Vai al contenuto
yanez

Aggiornamento Desktop a Sandybridge E

Recommended Posts

Finalmente posso aggiornare il mio desktop, così dopo aver seguito quello degli altri, apro anch'io il mio thread.

E' sempre di conforto sentire il parere degli altri prima di metter mano al portafoglio.

Recupererò case alimentatore e scheda grafica dalla vecchia configurazione, l'alimentatore è un Cooler Master Silent Gold Pro 1200W, la scheda grafica una Asus ENGTX480 1536 MB, roba vecchia che già avevo. Casomai cambierò la scheda grafica più avanti, ma l'alimentatore penso durerà un bel pò.

La scelta dei componenti è condizionata dalla volontà di restringere l'acquisto a due rivenditori se scelgo la scheda madre Asus, tre se scelgo la MSI. L'opzione MSI è dettata dal fatto che già possiedo un alimentatore 1200W e la scheda supporta 4 schede grafiche, opzione che terrei inconsiderazione se dovessi fare GPUrender in futuro. Visto che già ho una PSU da 1200W tanto varrebbe abbondare con gli slot PCI-e.

I nuovi componenti sono:

  • Scheda grafica da decidere tra:

  1. ASUS 2011 P9X79 PRO € 247
  2. MSI MB BIG BANG XPOWER II SOCKET 2011 8XDDR3-1600 QUAD CHANNEL 6XSATAIII DUAL GIGABIT 4XUSB3.0 SLI-CF X79 ATX € 342

  • RAM DDR3 Corsair CMZ32GX3M4X1600C10 1600MHz 32GB (4x8GB) CL10-10-10-27 €222,30
  • Dissipatore CPU Scythe Mugen 3 Rev. B Socket Intel/AMD LGA2011 € 42,20

  • HD-SSD da decidere tra (prezzo vs performance):

  1. Corsair FORCE Series GT 180GB SATAIII rt €210

SPECIFICHE TECNICHE

Warranty Three years

SSD Unformatted Capacity 180 GB

Max Sequential Read/Write (using ATTO Disk Benchmark) 555 MB/s sequential read — 525 MB/s sequential write

Max Random 4k Write (using IOMeter 08) 85k IOPS (4k aligned)

Interface SATA 6Gb/s

Technology No

Form Factor 2.5 inch

DRAM Cache Memory No

Weight 80g

Voltage 5V ±5%

Power Consumption (active) 2.5W Max

Power Consumption (idle/standby/sleep) 0.6W Max

S.M.A.R.T. Support Yes

Shock 1500 G

MTBF 2,000,000 hours

Unformatted Capacity 180 GB

Read Performance (max) 555 MB/s

Write Performance (max) 525 MB/s

Random Write 4k (max) 85k IOPS (4k aligned)

Form Factor 2.5”

Interface Type SATA 3 6Gb/s

Onboard cache NA

Operating Temperature 0C to +70C

Storage Temperature -20C to +85C

Operating Humidity 10% to 90% RH (0° to +40° C)

Storage Humidity 5% to 90% RH (-10° to +60° C)

Maximum Operating Altitude 3,048 m (up to 10,000 ft.)

Maximum Non-Operating Altitude 12,192 m (up to 40,000 ft.)

2. Corsair Performance Series Pro 128GB SATA III rt €158

SPECIFICHE TECNICHE

Warranty Three years

SSD Unformatted Capacity 128 GB

Max Sequential Read/Write (using ATTO Disk Benchmark) Up to 500 MB/s sequential read — 340 MB/s sequential write

Max Random 4k Write (using IOMeter 08) 60k IOPS (4k aligned)

Interface SATA 6Gb/s

Technology Supercharged Synchronous NAND

Form Factor 2.5 inch

DRAM Cache Memory No

Weight 80G

Voltage 5V ±5%

Power Consumption (active) 1.4A

Power Consumption (idle/standby/sleep) 0.2A

S.M.A.R.T. Support Yes

Shock 1500 G

MTBF 1,500,000 hours

Approvate la mia scelta? Sono insicuro sulla scelta della scheda grafica e del SSD:

Forse è meglio puntare subito su prestazioni migliori dell'HD piuttosto che su aspettative di mercato incerte (mi ricordo di quando ho preso il notebook AMD64 (più caro della versione Intel) in vista di usare Windows 64 che poi è uscito quando il notebook era già defunto).

Però quando uno pensa alla configurazione ideale a volte gli prude il cervello.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per l?SSd tra i due preferirei il performance pro, che ha controller marvell ed è stato, almeno in passato, più affidabile. Non so se ora i controller sandofrce abbiano ottenuto, anche da corsair, un firmware stabile e definitivo. Se non ti servono i 180GB puoi prendere il classico crucial M4 da 128GB, che si trova a qualcosina in meno del performance pro... Sono fratelli.

La scheda madre: preferisco le MSI, ma devi proprio spendere tutti quei soldi?

Scheda video: dipende da cosa ci fai...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Dunque il Crucial e il Performance sarebbero equivalenti.

Scusa dove stò buttando i soldi? La ram mi servirebbe per la preview HD con After Effects.

La MSI sarebbe più uno sfizio credo, dato l'incertezza del futuro.

La Asus l'ho scelta più che altro per la compatibilità accertata con OSX86 che è un mio trastullo,

Al momento non ho sentito lamentele su questa scheda.

Le schede MSI sembrano presentare qualche problema legato al "Bios" UEFI riguardo a OSX86.

Forse l'SSD sarebbe un plus per il momento rinunciabile, potrei rimontare il vecchio HD, ma prima o poi dovrei upgradare anche questo.

Eh vedi che pruriti ...

Si poi tra l'altro avevo dimenticato la cpu, dunque la tabella riassuntiva sarebbe:

tabellad.jpg


Modificato da yanez

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'SSD è la cosa migliore che si può mettere in un SSD... Il miglior acquisto che ho mai fatto (io che non ho, in genere grosse moli di dati da gestire). per chi lavora davvero sui video può trasformare programmi ingirabili e sempre in crash in una sorta di windows movie maker... Davvero, non c'è storia... Se lavori salvando e caricando TGA per ogni fotogramma, gli ssd sono irrinunciabili: con due in raid 0 si va ovunque... Ovviamente non è certo detto che sia il tuo caso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

OK, per motivi che non stò a spiegarvi, ho effettuato l'assemblaggio dei pezzi solo ieri, approfittando delle ferie.

Ho riscontrato un problemi e alcuni dubbi, che vi elenco.

1. PROBLEMA: Il dissipatore Scythe Mugen 3, doppia ventola, va in conflitto con i dissipatori della ram Corsair Dominator .

1pt150.jpg

Anche facendo scivolare le ventole lontano dalla motherboard, il primo slot viene coperto dalla ventola, che si appoggia al dissipatore del secondo slot per qualche millimetro. Spostando le ventole in questa direzione, l'apertura centrale delle palette pesca aria anche fuori dal corpo delle alette, mentre le lamelle del dissipatore più vicine alla CPU rimangolo senza flusso d'aria.

Volevo chiedere se questo contatto ventole/dissipatore può risultare dannoso, dico per evitare di togliere i dissipatori. Immagino poi che toglierne uno solo comporterebbe degli scompensi sul calore delle ram (in totale saranno 4, montate negli slot celesti).

Qualcuno potrebbe proporre soluzioni alternative (evitando di dover cambiare dissipatore)?

2. Primo DUBBIO (scusate è il primo computer che assemblo): riguardo la seconda connessione ATX, quella a 8 pin. L'alimentatore fornisce due connettori da 4 pin in coppia.

In uno dei due uno dei quattro pin ha la forma esagonale (quadrata con due angoli smussati) invece che quadrata, per cui entra lo stesso.

Suppongo vada bene lo stesso, tanto ho una fila di cavi gialli e una parallela di cavi neri. Una volta che le file di colore sono orientate conformemente ai due dentini, dovrebbe essere corretto. La fila di cavi gialli viene orientata verso l'alto.

wul7w5.jpg

Qualcuno può confermare questo dubbio ingenuo? Solo per scaramanzia.

3. Secondo DUBBIO: Avendo recuperato un case HP, i cavi power, reset, audio, power led e HD led sono inseriti in una piattina di dimensioni diverse da quelle della scheda madre, per cui le ho connesse con dei cavetti a singolo pin recuperati da Maplin.

I cavi dei due led del pannello frontale hanno coppie di colori rispettivamente verde/bianco e rosso/nero.

Volevo chiedere se sono i colori bianco e nero che si riferiscono ai poli negativi.

4.Terzo DUBBIO: La scheda madre manca di Firewire, per cui userò una scheda Firewire con una porta interna i-link femmina. Il cavo del firewire del pannello frontale del case ha la connessione femmina compatibile per il socket della scheda madre.

Ho trovato un adattatore Antec internal IEEE 1394 FireWire i.Link adapter, acquistato su eBay.

L'adattatore ha due file parallele rispettivamente di 4 e 3 pin maschi, invece il cavo del case ha due file di 5 pin femmina (con un ponticello tra due pin di diversa fila). Le due coppie di pin all'estremità non vengono utilizzate e serviranno forse solo per indicare l'orientamento, in aiuto al dentino laterale.

ifu97n.jpg

15qurfq.jpg

Volevo chiedere se c'è qualcuno che sà dirmi come potrebbero essere compatibili.

5. Quarto DUBBIO: Le ventole del dissipatore e quella sul retro del case non sono in asse (quella del case è più bassa), e temo dei vortici con ritorno all'indietro dell'aria che esce dal dissipatore verso il lato superiore della scheda video. Per cui, escludendo di metterla nell'ultimo slot PCI-E perché non avrebbe spazio al di sotto, sufficiente per una buona areazione, pensavo di incollare con il nastro biadesivo, sui bordi inferiori delle due ventole, un pezzo di quei fogli isolanti che si mettono dietro i termosifoni.

Non sò se la colla del nastro adesivo si scioglierà alla lunga, ma mi sembra una buona soluzione.

Se c'è qualcuno che vuole darmi la sua opinione, mi sarebbe di grande aiuto e conforto... Grazie tanto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora mi sono fatto coraggio e ho acceso il computer e non si è incendiato niente.

Ho solo due problemi:

1. Anche se l'utility di monitoraggio dell'Asus mi rileva tutta la ram (4x8GB),

la finestra di sistema di windows mi indica solo 16 GB. E ho W7x64

2.Le ventole vanno sempre al massimo. Ho aggiornato il bios. Installato tutti i driver, ma non riesco a zittirlo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti, sei riuscito a risolvere da solo immagino!

Se hai voglia di spiegare come hai fatto, può diventare un thread molto utile. ;)

P.s.

Anche io avevo la ventola del mugen che toccava il dissipatore delle ram, quando avevo le dominator, ma non mi ha mai dato problemi. Semmai puoi spostare le ventole così il flusso va verso l'alto (se hai un'apertura sulla parte alta del case), in quel caso hai soltanto il gancio della ventola che tocca sulle ram.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×