Vai al contenuto
il roby

Stampa vs Dpi

Recommended Posts

Ciao Ragazzi,

oggi faccio una domanda veramente stupida ma su cui faccio confusione e vorrei capire bene dove sia la differenza.

devo impaginare un book a3 con immagini varie, alcune a 300dpi e altre anche da 72 dpi.

Partiamo con ps: creo nuovo documento e gli do una risoluzione di 300 dpi...nessun problema finche non arrivo alle immagini a 72 dpi che sono piccolissime giustamente.

il fatto è che per ogni pagine posso inserire solo un immagine.

quindi riparto da ps, nuovo documento sempre in a3 ma con risoluzione a 72 dpi...importo l'immagine e questa volta è grande abbastanza.

ora io so che cambia la risoluzione e questo lo capisco, ma ai fini della stampa, quanto si vedra questa differenza.dov'è la differenza? sicuramente un immagine a 300 dpi, stampata sara piu bella, ma è cosi notevole la differenza?

voi che ne pensate?

non postate link tipo wiki o cose apparse su google, ho letto diverse pagine prima di fare una domanda del genere qui, ma realmente non capisco se la differenza tra monitor e stampante sarà cosi grande.

Grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

stampa e giudica tu :P

ps per rendere piu interessante la prova fai una stampa anche a 150-200 dpi

hai ragione algosuk, il problema è che io non ho una stampante eccezionale e non credo si vedano differenze..poi il book lo stampero in copisteria e non vorrei trovarmi sorprese

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Così, su due piedi, vedo due opzioni:

1) stampi la stessa immagine a 300 e a 72 dpi vedi l'effetto che fa;

2) fai dei semplici conti, potresti scoprire che l'immagine a 300 dpi contiene oltre 17 volte più informazioni.

Mi sembra significativa anche l'esperienza che già hai fatto con Photoshop, quando cambi la risoluzione cambia contestualmente il numero di pixel e la dimensione del file.

Ciao

Flavio


Modificato da Flavio Masi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

te comincia a stampare, cmq inutile portare le immagini a 300 dpi se parti da 72

e a 300 dpi sono inutili a meno che tu nn stia stampando su macchine ultra professionali (riviste patinate)

a quel livello diventano fondamentali tanti altri fattori che i dpi sono uno dei dettagli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ragazzi,

faro cmq delle prove...

algosuk, tu ti stai avvicinando di piu al mio discorso...cio che io intendo è che (come dice giustamente flavio) un 300 dpi ha molte piu informazioni...ma si vedranno nella stampa, di un a3 da una copisteria?

faccio delle prove vero?ahahah...

grazie ragazzi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...ma si vedranno nella stampa, di un a3 da una copisteria?

si. Molto.

Fai delle prove per toglierti ogni dubbio però

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Come già detto dipende dalla risoluzione della stampa, e dall'uso che se ne fa, tra un immagine di una rivista, una tavola A0, ed un cartellone pubblicitario, c'è una certa differenza, non solo sul supporto, ma anche sulla fruizione dell'immagine, tanto è elevata la distanza di visione meno dpi servono.


Modificato da enri2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti dico come faccio io di solito.

Parto da una pagina vuota A3 @ 260 dpi che è più che sufficiente per le stampe A3 e importo le immagini ridimensionandole in base alla necessità, alcune saranno da rimpicciolire, altre da ingrandire. E' logico che quelle grandi rimpicciolite non perderanno di definizione, mentre quelle piccole (a 72 dpi) manterranno una bassa definizione, ma purtroppo è inevitabile...

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Manca qualche passaggio ne tuo ragionamento...

300 dpi sono circa 118px ogni cm di stampa. (300 / 2.54). Questo significa che devi sempre collegare la risoluzione in px della foto che hai al tuo foglio. Se vuoi stampare in A3 ti serve un'immagine di almeno (29,7x42) 3500x5000 (a 300dpi) o 3000x4200 (a 254dpi) o 2300x3300 (a 200 dpi) o 1750x2500 (a 150 dpi)...

Il tipo di dpi che scegli dipende da che distanza guardi la stampa. Se è un poster 3x2 m che guardi da lontano non sarà la stessa cosa che guardare una foto che tieni in mano a 30 cm dai tuoi occhi.

Un A3 con immagine a 72 dpi (ingrandita a 300 dpi con Photoshop che interpola i px mancanti) e stampata e visionata mentre la tieni in mano appare "sfocata". Se non interpoli... prova e vedrai


Modificato da emilierollandin

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dimenticavo... Ricordati che se vuoi immagini a tutto A3 (senza margini) devi impostare anche le abbondanze. Variano da i 3mm ai 5mm che devi aggiungere su ogni bordo. Per cui il tuo A3 diventa 30,3x42,6 cm...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Questa non l'ho capita. A3 è 29,7 x 42, sempre. Il render sarà questa dimensione calcolata in pixel secondo i dpi decisi. Poi l'immagine verrà importata nell'impaginazione in questa esatte dimensioni, in cm sempre 29,7 x 42, ovviamente a 300 dpi sarà molto più grande, ma il riquadro di un immagine A3 avrà sempre quelle dimensioni. Se deve stampare a casa, stesso discorso, solo che dovrà impostare la stampa senza bordi. Se non lo fa l'immagine, sempre 29,7 x 42, viene tagliata, non è che aggiungi i bordi, se lo fai, e non imposti la stampa senza bordo, la ritaglia, non c'è verso, il foglio è sempre delle stesse dimensioni.


Modificato da enri2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo che l'A3 ha sempre le stesse dimensioni! Ho detto che per stampare in A3 a piena pagina servono dimensioni maggiori...

Si consiglia sempre l'abbondanza che serve ad evitare che se il foglio non è perfettamente caricato/tagliato escano bordi bianchi (al 90% una tipografia professionale te la chiede). Poi certo che se stampi in "cartoleria" nessuno ti chiederà mai l'abbondanza (a volte certe stampanti allargano un po' l'immagine per farsela da sole)!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vuoi dire che se escono i bordi, avendo dato dimensioni maggiori, almeno non ti taglia l'immagine? Sinceramente non mi è mai capitato, porto spesso A3 a plottare, ed il plotter stampa perfettamente a filo bordo, ma forse capita più con le laser, o le stampanti A3.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'abbondanza va considerata solo quando hai fondi colorati vicino ai margini.

Se si impagina su fondo bianco l'abbondanza non serve.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento.

ciao ragazzi, sempre tutti fantastici ed iper professionali.

non sono sparito (cosa che anch'io odio quando rispondo nel forum) ma essendo in consegna sono tiratissimo con i tempi.

al momento la fatidica prova non l'ho fatta ma intendo farla al piu presto.

vi tengo comunque aggiornati.

questa mattina volevo solo ringraziarvi e augurarvi una buona e prosperosa giornata.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×