Vai al contenuto
arcanorium

Maya 2012 che ardware!?

Recommended Posts

Un saluto a tutti! sono in emergenza.

Devo acquistare nuovo hardware. Devo farci girare MAYA 2012 ecco le mie idee..

pochi soldi purtroppo ... cpu: intel core i7 950 socket 1366, ora, che MB mi consigliate tra queste!?

ASUS P6T, sabertooth x58, P6X58 D-E...

per la scheda video Nvidia Quadro 2000 ma (dubitando della competenza) mi hanno consigliato la GF GTX560 ... Domanda, é possibile!? una scheda geforce é equivalente ad una quadro!?

Sugli hdd mi hanno consigliato i western digital. E sulle ram buio completo. Grazie in anticipo ! '_'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

aggiungo... il mio Hardware attuale é:

Case: server chieftec

cpu: Intel core i7 920

mb: Asus P6T

ram: kingston 2gb ddr3 x 4 = 8 Gb

Hdd: WD BLACK 1TB

Hdd: WD GREEN 1TB

vga: Asus gts 250

acquisire un i7 980 per sostituire i7 920 conviene per farne una macchina per il render con il Mental Ray !?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per la scheda video: è meglio una quadro 2000 per maya. Le gtx sono schede potenti, ma non ottimizzate dai driver per OpenGL, quindi una quadro2000 ti da sicuramente più FPS in viewport.

Per la CPU: non capisco se vuoi sostituire I7920 con i7950 (e in quel caso ti direi che non ha senso), o se vuoi prendere una macchina nuova basata ancora sulla vecchia generazione (appunto con i7950), e non avrebbe senso comunque. lascia perdere i7950, vai su piattaforma sandy bridge.


Modificato da elvios

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche io mi ero chiesto se volessi upgradare o fare un nuovo computer, ma visto che chiedi anche per la scheda madre, suppongo un nuovo computer.

Mi domando però chi ti abbia consigliato un core i7 950, quando da ormai un anno è decisamente superato dai processori sandy bridge... Puoi prendere un core i7 2600k, oppure puoi aspettare qualche settimana e prendere un core i7 3820, la cui piattaforma ti da più versatilità, soprattutto per il futuro (fino a 8 slot di ram, e 40 linee pcie 3).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie delle risposte. :)

In breve volevo sostituire la cpu i7 920 con un i7 980 e fare un paio di postazioni con gli i7 950 visto i costi abbordabili. Visto i nuovi arrivi, che configurazione Hardware mi consigliate per il maya 2012!?

inoltre, che consigli mi date per l'attuale pc per renderlo più prestante in render !? :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'ugrade col 980 va bene. Ma per i nuovi computer bisogna scegliere una piattaforma aggiornata.

Devi scegliere tra socket 2011 e socket 1155. Nel secondo caso sei limitato a CPU quad core, 16 linee pci-e, anche se con nuove cpu ivy bridge puoi avere linee pci-e... Ma cambiare cpu quasi solo per avere il pci-e 3 è assurdo... Inoltre il socket 2011 ti permette di montare fino a 8 slot di memoria.

Ti costa di più la scheda madre a partire da 250 euro, ma alla fine è una spesa che secondo me conviene affrontare. Se vantaggioso, puoi anche pensare di montare subito una CPU a 6 core; quelle sono già disponibili in quantità.

Per quanto riguarda la scheda video, sicuramente una scheda professionale; preferirei una firepro v4900 o 5900.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Papa Foxtrot ti ringrazio tantissimo. Io dono un decennale cliente di Nvidia. :3

Quindi... come postazione operativa il 5511 va bene giusto!? ed usare il 2011 per la render farm / server sarebbe l'investimento giusto!? vorrei approfittare dell'attuale costo della Ram ed acquistare le Corsair XMS3 e dotare di base le postazioni di 16gb. un 6core sarebbe ottimizzante per il mental ray con una MB (asus) 2011 e 24gb di ram !? i WD GREEN DA 1.5Tb in Raid!?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hem, scusa ma davvero non ho capito nulla... :unsure::blink:

Se intendevi socket 1155, potrebbe andare bene, ma considera che faticherai ad espanderlo, montando ad esempio schede video per il render con Iray... Puoi montarne due al massimo... Non potrai inoltre montare CPU a più di 4 core, quindi il computer nascerebbe e morirebbe con il core i7 2600k, che pure è una buona CPU...

Server/farm cosa intendi?

Cosa c'entra che sei un decennale cliente nvidia?

Per cosa intendi usare i caviar green? che tipo di raid?

Cosa vuol dire ottimizzante?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa. Tastiera da smart ed ogni tanto fa casino. spiego così non ti creo confusione. :)

Vorrei seguire il tuo consiglio usando di base la CPU su LGA 2011 per usarlo per macchina da rendering. Mentre per i PC postazione (3 PC) usare CPU su LGA 1155. Gli HDD WD green da 1.5 Tb li volevo usare in raid, sono consigliabili o sono buoni per storage!? Per la scheda grafica sono "affezionato" alle NVIDIA che non mi hanno mai deluso. Quindi su questi PC monterei le QUADRO 2000. Seguendo le tue note tu consigli come HDD primario un SSD l'M4 credo, siccome vorrei usare Linux su questi PC, che HARDWARE dovrei pensare !? i case li ho già, Chieftec dragon A/B e Chieftec Bravo (server) . Scusa ancora la confusione :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma non ho capito: che cosa vuol dire postazione? Vuoi usare 3 macchine come workstation e una come rendernode? Non mi sembra un rapporto ottimale...

Per quanto riguarda gli hard disk, intendi dire che faresti un raid 0 di HDD da dedicare al sistema operativo? O li useresti per lo storage?

Sono HDD lenti, per lo storage possono andare bene, anche se preferirei dei samsung f3, ad esempio...

No, comunque il raid 0 per il sistema oggi è del tutto sbagliato; costa più di un SSD ed è infinitamente più lento. Per quanto riguarda linux, non sono informatissimo su come se la cavano gli ssd, conviene che ti informi per altre vie, ma escludo che ci siano problemi particolari. Al più ciò limita la scelta del prodotto, ma personalmente credo che non sussista alcuna limitazione.

Se invece parlavi di storage, il raid da impostare è il raid 1, e in quel caso la scelta è corretta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, per workstation, io più altri due grafici. Come configurazione ho pensato questa:

CPU: Intel Core i7-2600k sk1155 3.4ghz.

MB: Asus P8 Z68 LX

RAM: Corsair DDR3 CMX8GX3M2B cl9 XMS3 (4 X 4Gb)

VGA: PNY Nvidia Quadro 2000

HDD: Crucial 128 - ct128M4 ssd2 (come hdd primario)

visto che il mental ray lavora con la CPU, pensavo ad un pc più spinto e seguendo, spero bene, il tuo consiglio ho previsto questa configurazione:

CPU: Intel Corei7-3930k sk 2011 (3.2ghz)

MB: Asus P9 X 79

RAM: (Come quella di sopra)

VGA: Nvidia Quadro o gf gtx560?

HDD: ??

HDD: WD Green 1.5 Tb si per lo storage.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

quello che volevo dire è che non mi sembra una proporzione corretta avere 3 workstation e una farm di un computer... Se le esigenze del caso comportano la scelta di lavorare in locale e renderizzare in rete su una farm, il che ha gli indubbi vantaggi di avere le workstation sempre libere, allora la farm deve essere tale da poter far fronte alla coda di render imposta da tre persone al lavoro...

Ovviamente se si decide che è vantaggioso differenziare le macchine che renderizzano da quelle in cui si lavora, vuol dire che avere il computer bloccato per il tempo di render sarebbe proibitivo... Quindi la coda di render è lunga... Se i render fossero poco gravosi non servirebbe certo spostarli su una macchina diversa...

Allora quel che ti dico è:

- o decidi che i 2600k sono sufficienti anche per renderizzare

- o fai un 3930 a testa, che sarebbe comunque meno costoso che fare 3 2600k e un 3930

- o fai una farm di almeno 3-4 computer, e conviene a quel punto massimizzare la convenienza e adoperare i 2600k...

Puoi anche risparmiare sulle CPU delle workstation a quel punto, tanto non fanno gran ché...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Smartphone del cavolo... non so come ma ha replicato la tua risposta... 0.0 (ho un Samsung H1 brand vofafone... -_- ) Esattamente hai compreso il dilemma. 3 postazioni grafiche per 3 operatori MAYA ed una macchina che da rete locale fa il render liberando la postazione. Gli elaborati sono comunque pesanti. Quindi che HARDWARE mi consigli di acquistare !? che caratteristiche hardware sarebbero richieste per una farm per mental ray!? (grazie della pazienza!)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io a questo punto farei almeno 3 nodi per la render farm, che potrebbero essere equipaggiati con core i7 2600k e sfruttare la grafica integrata (tanto serve solo a far partire il computer).

Per le workstation si può usare anche una CPU meno potente, se non fate il render in locale... Tuttavia alla fine il costo del 2600k è ridotto, per cui propenderei per tenerlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedrai invece che la Nvidia 2000 ti deluderà parecchio quando scoprirai che più o meno a parità di prezzo una FirePro 5900 è SETTE volte più veloce con un modello 3d da 7,6 milioni di poligoni. :)

Scrivo alcuni risultati su Maya e le schede Pro, che comunque potrai trovare nella sezione hardware, qui.

FirePro V7900-23,7 V5900-14,8 Quadro 2000 2,1.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Su questo concordo sicuramente; rimane però l'incognita linux, che mi semrba di capire sarà il sistema usato in queste macchine: non ho alcuna esperienza di cme le firepro si comportino con tale sistema operativo.

PS: ma sei sicuro di voler usare il linux (lo usi già)? Se non ne hai esperienza fa attenione, che la strada è tutto fuorché corta libera di ostacoli...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho provato varie distro. Ma seguendo le richieste di Autodesk per il maya, la distro FEDORA 14 X64 é quella consigliata. Dovendo usare un S.O. esclusivamente per far girare il MAYA od altri programmi autodesk, non vedo l'utilità del windows seven e dei suoi effettini grafici. In breve ogni vostro consiglio é prezioso, il mio budget al momento é di € 6.000,00 e devo ottenere il massimo dell'hardware.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mah... non si tratta mica di effetti grafici... Con windows tutto sommato se hai un problema lo risolvi, bene o male se anche non ci riesci autonomamente trovi informazioni d'appertutto e un sacco di gente può aiutarti.

Con linux sei un po' del gatto. Di suo non è semplice, molte cose si fanno da riga di comando, anche se sta migliorando... Soprattutto la compatibilità con l'hardware... a parole c'è tutta... CI sono tutti i driver... in pratica o riconosce lui al volo la periferica... o per fargliela vedere tu o installargli un driver diventi lebbroso... Ci sono passato purtroppo.

Per questo ti chiedevo se ne avevi esperienza. Se hai già provato ad assemblare una rete di computer con liux, con annesse stampanti e plotter di rete, far funzionare una renderfarm, bene... Sennò non credere che i vantaggi del buon vecchio windows si fermino alle finestrelle semitrasparenti!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×