Vai al contenuto
RobyG

Bullet Time a Londra 2012

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Spero di non avere sbagliato perchè non mi sembra di avere trovato discussioni simili.

Non so se avete notato l'effetto bullet time visto nelle gare di ginnastica di Londra 2012. Cercando nella rete ho scoperto che è realizzato da un programma chiamato LiberoVision che riesce a generare un modello 3D partendo da immagini 2D.

Questo è un esempio di questo effetto in una gara di ginnastica

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=_PiZTpC8FZM

e questo è quello che fa LiberoVision

[youtube]

Secondo voi c'è la possibilità di fare la stessa cosa con un software di modellazione 3D partendo da (penso) almeno 2 immagini? Chiedo ancora scusa se ho ripetuto una discussione già esistente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

allora, esprimo il mio pensiero in quanto non so che tecnica usa questo libero vision, Penso che non generi nessuno modello 3D, inteso poligoni ecc. ovvero sembra che ritagli la posizione dei giocatori o dell'altleta dal frame statico e li sposti a piacimento e poi farli ritornare nella posizione originale e avviare l'altra inquadratura (questo nella partita di calcio). l'unica cosa che sembra 3D durante la transizione tra una ripresa e l'altra è il campo da calcio (che non sembra neanche fatto benissimo) mentre nell'atleta sono stadio e il pubblico ( perchè già sapevano a priori come erano gli stadi e gli oggetti da modellare, se metti pausa un'attimo prima che avviene la transizione, vedi cambiare texture e pubblico ,)

cmq un bell'effetto sicuramente studiato appositamente per i giochi olimpici

tutto questo è quello che vede il mio occhi treddiano, poi può darsi che ho sbagliato teoria.

ciauz


Modificato da Pizzetto31

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quello della ginnasta non è altro che il famoso "effetto Matrix", ottenuto mediante morphing di 2 riprese televisive differenti, nella fattispecie frontale e laterale.

Questo effetto speciale esiste da anni, e ben lo sanno i tele-appassionati di basket Nba (quorum ego): sicuramente è fatto in tempo reale dal regista, senza modellare nulla.

Non mi pronuncio invece sul caotico filmato Liberovision, roba da mal di mare...

smile.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Quello della ginnasta non è altro che il famoso "effetto Matrix", ottenuto mediante morphing di 2 riprese televisive differenti, nella fattispecie frontale e laterale.

Questo effetto speciale esiste da anni, e ben lo sanno i tele-appassionati di basket Nba (quorum ego): sicuramente è fatto in tempo reale dal regista, senza modellare nulla.

Non mi pronuncio invece sul caotico filmato Liberovision, roba da mal di mare...

smile.gif

si, ma non è che l'interpolazione se la inventa il computer, si nota subito che quando gira la camera il mondo circostante cambia leggermente,

questo perchè tra la prima e la seconda camera reale, transa quella virtuale, che ha l'ambiente (che sia stadio nba o campo di calcio) ricreato in 3D. In matrix gli attori hanno girato su green screen con 200 mi pare fotocamere in serie, il mondo è stato ricreato

in digitale

post-30467-0-75648200-1344334595_thumb.j


Modificato da Pizzetto31

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cercando su internet ho trovato persone che erano li e non hanno notato le tante telecamere necessarie per fare l'effetto. Effettivamente è improbabile perchè lo stesso effetto viene usato anche nel calcio e li non ci sono penso queste telecamere, Quindi secondo me ha ragione chi dice che è un morphing. Quello che non capisco è che tipo di morphing è. Non è un morphing normale perchè ho provato a farlo con le due immagini frontale e laterale della ginnasta e il risultato è diversissimo. Deve essere quindi un particolare tipo di morphing che riesce a dare l'illusione del 3D. Il problema è capire che tipo di morphing è, come riesce a rendere il movimento laterale, quali dati elabora e in che modo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esatto, dal momento che il regista manda in onda quel tipo di replay dopo pochi secondi dall'azione, c'e' senza dubbio dietro un software che sincronizza l'input delle 2 telecamere (senza scomodare la modellazione 3D) creando un effetto 'morphing' che in italiano si potrebbe tradurre con 'interpolazione'.

In questo tutorial, un esperto illustra come fare una cosa simile mediante Cinema 4D.

Torno alle mie tristi mappe 2D, buon divertimento... smile.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Cercando su internet ho trovato persone che erano li e non hanno notato le tante telecamere necessarie per fare l'effetto. Effettivamente è improbabile perchè lo stesso effetto viene usato anche nel calcio e li non ci sono penso queste telecamere, Quindi secondo me ha ragione chi dice che è un morphing. Quello che non capisco è che tipo di morphing è. Non è un morphing normale perchè ho provato a farlo con le due immagini frontale e laterale della ginnasta e il risultato è diversissimo. Deve essere quindi un particolare tipo di morphing che riesce a dare l'illusione del 3D. Il problema è capire che tipo di morphing è, come riesce a rendere il movimento laterale, quali dati elabora e in che modo.

il morphing è la modifica di un'oggetto che ne diviene un'altro (esempio classico di morphing è faccia A che si trasforma in faccia B ), qui parliamo di una transizione tra 2 camere, Ovvero la camera A che transa vero la camera B. ma in questo passaggio cosa succede? le due camere hanno prospettive differenti, come facciamo arrivare gli Stessi oggetti della camera A alla camera B?, guardate come cambiano gli elementi nel momento in cui avviene la transizione. Ci sono elementi che vengono tolti all'immagine

La domanda è come viene ricreato l'ambiente in una frazione di secondo?, la mia impressione è che venga Stampato un fotogramma dalla ripresa A, mappata in un modello virtuale con telecamera virtuale che transa tra la Ripresa A verso la Ripresa B.

la cosa piu' stupefacente è il matching tra camere Reali e camera Virtuale in tempo reale

poi se hanno creato un'effetto miracoloso non lo so :)

post-30467-0-46213900-1344407577_thumb.j

post-30467-0-41242300-1344407584_thumb.j


Modificato da Pizzetto31

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esatto, dal momento che il regista manda in onda quel tipo di replay dopo pochi secondi dall'azione, c'e' senza dubbio dietro un software che sincronizza l'input delle 2 telecamere (senza scomodare la modellazione 3D) creando un effetto 'morphing' che in italiano si potrebbe tradurre con 'interpolazione'.

In questo tutorial, un esperto illustra come fare una cosa simile mediante Cinema 4D.

Torno alle mie tristi mappe 2D, buon divertimento... smile.gif

ma che c'entra quello è un'effetto completamente in 3D, qui parliamo di elementi dal vivo!!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

un paio di documenti che spiegano in maniera specifica (anche troppo :blink: ) come viene ricostruito lo spazio tridimensionale tramite l'utilizzo minimo di videocamere (anche dinamiche) per ottenere gli effetti visti nei filmati...

http://downloads.bbc.co.uk/rd/pubs/whp/whp-pdf-files/WHP213.pdf

http://kahlan.eps.surrey.ac.uk/Personal/AdrianHilton/Publications_files/guillemaut11ijcv.pdf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mattia,

sarò patetico, ma questo studio, per me abituato al moviolone di Biscardi, sancisce il fatto che ci siano persone al mondo che si occupino scientificamente dell'effetto Matrix, e ciò mi fa sentire orgoglioso di appartenere al genere umano, credimi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

un paio di documenti che spiegano in maniera specifica (anche troppo :blink: ) come viene ricostruito lo spazio tridimensionale tramite l'utilizzo minimo di videocamere (anche dinamiche) per ottenere gli effetti visti nei filmati...

http://downloads.bbc...iles/WHP213.pdf

http://kahlan.eps.su...emaut11ijcv.pdf

in pratica quello che ho detto io :)

post-30467-0-32148000-1344427863_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mattia,

sarò patetico, ma questo studio, per me abituato al moviolone di Biscardi, sancisce il fatto che ci siano persone al mondo che si occupino scientificamente dell'effetto Matrix, e ciò mi fa sentire orgoglioso di appartenere al genere umano, credimi.

si, noi apparteniamo al genere umano mentre quelli appartengono al genere di persone che conoscendo e sapendo applicare la matematica ha creato 3dsmax vray ecc...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si, noi apparteniamo al genere umano mentre quelli appartengono al genere di persone che conoscendo e sapendo applicare la matematica ha creato 3dsmax vray ecc...

e poi ci sono quelle persone che appartengono a quelli che hanno inventato i Pc, per quelli che sanno la matematica e hanno inventato maya,3dstudio ecc... ahahhaha

insomma noi utenti siamo l'ultimo chiodo del carro :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e poi ci sono quelle persone che appartengono a quelli che hanno inventato i Pc, per quelli che sanno la matematica e hanno inventato maya,3dstudio ecc... ahahhaha

insomma noi utenti siamo l'ultimo chiodo del carro :)

non volevo intendere questo ma comunque mettiamola così... senza gli utenti i vari pc vray 3dsmax ecc... sarebbero perfettamente inutili...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ricorda molto da vicino l'effetto che si ha su http://photosynth.net/ nulla di speciale davvero.

Beh, non proprio: Photosynth e' un software di visione panoramica centrale (facilmente riproducibile da chiunque con una banale macchina fotografica dotata di treppiede, e software di stitching gratuito) mentre qui si sta parlando di mix di flussi video situati nello spazio, fuori dalla portata di noi "umani"...

smile.gif


Modificato da Emigrato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cerco di fare un pò di ordine

- abbiamo appreso che ci sono diversi software in grado di fare questo: LiberoVision, Replay Technologies e forse Photosynt

- non si tratta di modello 3D ma di un particolare tipo di morphing

- il morphing tiene conto della traslazione della camera

- probabilmente non riusciremo a replicarla con la tecnologia da "umani" (spero di sbagliarmi...)

A questo punto aggiungo questo: credo che probabilmente il software sa già il movimento che fa la telecamera, cioè ha gia precalcolato il tragitto dal punto A al punto B (se sono due punti ma potrebbero essere di più). Credo che questo morphing quindi nel dare l'illusione del 3D tenga conto anche di questo cioè del tragitto precalcolato della camera.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×