Vai al contenuto
papo

Allineamento lato con linea

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Abituato con Sketchup, provo a fare cose che su quest'ultimo mi vengono ad occhi chiusi e in max invece mi bloccano una serata :(.

Ad esempio, per allineare il lato di questa scatola alla linea come faccio?

post-43140-0-73916600-1340052361_thumb.j


Modificato da papo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi iniziare ad imparare 3ds max pensando di utilizzarlo come sketchup, lascia perdere.

Se pensi di iniziare ad imparare 3ds max pensando di utilizzarlo come qualsiasi altro software che hai utilizzato in precedenza, lascia perdere.

Se non ti svuoti degli automatismi derivati da altri software e non decidi di partire da zero, seguendo innanzitutto i video introduttivi che ti vengono proposti alla partenza del programma, per poi passare alla lettura di questo , lascia perdere perchè ne uscirai invariabilmente sconfitto, demotivato e con la sensazione reale di aver sprecato il tuo tempo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi iniziare ad imparare 3ds max pensando di utilizzarlo come sketchup, lascia perdere.

Se pensi di iniziare ad imparare 3ds max pensando di utilizzarlo come qualsiasi altro software che hai utilizzato in precedenza, lascia perdere.

Se non ti svuoti degli automatismi derivati da altri software e non decidi di partire da zero, seguendo innanzitutto i video introduttivi che ti vengono proposti alla partenza del programma, per poi passare alla lettura di questo , lascia perdere perchè ne uscirai invariabilmente sconfitto, demotivato e con la sensazione reale di aver sprecato il tuo tempo.

oh ahime, parole sante!!!!! :Clap03: :Clap03: :Clap03:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi iniziare ad imparare 3ds max pensando di utilizzarlo come sketchup, lascia perdere.

Se pensi di iniziare ad imparare 3ds max pensando di utilizzarlo come qualsiasi altro software che hai utilizzato in precedenza, lascia perdere.

Se non ti svuoti degli automatismi derivati da altri software e non decidi di partire da zero, seguendo innanzitutto i video introduttivi che ti vengono proposti alla partenza del programma, per poi passare alla lettura di questo , lascia perdere perchè ne uscirai invariabilmente sconfitto, demotivato e con la sensazione reale di aver sprecato il tuo tempo.

hai ragione, lo penso pure io però è oggettivamente una fase di transizione inevitabile.Ti ringrazio del link e del consiglio:

io ho già acquistato la bibbia della Imago ma forse il problema maggiore è che io apprendo meglio affrontando all'istante delle problematiche complesse piuttosto che apprendendo ogni singolo tool che poi non riesco ad amalgare con gli altri, quantomeno nelle fasi di transizione e se già si hanno esperienze con altri software.

E' un mio limite, è possibile, ma l'impegno ce lo provo a mettere.

Non ho la presunzione di apprendere in un giorno (non avrei acquistato la bibbia) ma visto che proprio su tale libro, al momento, non trovo una procedura, tu come faresti?

avevo pensato di crearmi un altro solido e allinearlo tramite le normali ma se ad esempio ho la direzione del nord, quindi una linea, il problema lo avrei comunque.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è giusto quello che ti ha detto philix ma è pur vero che nella vita un attimo di precisione ci vuole

http://www.scriptspot.com/3ds-max/scripts/3-point-align

scarica questo script così ti eviti inutili sbattimenti.

impara la tecnica dello "shift drag" (descritta pure nella bibbia) e usa le spline come base di partenza per la modellazione e non viceversa. Imposta bene i pivot (linkare gli oggetti tra di loro: cosa che personalmente devo ancora studiare).

in più usa molto gli strumenti freeform per sistemare al volo la mesh intervenendo localmente "a occhio", infatti devi ragionare solo in termini di proporzioni, poi capita la modellazione, inizierai finalmente a realizzare il tuo vero progetto stando magari attento all'unità di misura immessa.

cerca qui nella sezione tutorial texture "road kill" per fare l'unwrap dell'oggetto senza morire nel capire l'aramaico della bibbia in versione apocalisse nelle sue pagine finali.

"se pensi" è già un inizio ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

innanzitutto grazie per la risposta.

è giusto quello che ti ha detto philix ma è pur vero che nella vita un attimo di precisione ci vuole

http://www.scriptspo...s/3-point-align

scarica questo script così ti eviti inutili sbattimenti.

in realtà se vado in download mi apre un link con il codice.

impara la tecnica dello "shift drag" (descritta pure nella bibbia)

ma per lo shift drag intendi il clonare gli oggetti tenendo premuto il tasto shift giusto?

e usa le spline come base di partenza per la modellazione e non viceversa. Imposta bene i pivot (linkare gli oggetti tra di loro: cosa che personalmente devo ancora studiare).

in più usa molto gli strumenti freeform per sistemare al volo la mesh intervenendo localmente "a occhio", infatti devi ragionare solo in termini di proporzioni, poi capita la modellazione, inizierai finalmente a realizzare il tuo vero progetto stando magari attento all'unità di misura immessa.

questi sono argomenti che ancora non ho affrontato perchè sto partendo proprio dalle basi:

prima di creare e modificare vorrei saperle posizionare correttamente le cose.

cerca qui nella sezione tutorial texture "road kill" per fare l'unwrap dell'oggetto senza morire nel capire l'aramaico della bibbia in versione apocalisse nelle sue pagine finali.

"se pensi" è già un inizio ;)

uauauauauauaua!!


Modificato da papo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

infatti devi caricare lo script. vai in max script dal menu e poi...

si lo shift drag hai capito perfettamente (vai in modalità edge con move)

chiediti perchè molti importano piante belle e fatte da autocad (io uso rhino) e iniziano ad estrudere ecc. usa le spline come riferimento


Modificato da fracap

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

infatti devi caricare lo script. vai in max script dal menu e poi...

ho messo lo script, in formato *.mcr dentro la cartella script di 3dstudio max 2012 per cui il percorso è:

S:\PC STUDIO\X\3d DESIGN\3ds Max Design 2012\Scripts\3pt_align.mcr.

in 3d studio vado in MAxscript > runscript > 3pt_align.mcr > apri ma non succede assolutamente nulla.

chiediti perchè molti importano piante belle e fatte da autocad (io uso rhino) e iniziano ad estrudere ecc. usa le spline come riferimento

non per niente mi sto attivando anche per imparare rhino.

Grazie fratello.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

fermo restando che lo script purtroppo non capisco perchè non funziona,

ma, fatta eccezione Fracap, tutti mi parlate (anche giustamente) di "filosofia di 3dstudio max" ma, filosofia a parte, nessuno mi ha detto come risolvere il problema.......... ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ciao papo,per rispondere alla tua domanda posso suggerirti 3 metodi in ordine di "macchinosità" (non so se quella parola esista... :P ) :

il primo e forse quello piu professionale e consiste nel zoomare e ruotare il tuo solido a occhio finchè non è allineato con la tua spline,dico professionale perchè ti fa risparmiare tempo e magari facendo diversamente (con altri metodi ma senza usare script) ci metteresti il triplo del tempo per ottenere quel 0,01° di precisione che NESSUNO noterà mai ;)

il secondo metodo consiste nel creare la tua spline guida parallela a uno degli assi delle coordinate globali di max e sucessivamente ruotarla,questo perchè il suo pivot verrà creato allineato alle coordinate globali sia che tu fai la spline allineata sia che la fai non allineata,in questo modo ruotando la spline il pivot ruoterà con essa e a te basterà copiare il valore di rotazione sulla Z (supponendo che hai fatto la spline dalla vista top) ed incollarla sul tuo parallelepipedo.

il terzo metodo prevede che tu sei partito creando questa spline inclinata rispetto alle coordinate globali,come gia detto il pivot partità allineato a quelle coordinate e quindi non parallelo alla tua linea,copiarlo ed incollarlo al parallelepipedo non servirebbe,in questo caso devi applicare alla tua spline un modificatore extrude in modo da farla diventare una sorta di "muro",a questo punto creerai su questo muro un plane con "Autogrid" attivo,in questo modo il plane avrà l'inclinazione della spline e il pivot con il giusto orientamento,copiando il valore dal giusto asse di quel plane ed incollandolo al parallelepipedo avrai la massima precisione.

Se ho risposto alla tua domanda lascia un Thanks :P


Modificato da Marcus Aseth

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×