Vai al contenuto
Sephyrot

La Migliore Workstation Del Momento?

Recommended Posts

Ciao a tutti,

posto questa richiesta perchè sono estenuato dalla lentezza di calcolo del mio attuale PC perchè avendo a che fare con rendering architettonici ci metto una vita a renderizzare il risultato in maniera realistica.

Ho intenzione di buttarmi sull'acquisto di una workstation dalle elevate capacità di calcolo, quindi, nonostante abbia già esperienza in termini di hardware, chiedo a voi consiglio sia per il modello ma soprattutto per le prestazioni che il modello offre (mi riferisco a chi abbia già acquistato ciò che consiglia).

Premetto che:

-mi serve un sistema "Windoz" perchè uso il 3d Max (peccato perchè mi hanno detto che gli SGI sono una bomba).

-non ho limiti di budget (per adesso :) )

Vorrei anche sapere cosa ne pensate dll'ultimo "mostro" della 3dlabs la scheda grafica Wildcat Realizm con 640 di ram, e se possa o meno essere utile per i miei lavori architettonici.

Grazie in anticipo a chi mi risponderà

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per il momento non ne ho... poi dipende da ciò che proponete...

Sono alla ricerca di un sistema ultra performante ma non ho intenzione di spendere € 15.000 per intenderci.

Per il momento dual core ho visto poco.

-la soluzione più performante che ho visto mi è sembrata della Alienware dual Xeon, ma mi sembra già datata e con qualche optional verrebbe sui € 6.000, e per un sistema di quel genere mi sembrano troppi. Oltre alla fiducia assente verso un acquiwsto di quel genere per corrispondenza.

Non so... tipo esiste qualche configurazione quadri processore o con doppio dual core amd??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ma perchè vuoi proprio complicarti la vita?  :D  :D  :D

Si, concordo con il tuo concetto (difatti utilizzo max e windoz)...

xò a fronte di rendering così veloci... insomma c'è da riflettere...

non pensavo che i G5 fossero così potenti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti la APPLE a chiuso il contratto di fornitura con la IBM per le cpu, passando ad INTEL, perche' i suoi computer sono troppo veloci :eek: .

Basti pensare che i kit di sviluppo per il porting di OSX su intel (basati su P4 3.4) ,sfruttando ancora il 70% della potenza definitiva, gia' sonopiu veloci di un G5 dual.

Janka

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Infatti la APPLE a chiuso il contratto di fornitura con la IBM per le cpu, passando ad INTEL, perche' i suoi computer sono troppo veloci  :eek:  .

Basti pensare che i kit di sviluppo per il porting di OSX su intel (basati su P4 3.4) ,sfruttando ancora il 70% della potenza definitiva, gia' sonopiu veloci di un G5 dual.

Janka

Ma per forza Janka, la forza dei Mac è sempre stata nel software, mai nell'hardware. Non è mistero che i programmi adobe o macromedia sui Mac vadano meglio, ma nel campo CAD-3D, non vedo proprio nessunissima ragione per preferire un MAC ad un dual processor, o nel caso attuale, ai nuovi athlon X2.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ma per forza Janka, la forza dei Mac è sempre stata nel software, mai nell'hardware. Non è mistero che i programmi adobe o macromedia sui Mac vadano meglio, ma nel campo CAD-3D, non vedo proprio nessunissima ragione per preferire un MAC ad un dual processor, o nel caso attuale, ai nuovi athlon X2.

Diciamo che potrei pensarla come te... ma se fai una ricerca ti renderai conto che usando photoshop un G5 dual le prende da macchine intel o amd e non parlo di dual core o dual cpu...a 50% del prezzo

Per ora l'estetica ed OSX sono le uniche cose che si potrebbero invidiare ad un' apple... le prestazioni sono da un'altra parte.

Janka

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Infatti la APPLE a chiuso il contratto di fornitura con la IBM per le cpu, passando ad INTEL, perche' i suoi computer sono troppo veloci  :eek:  .

Basti pensare che i kit di sviluppo per il porting di OSX su intel (basati su P4 3.4) ,sfruttando ancora il 70% della potenza definitiva, gia' sonopiu veloci di un G5 dual.

Janka

Non capisco... Intendi dire che l'OSX è il vero artefice di queste prestazioni???

Diciamo che potrei pensarla come te... ma se fai una ricerca ti renderai conto che usando photoshop un G5 dual le prende da macchine intel o amd e non parlo di dual core o dual cpu...a 50% del prezzo

Per ora l'estetica ed OSX sono le uniche cose che si potrebbero invidiare ad un' apple... le prestazioni sono da un'altra parte.

Janka

Per questo però ti smentisco e inserisco qui i test su photoshop.

PREMETTO: non sono un fun Apple... anzi...

photoshop20050427.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Diciamo che potrei pensarla come te... ma se fai una ricerca ti renderai conto che usando photoshop un G5 dual le prende da macchine intel o amd e non parlo di dual core o dual cpu...a 50% del prezzo

Per ora l'estetica ed OSX sono le uniche cose che si potrebbero invidiare ad un' apple... le prestazioni sono da un'altra parte.

Janka

infatti, perchè come ti dicevo, la potenza di mac sta nel software, non nell'hardware :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi, quei benchmark sono farlocchi, se cercate in rete trovate quelli reali

sono benchmark commissionati dalla apple e realizzati in maniera completamente squilibrata, i mac erano stati tutti ottimizzati, i pc no... ai tempi erano stati smontati completamente, le prestazioni reali tra mac e pc sono allineate ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@ Sephyrot

Ciao!

Il problema pc o apple non penso che per te si debba porre. Ovvero, passare ad un mac è solo un discorso di fede. Un utente pc non passerà (o per lo meno è raro) ad un mac perchè principalmente è ben abituato ad avere tutto a portata di mano, anche se sa bene che dovrà combattere a vita con un OS bastrascio, pieno di errori e altre amenità varie.

Chi è utente mac difficilmente si arrenderà (semmai lo farà per disperazione) e passerà a win, dato che è fermamente convinto che tale balzo è un incognita lasciandosi alle spalle un OS veramente ben fatto e funzionale, ben ottimizzato e per certi versi mooooooolto più stabile di win...

Stai certo che se sei abituato a winzoz ti troverai spaesato in mac, ripeto e non perchè sia una cosa pessima il mac, anzi, è che per poter ri-acqiustare la stessa operatività dovrai spendere tempo, cosa che un professionista spesso non ha e ne può comprare!

Comunque, tornando al punto focale del discorso, se vuoi acquistare una workstation veramente performante ci sono più possibiltà:

A) sei un genio dell'hardware e sei capace di assemblarti un mostro

B) ti rivolgi a dei professionisti che lo fanno da anni uno tra i tanti potrebbe essere questo http://www.concordiagraphics.it/

C) ti rivolgi a grandi produttori come dell, HP, compaq, ibm etc...

di sicuro un nanopelo meno performanti del mostro creato in casa, ma di sicuro producono macchine certificate e con garanzie di riparazione immediate...

Vedi un po tu, questo è un mio parere che mi sono fatto leggendo consigli qua e là.

Di sicuro io opterei per la soluzione C, in quanto offre maggiori garanzie e certamente prevede anche una formula di affitto o aggiornamento parco macchine costante.

PS a parer mio non esagerare con un unico "bestione" ma è meglio 2/3/4 macchine medie in rete e condividere le risorse. avrai di sicuro un'operatività maggiore anzi che avere il mostro sempre impegnato a calcolare giorno e notte.

Fammi sapere, ciao! :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
@ Sephyrot

Ti dirò, passare ad un apple l'ho sempre vista come una mossa priva di senso.

Solo i numeri mi hanno impressionato talmente tanto che, estenuato dalla lentezza del mio PC, e pensando che un upgrade non migliorasse le cose in maniera definitiva ho per un attimo provato ad ipotizzare qualcosa che comunque non farei.

Anche perchè grazie a un utente che mi ha mandato il tuo stesso link (e grazie anche a te ovviamente) ho visto che sul mercato esistono già delle workstation dual opteron dual core con winzoz... insomma è quasi considerabile un quadriprocessore... quasi perchè in realtà il dual core aumenta le prestazioni solo del 30% a processore e non le raddoppia come invece si potrebbe pensare. Questo a causa dei componenti condivisi nello stesso soket ad esempio.

Di assemblaggi me ne intendo abbastanza e anche di overclocking, ma non ne voglio sapere di bolidi da configurare ad ogni utilizzo con liquid cooling radiatori etc etc... punterò più su marche che mi diano il tutto preassemblato garantito e che in caso di guasto possano intervenire.

La mia idea è quella di tenere il pc che ho per modellare le cose base e avere una workstation per renderizzare e modellare solo le scene più complesse.

Solo la soluzione dual opteron dual core mi sembra una via di transizione visto che a gennaio dovrebbero inserire le ddr2 e cambiare totalmente (senza possibilità di upgrade) l'architettura delle macchine amd...

UN BEL DILEMMA INSOMMA!!!

Solo una domanda da ignorantone la ho:

-Si può unire in network rendering 2 sole macchine?

-Avevo provato una cosa del genere 4 anni fa ma avevo ottenuto solo un client che distribuiva i pacchetti da renderizzare all'unico server disponibile...

Qualcuno ha delucidazioni in merito?

Grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Ti dirò, passare ad un apple l'ho sempre vista come una mossa priva di senso.

no.. per esempio, se dovessi fare del montaggio nle ad una soluzione apple ci penserei seriamente, come lo stesso ci penserei se dovessi fare grafica 2D (intesa a 360°), sono mcchine precise e calibrate per una gestione del colore ad alto livello.

Solo i numeri mi hanno impressionato talmente tanto che, estenuato dalla lentezza del mio PC, e pensando che un upgrade non migliorasse le cose in maniera definitiva ho per un attimo provato ad ipotizzare qualcosa che comunque non farei.

Spesso i benchmark delle case sono farlocchi (come ha gia detto qualcuno), e fanno in modo,in una maniera o l'altra, di avvantaggiare le loro soluzioni.

Nell'era dell'informazione globale dove internet offre tante (e anche troppe) possibilità, è un po da ingenuotti farsi un'idea basandosi solo su una sola fonte, e se poi in questo caso c'è coinvolta la fonte stessa... mmmm... fai tu le debite considerazioni!

Anche perchè grazie a un utente che mi ha mandato il tuo stesso link (e grazie anche a te ovviamente) ho visto che sul mercato esistono già delle workstation dual opteron dual core con winzoz... insomma è quasi considerabile un quadriprocessore... quasi perchè in realtà il dual core aumenta le prestazioni solo del 30% a processore e non le raddoppia come invece si potrebbe pensare. Questo a causa dei componenti condivisi nello stesso soket ad esempio.

bhe... è un piacere! visto che tutti condividiamo una passione così unica (e costosa!) non credo che ci siano molti problemi a scabiarsi delle "dritte"!

per poi la considerazione delle dual cpu X2, fatti un giro nella rete e confronta bene i benchmark, le opteron non è sempre che sculacciano le intel.

Personalmente io propendo per le amd, ma è più che altro per un discorso mio personale, soprattutto sul fatto che la intel nelle nuove cpu ha inserito dell'elettronica per la gestione della tecnologia drm. Il computer è mio, e devo essere io a gestirlo!

Di assemblaggi me ne intendo abbastanza e anche di overclocking, ma non ne voglio sapere di bolidi da configurare ad ogni utilizzo con liquid cooling radiatori etc etc... punterò più su marche che mi diano il tutto preassemblato garantito e che in caso di guasto possano intervenire.

Bhè certo che impantanarsi con un pc assemblato, anche se con prodotti di prim'ordine, non è mai una garanzia. Va bene per un gamers estremo amante del fps, ma non per un professionista.

Sicurezza e certificazione e garanzie sono parole d'obbligo per chi vuol usare una macchina da lavoro. soprattutto quando si parla di certe cifre!!!

La mia idea è quella di tenere il pc che ho per modellare le cose base e avere una workstation per renderizzare e modellare solo le scene più complesse.

ottimo direi!

Solo la soluzione dual opteron dual core mi sembra una via di transizione visto che a gennaio dovrebbero inserire le ddr2 e cambiare totalmente (senza possibilità di upgrade) l'architettura delle macchine amd...

...mbha... che dire... se dovessimo stare appresso alle ultime tecnologie c'è da diventare matti!!!

Prendi una macchina di una marca seria, dove sai che il mouse e la tastiera wireless non facciano a cazzotti con la scheda video, poi se non sono all'ultimo grido pazienza. almeno avrai certezze!

-Si può unire in network rendering 2 sole macchine?

-Avevo provato una cosa del genere 4 anni fa ma avevo ottenuto solo un client che distribuiva i pacchetti da renderizzare all'unico server disponibile...

Qualcuno ha delucidazioni in merito?

bhe.. si. comunque tieni presente che io uso lw e di max non ne capisco una mazza

Comunque alla fine non avresti grandi vantaggi, ovvero, avrai due macchine che saranno definte una "root" e l'altra "host".

La root si occupa di immmagazzinare i risultati del calcolo delle host, di dividere i pacchetti di lavoro e gestire i carichi della rete, ma all'atto pratico non farà molto di più, alla fine sarà solamente la host a calcolare. Ecco perchè ti consigliai che era meglio avere più macchine meno performanti piuttosto che un bestione unico.

Fai una considerazione. è sempre meglio avere 25/30 (ipotesi) pc che calcolano un frame al secondo piuttosto che averne uno unico che calcola unl secondo di animazione. perchè?

Perchè così in qualsiasi momento potresti "sganciare" una macchina dal colcolo e magari efettuare delle modifiche on the fly al modello, o aggiustare un textures o montare quanto gia prodotto o.....

PS poi se hai il carnet di George Lucas, allora compra 25/30 bestioni!!!! :P

Grazie a tutti

Grazie a te per la pazienza concessa e per aver ascoltato i miei deliranti consigli.

Ciao! :hello:

:TeapotBlinkRed:


Modificato da Sharky

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hehe

mac e workstation sono due cose diversi :)

ad esempio, se vuoi fare video editing/compositing (e usare veramente buon software fatto da apple e per appe) macintosh e va meglio..

Anche Shake 4 in linux per adesso si presenta malissimo, rispetto in apple.. Pero questo si chiama "optimization"

Se vuoi lavorare con i prodotti professionali (qundi maya+mental ray) devi sapere, che un Dual G5 a 2.5 ghz vale come un dual Xeon a 2.6 - che costa con circa 1000 euro in meno. Anche su mac non si montano le schede professionali tipo Quadro, FireGL, Realizm.. e se vuoi fare "hard modelling" la potenza di visualizzazione (cioe la scheda video) non ti da questa possibilità..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@ Sephyrot

scusa, dimenticavo... sono partito per la tangente con la mia spiegazione ellittica ma non ho toccato il punto: cioè quale workstation...

Bhè francamente di ottime machine in giro ne trovi... HP, IBM, Compaq...

Ma ho sentito da voci di corridoio che forse forse sarebbe più idoneo puntare sulla Dell, perchè essendo il n. 1 dei costruttori di assemblati a livello mondiale, e quindi trattando grosse quantità di hardware, hanno accesso per primi lle forniture della Intel, col vantaggio che hanno per primi gli ultimi processori e il restante HW, visto che trattano grandi quantità possono permettersi di dare una macchina completa ad un prezzo leggermente più basso rispetto di altri produttori.

Tra l'altro tramite il loro sistema di configurazione on line ti permettono di modificare la configurazione in base alle tue esigenze.

Comunque, fai un salto sul loro sito

http:\\www.dell.it

e prova a configurare una macchina, così ti fai un idea.

ciao!!! :hello:

:TeapotBlinkRed:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ancora per le risposte. Scusa se non ho risposto ma non sempre mi accorgo...

Ho visto qualcosa della concordia e attendo rientrino dalle ferie per conoscere i prezzi.

Dell non ha ancora i nuovi opteron, ma cmq ho visto sul sito .com della Hp il loro modello di punta nuovo che qui in italia non è ancora stato aggiornato e non appena saprò il prezzo credo che capirò se è quella che fa a caso mio...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Dell non ha ancora i nuovi opteron, ma cmq ho visto sul sito .com della Hp il loro modello di punta nuovo che qui in italia non è ancora stato aggiornato e non appena saprò il prezzo credo che capirò se è quella che fa a caso mio...

Ok! ...ah... guarda che con la dell se speri di trovare macchine con cpu amd, lascia stare. da quel che so trattano solo cpu e chipset intel (forse anche su i laptop).

Buone vacanze anche a te. a presto, ciao!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Potersi permetter un SGI sarebbe il massimo ma costano parecchio.

Personalmente ho abbandonato gli AMD per due ragioni, a prescindere datutte le schede tecniche che vedo in giro. Al lato pratico, con il pc acceso anche 16h al giorno, gli AMD scaldano da morire e tendenzialmente durano meno. Hanno una percentuale di guasti superiore degli INTEL.

Le ultime prove che ho fatto risalgono a parecchi mesi fa ma in fase di rendering la CPU AMD si "piega" rispetto ad INTEL.

Detto questo, io ho la fortuna di conoscere dei tecnici che mi hanno sempre studiato delle macchine ottime, per le mie necessità sia di grafico sia finanziarie.

Come schede madri la ASUS+INTEL non mi MAI tradito. Non compro mai CPU dell'ultimissima generazione. Investo SEMPRE in RAM 8più è meglio è), scheda video e monitor. Tre componenti, tra l'altro che puoi anche recuperare cambiando scheda madre e cpu. Il cabinet è sempre di quelli destinati ai server, con ventilazione aggiunta anche sugli HD (io ne ho due da 160GB SuperATA che scaldano ed ho una ventola per HD).

Avendo più pc, se ne avessi bisogno, preferirei attivare il network per sfruttare le risorse di altri pc per sfruttare anche le loro risorse in fase di rendering. (L'argomento è trattato in un'altro topic di questo forum).

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×