Vai al contenuto
danko75

danko - Metamorphosis

Recommended Posts

ok partecipo anche io al contest, in questo mese sono un pò impegnato con dei progetti ma ne approfitto per pensare a qualche concept speriamo accattivante da sviluppare. penso che cercherò di focalizzarmi sul tema di una metamorfosi di tipo evolutivo/biologico più che indotta tecnologicamente, ma visto che sono noto per partire con una idea e finire con l'esatto contrario magari alla fine farò un biodroide nanotecnologico :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E te pareva che nn ce stava pure Daniele XD.... che te possino!..... ahahahahahah

Bella Daniè buon contest, in bocca al lupo! :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ed ecco il mio primo rough molto rough. sto ancora in fase decisionale, ma ho cercato di concettualizzare il tema della metamorfosi con un approccio un pò diverso da uomini biotecnologicamente ingegnerizzati o impianti alieni o retrovirali.

probabilmente sono un pò (tanto) border line con il tema, ma mi stimolava evidenziare il rapporto tra la forma umana e forma mutata e giocare con l'umanità del mostruoso anzichè la mostruosità dell'umano, quindi a meno di lampi di genio nei prossimi giorni (cosa poco probabile, visto che in 36 anni non è mai accaduto :D) penso che andrò con un modello di questo tipo :D:

post-56521-0-32218600-1338562229_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

ti ricordo che la consegna dell'immagine finale dovrà avvenire entro la mezzanotte del 30 Giugno 2012 e che dovrà avere una larghezza minima di 1920 pixel.

In bocca al Lupo!

D@ve

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dopo aver chiuso finalmente uan vagonata di lavori provo a mettere il turbo e a finire l'immagine per il contest. questo è il risultato di una due giorni quasi non stop di sculpt e modeling, domani mi cimento nel detailing della donna e nel suo texturing, poi passiamo all'infante, e poi chiudiamo con elementi di contorno che aiutino a raccontare la storia e con render in z e comp in ps.

post-56521-0-64342600-1340637247_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vabbe se non arrivi a finire tranquillo, sarà per la prossima :D

bello il nuovo modello, vai che ci arrivi!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok questa è davvero una lotta contro il tempo, se lo finisco voglio il premio speedy gonzalez :D :D cmq ora mi metto a modellare gli elementi di contorno e poi passo a illuminazione, renders e compositing in ps

post-56521-0-11540800-1340724655_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

speed contest... ma risultato fin qui davvero molto molto bello...complimenti davvero... fa... tenerezza... :blush:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok considero questa la mia immagine finale. non sono un mago del render e non avevo tempo di esportare tutto in altro sw per usare mental, vray o altro (domani parto per il matrimonio di mio fratello e oggi sono in fermento i preparativi, quindi dovevo mettermi il pepe al Q e anche al Lo :D). pertanto ho optato per dare alla immagine un tocco illustrativo (tipico del render in z) e giocato con la comp per riuscire a far capire la storia dietro a questa metamorfosi...in un mondo in cui l'inquinamento atmosferico è oramai alla soglia di vivibilità per gli esseri umani, compare un virus, chiamato Erode che si sviluppa nell'ospite con quello che viene chiamato "l'albero viola" (alcuni rif sono nei giornali ma non si leggono molto, voluto). il virus provoca la morte dei feti (da cui il nome erode) ed è responsabile del decadimento del tasso di natalità a praticamente zero. in una parola, Estinzione. tuttavia alcune voci parlano della comparsa degli "indigo children", o bambini indaco, praticamente simbionti della razza umana con il virus, il quale nel suo genoma porta anche geni che permettono la resistenza della nuova specie alle avverse condizioni. (nota: il concetto degli indigo children è spudoratamente ripreso da una idea new age, che parla di una nuova razza di uomini super intelligenti caratterizzati da una sorta di aura color indaco...che non c'entra nulla con il bimbo dell'immagine ma il nome suonava molto bene)metamorphosis.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sinceramente non so decidermi su quale tra le due versioni preferisco, se quella più bruciata e su toni freddi o questa meno esposta e su toni caldi. a seconda del monitor che uso mi piace più l'una o l'altra, ma posto questa come la finale perchè mi sono stufato di farmi assalire dai soliti dubbi dell'ultimo minuto (in tutti i sensi, sto sul punto davvero di partire :D). è stato divertente partecipare e in boccallupo a tutti per il proseguo!

metamorphosis1.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quello che non mi convince è lo specular eccessivo sul corpo e quell'alone sul muro mella zona dell'ombra... comunque per le tempistiche è un gran lavoro :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per lo specular non posso che darti ragione, in verità non sono spec del materiale ma è il settaggio luci che creava una specie di highlight troppo definito soprattutto sulla gamba estesa che pareva lucida da far paura......di fatto ora ho messo un pò a posto rendendo il gradiente più dolce grazie a santo photoshop (se dovevo rirenderare tutti i pass mi ammazzavo). l'alone è perchè volevo dare una idea di aria pesantemente inquinata e quindi smog molto visibile e a banchi, e infatti anche qui ho fatto una piccola aggiunta anche sulla parte frontale della composizione, però ora prometto che è davvero basta :D (la mia ragazza sta qui dietro con un mattarello perchè in teoria saremmo già dovuti partire e io ancora continuo a preferire questa donna a lei e ai bagagli da caricare in auto :D :D :D :D)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×