Vai al contenuto
Jonesy

Usare Files vettoriali come Bitmap in 3D Studio Max 2011

Recommended Posts

Ciao a tutti,

Sono basito, perché sto frugando su internet come un disperato da ore, per risolvere un problema che nemmeno credevo di dovermi porre...

Voglio usare un file vettoriale (esco da Illustrator, o da Corel Draw), come Bitmap, assegnata alla Diffuse di un normalissimo V-RayMtl...

Ho trovato un sacco di tutorial sull'esportazione da Illustrator (rigirisamente in versione 8, per non causare problemi) di files AI, successivamente importati in Max, e risultanti delle Spline, che l'utente andava poi ad estrudere etc etc...

Non è quello che mi serve.

Io voglio semplicemente l'immagine come la vedevo in Illustrator. E quindi coi colori dei riempimenti. Mi aspettavo che nella selezione File del pannello Bitmap dei materiali di Max, ci fossero anche formati Vettoriali, tipo un wmf, o un bel svg, ma ho scoperto con sgomento che sono tutti raster.

Non intendo perdere tempo importando importando gli AI come spline, per poi doverle estrudere e riassegnare tutti i colori.

Esiste un importer o un plugin per i materiali, che permetta di utilizzare Mappe Vettoriali?

Buona giornata a tutti.

Leo Jonesy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

se crei un psd e passi il file illustrator (copia incolla) lì come oggetto avanzato, lo lasci vettoriale; ma se aumenti o diminuisci l'immagine (psd) in termini di risoluzione, non perderai mai la qualità della tua mappa.

ora io sono leggermente ignorante sui render...ma è una lacuna che presto risolverò

.....

sto giusto studiandomi illustrator appunto per la cosa che chiedi


Modificato da fracap

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Io voglio semplicemente l'immagine come la vedevo in Illustrator. E quindi coi colori dei riempimenti. Mi aspettavo che nella selezione File del pannello Bitmap dei materiali di Max, ci fossero anche formati Vettoriali, tipo un wmf, o un bel svg, ma ho scoperto con sgomento che sono tutti raster.

Infetti. Devi esportare, da illustrator, il tuo disegno vettoriale in un formato raster. Sarebbe bello se ci fosse un sistema ottimizzato per utilizzare disegni vettoriali direttamente come texture...

Ciao

Flavio


Modificato da Flavio Masi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Innanzitutto grazie a tutti per l'interessamento,

il fatto è che voglio lavorare direttamente sul vettoriale, senza passare da una conversione in raster.

Il motivo è semplice, la mia immagine è una scritta, all'interno della quale, ad esempio sul puntino di una "i", zoomando di brutto, trovi un'altra scritta, ed all'interno di quest'ultima, ad esempio nel buco di una "o", c'è un intera colonna di testo.

E' un immagine dimensionalmente molto dinamica, all'interno della quale navigherei con vari livelli di zoom della Camera di Max.

Fracap dice:

se crei un psd e passi il file illustrator (copia incolla) lì come oggetto avanzato, lo lasci vettoriale; ma se aumenti o diminuisci l'immagine (psd) in termini di risoluzione, non perderai mai la qualità della tua mappa.

Quindi si tratta di un psd, all'interno del quale, oltre ai normali livelli raster, c'è anche una parte vettoriale...

...lo leggerà Max...? devo provare. (ma ho come la sensazione che vedrà solo la parte raster, o, peggio ancora, non lo vedrà come file valido)


Modificato da Jonesy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

se crei un psd e passi il file illustrator (copia incolla) lì come oggetto avanzato, lo lasci vettoriale; ma se aumenti o diminuisci l'immagine (psd) in termini di risoluzione, non perderai mai la qualità della tua mappa.

:blink: Questo che é, Photoshop CS24 Mondo delle Favole Edition? :D

Qualsiasi cosa infili dentro Photoshop diventa un insieme di pixel, se importi un pdf ti chiede per prima cosa la risoluzione a cui convertirlo, se fai copia e incolla tra AI e PS semplicemente converte alla risoluzione impostata in PS le dimensioni originale degli oggetti in AI.

Quindi si tratta di un psd, all'interno del quale, oltre ai normali livelli raster, c'è anche una parte vettoriale...

...lo leggerà Max...?

No, é sempre e solo un file raster.

Se vuoi mantenere la vettorialitá ti conviene esportare il file AI come DWG, importarlo in 3DS ed estrudere i tracciati delle lettere, altrimenti ti crei delle texture di dimensioni mostruose o meglio ancora ti crei diverse texture per diversi files per i diversi livelli di zoom.

Immaginando che tutte le scritte giacciano su una superficie piana, la cosa piú semplice é trasformare tutto in dwg.


Modificato da krone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il problema è questa affermazione

"Non intendo perdere tempo importando importando gli AI come spline, per poi doverle estrudere e riassegnare tutti i colori."

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:blink: Questo che é, Photoshop CS24 Mondo delle Favole Edition? :D

Qualsiasi cosa infili dentro Photoshop diventa un insieme di pixel......

l'hai detto ragazzo! ovvio che photoshop traduce alla fine tutto in pixel, ma se copi incolli l'oggetto .ai vedrai che se clicchi due volte sul livello con l'oggetto avanzato (o smart object), magia, ti si apre illustrator.

Questa tecnica io la uso spesso. Dentro un psd hai un vettoriale!! dimmi perchè ad esempio in PS c'è lo strumento penna...

la medesima tecnica serve quando tu fai un megalavoro e vuoi ridurlo di una certa dimensione (di solito, appunto per il discorso pixel, si riduce e non si aumenta l'immagine) lo converti in oggetto avanzato...ad un certo punto dici no è tutto sbagliato, è tutto da rifare...porca miseria ho "bruciato pixel"..no problem doppio clic e rihai il tuo megalavoro.

Molti di voi importano pdf in photoshop se avete illustrator usata questa tecnica, che è miliardi di volte migliore!

Beh molte volte dico boiate, ma questa è una cosa giusta, perchè la eseguo sempre!.

Immaginati il tuo lavoro in tracciati che ad un certo punto puoi selezionarlo come vuoi, scalarlo...puoi applicargli l'effetto che vuoi (effetto impossibile a volte da dare in illustrator...).

Ovvio che la risoluzione pixel è fondamentale perchè il risultato sarà in pixel e non in tracciati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×