lightwave.

Questo non significa che siano scadenti e/o funzionino male.

Una cosa ben differente è studiare un programma per farlo roprio ed utilizzarlo al meglio. Allora in questo caso non conta più la valutazione sulla produttività, velocità etc perchè siamo nell'ambito della didattica per acquisire conoscenza. Io mi sono innamorato di Maya proprio perchè è ostico da conoscere, scopro sempre nuove funzionalità (e nuove parolacce da dire) e dopo un po' mi sono reso conto che non si ha nessun limite se non la conoscenza del programma stesso (che io non conosco ancora così bene). Maya permette di fare tutto e se non te lo permette lui, tramite la programmazione in MEL (sono ai primi approcci) te la crei da solo.

Detto questo, direi che Bryce e Vue hanno una vita propria e vanno utilizzati per un rendering finale velocee di qualità, con oggetti importati e/o creati in un'altro software per il 3D statico oppure come supporto (backgrounds ed altro) ad altri fratelli maggiori proprio come Maya.

Non mi sognerei mai di fare un'animazione con Bryce e Vue. La distanza da Maya è intergalattica.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Credo che Old White Wolf abbia definito anche il mio concetto di treddi....

"studiare un programma per farlo proprio ed utilizzarlo al meglio"

:Clap03:

alla fine è quello dovremmo fare invece di correre sempre dietro a tutto senza mai approfondire prima una strada di un'altra..........

Ciao a Tutti

Matteo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non fosse esistito Bryce, io non sarei mai approdato a Maya e al 3D un po' più a livelli alti. Voglio dire, per le basi di modellazione Bryce mi è stato di grande aiuto, soprattutto per il fatto che si potevano creare ambienti d'effetto con pochi click del mouse, alimentando l'autostima di chi era alle prime armi. Esaurita la mia spinta creativa su quello, ho provato a continuare, devo dire che se fossi arrivato a Maya subito sicuramente oggi non sarei qui a romprere con le mie mille domande^^.

Dal Bryce 5, la Daz ha preso sotto la sua ala il SW, penso che piano piano aumenterà di importanza, ovviemtne con tutti i suoi limiti. Ma l'interfaccia di Bryce non è male, soprattutto la possibilità di avere un menù a scomparsa che aumenta l'area di lavoro, nel caso non si disponesse a casa di doppio monitor. :Clap03:

Orio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che dici è MOLTO vero. Sono anni che lavoro in 3D e Maya mi da ancora problemi e non pochi (mi piacciono le sfide) ma è una forza della natura.

Ogni software nasce per uno scopo preciso, seguendo una certa filosofia. Come accade con altri programmi, anche quelli 3D non sono tutti uguali. Bryce fa innamorare a prima vista. E' capitato anche a me, all'epoca abituato a lavorare con True Space.

Ma non puoi paragonare una PUNTO ad una FERRARI.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

assolutamente d'accordo con Old White Wolf....poi personalmente penso che sia giusto provarli i programmi, e scegliere, appunto, in base al feeling che uno ha ( e le esigenze :P:P )..personalmente adoro rhino, mi ci trovo benissimo, ma questo non mi impedisce di provare altri software, in più credo cmq che mentalmente uno sviluppi molte procedure da diversi programmi, intendo dire che imparare un programma diverso può dare anche spunti nuovi per funzionalità sconosciute di quelli che già usi (e ce ne sono sempre...)

credo che terragen dalla versione 2 avrà la possibilità di importare esportare tutto....

non sono per niente d'accordo sul fatto che un programma così allla fine ti fa un paesaggio e basta....io non modello solo per soldi (anche perchè sarò architetto e non grafico), per me la grafica può essere anche una forma d'arte, e un paesaggio può esprimere tantissimo.....oltre a essere un valido sfondo ;);):hello::hello::hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma non puoi paragonare una PUNTO ad una FERRARI.

Si questo è vero, ma la Punto va con meno benzina (Bryce costa e pesa poco al pc), non devi tenerla da Dio (uhm...spostare vertice su vertice è un miraggio), e se hai un problema non devi spendere un capitale (tipo cambiare scheda grafica o pc). E può usarla anche uno che ha appena preso la patente, no?

E poi quando hai un po' di esperienza, se hai la fortuna almeno di provare una Ferrari, beh...il resto si sa...^^

E comunque hai ragione, non si può paragonare i due SW, sono utili nel loro ambito e al loro livello.

Orio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quello che dici è MOLTO vero. Sono anni che lavoro in 3D e Maya mi da ancora problemi e non pochi (mi piacciono le sfide) ma è una forza della natura.

Ogni software nasce per uno scopo preciso, seguendo una certa filosofia. Come accade con altri programmi, anche quelli 3D non sono tutti uguali. Bryce fa innamorare a prima vista. E' capitato anche a me, all'epoca abituato a lavorare con True Space.

Ma non puoi paragonare una PUNTO ad una FERRARI.

Ciao

Mi è piaciuto questo paragone, rende bene.

Spesso ci sono (anche in questo forum) discussioni su quale software sia il migliore, mentre alla fine siamo noi utenti che lo dobbiamo capire in base alle nostre capacità (inutile la ferrari se non abbiamo la patente :D ) e a ciò che vogliamo realizzare (inutile la ferrari x girare a 50 Km/h città... farà figo ma... :D )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarò onesto...

i vari poser, bryce e vari li ritengo buoni script per chi non sa gestire programmi più complessi... :huh:

Questo è un mio parere ovviamente, alla fine ognuno si trova meglio con il software che preferisce! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Sarò onesto... 

i vari poser, bryce e vari li ritengo buoni script per chi non sa gestire programmi più complessi...  :huh:

Questo è un mio parere ovviamente, alla fine ognuno si trova meglio con il software che preferisce! :D

...........alla fione hai sempre ragione....... cmq penso che sia più saggio impararne prima uno e a fondo e magari uno "serio" e completo....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sarò onesto... 

i vari poser, bryce e vari li ritengo buoni script per chi non sa gestire programmi più complessi...  :huh:

Questo è un mio parere ovviamente, alla fine ognuno si trova meglio con il software che preferisce! :D

Hai ragione sullo script ma non sono tanto daccordo nel senso che anche se di secondo piano possono aiutarti particolarmente nell'accelerare il lavoro...

pensa dover fare una foresta di alberi diversi senza un buono script :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io Poser non lo sopporto, quando lo avevo si inchiodava il pc, è decisamente pesante per la memoria e ha i suoi limiti. L'interfaccia è discutibile. Povero Bryce, fa il su oonesto lavoro in fondo. Direi che per gli sfondi non è da buttare assolutamente, soprattuto per il cielo.

Orio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...