Jump to content
stabilies the light

Materiali V-ray in una scena mental ray

Recommended Posts

Tanto per cominciare ciao a tutti!

E’ la prima volta che scrivo qui, anche se bazzico il sito ormai da diversi anni.

Il motivo? Spero il titolo sia eloquente…

Innanzitutto vi spiego la situazione:

Faccio l’architetto, e “giochicchio” (scusate il neologismo) con 3d studio max dai tempi dell’università (ora ho il 2011). Ho sempre fatto render, ma un po’ per scelta, un po’ per necessità, li ho sempre fatti con pochissimi materiali, trattando il modello 3d come un plastico.

Adesso però che mi ritrovo ad avere a che fare con dei clienti, che ovviamente non sono insegnanti di architettura, non apprezzano molto i render fatti così.

Morale della favola saranno dieci giorni che sto impazzendo con i materiali di una scena!

Io uso e ho sempre usato, mental ray, mi trovo bene e conosco i parametri, riesco ad impostare un sistema di illuminazione più che soddisfacente e se ci sono problemi so come affrontarli.

Malauguratamente in rete si trovano milioni di materiali, ma quasi tutti v-ray!!!

Ora, ho scoperto che i materiali v-ray non funzionano con mental ray, giusto?

Ma esiste il modo di convertirli? Vi giuro che ho cercato tantissimo, ma non ho trovato niente di niente!

O qualcuno sa indicarmi qualche sito dove poter scaricarne alcuni?

O mi consigliate di fare il salto nel buio e passare a v-ray?

So che ci sarà qualche sarcastico che mi dirà di farmeli, ma sapete com’è, il tempo scarseggia! E purtroppo non posso permettermi di pagare un renderista…Ma lo farò quando sarò un architetto affermato! ;)

Vi ringrazio, spero ci sia qualcuno disposto ad aiutarmi…

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tieni conto che, il 99% delle volte, un materiale scaricato bello e pronto che sembra fichissimo nell'anteprima del sito, risulterà una schifezza se inserito nella propria scena.

Questo perchè i materiali, soprattutto i riflettenti e/o trasparenti, cambiano drasticamente in base alla scena in cui sono inseriti in quanto i fattori che ne determinano la resa sono molteplici (ambiente, luci, inquadratura, geometria e coordinate di mappatura).

I materiali belli e pronti che trovi nei siti sono ottimizzati per l'anteprima che vedi. Ciò non toglie che tu possa scaricarti il materiale, prendere le texture utilizzate e rimontartele con i parametri che più ti fanno comodo o si adattano alla tua scena.

Una volta compreso come funzionano le riflessioni/rifrazioni sfumate con le eventuali texture applicate nei relativi slot, le mappe di falloff, gli slot bump, displace e opacity, si possono tranquillamente convertire a mano i materiali creati per un motore e passarti ad un altro e poi testarli nella propria scena.

Purtroppo in questo campo il pronto cotto è mangiato funziona poco se si vogliono dei risultati decenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh...l'avevo capito! E' solo che volevo avere almeno un punto di partenza per non vagare nel vuoto assoluto!

Avevo già visto che i materiali che si scaricano sono da rimettere a posto, da ricomporre perchè non tutti i "filtri" vengono caricati automaticamente, ma con una guida sotto mano e con un po' di pazienza forse ce l'avrei fatta! Forse...

In sostanza, da quello che mi dici mi converrebbe partire dai materiali di default che ci sono già all'interno del programma e modificarli a seconda delle esigenze, giusto?

Se altri modi non ve n'è...

Magari proverò ad installare v-ray e vedo se con quello ci tiro fuori qualcosa, alrimenti rimango in mental ray e comincio a farmi i materiali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In mental ray hai gli Arch&Design che sono molto comodi per fare archviz, hai già una sorta di "imbastitura" del materiale, poi sta a te migliorarli e personalizzarli, ma sono proprio la base che cerchi.

Sempre in mental poi trovi i promaterials, sono meno personalizzabili ma anche qui hai preset pronti già utilizzabili in scena.

:hello::hello:

Bebbu

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me ti stai ponendo un problema che non c'è, puoi usare una miriade di materiali che ci sono in rete anche perchè per forza di cose ti toccherà adattarli al tuo modello,e non solo sulle dimensioni, anche quelli v-ray, non solo se lavori bene in mr a questo punto completerei la mia conoscenza anche sulla gestione dei materiali. buon 3dì

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

concordo con il saggio Philix.

hai mental ray, usa quello, ricorda che tutti i materiali, bene o male hanno 3 texture, diffuse, bump reflection. parti da una base come questa e sarai già a buon punto.

poi posta i tuoi risultati, un suggerimento arriva sempre

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie mille!

Purtroppo non sono proprio le risposte che speravo di avere (non per colpa vostra, ma speravo che ci fosse qualcosa di approssimativo, ma comunque più immediato), ma almeno adesso so più o meno come muovermi.

Appena comincio a renderizzare la scena se ho problemi posto qui per ulteriori aiuti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...