Vai al contenuto
Ospite

Fotorealismo, Ma Quanto Mi Costa?

Recommended Posts

Ospite

Ciao a tutti e tutte,

Mi chiamo Matteo e sono da poco entrato nella "famiglia" di treddi.com... nella vita sono uno studente/lavoratore quindi ho l'opportunità di vedere due facce della grafica quella basata sul mercato/progettazione e quella teorica spinta dalla voglia didattica degli studenti... Inizialmente volevo fare un sondaggio, ma penso sia meglio fare una discussione...

Molte volte i committenti non capiscono quanto tempo ci vuole per elaborare un rendering a livello Fotorealistico (quante notti in bianco... :) ) per non avere problemi nel pagamento preferisco fare dei rendering vicino al fotorealismo, ma personalizzati... meno tempo + sonno...

Vedendo i lavori di qualcuno non mi domando solo come facciano, ma anche quanto tempo impiegate e se lo fate per lavoro con quale parametro vi fate "rimborsare"? I vostri committenti preferiscono il fotorealismo o il rendering personalizzato?

Ciao Ciao - Matteo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tutti e tutte,

Mi chiamo Matteo e sono da poco entrato nella "famiglia" di treddi.com... nella vita sono uno studente/lavoratore quindi ho l'opportunità di vedere due facce della grafica quella basata sul mercato/progettazione e quella teorica spinta dalla voglia didattica degli studenti... Inizialmente volevo fare un sondaggio, ma penso sia meglio fare una discussione...

Molte volte i committenti non capiscono quanto tempo ci vuole per elaborare un rendering a livello Fotorealistico (quante notti in bianco... :) ) per non avere problemi nel pagamento preferisco fare dei rendering vicino al fotorealismo, ma personalizzati... meno tempo + sonno...

Vedendo i lavori di qualcuno non mi domando solo come facciano, ma anche quanto tempo impiegate e se lo fate per lavoro con quale parametro vi fate "rimborsare"? I vostri committenti preferiscono il fotorealismo o il rendering personalizzato?

Ciao Ciao - Matteo

ciao anch'io come te sono nuovo della grande famiglia di treddi.com e, come te, sono affascinato dal mondo della grafica virtuale. passo molte notti in bianco per finire i miei lavori ( sono anch'io studente), ma anch'io qualche volta faccio qualche lavoretto per privati che chiedono "un disegno in 3d". Non sono bravo come i grandi professionisti che espongono i loro lavori su questo fantastico sito ma, considerando che son solo due mesi che provo a fare qualcosa di serio, mi ritengo sufficientemente in grado di fornire a chi me lo domanda lavori di media qualità.

cercando anch'io su treddi.com un tutorial ho trovato questa pagina :

tutorials

qui trovi molte cose tra cui alcune indicazioni su pagamenti "equi" di chi come te i lavori li fa con passione e a cui il denaro non andrà mai a ripagare le ore perse a trovare un risultato definitivo che mai ti soddisferà appieno.

spero di esserti stato utile.

ciao e alla prossima

f :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dalle mie parti preferiscono di più i render di qualità mediocre a 400 euro piuttosto che quelli fotorealistici a 1000 euro. Praticamente non esiste il concetto di pagare di più per avere qualcosa di qualità superiore. Ma solo per i render, perché per le automobili la capiscono bene la differenza tra una Fiat Panda e una Audi A6, e ne giustificano la differenza di prezzo.

Se le cose stessero semplicemente così, non sarebbe un grosso problema, a parte la condanna a fare sempre lavori mediocri per essere pagati il giusto. Il problema è che spesso pretendono render fotorealistici al prezzo di quelli cessosi, e allora li prenderesti a badilate sulla schiena, e sarebbe ora di cominciare a farlo!

Cmq per rendering "personalizzato" cosa intendi, evitare la global usando solo luci normali, evitare troppi dettagli ecc, per velocizzare i tempi, pur mantenendo una qualità dignitosa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie per la votra oppinnione...

Ho dato un'occhiata al tutorial e forse un'idea me la sono fatta...

per rendering personalizzato intendo quel titpo di rendering curato come luci sempre, se è il caso di utilizzare la radiosity se no lascia perdere...

le luci sono fondamentali. Curare i dettagli, manella scelta dei materiali non essere troppo pignoli. Esempio:

Ho realizzato una serie di rendering (un po' osceni perchè al tempo non conoscevo la radiosity) in cui ho assegnato solo dei semplici colori agli elementi di minor importanza, mentre ad altri ho assegnato il giusto mteriale. Allego anche l'immagine e si vede che c'è solo il vetro come materiale, il resto è solo colore al massimo con piccole variazioni (es: proprietà nel riflettere la luce modificata... e così via...). Al tempo ci ho messo intorno ai 20/30 minuti con un computer con:

process. PentiumIntel 4 1,80 Ghz, 256 Mb di Ram... una cariola per intenderci...

Te hai mai fatto dei rendering personalizzati da mostrarmi?

se vuoi altri esempi, anche di realismo li puoi trovare sul mio sito....

P.S.: Ho utilizzato un programma "Basilare" come Rhino......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche io sono un sostenitore del rendering, come lo chiami tu, personalizzato

questa pubblicità nacque da un discorso simile tenuto tempo fa sempre su questo forum:

MasterCad1.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Dopo una giornata di sano lavoro in 3D... con un tetto che non torna... è bello vedere una pubblicità del genere...

:Clap03:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuto Matteo! :hello:

Personalmente mi faccio pagare la qualità... se il cliente non vuole pagare può andare tranquillamente a farsi fare i lavori dalle persone che sono agli inizi e non hanno una partita iva che gli porta via quasi la metà del compenso e tutte le altre spese oltre che l'esperienza nel settore.

Per quanto riguarda la personalizzazione dipende molto dal campo in cui si lavora, ma credo comunque che nell'architettonico le cose migliori siano 3: 1) realismo esasperato , 2) render con un buon taglio fotografico , 3) impaginazione personalizzata con una buona propensione al taglio pubblicitario.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
per GuIdO

puoi spiegarti mglio sugli ultimi due punti...

Beh... io la penso così...

Quando si fa un render bisogna anche essere dei bravi fotografi per saper cogliere le angolazioni migliori e per far risaltare determinati aspetti piuttosto che altri, a me capita spesso di chiedere aiuto ad un mio amico fotografo prima di decidere che angolazione dare ad una camera!

Poi c'è la correzione di colori, di intensità e di molte altre cose con programmi di fotoritocco perchè il realismo è una cosa un pò relativa ed una foto fatta con una macchinetta usa e getta e una fatta da un fotografo professionista sono ben differnti anche se tutte e due realistiche! ;)

Poi c'è il punto 3... cioè la presentazione finale dell'immagine... e cioè la parte in cui ( sempre parlando di architettonici ) si personalizza la grafica e si decide maggiormente il target e l'impostazione grafica e di impaginazione dare al tutto.

Tutto questo lo dico perchè il realismo o meno non sono le uniche cose che determinano un lavoro di qualità o meno... e comunque il realismo è dettato da una buona conoscenza della propria "matita"...

quando i programmi non riuscivano a fare cose molto realistiche si tentava in tutti i modi di far apparire belli 4 cubi con le ombre nette... ora che i software ti permettono tutto sta alla persona il dover utilizzarli meglio possibile! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

ok, credo di aver capito qualcosa...

Io generalmente, in base al lavoro, cerco di dare una visione reale al rendeing posizionando la camera ad altezza uomo (come la vogliono gli architetti di vecchio stampo) a 1,70 / 1,80 m di altezza... (io non arrivo a 1,80 nella realtà, mi spiace per i nani...) l'angolo dipende molto dalla concezione dell'argomento trattato... in rari casi sono grand'angoli esasperati.

Il fotoritocco si, ma solo quando c'è davvero bisogno perhè penso che il rendering non è lui se truccato con piccole aggiunte, è come una donna che dice di avere la 4 di seno e poi in realtà ha la 3 ed usa il reggiseno imbottito... mi capisci?

il personalizzare le stampe ancora non ho affrontato il problema perchè non c'è stato modo... o rendering per università e come sono...sono... oppure per lo studio per cui lavoro dove le stampe vengono fatte tutte su carta intestata... la personalizzazine maggiore c'è stat durante un concorso (dopo il 6 settembre vi mostrerò il lavoretto) dove il "blocco" progettato è stato fatto tutto trasparente in materiale plastica grigia, con alcuni elementi neri, sfondo bianco e fote radiosity in Rhino. il tutto stampato come sfondo delle tavole di presentazione...

già che ci siamo... ma ci sono dei meeting o manifestazioni che parlano di grafica digitale e altro in Italia? (che secondo te ne vale la pena andarci)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
[cut]

Il fotoritocco si, ma solo quando c'è davvero bisogno perhè penso che il rendering non è lui se truccato con piccole aggiunte, è come una donna che dice di avere la 4 di seno e poi in realtà ha la 3 ed usa il reggiseno imbottito... mi capisci?

[cut]

quello che importa è l'immagine finale che dev'essere accattivante e comunicare bene quello che vuoi vendere

non importa come ci sei arrivato, se renderizzando solo o se fotografando, copiando, incollando e ritoccando

facciamo un esempietto

realizzi un rendering di un palazzo che ha l'intonaco giallo ma il committente cambia idea e lo vuole verde; ricalcolare il rendering richiede un'ora mentre in pornosciop il cambio di colore lo ottieni in 2 minuti

cosa fai? ricalcoli il rendering attendendo 1 ora (per poi scoprire che il verde che hai scelto è oliva mentre il committente lo voleva pisello) o prepari in meno di cinque minuti 10 immagini con varie tonalità di verde?

stessa cosa la si può applicare durante il setup di una scena; se ti accorgi che un determinato effetto puoi averlo tranquillamente in pornosciop con pochi click mentre per averlo renderizzato devi impiegare tempo prezioso per il setup e per le prove cosa fai? ti comporti da principioso? ;)

Ritoccare un rendering non ci rende meno bravi ma sicuramente ci rende più produttivi :D

PS

il tutto rigorosamente IMHO

PPS

vedo che sei connesso al forum... entra in chat che ci facciamo una chiacchierata :D


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Fino ad un certo punto ti do ragione... per alcune cose è meglio utilizzare photoshop, per questo adoro il salvataggio in multipass in psd di alcuni programmi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
quello che importa è l'immagine finale che dev'essere accattivante e comunicare bene quello che vuoi vendere

non importa come ci sei arrivato, se renderizzando solo o se fotografando, copiando, incollando e ritoccando

facciamo un esempietto

realizzi un rendering di un palazzo che ha l'intonaco giallo ma il committente cambia idea e lo vuole verde; ricalcolare il rendering richiede un'ora mentre in pornosciop il cambio di colore lo ottieni in 2 minuti

cosa fai? ricalcoli il rendering attendendo 1 ora (per poi scoprire che il verde che hai scelto è oliva mentre il committente lo voleva pisello) o prepari in meno di cinque minuti 10 immagini con varie tonalità di verde?

stessa cosa la si può applicare durante il setup di una scena; se ti accorgi che un determinato effetto puoi averlo tranquillamente in pornosciop con pochi click mentre per averlo renderizzato devi impiegare tempo prezioso per il setup e per le prove cosa fai? ti comporti da principioso? ;)

Ritoccare un rendering non ci rende meno bravi ma sicuramente ci rende più produttivi :D

PS

il tutto rigorosamente IMHO

PPS

vedo che sei connesso al forum... entra in chat che ci facciamo una chiacchierata :D

:Clap03:

Giusto Philix! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×