Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
BlueDafne

Real flow, niente spruzzi

Recommended Posts

Ciao a tutti, mi sono messa a studiare real flow, tutto bene finchè nn è stato il momento di particolareggiare la scena con spruzzi e schiuma.

Vi spiego, sto creando una scena in cui l'acqua di una doccia orizzontale finisce dentro una vasca di galleggiamento alta circa 20 cm.

Ho creato la mia scena con rhino, importata su rf, riempita la vasca d'acqua e creato gli emitter della doccia. Creata l'animazione ho messo la cache e fin qui tutto ok.

Poi, seguendo un tutorial su youtube ho inserito un grid fluid splash.

Ora, il tutorial mi diceva di creare degli exclusive links, uno con lo splash con sotto k volume e gravity e uno con il domain con sotto tutti gli elementi della scena. Poi faceva partire la simulazione ed ecco che magicamente comparivano gli spruzzi. A me invece nemmeno mezzo!

Io non ho creato un domain perchè ho bisogno che l'acqua cada nella mia vasca che ha una determinata forma e non dentro un cubo generico in più se lo creo, non so perchè ma niente interagisce più con nessun oggetto della scena.

Ammetto spudoratamente che non mi è molto chiara la questione degli exclusive links, quindi non so bene nemmeno come settarli. Mettendoli come nel tutorial, gli spruzzi non si creano.

Sono giorni che ci provo ma nulla, dove sbaglio?

Altra domanda, qual è la risoluzione ottimale da dare agli emitter per avere una mesh di buona qualità?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

dove sbaglio?

Semplicemente tutto.

Iniziando dal fatto che i primi tutorial da seguire sono quelli della Next Limit e non da terzi,buttati a caso su youtube.

Ecco i tutorial dal sito ufficiale: http://thevault.realflow.com/

Per quanto riguarda la mancanza dei tuoi spruzzi è data dal fatto che sono prodotti esclusivamente da un fluido creato con l'algoritmo GRID. Tu hai creato emettitori classici,che fanno riferimento all'algoritmo SPH standard. Il fluido creato da tali emettitori non viene preso in considerazione dai controllori Grid Splash Emitter e Grid Foam Emitter.

Il Dominio,parte essenziale dell'algoritmo GRID va' creato per forza,perché è lì che vivra' il fluido di tipo GRID e che potra' essere controllato e modellato con il Grid Splash,Grid Foam,etc... La sua forma geometrica regolare,quale che sia cubica o rettangolare è ininfluente dalle geometrie di collisione che a te interessano,in questo caso la vasca. Vedi il dominio come un mondo limite che deve contenere la tua scena.

Il processo corretto per ottenere gli Splashes sara' quindi: Creazione Dominio,Creazione emettitore(di tipo grid) assegnato ad un oggetto, Creazione dei dettagli con Grid Splash/Foam/mist etc...

Per quanto riguarda la risoluzione degli emitter,è dipendente dalla scala della scena e soprattutto dall'algoritmo che andrai ad usare.

Ora consiglio personale.Per una situazione in piccola scala come la tua,visto che parliamo di una doccia, io andrei ad usare gli emitter standard perché l'algoritmo SPH sul quale poggiano è più adatto a contesti di dimensioni contenute. E portano con loro dettaglio sufficiente ad evitare l'uso separato di controllori per la creazione di elementi secondari come gli splash. Se vuoi aggiungere la schiuma,in un secondo momento,intesa come livello di dettaglio ulteriore,esiste uno script sempre sul sito di realflow,chiamato BeerFoam. Questo beer Foam, preso una sequenza in cache di particelle standard,ne controlla velocita' e curvatura per ottenerne altre,che simuleranno la tua schiuma. In fase di rendering quindi avrai un livello ulteriore di particelle(che NON vanno meshate) utile a settare uno shader schiumoso.

Buon lavoro,


Modificato da HoudiniVFX

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per la risposta.

Per fortuna dopo aver postato la domanda sono arrivata da sola al procedimento che mi spieghi (guardando appunto i tut della next limit), quindi ho risolto e va tutto bene.

Per ora si tratta di una "doccia" ma l'acqua va finire dentro una piscina, ma il prossimo passo sarà creare un'altra piscina più profonda, questa volta con una cascata cervicale parecchio grande per cui ho bisogno di capire bene il procedimento.

Ora però mi è sorto un altro problema, quando metto gli spruzzi, sono troppissimi! Mi crea praticamente delle bolle di spruzzi decisamente eccessivi, c'è un modo per diminuire la quantità di spruzzi prodotti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, ho fatto delle prove e credo che il problema sia ben più a monte degli spruzzi.

Infatti, anche se quando avvio la simulazione mi sembra bene o male corretta, quando creo una mesh mi escono delle palle d'acqua dalla doccia, a distanza di mezzo sec l'una dall'altra.

Come emitter ho creato dei cubi e gli ho assegrato il grid fluid emitter e stream, quando poi capirò come settare il tutto metterò degli emitter più piccoli. E' qui l'errore? E' nel domain? Risoluzione?

Non riesco a venirne a capo, scusate le domande che sicuramente sembreranno stupide ma sto imparandomelo da sola e non è facile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perdona la franchezza,ma se hai davvero seguito i tutorial della Next Limit ( e inizio a dubitarne,forse gli hai dato uno sguardo veloce),sono spiegati passo passo questi dubbi che illustri,in quanto sono le basi e difficilmente si può farne un riassunto su un post,perché si rischierebbe di tralasciare qualcosa o di non essere abbastanza chiari. In altre parole, bisogna un pò studiare,realflow non è un giocattolo.

My 2 cents

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×