Vai al contenuto
tria

Corsi 3d In Inghilterra E Passaggio Windows/mac

Recommended Posts

salve a tutti coloro che ancora nn portono per le ferie(o che sono appena tornati)!!!

ho due domande da porvi:

1)

sto pianificando il prossimo autunno di andarmene in inghilterra per qualche mese(causa totale incompatibilità con le lingue anglosassone) e volevo sapere da voi se avete un corso da consigliarmi di grafica 3d.. possibilemte econimico al massimo.. della durata di pochi mesi.. sapete nulla?

2)

dovendo cambiarmi portatile(in vista del viaggio) ho trovato una mega offerta per i portatili apple..

che mi dite?

una mia amica grafica,(che però nn fa 3d) me lo ha consigliato fortemente come anche molte altre persone.

3d studio gira su mac?

e autocad?

grazie a tutti

ciaooooooooooooooooooooooooooo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ciao...

Vai in Inghilterra? Complimenti... io ho un quadro esposto in una casa di Londra...

Comunque veniamo a noi... leggi per caso "Computer Grafica Tecniche&Applicazioni"? Sul numero di giugno c'era una domanda su corsi di grafica, in particolare Maya, in terra inglese....

ecco alcuni link, magari non c'è solo Maya....

http://www.3ddworld.com

http://www.finishingtouches2005.co.uk

http://ncca.bmth.ac.uk

per il portatile ti dico (ma potrei sbagliarmi)

Un sacco di persone che usano Autocad hanno il PC perchè per Mac non esiste, esistono altri sistemi di disegn al CAD come "Vektor Works" (personalmente non mi piace)... per il 3D il mitico Rhinoceros dicono che giri solo con il virtual Pc che è un simulatore di sistema se non mi sbaglio.....

PERCHè IL MAC?

per grafica con cinama 4D, Photoshop, Illustrator, Vue d'Esprit.... e altri SW che girano sui vari sistemi.... gli Apple utilizzano al meglio certi settori dell'Hardware rispetto ad un PC... ma molto dipende da te in base da cosa devi farci, come devi utilizzarlo e forse anche da dove e con che lavori.... (in uno studio dove ci sono 100 utenti PC e basta non conviene).... dipende.....

Ciao e fammi sapere se vai dalla Regina...

Matteo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mac.... ?ma xè ho trovato una mega offerta che nn potrò rifiuuuuuuuuuuutaaaaaaaaaaaare..

e tra l'altro è parecchio che minaccio di lasciare bill.. ma è inutile ogni volta torno da lui con la testa bassa...

ma ora è giunto il momento di farla finita e dire BASTA!!!voglio il divorzio!!!mi sono stufata di essere sempre piantata in asso sul più bello.. magari a metà di un render lui che fa? si pianta.. senza motivo mi caccia una schermata blu... no no no... batsa essere presa in giro!!!

dai gioco, nn ho fumato (ancora) nulla... seriamente.. volevo passare a linux ma.. boh... troppo complicato... solo dover sceglere quale mi sembra un casino... mandrake, red hat, debian... che faccio li provo tutti e poi decido... :-/.. nn mi smebra il caso.. e tanto cmq 3d studio max nn ci gira...mi devo buttare sui simulatori...

ahhh cmq io studio architettura.. ma sono in crisi profonda e medito, post laurea(che nn so assolutamente quando sarà) di buttarmi esclusiavamente sulla grafica 3d.. per cui mi serve un portatile che mi permetta di fare entrambe le cose.... cioè lavoro di studio su dwg e treddi con maya o 3d studio max o simili.

(tra l'altro il mio vero e unico amore resta photoshop.. caro amico e fedele compagno di tante nottate passate insieme.. per cui l'idea di dar lui una dimora più confortevole alle proprie esigenze mi allettava)

per quanto riguarda la regina.. ho una paura incredibile...londra è cara, fa un freddo incredibile e gli inglesi sono teste di ca.. ma ho deciso e lo voglio assolutamente fare... dovrei partire così.. alla ventura alla fine di settembre...

iop cercavo qualcosa di upter di roma.. presente..?università popolare...o simili.. spendo poco e ho un corso veramente easy... ma mi accontento

dai buona serata.. io torno anavighecchiare in rete alla ricerca di un po' di pace

ciao mat

e grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ma ora è giunto il momento di farla finita e dire BASTA!!!voglio il divorzio!!!mi sono stufata di essere sempre piantata in asso sul più bello.. magari a metà di un render lui che fa? si pianta.. senza motivo mi caccia una schermata blu... no no no... batsa essere presa in giro!!!

Sei veramente convinta che i Mac siano più stabili di Windows? :huh:

WindowsXP attualmente è il sistema più stabile che abbia mai provato, se crasha qualcosa sono i programmi di terzi parti (e quindi la colpa non è di Bill, ma della Discreet, la quale, tra l'altro, non sviluppa su Mac). Se uno deve scegliere tra Windows o Mac/Linux il motivo dovrebbe essere una migliore gestione della Ram (che Win non gestisce affatto), ed è anche il motivo per cui forse migrerò su Linux (devo valutare per bene la bontà di Gimp e qualche applicativo per disegno vettoriale, per ora ho provato Maya/Shake e mi sono trovato benissimo).

Ah, e cmq ci sono distro Linux in giro veramente a prova di utonto, ti consiglio Ubuntu per esempio, è di facile installazione/configurazione.


Modificato da Dias

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

X Tria

Io ti dico Windows... e sul portatile la scelta cade su due marche... non prendere mai i Toshiba... buoni solo per Word... e poi se ti si impianta non sarà che l'Hardware (processore, ram... ecc...) sono un po' ridotti per i software che usi?

Inizia ora e non aspettare a fare grafica 3D quello che impari ora non lo impari più...

tornando ai portatili... secondo me se devi fare dei rendering potenti il portatile lo puoi dimenticare perchè sono buoni fino ad un certo punto... poi devi iniziare a considerare che se non attacchi la spina va più piano, se c'è questo e quell'altro.... insomma un sacco di giramenti di coglioni.

Certo utili, anche a me servirebbe un portatilino perchè sono sempre fuori tra università e lavoro ed avere un supporto informatico per impostare dei lavori o altro fa sempre comodo, è tempo risparmiato...

Comunque come sempre dipende...... io supporto la tesi di Dias.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A parte il fatto che dal 2006 i Mac avranno un cuore Intel(il che non è da sottovalutare), se proprio vuoi cambiare sistema , ti conviene cambiare anche software.....Lightwave 8.3 gira anche su Mac...e ti posso assicurare che all'uscita della versione 9.0 saranno davvero c...... amari per Max e Co. Inoltre non bisogna ravanare per i vari sottomenù per riuscire a fare qualcosa di decente anche riguardo il texturing....riguardo il portatile, se non hai problemi di soldi e vai in inghilterra, visita il sito Xtreme TI e troverai la copia quasi esatta del GOBOXX 2300 che è praticamente una workstation portatile...certo spenderai intorno ai 3500 Euro.....però ti ritroverai con un computer che anche un desktop faticherà a stargli dietro........

:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ah, e cmq ci sono distro Linux in giro veramente a prova di utonto, ti consiglio Ubuntu per esempio, è di facile installazione/configurazione.

Grande Ubuntu!!!! :w00t:

Ce l'ho installato su tutte le macchine! :D

Comunque tutti i sistemi da un certo punto di vista sono stabili... dipende chi li usa!

Vabbè... non mi tirate fuori windows me!! :lol:

Comunque Tria usa Max, percui linux e mac per adesso se li può scordare! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Vabbè... non mi tirate fuori windows me!! :lol:

Ma buttaci dentro anche WinMe, perchè chi se lo ritrova a tiro ed è competente, è conscio che non si tratta di un sistema operativo, ma di un quinto di sistema operativo, commercializzato ancora non si sa bene per quali motivi :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

sono l'unico he non gliene frena niente ed usa Windows....... :blink:

In ogni caso che differenza c'è tra i vari sistemi operativi simili (a prima vista) al Windows (quindi escludiamo il mac) un programma se lo sai usare qui o li cambia qualcosa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
sono l'unico he non gliene frena niente ed usa Windows....... :blink:

In ogni caso che differenza c'è tra i vari sistemi operativi simili (a prima vista) al Windows (quindi escludiamo il mac) un programma se lo sai usare qui o li cambia qualcosa?

Beh, cambia la gestione del multitasking (che Windows digerisce male).

In Windows per esempio non puoi lavorare su due programmi contemporaneamente senza diventare scemo: voglio dire, se apri Maya e lavori con un file non troppo pesante per un po', poi minimizzi la finestra per fare qualcos'altro (tipo Firefox, qualcosa di non eccessivamente esoso in termini di risorse), tra 10 min se riapri Maya devi aspettare mezz'ora prima di diventi operativo, spesso e volentieri fai prima a riavviarlo; e questo accade con tutti i programmi più o meno pesanti (anche la suite CS2 della Adobe, spesso devi tenere aperto non solo Photoshop ma anche Illustrator e InDesign per esempio, e su Windows il salto da un applicativo all'altro non è cosi immediato; peccato che Adobe non abbia preso ancora in considerazione Linux ma solo Mac).

Su Linux (e quindi anche su Mac, essendo quest'ultimo basato sul primo) puoi tenere un programma minimizzato per un mese, però appena lo riapri è subito operativo senza un minimo rallentamento. Io ho provato a lavorare contemporaneamente con Maya, Shake e Gimp, una goduria.

Microsoft ha promesso che la gestione della ram con WindowsVista verrà migliorata, però boh, può essere anche vero però arrivano veramente tardi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Dias: veramente sono anni che Microsoft promette... :devil:

@Tria: Mac è il sistema migliore, secondo me, l'unica pecca è che programmi di Autodesk non ci girano(questo solo per restrizioni contrattuali), quindi Max bisogna scordarselo oppure avere dei buoni emulaturi, ma in questo caso serve una workstation Mac super potente e non un portatile...comunque Max non è l'unico software, Maya per esempio gira su Mac...credo che quando i programmi di autodesk andranno anche su altri sistemi oltre a windows sarà veramente un grande giorno( vorrà dire che sono stati ispirati dalla Teiera Rossa). Inoltre adesso la compatibilità Mac-Win è pressochè assoluta (fidati xkè ho provato)...

:TeapotBlinkRed:

ciao a tutti

Ste88

ps W LA MELA!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Posto che qualche settimana fa anche io mi sono posto la fatidica domanda (PC o MAC?) attratto dai seducenti benchmark (tarocchi mi dicono) che dimostravano la netta superiorità del dual g5 rispetto alle macchine intel o amd, entro in merito alle tue domande cercando di centrare la tua domanda.

Visto che usi e vuoi continuare ad usare MAX non pensare agli apple, perchè gli emulatori creano rogne e riducono notevolmente le prestazioni.

Se poi ciò che cerchi è la stabilità del sistema operativo, nonostante io sia daccordo sul dire che winxp sia molto stabile, sono daccordo anche con l'affermazione (scusate se non riporto i nomi ma non ho voglia di rileggere tutto)

che dipende tutt oanche da chi lo usa, e non perchè uno sia più intelligente e l'altro più stupido, ma semplicemente perchè se sei anche un drago del computer ma ti installi 1000 programmini che partono in avvio (i peggiori sono quelli che non vedi e che agiscono in background) le risorse del sistema diminuoiscono e tutto gia più lento...

Per tagliare corto ti dico questo: avrò fatto un centinaio di formattazioni e ripristini sui miei Pc, e la soluzione ideale penso sia questa: Installati oltre al winxp base un secondo winxp che usi SOLO per fare grafica (lavorare).

Internet e tutte le altre cosucce lasciale nel primo sistema operativo...

Questa è una dritta semplice ma ti permetterà di lavorare al meglio.

Se poi sai anche smanettare sui file di registro sui servizi etc etc scoprirai anche quanto leggero può diventare XP...

Provare per credere!

Un ultimo consiglio per i portatili:

-Punta su modalità di riparazione/sostituzione (a tal proposito sconsiglio la garanzia con spedizione della merce (come ACER... pessima da questo punto di vista))

-Ho provato molte marche e anche se con molto scetticismo devo dire che sono rimasto piacevolmente sorpreso dall'affidabilità dei commercialissimi Sony, oltre che dalla qualità dei loro schermi, ideali per la grafica in generale.

Spero di esserti stato utile, a presto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prima di tutto grazie!!!!

secondo poi.. beh ciò elimina ogni indecisione... IMPARO AD USARE MAYA!!!

mi ci ero messa a dicembre ma mi sembrava veramente troppo difficile rispetto a 3d studio max...potrei unire le due cose e farmi un corso in inghilterra se riesco a trovarlo a buon mercato(anche se la vedodifficile)

per quanto riguarda il cad.... anche autocad richiede un emulatore particolarmente potente? o sapete consigliarmi un cad buono per la mela?.. nn mi spaventa molto imparare ad usare un nuovo programma quanto il discorso di compatibilità ambientale...

scappo prima che una zanzara tigre mi divori...

saluti a tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ciaooooooooooooooooooooooo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no no.. forse mi sono spiegata male.. il mio problema nn sta tanto nel software quanto nell'hardware.... o forse nell'unione di emtrambe le cose... nn riesco a capirlo.. e come me tutte le persone che hanno visto e che hanno lavorato sul mio pc

ho comprato un pc lo scorso anno.. dopo lunghe attese e mesi di consultazioni per decidere quale e cosa assemblare.. alla fine ho tirato giù una bella macchina..

ma.... è stato in assistenza tutto l'inverno.. in media lo riportavo 2 volte al mese...

mi hanno cambiato: ventole, dissipatore, scheda madre... ed ancora di tanto in tanto la scheda video fa i capricci

il problema?

bene o male sempre lo stesso: quando stresso la scheda video con render ma anche guardando un film, il pc si spegne a prescindere da quali e quanti programmi ho aperto...

ho passato pomeriggi con il task manager aperto e con render pesantissimi lanciati aspettando il fatidico tuck del pc che muore... mi vengono i brividi a pensarci

prima si spegneva completamente come se fossi inciampata sul filo dell'alimentatore ed ora la mitica schermata blu!

ti dico alla lunga è stressante.. soprattutto quando salti esami o ritardi consegne a lavoro

ti assicuro poi che nn ho alcun "programmino" e soprattutto nulla che parte all'avvio.. poi va detto che per via delle continue e ripetute visite in assistenza in un inverno avrò formattato 5 volte.. ahh ho già smanettato con i file di sistema ed ho eliminato tutto il possibile!

per cui la colpa non è imputabile al modo con cui tratto la mia macchina ma alla macchina stessa!

tra l'altro nn ho il telefono a casa e la rete la vede solo di tanto in tanto per gli aggironamenti!

direi che oltre che con bill ho bisogno di divorziare dal concetto di pc...

o altrimenti potrei rischiare di trasformarmi in un improvvisata beatrix con tanto di tutina gialla a riga nera e andare in giro ad affettare gente

spero di trovare qualcosa di un attimino + affidabile nei mac

saluti a tutti

ciaooooooooooooooooooooooo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
no no.. forse mi sono spiegata male.. il mio problema nn sta tanto nel software quanto nell'hardware.... o forse nell'unione di emtrambe le cose... nn riesco a capirlo.. e come me tutte le persone che hanno visto e che hanno lavorato sul mio pc

ho comprato un pc lo scorso anno.. dopo lunghe attese e mesi di consultazioni per decidere quale e cosa assemblare.. alla fine ho tirato giù una bella macchina..

ma.... è stato in assistenza tutto l'inverno.. in media lo riportavo 2 volte al mese...

mi hanno cambiato: ventole, dissipatore, scheda madre... ed ancora di tanto in tanto la scheda video fa i capricci

il problema?

bene o male sempre lo stesso: quando stresso la scheda video con render ma anche guardando un film, il pc si  spegne a prescindere da quali e quanti programmi ho aperto...

ho passato pomeriggi con il task manager aperto e con render pesantissimi lanciati aspettando il fatidico tuck del pc che muore... mi vengono i brividi a pensarci

prima si spegneva completamente come se fossi inciampata sul filo dell'alimentatore ed ora la mitica schermata blu!

ti dico alla lunga è stressante.. soprattutto quando salti esami o ritardi consegne a lavoro

ti assicuro poi che nn ho alcun "programmino" e soprattutto nulla che parte all'avvio.. poi va detto che per via delle continue e ripetute visite in assistenza in un inverno avrò formattato 5 volte.. ahh ho già smanettato con i file di sistema ed ho eliminato tutto il possibile!

per cui la colpa non è imputabile al modo con cui tratto la mia macchina ma alla macchina stessa!

tra l'altro nn ho il telefono a casa e la rete la vede solo di tanto in tanto per gli aggironamenti!

direi che oltre che con bill ho bisogno di divorziare dal concetto di pc...

o altrimenti potrei rischiare di trasformarmi in un improvvisata beatrix con tanto di tutina gialla a riga nera e andare in giro ad affettare gente

spero di trovare qualcosa di un attimino + affidabile nei mac

saluti a tutti

ciaooooooooooooooooooooooo

In due parole:gente sbagliata PC sbagliato.Quello che intendo è che hai comprato il pc o i suoi componente da gente sbagliata che ti ha assemblato una macchina sbagliata.....

I miei consigli sono: 1)liberati del vecchio PC;

2)comprane uno nuovo possibilmente di marca o altrimenti assemblane uno tu stessa o un tuo amico fidato comprando tu le componenti;

3)Installa un buon antivirus, un buon antispyware e un sistema operativo Xp Pro SP2 originale;

4)carica molto sulla ram (minimo 1 giga 2 magari sono meglio!);

Se segui i miei consigli ti ricrederai sui PC.

Riguardo il software da usare : se devi impararne uno ex-novo lascia perdere maya e buttati sul Lightwave...dopo un impatto iniziale critico ti ritroverai con un prodotto di ottima qualità facile da usare e ad un prezzo eccezionale...

P.S: ho assemblato PC per 5 anni e sono tre anni che non formatto il mio Hard disk; Il segreto è una buona protezione dai virus, un buon firewall e un sistema operativo originale

post-10542-1124231934_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

TRIA ho alcune perplessità.

Ma hai mai provato a disegnare ed ancora di più a fare 3D su di un portatile?

Io diventerei matto.

Lo sai che Mr. Bill è azionista della Apple e sembrerebbe che con i suoi soldi Bill abbia tirato fuori dalle peste la Apple. Quindi lo butteresti fuori dalla porta e ti entrerebbe dalla finestra... EHEHEHEHE

Io in passato ho usato molto il MAC e poi sono passato in WIN e non me ne sono mai pentito ed ho anche risparmiato un pacco di soldi avendo più scelta nel software.

Io uso Maya e su Linux è una forza della natura. Non sono ancora migrato totalmente su Linux solo per motivi di software. Non tutti i software hanno ancora validi sostituti in ambiente Linux.

Per quanto concerne l'Inghilterra..... VENGO ANCHE IO!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@tria: mi sembra di aver capito che tu cerchi una perfetta compatibilità hardware-software e per questo apple è imbattibile...

se , però, decidi di tenere il PC quoto i consigli di 3dl, lascia stare gli assemblati...

@Old White Wolf: sei la prima persona cui sento dire che non si è pentita del passaggio :eek: (di solito succede il contrario...bah :wacko:) inolter non mi stupirei se anche Mr.Bill usasse un Mac, conoscendo i buchi(tanti) del suo sistema :devil: ....

Ste88

ps avrete capito che sono estimatore della mela B) ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedi Ste88, il MAC mi piace parecchio ma non posso dimenticare che anni fa, a causa del fatto che in zona praticamente non c'erano programmatori per i linguaggi MAC e bisognava utilizzare un plotter A0 particolare, mi hanno letteralmente fumato un contratto di diversi milioni di lire/mese. Window non sarà il massimo, è vero, ma trovi tutto quello che serve, sempre ed ovunque.

Adesso con OSX è differente, ma sarei comunque più propenso a Linux che già uso per il server web e parecchie altre cose.

Gli assemblati sono ottimi, se sai chi te li assembla e perchè sceglie determinate componenti altrimenti, verissimo, meglio lasciar stare.

AMD soddisfa molte persone, tantissime, è vero ma se sottolinei che il tou pc è sempre acceso o quasi e sotto stress, vedrai che nella maggior parte dei casi i tecnici ti consoglieranno INTEL.

Non bisogna dimenticare che il mercato è in forte evoluzione sia sotto il profilo tecnologico che di prezzi e quindi ciò che era vero una settimana fa non lo sarà più entro un mese o due.

A mio avviso il difficile è acquistare un pc che si userà almeno per qualche anno tenendo presente l'evoluzione in atto. Io cambio il mio pc ogni due o tre anni.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Concordo con Old White Wolf sul discorso di Windows....

Io ho avuto/ho modo di usare il Mac quando mi trovo all'università e non avendo un portatile a volte mi devo arrangiare con quello dei miei amici.... Mac o PC....

Però penso che per molti versi il Windows sia un pacchetto con il quale si possono "confezzionare" alcuni prodotti di buon livello e poi è molto semplice, quindi se ti trovi a spiegarlo a persone che non hanno mai visto un sistema operativo... insomma penso che si stia dilagando come discussione........

Io voto Windows fino a quando non mi toglierò il pannolino.... ;)

QUI IL TRAILER è stato realizzato con un programma Vue (altra discussione), montato con Windows Movie Maker e audio curato con Nero Wave Editor.... gli ultimi due solitamente nel pacchetto di Bill.... non mi sembra malaccio per averlo fatto con una "serie Minore"

Anch'io penso che il computer per far bene dovresti cambiarlo ogni tot di anni.... ma uno fa quel che può naturalmente.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ma hai mai provato a disegnare ed ancora di più a fare 3D su di un portatile?

Io diventerei matto.

Beh, oddio, dipende dal portatile.

Io a dicembre mi sono preso Dell M60 con la Quadro1000, Dothan1.7, 1Gb Ram e lo schermo 1680x1050 e ti assicuro che non prenderò mai più un deskop, mi ci trovo molto bene a lavorare in Maya su Linux per esempio. Se uno deve programmare pesantemente allora forse un po' si stancherà per via della tastiera, ma per il resto è più che sufficiente per chi non deve fare rendering 25 ore al giorno. :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buona sera a tutti, sono nuovo del forum e vorrei rispondere a tria in merito alla sua discussione.

Premetto che non sono un esperto del campo ma un consiglio da un mio punto di vista penso stia bene. :)

Sinceramente è piu di un anno che giro alla ricerca di un nuovo pc, (attualmente uso un desktop AMD, e uso il portatile di mio zio HP 17" Intel).

E' da poco che uso seriamente il software Maya 6 e sul vecjo pc ogni tanto mi fa i capricci :crying: visto che ormai necessita di nuovi strumenti e parti evolutive.

Pero, ti assicuro che per aver iniziato a lavorare con le basi di maya e nel frattempo a capire le cose piu semplici e fondamentali son passate parecchie settimane e con un HP intel configurato normalmente, non mi è mai capitato una schermata blu o un crash, forse nessuno ci credera ma è la pura verità.

NON VOGLIO SUSCITARE POLEMICHE MAC/PC

Non nego che nell arco di questo annetto, cercavo un pc serio, almeno per quanto mi riguarda la grafica 3d, editing video e musica. Ed allora mi ero fissato sui Macintosh G5 a 2.7Ghz. :blink2:

Li ho visti risentiti e strarivedute le loro caratteristiche e funzioni....nulla che dire, tanto di cappello al buon S.O ed alla precisione di come lavorano i software Apple. :Clap03:

A quel punto mi chiesi, ma mi faccio una spesa del genere? e si, stavolta passo ai Mac, ma poi ci pensai e ripensai e in fondo l'unica cosa che mi attraeva era la loro bellezza e non la loro capacita :( , forse solo per distinguermi da un pc grigio o nero.

Da poco piu di due mesetti, mi inceppo da un mio amico che, anch esso lavora sul 3d mi fece vedere realmente le vere potenzialita ( non sondaggi dalla Apple) di un G5 a confronto con una Workstation Xeon di ultima generazione e no-coment.

Io lavoro tanto di musica e con il Mac del mio amico(anch esso app di musica) ho collegato vari componenti esterni (mixer, consol di mix, reverb etc...) , niente che dire, sono una belva, ma per parte di grafica....non sono rimasto convinto :huh:

Purtroppo un ostacolo duro ( forse) sono i sofware di grafica 3d che oggi sai che li fanno anche su Mac, domani non sai magari se li fanno

Quoto con tutti quelli che ti hanno risposto per la via del pc, ma non perche io sia un fan sfegatato per Bill, (perche anche a me piacerebbe provare un Mac), ma perche adesso come adesso, ce il tormentone Apple-inside,che come ben saprai un altr anno i nuovi mac monteranno processori intel, e quindi voglio dirti, se non hai proprio fretta, cerca di aspettare e di vedere come girano le cose, perche adesso magari ti ci compri un G4 portatile, invece un altr anno ti ci potresti comprare un G5 portatile.

Se poi la bellezza ti attrae, è compito tuo scegliere cosa e cosa...

Oltretutto un mio parere personale,e che se sei alle prime armi con maya 6 ( e parlo da principiante) ti consiglio di impararti bene le basi di tutto, perche gira tanto anche il concetto procedurale, e quindi un po di tempo ti passa, e se passa il tempo ti aprono nuove frontiere sull acquisto di un futuro pc o Mac, poi se invece sei molto piu avanzata o esperta e ti serve subito, non calcolare cio citato.

Io ho acquistato su www.librinformatica.com La Guida ufficiale di maya 6, e posso dire a mio avviso che ti introduce molto bene ai suoi concetti e potenzialita che questo software ti puo offrire a livello base, e quando avrai finito il libro ti ritroverai a un buon punto, poi ci son altri modi, a seconda di come sei messa te.

Io sinceramente mi sono imbattuto in questo sito meraviglioso, e devo dire molto ben fatto, vorrei ringraziare tutti quelli che lo hanno fatto e a tutti quelli che si dedican alle varie spiegazioni e aiuto verso chi come me ne ha e sta cercando.

In questo sito poi ci sono molti tutorial fatti bene e con spiegazioni veramente grandi.

Con questo e tutto. :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
[cut]

AMD soddisfa molte persone, tantissime, è vero ma se sottolinei che il tou pc è sempre acceso o quasi e sotto stress, vedrai che nella maggior parte dei casi i tecnici ti consoglieranno INTEL.

[cut]

ricordi a luglio che caldo assurdo ha fatto? il mio dual opteron è stato acceso la bellezza di 78 ore a renderizzare e contemporaneamente impaginare tavole a0 in pornosciop mentre mi ascoltavo la mia playlist preferita con winamp e navigavo in questo forum e non ha dato un minimo segno di cedimento, crash, schermata blu o frullaggio dell'hd nonostante la temperatura dei processori si aggirava dai 60 ai 70° gradi

stessa cosa l'estate scorsa con il mio dual amd 2800+

poi bho.. sarò io che sono fortunato con i miei pc :D

PS

come mai nessuno menziona windows 2000?


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
PS

come mai nessuno menziona windows 2000?

Ora che mi ci fai pensare.....

noi a lavoro 3/4 sono windows 2000 e probabilmente sono più resistenti a molte cose rispetto all'Xp... e ho notato che i Virus si prendono di meno...anzi quasi nulli....

Forse non viene citato il Windows 2000 perchè dopo6 anni molta gente avrà cambiato il suo pc e non essendo esperta.... ci si ritrova l'Xp per forza o per volontà.... io sul mio nuvo PC ho installato il Windows Xp Proffffessional e mi ci trovo molto bene... devo ammettere però che mi sembra leggermente più lento in certe piccole cose...

Philix per caso tu usi ancora il 2000? Lo trovi molto più stabile? Tu che ne pensi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ora che mi ci fai pensare.....

noi a lavoro 3/4 sono windows 2000 e probabilmente sono più resistenti a molte cose rispetto all'Xp... e ho notato che i Virus si prendono di meno...anzi quasi nulli....

Forse non viene citato il Windows 2000 perchè dopo6 anni molta gente avrà cambiato il suo pc e non essendo esperta.... ci si ritrova l'Xp per forza o per volontà.... io sul mio nuvo PC ho installato il Windows Xp Proffffessional e mi ci trovo molto bene... devo ammettere però che mi sembra leggermente più lento in certe piccole cose...

Philix per caso tu usi ancora il 2000? Lo trovi molto più stabile? Tu che ne pensi?

Io ho sempre adorato il Win 2000 ma Xp è lo stesso S.O. con qualche funzionalità in più... non ha nulla in meno... anzi, forse sono le cose in più che appesantiscono magari la macchina facendo percepire una differenza fra i due S.O....

Cmq tanto per dire la mia, 2 giorni fa ho installato un secondo winxp da usare solo per il 3d su una macchina sulla quale avevo solo un xp incasinato con 1000 programmi, ho iniziato a disinstallare tutto il sovrappiù, ho smanettato nel registro, eliminato tutti i servizi inutili che caricano in avvio e sono arrivato ad un -s.O. che mi occupa 70 MB di ram. VELOCE, anti tutto (perchè non si collega al web) ma soprattutto stabile.

Quando poi voglio usare i miei programmini o internet lascio pardere il 3d, riavvio e vado nel S.O. "d'assalto"...

Questa a mio parere è la migliore soluzione...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con WIN2000 SP4 mi ci trovavo molto bene, cosa che non accadeva con WIN XP SP1, il quale mi aveva dato un pacco di problemi, soprattutto sotto l'aspetto sicurezza, anche se BitDefender PRO mi ha sempre protetto senza problemi di sorta.

Con il nuovo pc ho voluto ascoltare un mio amico tecnico ed ho installato XP SP2 e sinceramente non tornerei indietro.

Preciso che il mio pc non lo uso esclusivamente per il 3D.

Bisogna anche dire che ogni macchina ha + o - hardwares differenti, con setup differenti. Magari le differenze sono nulle nel 90/95% dell'utilizzo dei softwares. Poi bisognerebbe entrare veramente nello specifico.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×