Vai al contenuto
Dark low

Architettura, Illustrator vs Photoshop

Recommended Posts

So che l'argomento è stato trattato diverse volte, ma con la ricerca trovo solo topic vecchi e quindi non so quanto siano affidabili dato che i programmi cambiano radicalmente nel giro di 2/3 anni.

Per le tavole di architettura uso solo Photoshop: esporto il pdf (con l'eps non trovo alcuna differenza) e in PS coloro, impagino, taglio, scrivo, metto le ombre ai prospetti, ecc...

Il problema che ha PS è che quando importa il PDF lo rasterizza e le linee diventano quindi un insieme di pixel più o meno chiari, perdendo spessori e colori dati in CAD. Ho fatto una prova, stampando un pdf tirato fuori da CAD e uno aperto in photoshop e subito risalvato: quello in cad è giusto, quello "trattato" è più chiaro.

Se sono tavole molto colorate il problema si nota poco, ma se si hanno tavole bianche o con pochi colori la differenza è netta e può portare problemi.

Allora ho provato a dare un'occhiata a Illustrator, che da quello che ho letto tiene tutto in vettoriale e non ho di questi problemi. Solo che tutti i tutorial che ho trovato sono orientati al disegno puro, e non trovo nulla di "semplice" per quello che serve a me.

Voi cosa usate o cosa consigliate di usare? Rimanere con PS o insistere a studiare Illustrator? Le stesse cose le posso ottenere da entrambi i programmi?

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io avevo fatto il tuo stesso percorso.

Non sono mai riuscito a sostituire PS con Illustrator.

Ho maturato più esperienza nell'importare e nel fare pdf\eps.

E continuo ad usare PS.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

usare illustrator è una cavolata pazzesca, ovvio che utilizzerai illustrator soprattutto per "inchiostrare" all'inizio, poi quando inizierai a pensare più all'obiettivo, al progetto in sè, vedrai che tutto diventerà semplice!

La mia filosofia è illustrator+photoshop.

continua sempre a studiare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Di certo non ha strumenti potenti come PS ma ha il vantaggio di lavorare direttamente sui DWG e come plugin di AutoCAD...sto parlando di sketchbook designer. Mai provato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusate, mi sono dimenticato di dire LA cosa fondamentale: sono due programmi diversi.

se devo trasformare un dwg in pitturaassurdaacquerelloskizzoconleombreacaso uso PS, se devo farmi delle forme colorate, mantenere la dimensione del file umana allora AI ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io avevo fatto il tuo stesso percorso.

Non sono mai riuscito a sostituire PS con Illustrator.

Ho maturato più esperienza nell'importare e nel fare pdf\eps.

E continuo ad usare PS.

Che consigli mi sai dare nell'importazione di pdf? Io più che farli a 300dpi da cad non posso fare.. e il fatto che rasterizzandoli le linee perdono le loro proprietà è inevitabile..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

usare illustrator è una cavolata pazzesca, ovvio che utilizzerai illustrator soprattutto per "inchiostrare" all'inizio, poi quando inizierai a pensare più all'obiettivo, al progetto in sè, vedrai che tutto diventerà semplice!

La mia filosofia è illustrator+photoshop.

continua sempre a studiare.

Ok, l'ho sentito diverse volte, ma ad esempio in che modo? Con quale scopi usare uno o l'altro (allineare i disegni, colorare, mettere le ombre, scrivere, aggiungere elementi come alberi, ecc...)?

Quando passo da illustrator a photoshop rasterizza comunque no? Il problema che ho descritto rimane.. o sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Di certo non ha strumenti potenti come PS ma ha il vantaggio di lavorare direttamente sui DWG e come plugin di AutoCAD...sto parlando di sketchbook designer. Mai provato?

No.. tempo fa ne provai uno della autodesk carino ma non mi piacevano i risultati.. ora vedo di cosa si tratta!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

scusate, mi sono dimenticato di dire LA cosa fondamentale: sono due programmi diversi.

se devo trasformare un dwg in pitturaassurdaacquerelloskizzoconleombreacaso uso PS, se devo farmi delle forme colorate, mantenere la dimensione del file umana allora AI ;)

Eh, io non devo trasformare i disegni in acquerelli o schizzi, ma limitarmi a colorare alcune cose (se non già colorato in cad), mettere alberi, sagome, e "giocare" per comporre la tavola..

Io inizio pure a studiarlo AI, ma vorrei sapere, prima di fare cose inutili, per quali processi è più indicato di photoshop! Perchè penso che uno che sappia usare bene entrambi riesce a raggiungere il mio risultato con entrambi senza differenze!


Modificato da Dark_low

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io uso solo photoshop, esporto in pdf con qualità massima a 300 dpi, su photoshop devo pure abbassarlo a 150dpi perchè le copisterie non riescono ad aprire il file altrimenti..

Mai un errore con gli spessori, e mai errori con colori. Gli errori dei colori dipendono anche dal plotter che viene usato per stampare.

Diverso è se vuoi tenere le proprietà degli spessori di linee, ma se te lo esporti già pronto dal cad hai fatto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ti ritrovi risultati più chiari in quanto photoshop, in fase di rasterizzazione, usa un algoritmo di antialiasing che tende a mangiarsi troppo i contorni al fine di restituire delle linee poco seghettate.

Purtroppo non c'è modo di settare l'antialiaser di photoshop in fase di importazione. C'è però la possibilità di importare al doppio dei dpi e successivamente scalare.

Solitamente, quando l'antialiaser fa le bizze, adotto proprio il metodo dell'importazione a dpi doppi e riscalaggio successivo.

Durante la fase di scalatura, nel menù a tendina del resize di photoshop, si può anche scegliere se scalare e mantenersi 'morbidi' o se scalare e dare un po' più di contrasto (sharpening) alle linee.


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

corretto, però da molti test, ho imparato che bisogna importare senza l'antialiasing altrimenti ti "mangia" le linee. Senza viene abbastanza bene.

Io importo alla risoluzione che mi serve (150\200), senza fare il downsampling successivo e lavoro su file più leggeri.

Usa formati corretti, mai .jpg ad esempio, e ricorda che un rgb pesa meno del cmyk perchè ha un canale in meno. Se non serve, non usare formati con la trasparenza, è un canale in più.

nella guida di PS trovi spiegati molto bene i tipi di file e le loro caratteristiche.

se è solo per aree colorate e inserire blocchi, io ti consiglio di imparare meglio autocad, che lo fa molto bene se sai usarlo. E ti risparmi continui switch di programmi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io uso gli eps e importando a 300 non ho nessun tipo di problema, poi in autocad se fai i pdf, dove dice qualità ombra puoi mettere personalizzata e esportare a 400 dpi che non sono affatto male ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Illustrator=risoluzione massima sempre, precisione ecc. Ovvio che photoshop non lo è da meno ma se combini i due programmi che si interfacciano alla perfezione in taluni casi avrai risultati migliori.

Poi sta alla tua sensibilità usarli come credi meglio, io, ad esempio mi sono inventato un mio metodo per dipingere in illustrator...

in generale guarda le discussione già aperte e capirai che studiare AI è fondamentale.


Modificato da fracap

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

fracap ha ragione, già che ci sono faccio una domanda, ma corel? non ne sento parlare da anni, non l'ho mai usato, ma forse sarebbe il più adatto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho provato corel painter ma sai com'è non posso farmi venire il mal di testa per creare un pennellino.

Photoshop e Illustrator (usate pure il fantastico artrage) sono molto "semplici" una volta capiti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate forse non è la discussione giusta, ma ho questo problema.

Passando un file di AutoCAD su illustratore come faccio se poi voglio fare modifiche al file origine di di AutoCAD e mantenere poi le modiche che già avevo fatto su illustratore

Grazie davvero a chi saprà darmi una soluzione

Buon Natale!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×