Vai al contenuto
Noothera

Temperature troppo alte? Pasta termoconduttiva e/o raffreddamento a liquido

Recommended Posts

ciao a tutti,

Ho 2 macchine gemelle che uso da mini-render farm, entrambe hanno i7 930 su mobo Asus P6T SE.

l'unica differenza tra le 2 è la memoria: hanno entrambe 6gb ma una (chiamiamola "B") ha 3 banchi da 2GB Corsair mentre l'altra (chiamiamola "C") ha 6 banchi da 1, sempre Corsair.

Non intendevo fare OC quindi hanno, al momento, il sistema di raffreddamento standard...

ora, la macchina B in render (uso 3DS Max) mi fa temperature tra gli 83° ed gli 87° con qualche puntata sui 90°...

La macchina C si attesta tra gli 87° ed i 92° con puntate sui 98°.

Tutto questo dopo aver pulito bene alette e ventole e rimpiazzato la pasta termoconduttiva...

vengo alle domande:

1) non sono temp un po' troppo alte?! anche con il raffreddamento di base? rischio la "fusione del nocciolo"!?

2) quanto può incidere il tipo di pasta? al momento ne ho messa di bianca... non ricordo la marca, ma mi sembra di capire che la grigia (tipo la MX-4) sia meglio...

3) nei vari thread o visto che si parla soprattutto di sistemi di raffreddamento ventola + dissipatore... che mi dite dei raffreddamenti a liquido?

Io ho messo sulla macchina principale (chiamiamola "A": i7 930, ASRrock X58Deluxe, 24gb DDR3 1600) un Corsair H60.

Prima avevo le stesse temp delle altre 2 machine, ora sono sui 60° (anche un po' meno!) in render, quindi vedo un buon margine per l'OC (ed ho aperto un thread apposta su questo)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi sono accorto in un secondo tempo, controllando con RealTemp, che le macchine B e C, in render, arrivano a 3 Ghz, 0.2 in più della loro frequenza di fabbrica.

Immagino sia dovuto a qualche funzione "Turbo" nel bios (non ho ancora controllato perchè sto impazzando dietro alla macchina A). Vale la pena tenerle così e guadagnare qualche minuto in render o il rischio di bruciare tutto è alto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

i 0,2 in più sono sicuramente il turbo del processore. Per quanto riguarda le temperature sono altissime. da quanto ne so io l'intel da come temperature massime mi sembra 75 gradi (non se sia lo stesso per i processori che monti tu) e comunque a 100 gradi il pc dovrebbe andare in protezione e spegnersi. La pasta termoconduttiva non può di certo far calare le temperature di 20 gradi anche fosse la pasta più buona in commercio. Le temperature sono molto alte anche considerando un impianto base di raffreddamento ma calcola che i dissipatori standard dei nuovi processori intel non sono un granchè, ma prima di passare ad un raffreddamento a liquido che costa e richiede una buona manutenzione potresti provare a prendere un dissipatore più performante. Comunque prima di tutto controlla che i dissipatori facciano bene presa sulla cpu basta anche un piccolo vuoto per far alzare la temperatura di molto, secondo dovresti entrare nel bios e controllare il voltaggio della cpu, a volte è settato di fabbrica molto più alto di quello che effettivamente è richiesto, e più voltaggio dai alla cpu più la temperatura sale. Dovresti scaricare dei programmi di stresstest per la cpu (prime95 o linx) e fare dei test con diversi voltaggi.

Spero di aver chiarito qualche tuo dubbio...ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

WOW, grazie 1000!!

con le tue dritte ed un po' di cultura che mi sto facendo nel tentativo di overcloccare la macchina "A" dovrei venirne a capo...

Ovviamente non mi aspetto di scendere di 20° con la pasta però ho letto che ci sono delle palettine apposite per metterla al meglio... magari una pasta migliore ed una migliore "spalmata" 3-4° me li danno... cmq abbassare la tensione del Vcore mi sembra un ottima strada da tentare.

Aggiungo una domanda:

la macchina A, che è quella principale e che monta una mobo diversa da B e C non mi fa quei 0,2Ghz in più, pur avendo un sistema di raffreddamento a liquido ed attestandosi su temp ben più basse...

Coi settaggi di default parte a 1,596Ghz e, in stress, sale ai 2,8 ma non va oltre. hai idea di perchè non lo faccia? (visto che gli altri 2 lo fanno di default) è possibile che il bios della macchiana A (American Megatrends) non lo consenta? o c'è qualche settaggio che devo cercare!?

e ancora sulla macchina A, se overclocco (sono arrivato a 3.46Ghz ma devo fare qualche test più approfondito) la frequenza è fissa, con la macchina in ferma sta comunque a 3.46... è normale?

grazie 1000!!

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

il turbo non dipende dalle temperature ma da delle impostazioni di bios (se non mi ricordo male il turbo entra in gioco se il processore viene sfruttato in parte,cioè se invece di utilizzare i 4 core ne utlizza 2 li utilizza con + ghz..mi sembra..)..è possibile che sulla sk madre di A non sia impostato il turbo, vedi se c'è qualche impostazione nel bios con il nome di turbo. io non saprei dirti perchè non conosco il modello da te citato. per la seconda domanda si è normale perchè quando si altera il moltiplicatore bisogna disattivare la modalità di risparmio energitico (mi sembra si chiami speedstep) quindi è normale che la frequenza sia sempre al massimo...


Modificato da imax78

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

riguardo al turbo, stando a quello che mi dice RealTemp, direi che se la gioca col moltiplicatore: parte a 12x per poi salire quando viene chiamata in causa la cpu.

Cmq, ora non so cosa ho fatto ma, tornando in impostazioni di default anche A si comporta come B e C quindi almeno questo mistero è risolto.

Ora, dopo essersi piantato in un test di stress, mi fa una cosa strana: in default tutto ok, se tento l'OC mi segna, in avvio il valore corretto in base alle impostazioni (es: se metto 155mhz con multi a 21x ---> 3255Mhz) ma, arrivato in windows, realtemp mi da altri valori: 3412mhz, con multi a 22x.

torno nel bios, verifico: 21x

WTF?!?!?!

hai idea di cosa possa essere successo?

ho reimpostato le impostazioni di default del bios, riavviato normalemte --> tutto ok.

rimetto le impostazioni di OC e, in windows---> 22x

mi viene in mente ora di ripristinare il bios da jumper... non so se può servire... provo!

(grazie ancora per l'aiuto! :D)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ok, ha funzionato.

ora 21x lo tiene anche in windows... chissà che ha visto?!

mi sono attestato sui 3.466 (165x21), in render le cpu sono tutte mediamente tra i 55° ed i 65° con qualche puntatina verso i 70 ma senza mai raggiungerle.

La cosa buffa è che ora la cpu, pur se overcloccata, alza ed abbassa il moltiplicatore a seconda del carico!

Immagino che la mia deduzione che questo lo faccia solo con le opzioni di default fosse errata, probabilmente in precedenza avevo lasciato qualche "auto" nelle impostazioni!

Ovviamente il tutto va testato a fondo ma per ora sono contento!

domai proverò ad abbassare il vcore nelle macchine B e C (che poi erano il soggetto di questo thread...)


Modificato da Noothera

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×