Vai al contenuto
edg76

opinioni su OCZ RevoDrive 3 PCI-Express SSD

Recommended Posts

Ciao ragazzi, volevo togliermi uno sfizio e comprare l'HD in oggetto...da quello che leggo nella sua scheda tecnica, promette prestazioni favolose "240Gb, Read 1000MB/s, Write 900MB/s, PCI-e X4", ma prima di mettere mano al portafoglio, volevo avere qualche vostra opinione...poi non avendo mai montato questo tipo di hd, mi chiedevo se dalla bios vengono riconosciuti come dei classici hd, sui quali è possibile installare anche il SO oppure funzionano in modo diverso...

grazie a tutti

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

certo, ci installi quello che vuoi.

ma la domanda è, ne vale la pena? Cioè costa più del doppio degli ssd sata, che già hanno un boost incredibile rispetto ai dischi meccanici.

A meno che non lavori in condizioni estreme ti consiglierei un normale disco con connessione sata come l crucial m4 o il vertex 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se il budget non e' un problema, vai sul Revodrive, ossia uno degli SSD piu' veloci mai prodotti.

Il fatto che stia su slot PCI-E elimina completamente i colli di bottiglia del bus Sata, rendendolo inoltre usabile anche su computer privi d'interfaccia SATA 6 Gbps.

E' un vero sogno, caro come il fuoco, ahime': 700 euri per 256 GB danno 2.7 €/GB, anche questo un piccolo record.

In alternativa, un SSD classico con prestazioni da paura e' il Samsung 830, anche lui da 256 GB.

P.S.

Per leggere opinioni sul disco PCI-E, ti conviene cercare nei forum americani, perche' non so chi in Italia possa permettersi una bestia simile...

smile.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dipende credo anche dai sw che usi, sono molto produttivi nell'editing video, non so se in altri casi se ne possa apprezzare la velocità, o comunque se ne valga la pena, rispetto ad un disco sata veloce.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
sono molto produttivi nell'editing video

Esattamente, come tutti i dischi basati su controller Sandforce danno il meglio di se' nelle applicazioni multimediali

In particolare, in fase di lettura ("read") di grandi file compressi il test Diskbench per il Revodrive esprime un risultato di 1416 MB/s, ovvero 3 volte piu' veloce di un signor SSD come il Crucial M4 basato su Sata III.

Rettifico il dato del precedente post: il disco PCI-E monta 32 banchi MLC da 8 GB cadauno, quindi la capacita' nominale e' di 240 GB, che si riduce a 223 dopo la formattazione (fonte 'Chip').

smile.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi ti posso dare i dati del mio revodrive 2 da 160gb.

Per adesso ti posso dire che photoshop cs5 lo apre in poco meno di 3 secondi e 3ds max in 5 secondi (con diverse plugin installate)

Windows, dal momento che compare la schermata desktop (2 sec dopo la conferma della password), lanciando thunderbird, firefox e 3ds max in maniera squenziale non ha nessun rallentamento.

Considera che io lo avevo preso quando ancora il sata 3 su ssd non c'era.

Le prestazioni velocistiche sono esagerare, si parla di oltre 750mb/sec in lettura, figuriamoci per la serie 3 del revodrive!!!

mi ero svenato perchè all'epoca l'ho pagato circa 600 euri!

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questa versione dovrebbe essere la migliore giusto? (taglio da 240 gb) RVD3MIX2-FHPX4-240G

http://www.ocztechno...xpress-ssd.html - circa 800€

Ma per installarci il SO...la procedura è uguale ai classici hd?

Esatto, la versione max iops è la più performante!

Comunque ti consiglio di metterlo prima come hdd secondario in modo da vedere se il sistema lo riconosce in maniera corretta, poi spegnere il pc, togliere il vecchio hdd con il s.o. e installarlo sul nuovo revodrive.

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Temo che non sia così banale l'installazione di Windows su dischi atipici come il Revodrive: o ti appoggi a software dedicati come questo, oppure dovrai installare i driver originali letti dal CD di OCZ...

smile.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho fatto con paragon come indica esattamente Emigrato, ma secondo me, dal momento che ti vede il revodrive senza cd da dentro windows, anche durante l'installazione non dovresti avere problemi, anche perchè in win 7, forse, hanno già inserito la possibilità che l'utente abbia installato un revodrive!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Temo che non sia così banale l'installazione di Windows su dischi atipici come il Revodrive: o ti appoggi a software dedicati come questo, oppure dovrai installare i driver originali letti dal CD di OCZ...

smile.gif

grazie...molto interessante questo programmino...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×