Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Cape

Nvidia Kepler - thread ufficiale

Recommended Posts

Ma queste GPU anche se con un sacco di ram e milemila cuda fanno pena con il Pflow di max in viewport :angry:

Voglio una scheda da 1GB e 100 cuda che visualizzi 40 milioni di aprticelle in realtime!! :devil:

Share this post


Link to post
Share on other sites

domanda da ignorante , è un po' che non seguo le notizie sul render via gpu ecc...

ora come ora , il rendering via gpu è molto diffuso esatto ? ha ancora senso configurare workstation con cpu potenti o è meglio dedicare parte del budget ad un titan ( e magari affiancarci una quadro k2000 per la viewport ) ?....oppure sono in confusione totale ? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non sarà a 20 nanometri, quindi non ci saranno stravolgimenti a livello di CUDA credo, ma come si accennava in un altro tread, forse dalle Maxwell si potra usare la memoria di sistema, anche se ho qualche dubbio.

TomTomTomHW :

<<Dopo Maxwell, nel 2016 inoltrato, arriverà Pascal. Tre le caratteristiche di questa architettura: la memoria unificata, la memoria 3D (on-package DRAM) attraverso l'uso di interconnessioni through-silicon via (TSV) e NVLink.>>

Avremo quindi accesso alla memoria di sistema pienamente!

14549446335_7317ae4448_o.jpg


Edited by Horsepower

Share this post


Link to post
Share on other sites

@seb87

si c'è molto fermento ma non mi sento di consigliare a nessuno di abbandonare il vecchio sistema a favore del nuovo.

A patto che non si verifichino alcune condizioni:

un innamoramento fulminante e suicida tale da infischiartene dei soldi da spendere

un flusso di lavoro costante che permetta di fare investimenti importanti

una scelta molto ben ponderata e proiettata al lento ma progressivo upgrade della macchina

Visto anche quanto postato da horsepower direi che ci vorrà molta pazienza prima di vedere qualcosa di veramente innovativo, perché tra annunci ed immissione sul mercato in genere passano parecchi mesi in più; fumo e politiche di mercato. E poi c'è il rischio che le maxwell siano più lente delle Kepler che a loro volta sono più lente delle fermi, a parità di cuda.


EDIL EDUCATION LAB - FORMAZIONE BIM ORIENTED
www.dellaschiava.it

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi la prossima generazione, ma non credo abbiano fretta su questo aspetto, gli engine sono quasi tutti CUDA, non esiste concorrenza, comunque è sicuro che a 20 nm le prestazioni saranno molto superiori per le gpu di fascia alta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

sicuramente si ferruccio, ma prevedo prima l'uscita prima di una gtx 880 ti sempre con 4000 cuda e a seguire la titan II.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aspettiamo un volontario o qualche dato in più ;-)

Dell'effettiva potenza ancora non se ne sa nulla, mi pare.

Potrebbe essere un altro salto indietro. 3200 cuda meno performanti dei precedenti 2800 :-/


EDIL EDUCATION LAB - FORMAZIONE BIM ORIENTED
www.dellaschiava.it

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Aspettiamo un volontario o qualche dato in più ;-)

Dell'effettiva potenza ancora non se ne sa nulla, mi pare.

Potrebbe essere un altro salto indietro. 3200 cuda meno performanti dei precedenti 2800 :-/

Speriamo di no :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il noto produttore di GPU, e non solo, Nvidia ha rivelato nel corso della giornata del 12 agosto un'intera nuova generazione di GPU Quadro. Con questa nuova serie di schede video Nvidia promette un aumento delle prestazioni e della capacità di gestione dei dati fino al doppio più performante rispetto a quanto era in grado di fare la precedente generazione. Sono ben cinque le nuove Quadro annunciate e prendono i nomi di K5200, K4200, K2200, K620 e K420.

http://www.hwupgrade...adro_53615.html


Edited by zatta 3d

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Tra un po sarà necessario aprire una nuova discussione per lo sviluppo maxweel di Nvidia.


Edited by mak21

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra un po sarà necessario aprire una nuova discussione per lo sviluppo maxweel di Nvidia.

Si, giusto. Se volete potete aprite ora la discussione, oppure aspettare l'uscita della nuova architettura Maxwell. Ad oggi ci sono ancora poche info, per quel poco che ne so.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Si, giusto. Se volete potete aprite ora la discussione, oppure aspettare l'uscita della nuova architettura Maxwell. Ad oggi ci sono ancora poche info, per quel poco che ne so.

Si hai ragione, magari aspettiamo settembre, ci sarà qualche info in più con la prevista uscita delle prime gtx.


Edited by mak21

Share this post


Link to post
Share on other sites

Della decisione di Nvidia di saltare la serie GTX 800 con le nuove schede video GeForce in arrivo a breve. Nell'arco di una settimana, all'evento Game24 indetto da Nvidia, GeForce GTX 970 e GTX 980 diventeranno realtà e ne conosceremo tutti i dettagli e le prestazioni.

http://www.tomshw.it/cont/news/geforce-gtx-970-sono-queste-le-specifiche-tecniche/58987/1.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR