Jump to content
julien89

modellare un auto, qualche consiglio

Recommended Posts

ciao a tutti, sto facendo qualche passo nella modellazione un pochino più avanzata, e per imparare qualcosa sto, cercando di realizzare un Audi A1, sul sito dell'audi a questo link, ho trovato le famose viste da prendere come riferimento in 3ds max, (link http://www.audi.co.za/za/brand/en/models/a1/a1/overview/dimensions.html), sono partito con quella laterale, e sono molto dubbioso su come operare ho già riniziato un paio di volte, chiedo a voi, sto tracciando tutte le linee aiutandomi con i vertici bezier, quello che mi chiedo è.. meglio fare tutte le viste poi unire tutte le linee e i vertici in modo tale da avere uno scheletro dell'auto poi usare il modificatore surface? oppure meglio fare pezzettino per pezzetino usando già il modificatore surface? poi, una volta usato il surface mi conviene editare in poly e fare uno shell, poi applicare un tasselate per lavorare con i vertici??


Edited by julien89

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao.

Per quanto riguarda la mia esperienza personale ti posso dire che ho modellato una lotus exige partendo dalla vista laterale partendo da un piccolo poligono in corrispondenza del passaruota, quindi con edit poly ho generato via via tutta la carrozzeria a cui ho applicato il mesh smoth. E' possibile anche l'altro approccio detto gabbia di splines. Shell non lo userei, come non userei tassellate perchè non hai controllo sul modello. Pochi poligoni e poi mesh smoth di permettono di avere una carrozzeria pulita senza cuspidi o tagli strani. Puoi anche usare la gabbia di splines per appoggiare i poligoni mano a mano che estrudi gli edge e sposti i vertici. L'approccio con la generazione di surface da spline non lo ho provato, non so dirti quale sia meglio. Comunque con il sistema che ho usato mi sono trovato bene, lavorando con una discreta velocità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

intanto ti ringrazio, allora se ho ben capito, se partito da un poligono che hai estruso e trasformato in edit poly? l'approccio con surface l'ho visto fare in un corso di digital tutors, http://www.digitaltutors.com/11/training.php?pid=374 alla sesta lezione, praticamente io sto seguondo quell'approccio, però è molto complicato per via delle innumerevoli curve che ha la carozzeria, il tuo approccio mi sembra più semplice ma non ho ben capito :P cioè hai fatto la forma del passaruota, e hai estruso di zero, poi trasformato in edit poly e sei partito così?

Share this post


Link to post
Share on other sites

lascia perdere la spline cage.

segui la versione diirettamente in polymodelling.

se impari il metodo e i comandi più usati (chamfer, cut, bridge ecc...) ptrai modellare tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

va bene passo all'altro metodo, ma chiedo comunque, nel tutorial è tutto un unica spline, ma ho una domanda, se io disegno le linee del contorno della carrozzeria, poi passo a disegnare le linee "interne", quando le attacco, e le collego con gli snaps, come faccio a fare in modo che i vertici della linea che ho attaccato si attacchino all'altra linea??

Share this post


Link to post
Share on other sites

va bene passo all'altro metodo, ma chiedo comunque, nel tutorial è tutto un unica spline, ma ho una domanda, se io disegno le linee del contorno della carrozzeria, poi passo a disegnare le linee "interne", quando le attacco, e le collego con gli snaps, come faccio a fare in modo che i vertici della linea che ho attaccato si attacchino all'altra linea??

weld. Vale per spline e per poly.


Edited by Salz

Share this post


Link to post
Share on other sites

weld. Vale per spline e per poly.

sì però ad esempio attacco 2 linee, poi faccio weld selezionando tutti i vertici, però se vado a muovere un vertice della linea "1"(sta per la prima linea tracciata), capita, che se un vertice dell'altra linea era appoggiato sulla linea 1, rimanga indietro e non rimanga attaccato alla linea. per farla più chiara, traccio una linea orizzontale poi ne traccio un altra verticale che parte dal punto medio della mia linea orizzontale, poi le attacco, saldo con weld i vertici, ma poi quando vado a spostare un vertice della linea orizzontale la linea verticale rimane ferma dov'è perchè il vertice non è attaccato alla linea orizzntale. =(

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì però ad esempio attacco 2 linee, poi faccio weld selezionando tutti i vertici, però se vado a muovere un vertice della linea "1"(sta per la prima linea tracciata), capita, che se un vertice dell'altra linea era appoggiato sulla linea 1, rimanga indietro e non rimanga attaccato alla linea. per farla più chiara, traccio una linea orizzontale poi ne traccio un altra verticale che parte dal punto medio della mia linea orizzontale, poi le attacco, saldo con weld i vertici, ma poi quando vado a spostare un vertice della linea orizzontale la linea verticale rimane ferma dov'è perchè il vertice non è attaccato alla linea orizzntale. =(

Non mi è molto chiaro il procedimento, ma weld funziona se saldi due vertici. Prima attacchi le linee con attach, poi weld tra due vertici. Se due verici appartenenti a due linee gli avvivicni con lo snap facendoli coincidere sono sempre separati fino a quando non gli saldi con weld. Nella guida di 3ds max cerca "editable spline" (Vertex).

Share this post


Link to post
Share on other sites

yes, quello lo so, però pensavo si potesse saldare il vertice anche su un "pezzo" di linea, e questo rimanesse attaccato, invece da quanto ho capito devo creare un altro vertice con refine e poi saldare, comunque sto procedendo con il secondo metodo, è il più "immediato" =p poi posterò qualcosa, non sta venendo male, solo che le foto sono a bassa risoluzione, ma alla fine sistemerò tutto dopo.. =)

Share this post


Link to post
Share on other sites

yes, quello lo so, però pensavo si potesse saldare il vertice anche su un "pezzo" di linea, e questo rimanesse attaccato, invece da quanto ho capito devo creare un altro vertice con refine e poi saldare, comunque sto procedendo con il secondo metodo, è il più "immediato" =p poi posterò qualcosa, non sta venendo male, solo che le foto sono a bassa risoluzione, ma alla fine sistemerò tutto dopo.. =)

Esatto, stesso discorso per i poly, vai di weld e target weld. Buon lavoro!

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora ho renderizzato applicando il mesh smooth, ma, premesse, non ho ancora ritoccato niente, ho specchiato solo per vedere l'effetto, passo alle domande, adesso sistemo la forma e cerco di renderlo il più simile possibile, ma devo applicarlo lo shell?? o lo applico dopo aver modellato tutto?? i fanali le prese d'aria, la griglia frontale ho scelto di farli a parte, cosa ne dite(dici)?

piccolo rener de caz

audia1schifo1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok stai procedendo bene. C''è qualche onda strana in corrispondenza dell'asse longitudinale della macchina, ma come dici siamo ad un livello di prove. Quando deciderai di specchiare la macchina, non usare specchio, ma symmetry. Per shell devi un po' valutare, perchè la carrozzeria in realtà ha uno spessore di pochi decimi di millimetro, quindi non farei shell di tutto, ma solo degli elementi che effettivamente hanno uno spessore rilevante tipo i montanti del paraprezza. Invece i fori dei passaruora e dei fanali vanno estrusi all'interno per ricavare i relativi vani che danno spessore all'auto. E'corretto elaborare i dettagli separatamente. Dovrai sicuramente separare alcuni elementi per dettagliarli, Ma stai procedendo correttamente. Ricordati che non si dovrà notare nessuna cuspide in corrispondenza della saldatura longitudinale della macchiana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora intanto ti ringrazio, mi sto divertendo un sacco ora che so come procedere, allora inizio con il risponderti =P la saldatura non si vedrà perchè ho piazzato i vertici tutti alla stessa distanza sull'asse, in modo tale che potrò saldarli senza problemi. allora mi è chiaro tutto, quindi ti ringrazio, ultima cosa, lo strumento simmetry basta che allineo il pivot al centro dell'auto dove ci sono i vertici da saldare, giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora intanto ti ringrazio, mi sto divertendo un sacco ora che so come procedere, allora inizio con il risponderti =P la saldatura non si vedrà perchè ho piazzato i vertici tutti alla stessa distanza sull'asse, in modo tale che potrò saldarli senza problemi. allora mi è chiaro tutto, quindi ti ringrazio, ultima cosa, lo strumento simmetry basta che allineo il pivot al centro dell'auto dove ci sono i vertici da saldare, giusto?

Esatto, magari usa lo snap vertice per essere più preciso e attacchi il pivot su uno dei vertici lungo l'asse longitudinale. Buon divertimento! :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...