Vai al contenuto
D@ve

Luxology Modo 601

Recommended Posts

Luxology annuncia la disponibilità di modo 601. Tra le novità più interessanti troviamo un nuovo sistema di rigging ed animazione per i personaggi in 3D. Tutte le novità a questo link

post-1-0-57745900-1330589940_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non conosco modo, ma mi sembra che si siano adeguati ai normali sistemi di deformazione e rigging già presenti in maya da anni

poi magari sbaglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

MODO è un gran bel pezzo di Software. E quest'ultimo è veramente migliorato moltissimo. Speriamo che questi cambiamenti non intacchino la sua rinomata stabilità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungono si, features che altri sw hanno da tempo, e di volta in volta aumenta di "statura", ma è il modo in cui vengono aggiunte, l'uso e il workflow si pongono al vertice, ha moltissime potenzalità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungono si, features che altri sw hanno da tempo, e di volta in volta aumenta di "statura", ma è il modo in cui vengono aggiunte, l'uso e il workflow si pongono al vertice, ha moltissime potenzalità.

sicuramente sarà un gran bel software, se non erro deriva da una parte di programmatori di lightwave, ma per le grandi produzioni il software principe resta maya, difficile toglierlo dal vertice, cmq prima o poi proverò modo sopratutto per il modeling che so essere il suo punto forte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

é scontato che Maya sia al vertice, non si può superare così facilmente... ma io che uso modo, sono fiducioso nel fatto che ancora poche versioni e modo, a mio parare si avvicinerà proprio ai livelli di Maya. in quest' ultima versione hanno aggiunto una MAREA di cose, aggiunto interi moduli, come il rendering dei volumetrici come nuvole, fumo, fuoco, ecc... la CA che come dici tu non ha niente di nuovo rispetto quella di Maya, tranne la differenza che in maya ci metti 2 giorni a completare un rig e in modo 2 minuti... e poi tantissima altra roba fikissima!!!

Infine posso dire di esser innamorato di modo per la sua intuitività... è un sw giovanissimo confrontoi agli altri citati e sta facendo dei passi da gigante...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Secondo me prenderanno la strada del sistema nodale, basta vedere oggi come è strutturato, anche se non c'è per gli shader. Prevedo un "ice" alla luxology. :)

Spero anche nell'implementazione di più plugin, oggi è il punto debole rispetto ad altri sw, l'sdk è aperto da poco comunque, e non mi pare completamente, come per LW, infatti sono gli stessi sviluppatori di allora. :)

Da sottolineare la prossima implementazione di Sud Nurbs, che rende possibile la conversione al volo all'interno di modo dei modelli da poligonale/Subd a nurbs, aprendo di fatto l'uso del modellatore di modo per il design e l'architettura.


Modificato da enri2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh io di sicuro non tengo per il sistema nodale, visto che non ci capisco una mazza, e soprattutto non credo e non spero in 1000 plug in come per max ad esempio... con questa uscita la luxology ha dimostrato che lei vuole, con le sue implementazioni essere indipendente da magari innumerevoli plug in, e se uscissero, fare come recoil, inglobarli in una versione dopo.

Infatti è proprio quello che apprezzo di più, hai il programma, hai tutto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Leggo sul forum di Luxology commenti molto positivi sulla stabilità, che non era il massimo alle prime versioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Perchè nessuno è a quel livello, per workflow, strumenti, e le Pixar subd.s, che è l'unico ad implementare. Ricordo che il primo sw ad implementare le subd. in un certo modo è stato LW, ( e prima proprio Pixar le ha messe a punto) e gli sviluppatori originari sono proprio questi di Luxology, è stata una naturale evoluzione in avanti. Dimmi perchè no piuttosto. Fai i nomi. :);)


Modificato da enri2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Premesso che "il manico e' il manico e non c'e' molto da fare", sto' usando la demo della 601 da qualche giorno.

Premetto che faccio grafica 3d per passione e un po' per lavoro (qualche contributo per montaggio su fotografie e realizzazione ambientazioni e qualche volta un po' di motion per sigle) e che in passato ho usato con piacere Cinema4D, Blender e 3DCoat.

Ho comunque una esperienza "da ignorantone" sul 3D da parecchi anni (ho usato "da giovine" anche lightwave, 3dstudio, 3d studio max, truespace e via dicendo)

Visti i costi per me non sopportabili di C4D Studio e le mie difficolta' con Blender (software ottimo in tutto ma a volte troppo "macchinoso" per lavorare in uno studio dove ti si chiedono anteprime a tempo di caffe') ho fatto una bella ricerca su quale sw mettere in "wishlist". Modo e' risoltato il piu' economico all-in-one sul mercato per ora, cosi' mi ono acquistato la demo 30 giorni, sperando magari di usufruire di qualche offerta per l'eventuale acquisto (voglio lavorare con il software originale!!!!!). E via di corso "base" su lynda.com

Devo dire che a conti fatti, superato un po' l'ostacolo dell'interfaccia (ma capirai, dopo 4 mesi di blender ogni cosa e' fattibile), il software mi sembra davvero piacevole. L'ambiente e' abbastanza amichevole, certo con le sue problematiche (il continuo abilita' disabilita degli strumenti rompe un po' le scatole e la navigazione in finestra non mi fa impazzire), e sopratto il render e' davvero eccellente.

La modellazione e' buona anche se potrebbe essere piu' immediata (Direi che potrebbero tutti copiare da Blender, mano alla tastiera e mouse si fanno estrusioni, bevel e inset con un millesimo di secondo). Pero' i risultati mi sembrano buoni.

La parte di sculpting-retopology che a detta di tutti e' ottima non l'ho ancora affrontata.

La gestione dei materiali basata su layer non mi dispiace, certo ho fatto solo le cose di base, ma mi sembra ci sia un po' tutto il necessario. E ripeto, almeno per ora, il render rende davvero giustizia soprattutto in GI (Motivo per cui ho smesso di sperare in C4D. Ma possibile che con 1000 euro ti compri una cosa che non fa' manco un reder GI?).

Il siste di UV mi pare ottimo e piacevole da usare, non ho avuto problemi a "sistemare" UV distorti, piegati etc.

Mi manca ancora la parte di animazione, e soprattutto di replicazione e fisica degli oggetti, necessaria per la gestione dei progetti di motion graphics.

Pero' a conti fatti i risultati sono notevoli. Ad un prezzo tutto sommato accessibile gli strumenti a disposizione sono davvero tanti.

In particolare mi preme segnalare che la 601 SP1 in 3 giorni di test vari non mi ha mai dato un problema, mai un crash.

Spero di essere stato d'aiuto.

Ciao,

Flavio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

. e per aggiungere:

import/export di obj con 3dcoat mi pare senza problema alcuno (che Dio li benedica!!)

import/export di obj versio Octane tutto tranquillo

Manuale PDF di 1816 pagine incluso nella versione trial (una delle cose che rimprovero a Cinema4D e' che per 3500 euro un cacchio di manuale in formato leggibile lo potevano pure dare)

Content aggiuntivo da 1Gb davvero notevole (tanti bei materiali, un po' di mappe HDRI, un po' di modelli per fare le prove)

cia'

Fla'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si sei stato utile grazie :)

Anche a me modo ha sempre incuriosito parecchio e anche io ho scaricato la trial nella speranza di avere il tempo di guardarlo un po' ...

Mi interessano anche i confronti che hai fatto con Blender perché proprio in questi giorni sto cercando di capire se questo programma potrebbe fare al caso mio :)

A causa del mio lavoro (la gestione del sito) e' molto tempo che non riesco più a fare grafica 3D ma la passione è sempre forte e mi piacerebbe molto ricominciare.

Guardando il blender di oggi (ho scaricato la versione 2.63) mi sembra che sia già molto più avanti rispetto al 3DStudio Max che usavo io (mi sembra che mi fermai alla versione 4).

Certo modo sarebbe un altro pianeta però forse per ri-cominciare potrei accontentarmi.

Tienimi aggiornato :)

grazie

D@ve

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tienimi aggiornato :)

grazie

D@ve

Ciao D@ve,

capisco perfettamente le tue problematiche e considera che, in parte, ne sono partecipe. Lavoro come programmatore da oltre 10 anni e nonostante la grafica/fotografia siano la mia passione, non ho mai potuto lavorarci. Solo negli ultimi 2 anni, con un po' di coraggio, ho mollato una parte del lavoro "tipo dipendente" per rimettermi in proprio e dividere il tempo tra programmazione e grafica.

Detto questo, io trovo che Blender sia verametne uno spettacolo. Un software che con poche decine di mb fa tutto quello che ti puo' venire in mente. In teoria dentro c'e' tutto. Se poi usi la 2.63 allora fa paura. Considera che con Cycles attivato e lamia gtx560 i render camminano spediti. E la qualita' e' davvero buona, sul serio, se lo sai usare puoi fare tutto.

C'e' fisica, softbody, replicatori, animazione scheletrale, import export verso tutto il mondo e tanto altro ancora.

Il suo solo problema e' probabilmente la curva di apprendimento (io ho seguito diversi dvd di tutorial, sono iscritto a cgcookie, e ho studiato blenderguru e ancora molte cose non so come si fanno) e l'interfaccia davvero complicata. Certe volte impazzisco anche solo per capire dove cavolo ho messo una texture. Ma e' blender, e si rinnova ogni mese.

Modo e' piu' simile al software lavorativo. Una interfaccia piacevole, un workflow completo, dettagli interessanti. Probabilmente rispettoa blender ha qualche cosa in meno, ma devo dire che per il momento non mi delude. E poi nulla vieta di usarli insieme (cosa che penso proprio di fare, perche' ad esempio la modellazione di base in blender, uan volta presa confidenza con gli shortcut, ti strappa le dita tanto e' veloce... guardati i video di creature factory).

Certo Modo costa 1000 euro, blender no. Modo te lo devi studiare ed espandere, Blender e' gratis. Pero' almeno per il momento l'immediatezza di modo (render e preview render compresi, anteprima a video, movimenti di interfaccia etc) mi sembra decisamente superiore al blender. Magari si aspetta qulche sconto famiglia! :D

Ti faccio sapere cosa incontro nei test in corso su modo (certo che sta' trial da 25$ per 30 giorni un po' mi rompe, e che cavolo datemeli almeno un paio di mesi per capire se fa al caso mio no?!); considera che se ti piace la modellazione sculpting mi sento di consigliarti molto 3dcoat, che per 99$ ti da' una licenza non professional davvero ottima e funzionale. E' un software davvero incredibile e integrato con un render di qualita' (il suo interno non l'ho ancora mai provato) fa' miracoli.

Spero di essere stato utile.

ciao,

Fla'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Continua la mia valutazione di Modo601 (versione trial) per capire entro i 30 giorni fissati (ma perche' cacchio non mi fanno usare una trial con il save disabilitato per tutto il tempo che mi pare... dico io).

Grazie ai tutorial di Lynda e qualcosa trovata in internet, ho fatto passi avanti.

Per ora mi sento di affermare che:

1) La sezione di modellazione non mi convince molto. Si ok, ha le pixar-subd ma il poligonal modelling esiste da sempre e come strumenti proprio non mi sembrano ancora azzeccatissimi. Per carita', nulla di "brutto", semplicemente alcune cose non mi soddisfano. Preferisco ancora Blender come modeller, molto piu' veloce. La sezione spline poi proprio non ho capito se esiste. Vabbe'. Da questo punto di vista Cinema4D mi soddisfa meglio di tutti. Soprattutto se lavori in team (io spesso devo usare il materiale realizzato in Illustrator dai grafici) la cosa ha il suo peso.

2) La sezione deformazioni mi sembra un macchinosa. Ok che la maggior parte delle volte non si usano, pero' non e' nemmeno detto che per applicare una serie di deformatori devi impazzire (ricordo comunque che uso il software da soli 4 giorni...). Comunque non mi piace molto, preferisco milioni di volte il sistema di C4D.

3) Rigging e pose. Che devo dire... fantastico!!!!! la creazione di scheletri e il seguente utilizzo in abbinamento ad una mesh poligonale e' roba da far paura!!! 20 secondi e hai un pupazzetto completamente riggato, con tanto di ik, goal, pole, e tutto senza sbatterti un minuto. FANTASTICO.

In C4d mi ci sono voluti 2 mesi di studio per capire come cacchio fare e ancora non ho mai completato un rig. In Blender, le cose si fanno potenti ma certo complicate.

Il pose tool e' la cosa migliore che io abbia mai visto per chi (a volte come me) deve realizzare immagini statiche e usa le bones solo per poter mettere in posa un personaggio senza aver bisogno di un rig completo. Che dire... 30 secondi... metti un po' di ossa.,.. fai il bind (quasi sempre perfetto in autoweight)... attivi il pose tool... blocchi la giuntura e muovi il resto con una ik automatica che fa paura. Davvero sono rimasto scioccato, credo che potrei comprarlo anche solo per questa feature.

Complimenti davvero a luxoloxy.

4) Motion graphics. Oggetti che zompettano, cose che svolazzano, scritte che si compongono, esplodono, oggettini che vanno a tempo... da questo punto di vista C4D non ha rivali, il suo modulo mograph batte modo601 a mani basse per quello che ho visto fin'ora. Pero' anche modo ha i suoi strumenti e, benche' per me meno intuitivi, penso che si possa fare qualcosa di buono. diciamo che c'e' da lavorare ancora.

5) Matcap - ma vieni!!!! Questo strumento e' davvero speciale. Allora l'uso di questi finti materiali in ambito fotorealistico non serve ad un pispolo, ma ti permette di avere materiali lucidi tipo mettali, specchi e quant'altro in preview alla velocita' della luce. E quando lavori con uno dietro che ti dice "si ... cosi' e' carino... si puo' vedere oro?!?... e magfari argento?.... e tipo color carne ma un po' lucido??! " ecco allora che il render e i matcap di modo diventano una mano santa. Davvero un'esperienza divertente e facile. Se dovevo configurare C4d per farmi vedere una mela con il materiale oro e le sue riflessioni ci doveveo metter 14 minuti ad impostare una scena... qui 15 secondi! :D certe cose non hanno un valore se non per la rapidita' con cui funzionano.

A conti fatti, ho ancora diversi giorni per studiare e valutare. Devo dire che al momento nulla mi ha ancora convinto che vale la pena di spendere 900 euro per questo pacchetto perche' credo (per ora) che il binomio 3dCoat blender ancora sia vincente in tal senso, ma devo dire che man mano che vado avanti sono sempre di piu' i motivi che mi portano a vedere Modo come la mia suite presoche' definitiva.

Ciao a tutti.

Flavio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

E' utile questa analisi, continua. ;)

Anche io ho usato C4D e Modo, anche se principalmente per render, quindi non a certi livelli.

Secondo me il modellatore di Modo è il vero punto di forza, è straordinario, in Cinema ho giocato un pò a suo tempo, mi ricordo solo che ad ogni strumento che cercavo di usare, rimanevo fermo dopo poco. Certamente non è intuitivo. Secondo me siamo molto lontani rispetto a modo, ma ovviamente è un punto di vista parziale. Blender non lo conosco, ma anche li, ogni clic, e vai imprecazioni. :) Comunque secondo bisognerebbe capire tutte le scorciatoie, e i metodi che snelliscono il workflow. Stesso discorso i deformatori, che sono tanti ed intuitivi, e con la 601 c'è addirittura un albero parametrico che ne tiene la storia. Per le spline devi andare nel tab Basic, li c'è un icona, e dentro, ci sono: Pen, Curve, Bezier curve, Sketch, Patch curve. Modo importa anche tracciati illustrator.

Quello che a suo tempo mi mancava molto in Cinema 4d era un vero preview di render, quello interno era poco utilizzabile, troppo lento per la GI, sullo stesso pc quello di modo è molto veloce e quindi produttivo. Come render engine bisogna usare Vray per avere le stesse prestazioni, AR non è il massimo.


Modificato da enri2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao enri2,

concordo in buona sostanza con quello che dici e ci tengo a specificare una cosa valida per tutti i software: le opinioni che esprimo sul software sono ovviamente in relazione al mio utlizzo e alle mie precedenti esperienze, non alla bonta' del software stesso. A mio avviso, con la dovuta esperienza, qualsiasi software 3d ti permette di fare cose grandiose (e con Modo601 ne sono sicuro viste le cose in gallery).

Detto questo, la modellazione e' si molto intuitiva ma io proprio non riesco a trovarmici. Mi perdo continuamente l'oggetto su cui lavoro (la rotazione a schermo sul puntatore del mouse per me e' un delirio) motivo per cui amo follemente blender (e un po' anche il vecchio C4D fino alla r12). Il continuo abilita-clicca-eseguimodifica-disabilita-clicca/deseleziona mi fa perdere ore di sonno (man mano che scopro i shortcut da tastiera ovviamente miglioro). Pero' la resa a video e' immediata e mooooolto veloce!!

Per le spline ho intravisto un paio di menu, ma ancora non ho iniziato.

Il preview render di Modo e' veramente fantastico ma soprattutto (voglio essere ripetitivo) il pose-tool l'ho trovato veramente eccezionale. Inoltre devo ammettere una cosa (che conta parecchio). A parita' di costo (escludo blender da questo paragone) tra C4D broadcast e Modo, il paragone non regge. L'ultimo ti da sculpting, render GI, un content pack da far spavento, animazione rigging e pose tool eccezionali. L'unica cosa di cui ancora sentirei veramente una mancanza estrema e' il mograph, modulo davvero particolare e a mio avviso dalla resa eccezionale. Ma c'e' anche da dire che e' una cosa particolarmente dedicata alla motion graphics. E' un tool specifico di C4D che in pochi credo potrebbero replicare (e comunque ho intravisto che anche in modo associando i replicatori ai generatore di particelle si possono ottenere risultati mooooolto interessanti).

Spero che 30 giorni mi bastino per prendere confidenza e valutare con serenita' il prodotto.

Mi re-immergo nei tutorial e mi preparo ad un week end di imprecazioni!

Ciao,

Flavio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vado avanti! (per fortuna che questi giorni non ho da lavorare.... oddio... per fortuna... mica tanto).

Comunque visto che sono moooolto interessato al paccheto, procedo nel mio studio.

Ho visto parecchio materiale di tutoraggio, e nella modellazione comincio a prenderci mano. Non e' sempre immediato (per chi come me viene da C4D) ma devo dire che una volta compresa la meccanica di funzionamento degli strumenti base, tutto scorre lisco. Buone le SubD, veloce l'interfaccia e, una volta eliinata la stana "3d mouse option", l'interfaccia diventa per me piu' familiare.

Estrusioni, bevel et simili vanno una scheggia. L'uso dei modificatori ancora mi perplime, ma devo dire che anche in altri pacchetti li utilizzo davvero di rado. Spendo due parola in piu' sul "WorkPlane": all'ininizio lo odi come poche cose al mondo. Poi dopo un po' ne capisci l'uso e se hai modo di farci pratica, diventa uno strumento utile e preciso. Niente piu' ne meno che il cursor di Blender, che alle prime lo tireresti dalla finestra. Tramite questo strumento, utilizzato a dovere, diventa facile "allineare" parti di modelli (soprattutto meccano architettonici) senza impazzire.

Altra cose che mi ha veramente fatto impazzire e' la possibilita' di usare la geometria in background come elemento di snap per la geometria in foreground. Praticamente se devi unire due elementi di mesh, sposti la prima e quella autonomamente aderisce alla seconda (in base alle normali delle facce sottostanti) cosi' puoi generare le suddivisioni necessarie a mergiare i vertici. Interessante sul serio, ho visto fare merge tra cilindri perpendicolari che in fase di resa subD non l'avresti mai detto.

Il motore di render non lo smanetto ancora bene, ma in questo ti viene in aiuto il tanto materiale del content. Immagini HDRI per tutti i gusti, studio preset gia pronti, materiali ben organizzati e via cosi'.

Alcune cose come lo shader che arrotonda i bordi da solo, ti chiedi se siano opera di un santo (che se devi renderizzare un pezzo meccanico, lo benedici). quando scopri poi che se lo assegni a piu' mesh contemporaneamente, te le giunta con i bordi arrotondati, be'... piangi...giuro! :D

A parte tutto, devo dire che ci sono poi cose che qua' e la mi disturbano, e trovare materiale esplicativo non e' facile. Pero' il costo del pacchetto sembra davvero ottimo. Io lo abbino a 3dcoat, anche se non ce ne sarebbe bisogno, perche' la modellazione tramite voxel mi diverte un bel po', ma anche da solo, ti da' tutti gli strumenti di cui hai bisogno.

Per ora la lancetta sta' sempre piu' sul positivo... speriamo mi arrivi qualche sconto!!

Flavio

In ultimo, visto che vorrei comprarlo ma non ho molto budget, mi sono iscritto ad un contest interno con la speranza di aggiudicarmi un piccolo premio /sconto. Altrimenti aspettero' un'offerta Luxology, comunque per ora mi pare che valga ampiamente tutti i soldi che costa (quei pochi rispetto ad altri pacchetti).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un nuovo update!

Proprio oggi ho deciso di acquistare la licenza di Modo 601.

Nel mio caso, visto che il treddi lo faccio un po' per passione un po' per lavoro, ho deciso di acquistare la licenza "usata" da un ragazzo tedesco (speriamo che tutto vada in porto). In tal senso mi permetto di segnalare la cosa per sottolineare la bonta' del lavoro della Luxology. Al contrario di tante software house che mettono vincoli su vincoli ad un prodotto che in fondo paghi (aho, ma ti pare che vado al supermarket e mi compro 2 etti di prosciutto e sono loro a dover decidere con chi lo mangio) la luxology permette la rivendiota della licenza con il regolare passaggio ad altro utente.

Cosi' il tizio recupera un po' di soldi, luxology non perde un cliente anzi ne fa contenti due, e io risparmio qualche centinaio di euro (che non sono male). E siamo tutti felici.

Tra parentesi la luxology ti da una licenza che puoi installare serenamente su piu' di un sistema di qualsiasi SO. Infatti come ci tengono a sottolineare, licenziano una copia del prodotto a te... dove vai te va il prodotto licenziato! :)

Nei giorni scorsi ho approfittato di qualche soldo in piu' per acquistare un po di tutorial e devo dire che, a patto di conoscere il il software, Modo e' in grado di restituire grandi soddisfazoni.

Ho portato avanti la mia analisi sulla modellazione: alla fine ho trovato tutti gli strimenti che avevo in blender. A volte ci vuole qualche click in piu', ma chi se ne frega. Ci sono loopcut, slice, plane slice etc etc... e vanno bene. Tutto si modella abbastanza bene e non ho ancora incontrato problema alcuno. Devo dire che dopo un paio di settimane mi sento abbastanza comodo.

Unica cosa gestione del testo e importazione da curve AI ancora non ci siamo. Quello che in C4D preparavo in 5 minuti, qui mi richiede piu' tempo. Forse non ho ben capito io, staremo a vedere. La curva ai8 la importo e si vede bene ma poi estruderla e' un'altra storia!

Ho studiato l'uvunwrap: ottimo. Davvero, ottimo. Facile, senza tanti fronzoli, 4 funzioni e 5 tastozzi messi li. Fanno il loro dovere. All'inizio non capisci, poi quando ti rendi conto che hai uno strumento che funziona a livelli come photoshop allora parti di copia e incolla di pezzi di geometria su livelli differenti e ti dedichi al l'unwrap un po' alla volta... aho', che vi devo dire.. mi ci sono trovato bene.

Lo sculpt e' buono, mi pare ok. L'ho testato poco perche' mi diletto con 3dCoat quindi non avevo voglia di provarlo.

Ik, animazione e setup scena: be' qualche cosa si potrebbe migliorare, ma in fondo suno nuovo del programma quindi mi perdo un po' qua un po' la. Certo non ha la sobrieta' di C4D ma devbo dire che fa il suo sporco lavoro. A volte mi manca la preview in real time del materiale (si ora devo capire se esiste un modo per ottenerla) e alcune cosette che facevo con i tag di C4D (che idea geniale) ma credo che studiando ancora un po' si possa far tutto.

Il reder: e' ottimo. Veloce e buono. Che vuoi di piu'? Poi pare che stiano implemenando anche Vray (cosi' dicono) ma a me pare che l'internal vada piu' che bene.

Per il resto ovvio che qualche buco ce l'ha. Ma alla fine devo dire che vale tutti i soldi che costa. E poi la comunity su cui appoggia e' ottima. Il sito ha una sezione di share piena zeppa di materiali oggetti, scene, mappe hdri tutte a disposizione degli utenti registrati.

Insomma, a conti fatti mi sento tranquillo nel prenderlo e sostituirlo nel mio lavoro/gioco agli altri software a me cari ma purtroppo piu' costosi! Speriamo di riuscire a risparmiare qualche cosa.

ciao ciao,

Fla'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma hai preso direttamente la 601? La preview del materiale c'è nella finestra di render preview, o direttamente applicata alla scena, oppure c'è un menù dove puoi decidere se vuoi vedere la scena o la sfera del materiale in oggetto.

Sul render sinceramente non la vedo l'esigenza di avere Vray, comunque è stato rilasciato l'sdk da parte di Caos, si vedrà se sarà implementato da qualcuno, ma sono molto simili tra loro, velocità e qualità, non so se ne valga la pena. Ci sono però gli unbiased Maxwell, Fryrender, Octane.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si la 601. Sto' aspettando conferma per l'acquisto di questa licenza usata, mi permetterebbe di risparmiare un po'.

Per il discorso materiali, grazie; ora mi cerco dove sta' l'opzione.

Sul discorso render, almeno fino ad ora, non ho avuto l'esigenza di Vray e credo non continuero' ad averne.

Inoltre mi pare che il render di Modo si comporti male, anzi.

Possiedo una licenza di Octane, quindi mi ritengo soddisfatto dal punto di vista render!

Ciao e grazie.

Flavio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×