Jump to content
fakesys

Rhinoceros: come ricavare piante 2d da modello 3d?

Recommended Posts

Qualcuno sa dirmi come posso fare per ricavare delle piante 2d da un modello tridimensionale realizzato su Rhino?

Ho visto diversi post ma non ho ottenuto i risultati sperati. Alcuni mi consentono di ricavare solamente delle linee di sezione altri mi fanno bloccare il programma perchè si tratta di un modello 3d abbastanza grande.

Voi che metodo usate per ottenere delle piante in 2d? Inoltre, c'è un modo per avere le parti sezionate e quelle in proiezione su due livelli separati?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ora provo VisualArq. Poi vi dico, ma non c'è nessun altro modo per ottenere delle piante in 2d con linee di sezione e proiezione su layer diffirenti?

Mi sembra un pò strano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

VisualArq non va bene, bisogna creare il modello con gli strumenti ad hoc di cui dispone.

MAke2d è una soluzioni che sto valutando, certo che significa fare tante sezioni del modello 3d e poi usare questo comando, una scocciatura non da poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

significa fare tante sezioni del modello 3d e poi usare questo comando, una scocciatura non da poco.

È questo che capita ad usare strumenti non adeguati allo scopo. Tante seccature...

Share this post


Link to post
Share on other sites

È questo che capita ad usare strumenti non adeguati allo scopo. Tante seccature...

Va beh Rhino per l'architettura è uno strumento più che adeguato, solo che essendo alle prime armi mi trovo davanti a questi problemi, ammesso che possano considerarsi tali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rhino per l'architettura è uno strumento più che adeguato

Non sono d'accordo. Va benissimo per la parte preliminare dove serve un'idea di concetto, ma per lo sviluppo del progetto vero e proprio ha gigantesche lacune. Non è un software nato per quel genere di mestiere a mio avviso

Share this post


Link to post
Share on other sites

stiracchiando il tutto con un po di impegno si puo fare..

Beh certo! Tutto si può fare...considerando che siamo pieni di professionisti che progettano l'architettura e le infrastrutture con AutoCAD LT!

Share this post


Link to post
Share on other sites

...le rogne dipendono da 2 cose... versioni crack e superficialità nell'utilizzo.

Per fare dei 2D da modelli 3D architettonici in Rhino VisualARQ ha dei tools specifici e semplicissimi da usare.

Ma anche Rhino da solo mette in pianta e crea sezioni con i comandi base e qualche script.

Sarà anche un Cad non creato per l'architettura, ma la realtà di questi ultimi anni è che sempre più architetti integrano il loro lavoro con Rhino... e gli architetti generalmente non sono masochisti. :D


Edited by icer
link non permessi

Share this post


Link to post
Share on other sites

...le rogne dipendono da 2 cose... versioni crack e superficialità nell'utilizzo.

Che c'entra il crack? Sulla superficialitá sono d'accordo

Ma anche Rhino da solo mette in pianta e crea sezioni con i comandi base e qualche script.]

Anche AutoCAD lo fa ma è un bagno di sangue se li mettiamo a paragone con Revit & c.

Sarà anche un Cad non creato per l'architettura, ma la realtà di questi ultimi anni è che sempre più architetti integrano il loro lavoro con Rhino... e gli architetti generalmente non sono masochisti.

Integrano! Come integrano con SketchUp. Ma progettare è tutt'altra cosa. Soprattutto nella gestione delle varianti che inevitabilmente saltano fuori copiose durante la progettazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sui crack c'è molto da dire... quelli di Rhino sono fatti a "buchi"... devi solo sperare che il comando che ti serve sia stato copiato correttamente. é una sorta di roulette russa...

E la cosa bella è che non esiste un crack uguale a un altro.

L'uso è fraudolento e viene punito dalla provvidenza divina :Clap03: , oltre che dalla Finanza, ora che le delazioni anonime stanno per essere accettate :devil: ...

Non conosco Revit, ammetto... ma è parametrico nella progettazione architettonica?


Edited by icer
link non permessi

Share this post


Link to post
Share on other sites

come si fa a parlare male di un soft se non si sa neanche un minimo come funziona? :blink:

...Non mi sembra di aver parlato male.. anzi, proprio perché non lo conosco, chiedevo.

Usando VisualARQ , che per quello che devo fare io in campo architettonico, mi basta e avanza, se trovo qualcosa di meglio lo prendo sempre in considerazione.

VisualARQ rende parametrica la progettazione architettonica di Rhino. Questo non significa che sia la soluzione di tutti mali....

Riccardo | AUREASERVICE.it

(...siamo un cantiere sempre aperto!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non conosco Revit, ammetto... ma è parametrico nella progettazione architettonica?

...come io non conosco VisualARQ se non di nome e grazie ad un paio di video su youtube, però essendo una plugin immagino abbia i suoi limiti dettati dalla piattaforma stessa (un po' come avviene per AutoCAD e AutoCAD Architecture).

Revit è parametrico e la sua forza sta proprio nel fatto che è nato esclusivamente per la progettazione architettonica. Se vuoi saperne di più cerca "Revit" su youtube o su google. In rete c'è di tutto e di più

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimenticavo...ovviamente il costo di Revit è di molto superiore a quello di Rhino ma giá si vocifera di una versione LT (Limited Technology, non Light) si spera più economica

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao...quando ho detto che erano rogne,.....intendevo dire realizzare architetture senza parametrico con le nurbs e gestirle bene,...è una cosa molto ardua.

La modellazione di per se non è sempre in senso assoluto la cosa più difficile da realizzare e gestire in un progetto.

Amo Rhino,,,,,e un pò lo conosco,....ma ci sono programmi dediti all'architettura che aiutano moltissimo a non crearsi problemi a monte e ha sviluppare workprogress ben strutturati e funzionali.

Ripeto "I love Rhino."

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'unico modo per ottenere piante 2d è fare delle sezioni dal menu CURVE--CURVE FROM OBJECT--SECTION, e spostarsi nella vista in prospetto e sezionare i vari piani .Poi le linee che vedi evidenziate in giallo,le sposti a destra o dove vuoi tu del modello e hai ottenuto le piante.

Ovviamente se vuoi ottenere qualcosa di buono devi esportarle in autocad,perche i volumi di rhino non sono pieni e quindi non hai i muri riempiti ma ce solo il contorno.

La cosa che manca in rhino, è un modo di sezionare in 3d come avviene su skechup,sarebbe una bella cosa averla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...