Vai al contenuto

Recommended Posts

Ciao a tutti.

Dopo la deludente esperienza di un final pubblicato QUI, ho maturato l'idea di portare avanti insieme a voi un lavoro che sto eseguendo con iRay. Credo sia il primo wip sull'argomento quindi spero partecipiate in molti. Perchè malgrado iRay sia giovane ed ancora poco utilizzato ha una resa eccezionale con dei tempi tutto sommato accettabili - se non avete fretta ^_^

Scusate ma mi vedo costretto a fare un cappello introduttivo. Stiamo parlando di iRay e solo di iRay, quindi astenetevi dal fare commenti tipo "io con un altro software/hardware lo faccio in meno o meglio", siete off topic. Si tratta di farlo con iRay, di farlo con l'hardware che c'è e di farlo al meglio. Siate civili, non sporcate la discussione distraendo chi è interessato.

Grazie.

Ora cominciamo.

L'hardware a disposizione è questo:

- scheda video primaria Quadro 2000 (gestisce solo il monitor)

- scheda video secondaria GTX590 (1500MB di vram a disposizione di cui 1431MB effettivi - 1024 cuda)

- processore intel i7 960

- 24GB di ram

Il software usato è Max 2012 su un pc con windows 7 64bit.

Se dovesse uscire iRay ricompilato per le kepler....magari cambierò dotazione prendendo GTX680...magari.

La palazzina dal nome pretenzioso white palace è, come vedrete, lineare e a prima vista piuttosto semplice. La base di partenza sono le tavole progettuali in DWG e un semplice modello in sketchup. Ripuliti i files in dwg, piante, sezioni, prospetti, si è passati alla parte relativa alla modellazione della costruzione principale.

La modellazione di questa parte è stata realizzata dal buon ecimen (che ringrazio qui pubblicamente per la competenza e per la pazienza, visti i casini che ha dovuto affrontare) che ha inizialmente realizzato la "struttura" (pareti portanti esterne, solai di piano e fori al grezzo) e che poi è letteralmente impazzito per il rivestimento in Corian. Si perchè l'intero edificio è rivestito in lastre di Corian, terrazze, risvolti dei serramenti ecc. ecc. La difficoltà è nata proprio dal fatto che, come spesso accade, tra grafico e progettista non ci si capisce. Unire teoria e pratica non sempre è facile. Per farla breve la struttura iniziale è cambiata ben due volte e di conseguenza l'intero rivestimento di Corian, che doveva correre costante in facciata e coincidere con fori e solai.

Questa è la prima stesura. Struttura + Corian.

post-16405-0-92117200-1335342203_thumb.j

I problemi da affronare non sono stati esclusivamente realativi al Corian ma fin dall'inizio avevamo l'esigenza di mantenere al minimo il numero dei poligoni in scena. Le risorse hardware non consentono di fare errori, 1431GB di vram della GTX590 si saturamo velocemente.

Vi ricordo che iRay nella sua versione per max 2012 non consente di utilizzare il "round corners" quindi gli eventuali smussi vanno fatti con il "chamfer", con un sensibile aumento di poligoni.

Per ora mi fermo qui, spero di avervi incuriosito....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cavolo! Seguo con vero interesse :) Io non ne capisco molto di tutto ció e sopratutto di IRay... Spero vivamente che questo w.i.p. mi faccia da Caronte, trasportandomi verso nuove conoscenze. :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Ferruccio, ci sono pure io!Fai bene a sottolineare l'esigenza di ottimizzare in base alla Vram, per mia personale esperienza posso parlare di Blender+cycles come render gpu, la prima cosa che ho notato, la risoluzione del render finale incide tantissimo sull'uso della ram, prova fatta sull'immagine del contest Lumina: 1600x1200 (minimo sindacale :blush: ) tutto ok ma al doppio esce l'errore di out of memory cuda device con gtx560 2gb; anche con iray funziona così?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Michele71, io ci provo, tu fai domande.

@peperepe77, si. Come vedremo tutto incide a saturare la ram, ovviamente in varia misura.

nelle ultime righe del post iniziale son 1431 MB di VRAM ( non GB ) .

Sequo con interesse. Possessore di una GTX 580 da 3 GB,la 590 scartata perchè appunto troppolimitante.

Per la mia esperienza è stato FONDAMENTALE suddivire tutto sulayer assai precisi in modo da poter disattivare e quindi alleggerire la scena a piacimentoin base alla vista. E' un lavoraccio finchè si imposta la scena ma salva la vita in fase di render.

Utilizzerete HDRI?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Cape mi era sfuggito. Si, HDRI.

Pure io sono stato attanagliato dal dubbio 580/590 tanto da muovermi, alla fine, in modo errato.

Ci sono fior di discussioni ma dalla mia opinabile e personalissima esperienza:

Interni. Pochi poligoni, molte riflessioni, difficoltà ad illuminare, molte fonti e molti "rimbalzi". Meno vram ma molti cuda.

Esterni. Molti poligoni, meno riflessioni. Molta vram e un po' meno cuda.

Ovviamante i più/meno sono relativi...

La tipologia dei lavori da affrontare incide sulla scelta.

Io dovevo fare interni e alla fine mi ritrovo a fare esterni...vabbè, kepler!

@Ciao Bebbu ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come avrete forse notato nell'immagine precedente avevamo 60.000 poligoni che detta così senza riferimenti non dice un gran che.

Quindi per contestualizzare il dato facciamo un render test.

I dati di impostazione non sono, per ora, importantissimi ma li metto lo stesso (utilizzerò sempre questi fino al prossimo cambio).

post-16405-0-23330300-1335440009_thumb.j

Lancio il render della scena così com'è senza aggiungere luci; il materiale assegnato è un ach&design, matte, grigio.

Dal Render Message Window ottengo questi dati.

IRAY 0.12 info : scene size: 112k triangles, 12MB

IRAY 0.12 info : using 1 textures (1 bitmaps) for 8MB

Queste due stringhe mi danno l'esatto "peso" dei miei solidi in scena.

Come vi avevo spiegato, ecimen ha dovuto risolvere parecchi problemi relativi alla struttura e al rivestimento; ha approfittato di questa cosa per ottimizzare e alla fine siamo arrivati a questo risultato.

Per la struttura.

post-16405-0-09426400-1335440204_thumb.j

Per il rivestimento in Corian.

post-16405-0-17583900-1335440228_thumb.j

Per un totale di 7.500 polys.

Riunisco tutto in un'unica scena e lancio un render test (stesse impostazioni) ottenendo questi dati

IRAY 0.12 info : scene size: 16k triangles, 2MB

IRAY 0.12 info : using 1 textures (1 bitmaps) for 8MB

Siamo passati da 12MB a 2MB (-66.6%, sarà contento il Diavolo).

Tutto aiuta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

molto interessante, proprio perchè di iray qui, al di là del proporre alcuni final che di per sè lasciano poco spazio alla discussione, si è detto e fatto davvero poco.

complimenti anche al mitico eci :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Riunisco tutto in un'unica scena e lancio un render test (stesse impostazioni) ottenendo questi dati

IRAY 0.12 info : scene size: 16k triangles, 2MB

IRAY 0.12 info : using 1 textures (1 bitmaps) for 8MB

Siamo passati da 12MB a 2MB (-66.6%, sarà contento il Diavolo).

Tutto aiuta.

da 12 a 2 hai tolto molto di piu. quasi 84%

Noto due cose :

- limiti rimbalzi a 4

- non usi processore per la cottura.

Personalmente se hai una cpu prestante ti consiglierei di mettercela. Sarebbe anche interessante sapere le diferrenze con e senza cpu comprensive dei tempi di cottura. Quindi banalmente da quando premo "render" a quando mi da scena.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

@franci, dai ci si prova, vediamo come viene...

@Cape, ti nomino "correttore ufficiale wip" o anche C.U.

@Eci ben arrivato...dov'è er polenta?

Ho momentaneamente tralasciato la cpu, come anche la quadro che comunque ce la farebbe, per convenzione. i render al mometo durano secondi. Stesso discorso per i rimbalzi. Vedrai che non appena saliamo con le pretese toccherà dare fondo alle risorse :)


Modificato da ferruccio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Seguo ben volentieri, da esterno. Non conosco Iray e vorrei capire il suo funzionamento ed i limiti imposti dalla ram scheda video con conseguente limitazione di poly nella scena.

Inoltre sono curioso di vedere altre soluzioni su HDRI.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ognuno di noi si trova bene con il proprio sistema di lavoro.

Nonostante io provenga da Autocad non ho ancora fatto pratica con la gestione dei layer di Max e lavoro con i riferimenti esterni. Suddivido le scene in vari files che poi inserisco in un file unico come xrif. Per organizzazione mentale mi trovo a mio agio così, ho più files da gestire ma non ho una marea di roba in un file unico che mi darebbe parecchio fastidio, seppur selezionabile e gestibile via layer.

(senza contare che una volta mi si è corrotto un file e non avendo backup recenti ho perso un sacco di lavoro)

Ho già postato "struttura" e "Corian", ora posto

pareti interne e pavimenti (1500 polys)

post-16405-0-61182700-1335525818_thumb.j

serramenti (12600 polys)

post-16405-0-80663200-1335525822_thumb.j

pavimenti tarrezze e ringhiere (4500 polys)

post-16405-0-78968000-1335525826_thumb.j

il tutto inserito in un unico file

post-16405-0-59693900-1335526094_thumb.j

I materiali utilizzati e che vedete sono banali, sono tutti arch&design, il corian ha una finitura pearl e un colore assegnato, il vetro è phisical, quello delle terrazze un phisycal glass modificato. I pavimenti in legno esterni ed interni utilizzano tutti lo stesso materiale e la stessa texture ma con dimensioni diverse.

post-16405-0-17129800-1335527528_thumb.j

Usando i riferimenti esterni non ho modo di controllare quanti polys ho in scena, ma sapendo di aver ottimizzato al massimo lancio un render.

IRAY 0.12 info : scene size: 58k triangles, 6MB

IRAY 0.12 info : using 18 textures (12 bitmaps) for 63MB

Tralasciando l'aumento trascurabile dei poligoni osserviamo un altro dato, quello sul caricamento delle textures, E' aumentato di parecchio.

Ci sono due textures in scena 1024x1024 (legno dei pavimenti interni), 245x309 le persiane, 2048x2048 (legno dei pavimenti esterni). Tanto aumento è dovuto al fatto che essendo files diversi (riferimenti esterni) i materiali - o meglio le textures - anche se uguali, vengono caricate tante volte quante sono le scene in cui sono pesenti.

Non mi preoccupo di questa cosa in fase di test, ma va notata e memorizzata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hola Ferruccio!! Seguivo in sordina ma ora con gli ultimi screenshot riemergo..

nn conosco assolutamente iRay, premesso ciò sparo la domandona!

Il pavimento è unico per piano con unico materiale. nn ti consviene dividerlo anche tramite materil ID (si chiama così in Max?) e lasciarlo bianco? Influisce come elemento nel calcolo?

Di solito lo faccio se ho dei vetri normali (dato che ultimamente ho notato la moda del vetro a specchio) evitando complicazioni di calcolo.. Cmq la luce entra nelle stanze, o in questo caso i bounce sono esenti all'interno dell'edificio?.. Dico eresie?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

al fine di un render da esterni i pavimenti interni o addirittur quelli non inquadrati dalla camera sono trascurabili direi. Inoltre risparmi sulle textures se i triangoli cambiano comunque di poco. Idem per i divisori interni.

Perchè non tirare all'osso il tutto il più possibile per poi spremere al massimo hardware disponibile con gli effetti, riumbalzi, esterni e arricchimenti vari della scena?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi dove la camera nn arriva non ci arrivano nemmeno i bounce.. Volevo avere la conferma su questo più che altro.

Grazias!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hola Ferruccio!! Seguivo in sordina ma ora con gli ultimi screenshot riemergo..

nn conosco assolutamente iRay, premesso ciò sparo la domandona!

Il pavimento è unico per piano con unico materiale. nn ti consviene dividerlo anche tramite materil ID (si chiama così in Max?) e lasciarlo bianco? Influisce come elemento nel calcolo?

Di solito lo faccio se ho dei vetri normali (dato che ultimamente ho notato la moda del vetro a specchio) evitando complicazioni di calcolo.. Cmq la luce entra nelle stanze, o in questo caso i bounce sono esenti all'interno dell'edificio?.. Dico eresie?

Ciao Mago, so che ci sei ;-) ...putroppo nella 2012 il material ID non è supportato da iRay, non so nella 2013, attendo il buon Marcello-Mak21 che sta facendo test sulla nuova versione...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

al fine di un render da esterni i pavimenti interni o addirittur quelli non inquadrati dalla camera sono trascurabili direi. Inoltre risparmi sulle textures se i triangoli cambiano comunque di poco. Idem per i divisori interni.

Perchè non tirare all'osso il tutto il più possibile per poi spremere al massimo hardware disponibile con gli effetti, riumbalzi, esterni e arricchimenti vari della scena?

Ma certo che hai ragione, perchè fare tanta attenzione e poi mettere cose che non servono a nulla.

Un motivo c'è. Dovrò estrarre parecchie viste da questo lavoro, alcune dall'alto e altre delle terrazze con vista dell'interno e alcune interne (ma è un discorso a parte) ma non so dove e quali, parte saranno per il cliente e parte per me. Avrò bisogno anche di inserire delle luci all'interno e le pareti dentro mi faranno comodo.

Difficilmente mi capitano edifici con queste caratteristiche architettoniche e ci sto mettendo parecchio del mio, proprio per sfruttare l'occasione.

Poi quando avrò definito le viste, userò il merge importerò, metterò e toglierò quanto mi serve.

Lo ripeto, è il mio sistema di lavoro, non è detto che vada a genio a tutti ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×