Vai al contenuto
magilla

Quale alternativa alla quadro 600

Recommended Posts

Salve,

avrei bisogno di un consiglio, dopo aver letto la guida di Papa dove sostiene la diminuzione del gap tra vga dedicate e gaming in ambito professionale specialmente in W7,

non so valutare se l'aquisto di una Quadro 600(150€)per un uso non intensivo di Sketchup e autocad 2/3d possa essere giustificata o sia meglio comprare per + o - lo stesso prezzo una gaming(quale potrebbe essere adatto per questo uso misto.).

Premetto che non giocherò con questo Pc, l'utilizzo è per le applicazioni sopracitate e dei rendering con Artlantis e Vray integrato in Sketchup.

La configurazione del Pc è:

-Amd x6 1100 black edition

-Mobo Asrock 3 extreme 870

-8Gb ram 1600

La mobo supporta crossfire,scusate ma sono un pò ignorante in materia,ma potrei montare sia la quadro x uso cad ed per esempio una ati 6870

per uso diciamo + videoludico?

Grazie per ogni consiglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse hai letto male ma il divario gaming e professionali è cresciuto a scapito delle prime, quindi si tende a consigliare una scheda pro per uso cad e non solo. In pratica si possono installare una quadro ed una gaming, ricordandoti che userai a schermo solo quella collegata ad esso, la scocciatura è collegare -scollegare la scheda dal monitor.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse hai letto male ma il divario gaming e professionali è cresciuto a scapito delle prime, quindi si tende a consigliare una scheda pro per uso cad e non solo. In pratica si possono installare una quadro ed una gaming, ricordandoti che userai a schermo solo quella collegata ad esso, la scocciatura è collegare -scollegare la scheda dal monitor.

Forse hai letto male ma il divario gaming e professionali è cresciuto a scapito delle prime, quindi si tende a consigliare una scheda pro per uso cad e non solo. In pratica si possono installare una quadro ed una gaming, ricordandoti che userai a schermo solo quella collegata ad esso, la scocciatura è collegare -scollegare la scheda dal monitor.

Grazie per la risposta,

io ho capito che rispetto al passato in ambiente W7 molti Software di modellazione sono passati da ottimizzaziioni open a directx favorendo la gaming rispetto alle professionali.

Ora dovendo decidere l'acquisto tra Quadro e gaming(ati 6850/70 oppure gtx 550 560) stesso prezzo per uso saltuario Sketchup + cad 2/3D, mi chiedevo se fosse la miglior cosa acquistare la prima senza avere grandi vantaggi rispetto alla seconda utilizando i sopradetti SoftWare.

Ho letto in forum specifici x SU che sfrutta un solo core(inutili i miei 6 cores )e che con la propria architettura software non riesce comunque a gestire grossi modelli ,nonostante la presenza di quadro hight-end.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

riguardo all'utilizzo di due schede di tipologia differente, ti posso dire che io ho una quadro 600 e una gtx560ti. In pratica la quadro l'ho collegata in dvi mentre la gtx in vga. Quando voglio cambiare scheda mi basta andare nell'input del monitor e scegliere. Non c'è bisogno di staccare manualmente le schede ogni volta. A meno che tu non abbia un monitor con una sola presa video, ma non credo. I driver li installi entrambi, prima installi quelli della quadro e poi quelli dell'altra scheda (o viceversa, non credo influisca), forzandoli dal pannello di controllo della scheda stessa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

riguardo all'utilizzo di due schede di tipologia differente, ti posso dire che io ho una quadro 600 e una gtx560ti. In pratica la quadro l'ho collegata in dvi mentre la gtx in vga. Quando voglio cambiare scheda mi basta andare nell'input del monitor e scegliere. Non c'è bisogno di staccare manualmente le schede ogni volta. A meno che tu non abbia un monitor con una sola presa video, ma non credo. I driver li installi entrambi, prima installi quelli della quadro e poi quelli dell'altra scheda (o viceversa, non credo influisca), forzandoli dal pannello di controllo della scheda stessa.

Ciao,

riguardo all'utilizzo di due schede di tipologia differente, ti posso dire che io ho una quadro 600 e una gtx560ti. In pratica la quadro l'ho collegata in dvi mentre la gtx in vga. Quando voglio cambiare scheda mi basta andare nell'input del monitor e scegliere. Non c'è bisogno di staccare manualmente le schede ogni volta. A meno che tu non abbia un monitor con una sola presa video, ma non credo. I driver li installi entrambi, prima installi quelli della quadro e poi quelli dell'altra scheda (o viceversa, non credo influisca), forzandoli dal pannello di controllo della scheda stessa.

Grazie mi hai chiarito la problematica ,faro come da te consigliato,

anche se avrei intenzione di fare un dual monitor e li non so se posso seguire la stessa procedura....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta,

io ho capito che rispetto al passato in ambiente W7 molti Software di modellazione sono passati da ottimizzaziioni open a directx favorendo la gaming rispetto alle professionali.

Ora dovendo decidere l'acquisto tra Quadro e gaming(ati 6850/70 oppure gtx 550 560) stesso prezzo per uso saltuario Sketchup + cad 2/3D, mi chiedevo se fosse la miglior cosa acquistare la prima senza avere grandi vantaggi rispetto alla seconda utilizando i sopradetti SoftWare.

Ho letto in forum specifici x SU che sfrutta un solo core(inutili i miei 6 cores )e che con la propria architettura software non riesce comunque a gestire grossi modelli ,nonostante la presenza di quadro hight-end.

se provi una professionale anche piccola ( sempre solita 600 ) vs una qualsiasi gtx in ambiente 3ds max per esempio o per autocad, la differenza è molto marcata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah mi sono dimenticato una cosa. Prima di cambiare input devo andare nella gestione dispositivi e disattivare la scheda che sto utilizzando. Questo perchè il monitor non riceve il segnale video da tutte e due le schede. Quindi, ricapitolando, se sto usando la gtx e voglio usare la quadro, vado nella gestione dispositivi (computer-->proprietà di sistema---> gestione dispositivi) e disattivo la gtx. Dopodichè cambio l'input del monitor. Bisogna solo stare attenti a tenerne sempre attivata una. Se per dire ne hai una attivata e un altra no, prima di fare lo switch, devi riattivarla e poi fare il procedimento che ti ho appena elencato. Spero di essere stato chiaro. Sembra un casino ma alla fine ci si fa l'abitudine. Forse è più difficile da dirsi che da farsi.

Altra curiosità : la quadro l'ho collegata alla scheda madre tramite uno slot pci-e secondario mentre la gtx in quello primario. Quando, per sbaglio, spengo il pc tenendo solo la quadro attivata (dalla gestione dispositivi), al futuro riavvio mi entra in modalità provvisoria.A quel punto devo riattivare la gtx e riavviare il pc.

Se invece spengo il computer con solo la gtx attiva, al futuro riavvio non ho nessun problema. Questo credo che sia appunto per il fatto di averla collegata nello slot pci-e principale.

Insomma, spero di non averti confuso le idee. In ogni caso sappi che quello che hai chiesto si può fare. Per quanto riguarda invece il fatto di usare due monitor, credo non ci siano problemi. Una scheda manda il segnale a un monitor e l'altra lo manda a quell'altro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah mi sono dimenticato una cosa. Prima di cambiare input devo andare nella gestione dispositivi e disattivare la scheda che sto utilizzando. Questo perchè il monitor non riceve il segnale video da tutte e due le schede. Quindi, ricapitolando, se sto usando la gtx e voglio usare la quadro, vado nella gestione dispositivi (computer-->proprietà di sistema---> gestione dispositivi) e disattivo la gtx. Dopodichè cambio l'input del monitor. Bisogna solo stare attenti a tenerne sempre attivata una. Se per dire ne hai una attivata e un altra no, prima di fare lo switch, devi riattivarla e poi fare il procedimento che ti ho appena elencato. Spero di essere stato chiaro. Sembra un casino ma alla fine ci si fa l'abitudine. Forse è più difficile da dirsi che da farsi.

Altra curiosità : la quadro l'ho collegata alla scheda madre tramite uno slot pci-e secondario mentre la gtx in quello primario. Quando, per sbaglio, spengo il pc tenendo solo la quadro attivata (dalla gestione dispositivi), al futuro riavvio mi entra in modalità provvisoria.A quel punto devo riattivare la gtx e riavviare il pc.

Se invece spengo il computer con solo la gtx attiva, al futuro riavvio non ho nessun problema. Questo credo che sia appunto per il fatto di averla collegata nello slot pci-e principale.

Insomma, spero di non averti confuso le idee. In ogni caso sappi che quello che hai chiesto si può fare. Per quanto riguarda invece il fatto di usare due monitor, credo non ci siano problemi. Una scheda manda il segnale a un monitor e l'altra lo manda a quell'altro.

Ah mi sono dimenticato una cosa. Prima di cambiare input devo andare nella gestione dispositivi e disattivare la scheda che sto utilizzando. Questo perchè il monitor non riceve il segnale video da tutte e due le schede. Quindi, ricapitolando, se sto usando la gtx e voglio usare la quadro, vado nella gestione dispositivi (computer-->proprietà di sistema---> gestione dispositivi) e disattivo la gtx. Dopodichè cambio l'input del monitor. Bisogna solo stare attenti a tenerne sempre attivata una. Se per dire ne hai una attivata e un altra no, prima di fare lo switch, devi riattivarla e poi fare il procedimento che ti ho appena elencato. Spero di essere stato chiaro. Sembra un casino ma alla fine ci si fa l'abitudine. Forse è più difficile da dirsi che da farsi.

Altra curiosità : la quadro l'ho collegata alla scheda madre tramite uno slot pci-e secondario mentre la gtx in quello primario. Quando, per sbaglio, spengo il pc tenendo solo la quadro attivata (dalla gestione dispositivi), al futuro riavvio mi entra in modalità provvisoria.A quel punto devo riattivare la gtx e riavviare il pc.

Se invece spengo il computer con solo la gtx attiva, al futuro riavvio non ho nessun problema. Questo credo che sia appunto per il fatto di averla collegata nello slot pci-e principale.

Insomma, spero di non averti confuso le idee. In ogni caso sappi che quello che hai chiesto si può fare. Per quanto riguarda invece il fatto di usare due monitor, credo non ci siano problemi. Una scheda manda il segnale a un monitor e l'altra lo manda a quell'altro.

Grazie mille Emmo e Cape x le risposte,

sono un giurassico rispetto a queste problematiche e con il vostro aiuto sono tornato all'era moderna,

fantastico forum, di nuovo complimenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×