Vai al contenuto
egixxo

Configurazione WS lga 2011- 3dsmax12rhino,acad,vray-iray

Recommended Posts

Ciao a tutti, dopo aver aperto una precedente discussione sulla configurazione lga 1155, ed essermi chiarito parecchi dubbi sono arrivato alla conclusione che ho bisogno di un mezzo un po piu potente, ma cosa piu importante la possibilità di upgrade futuri come pci e 3.0 e possibilità di gpu rendering ecc. La scelta è ricaduta su una ws 2011.

Premetto che la userei per:

rendering con v-ray, in futuro prevedo due gtx in sli per rendering con i-ray, 3ds max e rhino, autocad, revit, ps, after effects, final cut e poi un po di tutto.S.O. win 7 pro.

Su questa base sono arrivato a questa configurazione di cui mi sono fatto fare il preventivo presso uno shop in città.

- thermal take pc case dokker black no psu €59.99

- alim. thermal take toughpower 775w € 123.00

- m.b. asus sabertooh x79 socket 2011 €315.00

- inter core i7 3930k 3.20ghz l €611,70

- diss.cpu thermal take contact 39 €34.99

- memoria kingston ddr3 16gb 1600mhz €102.14

- vga pny quadro 2000 €508.20

- ssd kingston v+200 120gb sata3 €175.00

-hdd wd caviar black sata3 1tb 7200rp €169.00

-mast dvd €21.18

- assemblaggio €60.00

TOTALE € 2180.00

la spesa è un po alta, ma comunque penso di risparmiare 90€ per la quadro che comprerò su internet.

Stavo valutando l'ipotesi dell'i7 3820 che mi farebbe risparmiare circa 300€ pur mantenendo una piattaforma 2011 ma avrei un proc circa a livello del 2700k.Sicuramente conviene economicamente ma non tanto in termini di prestazioni.

Comunque vorrei sapere cosa ne pensate di questa configurazione e delle singole componenti.

La scheda madre quad channel la volevo proprio con queste caratteristiche per la possibilita di upgrade futuro dove alla quadro aggiungerò 2 gtx, per i controller e la capacita di espansione della memoria con possibilità di montare 3 vga in slot 40 linee pci-e 3.0 (x16,x16,x8).

Io penso sia un'ottima configurazione e penso vada bene cosi ma strizzo l'occhio al i7 3820, poi i consigli di uno piu esperto di me sono sempre bene accetti.

Grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

sembra una buona configurazione, certo i prezzi sono un po alti...

il disco Caviar black, lo trovi a 130 euro, come hai detto tu, la Quadro 2000 almeno a 90 euro in meno.

cambierei immediatamente invece il dissipatore, con uno Scythe, uno qualunque è molto meglio dei TT.

per il resto, non so bene che tipo di lavori dovrai fare, ma una CPU da 600 euro... non so...

devi valutarlo tu.

la RAM, Kingston, non va male, ma preferirei andare su Crucial, Corsair, Patriot, Geil.

non ho capito una cosa invece, dovrai fare overclock? immagino di si


Modificato da kris_73_it

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao egixxo,

vedo che hai le idee chiare e lo si vede dalla scelta dei componenti. Per la cpu devi vedere tu, sono di ottimo livello ma solo tu sai quella più adatta in fattore di prestazioni. Visto che stai creando un ws immagino per lavoro... perchè non mettere un secondo disco e fare un RAID 1 mirror? la sicurezza dati è importantissima ed i dischi non ti avvisano quasi mai prima di rompersi!!!!!! Altro punto è l'alimentatore: se hai già deciso che sicuramente aggiungerai 2 gtx, quell'alimentatore non è sufficiente. dovra mettere un alimentatore da 1000/1200 watt ( varia a secondo del modello di gtx). devi scegliere il modello e si calcola l'alimentatore di conseguenza.

Magari scegliere un HD Seagate, sono dei buoni dischi e fino a poco tempo fa avevano un estensione di garanzia fino a 5 anni.... ad oggi però non te lo posso confermare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Visto che stai creando un ws immagino per lavoro... perchè non mettere un secondo disco e fare un RAID 1 mirror? la sicurezza dati è importantissima ed i dischi non ti avvisano quasi mai prima di rompersi!!!!!!

appunto, un RAID1, come ho già detto mille volte non è un backup.

il backup si fa su dischi esterni (nastri dvd dove vi pare) ma non con un RAID1.

se ti si danneggia un file, o lo cancelli per errore, lo perdi immediatamente e in modo irreversibile da entrambe gli hard disk

poi visto il prezzo oggi dei dischi, meglio lasciar stare i vecchi sistemi RAID1.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

appunto, un RAID1, come ho già detto mille volte non è un backup.

il backup si fa su dischi esterni (nastri dvd dove vi pare) ma non con un RAID1.

se ti si danneggia un file, o lo cancelli per errore, lo perdi immediatamente e in modo irreversibile da entrambe gli hard disk

poi visto il prezzo oggi dei dischi, meglio lasciar stare i vecchi sistemi RAID1.

Se la metti su questo fattore, allora puoi anche formattare un disco per sbaglio. Visto che i dischi oggi costano ancora cari, un sistema di backup costa come un pacchetto di caramelle?

Penso che occorra avere un po' di buon senso, partendo dal presupposto che non aveva tenuto conto di farsi un salvataggio di sicurezza.... mi è sembrata una buona idea con un incremento di una piccola percentuale di spesa sull'acquisto di una ws.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se la metti su questo fattore, allora puoi anche formattare un disco per sbaglio. Visto che i dischi oggi costano ancora cari, un sistema di backup costa come un pacchetto di caramelle?

Penso che occorra avere un po' di buon senso, partendo dal presupposto che non aveva tenuto conto di farsi un salvataggio di sicurezza.... mi è sembrata una buona idea con un incremento di una piccola percentuale di spesa sull'acquisto di una ws.

quoto

appunto, un RAID1, come ho già detto mille volte non è un backup.

il backup si fa su dischi esterni (nastri dvd dove vi pare) ma non con un RAID1.

se ti si danneggia un file, o lo cancelli per errore, lo perdi immediatamente e in modo irreversibile da entrambe gli hard disk

poi visto il prezzo oggi dei dischi, meglio lasciar stare i vecchi sistemi RAID1.

se lo cancelli hai cestino, se lo cancelli dal cestino hai software FREE che recuperano dati.

Mettila così. se ti si brucia un disco di colpo quanto tempo e quante bestemmie consumi per reinstallare tutto....?

Io il raid 1 lo ho e ne sono felice, bruciato un hd, sostituito al volo senza fermarmi UN SECONDO dal lavorare...

Alla fine il costo è contenuto per fare un misero raid 1 e PUO' avere un senso IN AGGIUNTA ad un backup ulteriore su disco esterno ( a fine lavori io archivio tutto su due hd esterni per esempio )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

come volete, ci mancherebbe altro, fatevi il backup su raid1, ma state utilizzando la tecnologia sbagliata.

il RAID 1 serve, per come dice Cape, nel caso di guasto di un disco, per non perdere TEMPO nella sostituzione, serve per non spegnere la macchina, ma vi ricordo, NON è un backup dei dati. basta un corto circuito o il danneggiamento del controller a rendervi entrambe i dischi illeggibili, specialmente su quei pseudo controller integrati nelle schede madri commerciali.

@Zatta, non costano caramelle, lo so benissimo ci lavoro giornalmente i sistemi di backup da parecchi TB. ma per una workstation basta un piccolo nas esterno tipo Buffalo o Qnap synology ecc... partoni da circa 100€

Cape, hai un sistema hotswap che non ti ha fatto fermare nemmeno un SECONDO? non tutti lo utilizzano...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

come volete, ci mancherebbe altro, fatevi il backup su raid1, ma state utilizzando la tecnologia sbagliata.

il RAID 1 serve, per come dice Cape, nel caso di guasto di un disco, per non perdere TEMPO nella sostituzione, serve per non spegnere la macchina, ma vi ricordo, NON è un backup dei dati. basta un corto circuito o il danneggiamento del controller a rendervi entrambe i dischi illeggibili, specialmente su quei pseudo controller integrati nelle schede madri commerciali.

@Zatta, non costano caramelle, lo so benissimo ci lavoro giornalmente i sistemi di backup da parecchi TB. ma per una workstation basta un piccolo nas esterno tipo Buffalo o Qnap synology ecc... partoni da circa 100€

Cape, hai un sistema hotswap che non ti ha fatto fermare nemmeno un SECONDO? non tutti lo utilizzano...

si su scheda pci-e dedicata, apri software da winzoz, selezioni disco da staccare, premi ok, stacchi, attacchi, premi ripristina e lui inizia a macinare dati.

Anche la scheda madre con controller integrato supporta creazione di raid 1, senza hot swap ma puoi lavorare durante ripristino dati quindi solo il tempo di spegnere, attaccare disco e riaccendere e lavori nel frattempo.

Per il discorso invece del fatto che se si rovina il controller sei fregato è abbastanza vero nel senso che per esempio la mia scheda madre asus p6t permette raid ma se parte controller o si danneggia dovresti usare un'altra scheda madre identica per ripristinare dati.. oppure qualche magheggio con software che ti permettono di aprire raid corrotti.. ma li servono ulteriori dischi e via cosi...

Comunque bisogna sempre pensare al costo delle peggiore delle ipotesi secondo me... anni fa quando in studio non usavano sistemi di backup saltarono due hd e per riavere dati ci spesero bei soldi.... quindi benvenga raid 1 PIU' dischi esterni :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi, siete stati tempestivi come sempree rispondo a tutti in un unico post.

-per quanto riguarda il raid lo avevo previsto ma piu avanti con un abbassamento dei prezzi perchè ora è impossibile acquistare. Premetto che non lo faró per backup ma per un'ulteriore copia in caso di rottura meccanica. Tanto se parte il bus il problema di recupero lo si ha anche con il solo hd che ho messo in configurazione. Il backup lo faro comunque su dispositivi esterni e piu avanti raid.

- il processore 3930k 3,2ghz e 3,9 in oc è sicuramente piu prestante del 3820 A 3,6 ghz e 3,9 in t.boost e per me che renderizzo (ancora per il momento )con vray sicuramente è piu indicato il primo...ma risparmiare 300 euro non è male. Prendendo un 3820 risparmierei ma avrei un 20/30 % di prestazioni in meno.

Con il3930k consideravo un minimo di OC per garantire un po' di durabilità nel tempo e poi perchè questo six core va bene di suo con la frequenza base.

Con il 3820 avrei una cpu come 2600k e 2700k ma su piattaforma 2011e con l3 10 mb,poi potrei aumentare solo il tboost ma è meno traumatico come intervento rispetto all'oc e comunque fino a 3,9ghz.

Qualcuno sa fino a che punto é soddisfacente un i72600k?

-il dissipatore che ho scelto mi è sembrato ottimo per la grandezza della superficie che le 2 ventole dissipano ( se potete dateci un'occhiata su internet) ma se c'è di meglio perchè no!

Considero anche l'oc.

-la RAM per sist quad ch.(come la scheda madre che ho scelto) mi sembra abbia una latenza 9,9,9,24 ed è questo il parametro che mi interessa, ma se per esperienza mi consigliate altri modelli specifici accetto volentieri il consiglio.

- il dissipatore è quello della configurazione originale con la sola quadro, ma lo avrei cambiato con uno da 1200w al momento della conferma del preventivo, anche se 800w dovrebbero bastare anche aggiungendo una sola gtx anche 580....ma questo non è un problema.

Ps: per risparmiare molto mi conveniva comprare tutto su internet, ma in caso di guasti e risoluzioni in garanzia , essendo un pc da lavoro, non voglio troppe rotture ( telefonate spedizioni ecc ecc) per cui lo porto allo shop dove l'ho assemblato e sicuramente i tempi sono minori e soprattutto io glielo dovrei solo portare senza incaxxarsi con i call. center di shop online.

Per questo comprerò solo un paio di prodotti online tipo vga e hd.

Ps: l'utilizzo che ne faccio è un po' tutto, ma principalmente quello che ho scritto nel post iniziale.

Grazie ancora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pps: se si rovina il controller della MB, il problema non è piu l'HD con i suoi dati, ma la scheda madre stessa....i dati li recupero anche su un altro pc o cmq con software specifici.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

- il dissipatore è quello della configurazione originale con la sola quadro, ma lo avrei cambiato con uno da 1200w al momento della conferma del preventivo, anche se 800w dovrebbero bastare anche aggiungendo una sola gtx anche 580....ma questo non è un problema.

Volevo dire alimentatore.

Invece il dissipatore è a doppia ventola

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao ragazzi vi dò la notizia che ho scelto l'i7 3820. Il motivo è che come vi dicevo ero partito con una configurazione 1155 ma mi servivano le caratteristiche di una 2011, cosi ho pensato che il 3820 mi permette ciò risparmiando.

Posso ufficializzare che cambierò solo il processore, il case con un CM HAF 912 plus, e l'alim con un CM Silent Pro da 1000W per un TOTALE €1775,41 risparmiando 405€ che sfrutterò prossimamente per l'hd per fare il raid e una vga per gpu-rendering

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×