Vai al contenuto
edg76

Perché gli interni vengono meglio degli esterni?

Recommended Posts

Ciao ragazzi,

spesso mi trovo a guardare rendering su treddi e su altri siti e noto sempre una forte differenza di realismo fra rendering di esterni e rendering d'interni....questi ultimi sembrano sempre più realistici dei primi...cosa che accade anche a me...allor la domanda è, secondo voi perché accade questo? Secondo voi sono più complicati gli interni o gli esterni?

Ciao a tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

me lo sono sempre chiesto anche io!

credo che dipenda molto dal ambiente che circonda un esterno che non sempre è possibile adattare al meglio!

un interno è come una scatola chiusa...hai quegli elementi che devi texturizzare e molto dipende dai materiali usati...aggiungi la giusta fonte di illuminazione e il risultato è garantito indipendentemente dal motore di rendering!

gli esterni credo siano piu difficili da renderizzare anche per questo motivo..necessitano di un cielo convincente,un enviornement concreto,la giusta illuminazione,il tipo di illuminazione,lo scorcio giusto...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

me lo sono sempre chiesto anche io!

credo che dipenda molto dal ambiente che circonda un esterno che non sempre è possibile adattare al meglio!

un interno è come una scatola chiusa...hai quegli elementi che devi texturizzare e molto dipende dai materiali usati...aggiungi la giusta fonte di illuminazione e il risultato è garantito indipendentemente dal motore di rendering!

gli esterni credo siano piu difficili da renderizzare anche per questo motivo..necessitano di un cielo convincente,un enviornement concreto,la giusta illuminazione,il tipo di illuminazione,lo scorcio giusto...

concordo, i dettagli fanno la differenza, e in un esterno dovresti curarne centinaia... oltre agli altri aspetti elencati in precedenza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me il plus lo danno i materiali,devono convincere...

poi l illuminazione

e infine uno scorcio adeguato...

ma i materiali sono fondamentali!

sugli esterni per esempio è un casino,perchè gli alberi in genere sono complicati da renderizzare in modo realistico...poi c è l erba che complica le cose in modo assurdo...non parliamo poi dei personaggi( in stile geroglifico)

:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

l'illuminazione "a giorno" x esterni da diverso tempo è abbastanza semplice da ottenere con molti motori di render, ad esempio su MR con il Phisical sky shader nell'environment (+ una lente alla camera, e un a direct opportunamente settata) hai un valore x controllare anche "l'umidità" dell'aria ^_^ quindi, a meno che non si ricercano atmosfere particolari, non mi pare che l'illuminazione faccia la differenza in termini di complicatezza...

Molto come già detto la fanno i dettagli sia in termini di modellazione, shader che di texturing... in una stanza, per quanto piena, sono sempre limitati e abbastanza semplici.

Sicuramente la vegetazione è uno degli ostacoli principali, ma come ha scritto AgesAndros anche la mancanza di persone... in un interno non si nota, ma in un esterno da un senso di desolazione... peggio ancora, a mio avviso, quando vengono inserite le sagome tanto care agli architetti!


Modificato da gurugugnola

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, dico subito che per me non è vero, i render di esterni per prima cosa non può essere comparato con i render di interni (sono pur sempre ambientazioni diverse) poi è errato dire che il realismo degli interni è più elevato di quello ottenuto sugli esterni, per essere corretti bisogna dire che per ottenere la resa ottimale sugli esterni si deve impiegare più tempo perchè ci sono molti più elementi "difficili" da creare. Infatti la vegetazione, la casualità e il caos della natura è molto più difficile da simulare rispetto ad un interno dove tutti gli oggetti sono stati creati dall'uomo!

Metto due link per essere più chiaro

http://www.treddi.com/forum/topic/68787-farnsworth-house-di-mies-van-der-rohe/page__hl__%20marla

http://www.evermotion.org/vbulletin/showthread.php?t=90394

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono due tipologie diverse. Solo la vista della cinepresa con un target pressochè lontano a diversi metri fa la differenza. Da qui si pò dedurre che avendo sicuramente una maggiore distanza dagli oggetti si perderà sicuramente il dettaglio anche se con l'utilizzo dello stesso materiale. Questo penso sia il primo punto che fa la differenza ed annesso a questo a rigor di logica penso si possa intuire del perchè "vengono meglio i render interni da quelli esterni". Certo che si possono fare viste ravvicinate per particolari costruttivi o altro ed in questo caso si tende a raggiungere una qualità allo stesso livello di render interni. Dico tende, perchè l'illuminazione sicuramente sarà diversa da un interno standard, aggiungendo poi tutti quei particolari descritti sopra dagli altri utenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×