Vai al contenuto

Recommended Posts

Buongiorno a tutti!

Pubblichiamo recente produzione di un nuovo set, sempre dedicato al design di cucine Italiane!

Software utilizzato: 3ds Max Design 2012

Engine: iray 2.0

Hardware: iray station 8 GPU.

Tempi di produzione per ogni immagine: A3 3 ore - A4 2 ore e 30 minuti.

Buon proseguimento a tutti!

Delta Tracing Team

post-82241-0-62464100-1337766845_thumb.j

post-82241-0-04216600-1337766855_thumb.j

post-82241-0-18053100-1337766860_thumb.j

post-82241-0-83095100-1337766865_thumb.j

post-82241-0-38451800-1337766872_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Salve Dionissios, buona giornata anche a te, anche queste sono ventue bene, come sempre

i complimenti sono il minimo che posso farti.

Tra un po dovrai mettere sul pavimento non solo i libri ma un tablet o simili.

per un tecnologico come te è propio adattto, sempre che il cliente approvi.

ciao :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

senza parole...stupende...ripeto che al di là della modellazione e del rendering è l'atmosfera ricreata che mi piace moltissimo delle tue produzioni...

hai dato un'occhiata alle caratteristiche delle nuove tesla? da quello che ho letto 1 tesla k20 (3072 cuda core) dovrebbe essere performante quasi come 5/6 tesla m2090 (512 cuda core)...

quando assisteremo a una tua nuova web cast? ne ho seguita qualcuna offerta dai vari partner di autodesk in occasione del lancio di 3ds max 2013, ma niente di paragonabile a quelle fatte da te.

Una domandina riguardo a iray 2.0 (3ds max 2012/2013)...i proxy li vende sempre come geometrie? occupando comunque molta memoria della scheda oppure c'è stata un'evoluzione in questo senso?

ancora complimentissimi...

Saluti

Ernesto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Dionisio, ovviamente complimenti. c'è una cosa che non mi torna...se un A3 è grande il doppio di un A4 per quale motivo ci mette solo mezz'ora in più?

Bella domanda, attendo risposta pure io!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nulla da dire come sempre, immaggini bellissime.

se proprio devo trovare qualcosa che non mi piace......le immaggini esterne sovraesposte, ma è semplicemente gusto personale.

complimenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buon giorno Dionisio

un complimento particolare per questo tipo di immagine che personalmente ritengo di difficile interpretazione. Una cucina "total white" per giunta opaca, su ambiente a sua volta bianco e con pochi oggetti non è facile per la lettura dei volumi e il senso di profondità. Il risultato è molto gradevole.

Un pò di domande : vedo in queste immagini un ottimo controllo del punto del bianco, lo controllate direttamente con il "burn" mr exposure?

La pulizia da noise è come al solito ottima, c'è qualche accortezza da adottare per facilitare l'iray in questo?(oltre al filtro denoise naturalmente) dimensione mappa hdri piuttosto che altro? facendo qualche prova con un paio di gtx580 e calcolando all'inverso il tempo (lasciate lavorare 10 ore su un a4) il risultato non è paragonabile al tuo.

Noto la difficoltà nella rappresentazione di qualche materiale il particolare l'alluminio "0" chimico (nelle immagini precedenti), è un limite del mat A&D dato che c'è solo lui disponibile?

Vedo un sapiente è ben fatto lavoro di post, è opera di chi chiude il render o viene affidato a qualche mago esterno?

Aggiungere in post aberrazioni cormatiche è utile considerando che nella fotografia tradizionale sono considerate difetti e pertanto molte volte vengo eliminate?? (almeno sul prodotto).

Trovo il tuo apporto molto utile all'intera comunità grafica, inoltre ritengo che la qualità delle tue immagini sia il frutto di moltissima passione (e di molte notti insonni :-))) e non solo derivante dall'utilizzo di un motore rispetto ad un'altro che comunque rimane solo uno strumento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In tanto ringraziamo ancora per i commenti!

Rispondiamo ad alcune domande:

- Le immagini sono state prodotte con 3ds Max Design 2013 versione BETA.

- Non è BOFFI! :)

- Sulle nuove TESLA si sa ancora poco. Il fatto sta che iray non è ancora compatibile con la nuova famiglia di GPU NVIDIA, Tesla incluse, che tra l'altro usciranno più avanti. Il team di programmazione sta già lavorando per rendere iray pienamente compatibile con la nuova famiglia GPU. Non sappiamo ancora le prestazioni di queste schede a livello CUDA...

- I proxy in iray sono sempre letti come geometrie full. Purtroppo...

- Con la nostra iray station (più avanti posteremo foto) la differenza di 30 minuti tra il formato A3 e l'A4 è dovuta al fatto che l'A4 è spinto a 2 ore e 30 minuti dove abbiamo la sicurezza che l'immagine viene prodotta perfettamente. Di solito per alcuni set, servirebbe meno tempo ma a noi va bene così.

Come conseguenza l'A3 trae questo vantaggio di tempo e aggiungendo "solo" 30 minuti in più il risultato è ottimo. Comunque abbiamo avuto scene dove l'illuminazione era un po più complicata e il formato A3 era pronto in 3h e 30min, quindi mezz'ora in più...

- Il bilanciamento del bianco si fa principalmente in 3ds Max con l'exp. control. In post facciamo solo una leggera correzione di colore. I sfondi sono sempre inseriti in rendering.

- Le aberrazioni sono sempre inserite in post, ma poco...

- La difficoltà di rappresentare l'alluminio ed alcuni metalli simili, è dovuta al fatto che in iray abbiamo un bug relativo all'anisotropia dove nella maggior parte viene ignorato il valore! Stanno già lavorando. Abbiamo segnalato il problema da tempo.

Grazie ancora a tutti e buona giornata!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi per illuminare la scena, in questo caso, avete usato l'hdri che si vede in sfondo o è un semplice piano mappato? Sono più propenso a pensare che sia la prima ipotesi, se fosse così, ne deduco che l'hdri per l'illuminazione è sempre dell'ambientazione esterna, e non quelle hdri da "studio fotografico"! Correggetemi se sbaglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi per illuminare la scena, in questo caso, avete usato l'hdri che si vede in sfondo o è un semplice piano mappato? Sono più propenso a pensare che sia la prima ipotesi, se fosse così, ne deduco che l'hdri per l'illuminazione è sempre dell'ambientazione esterna, e non quelle hdri da "studio fotografico"! Correggetemi se sbaglio.

Invece no, la mappa HDRI è sempre diversa da quello che si vede in sfondo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Invece no, la mappa HDRI è sempre diversa da quello che si vede in sfondo.

Vedi, ho beccato subito!

Puoi postare uno screen di quella che avete usato? Giusto per capire!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dicevo l'hdri,

Quando mi hai detto che lo sfondo è una foto ho provato a guardare su shutterstock alla voce lago.

Ho trovato qualcosa, è forse questa?

http://www.shutterstock.com/cat.mhtml?searchterm=lago&search_group=&lang=it&search_source=search_form#id=74411143

Grazie ancora.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, dai non ci sono andato lontano. :unsure: :unsure: :unsure:

Comunque grazie, in effetti si vede che sono immagini di qualità, per quello che costano...

Per avere render di alto livello è necessario investire in immagini così!

Sai, alle volte mi viene voglia di imitare le tue creazioni, per capire se posso essere n grado di arrivare al tuo livello, ma il pensiero è sempre quello, meglio lasciare stare, potrei fare figuracce!!!

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Complimenti bellissime immagini, molto pulite nel compositing e con dei notevoli contrasti di luce calda e fredda, inoltre, se lo Zeppeling di Flos è renderizzato, ulteriori complimenti, è perfetto nel colore e nel subsurface scattering.

davvero bravi


Modificato da tredistudio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×