Vai al contenuto
seraleklee1

N580GTX Lightning Xtreme Edition

Recommended Posts

Saluti a tutti e grazie per i suggerimenti, la domanda è questa:

con una spesa preventivata massima sui 400-450€ che scheda video è meglio acquistare in sostituzione della mia gtx460 1gb, io ho pensato alla MSI N580GTX Lightning Xtreme Edition, per prima cosa perchè ha 3 Gb di ram DDR5 e poi penso abbia un buon rapporto qualità/prezzo, cosa ne pensate e dove la potrei trovare (non credo sia diffusissima).

Uso principalmente Thearender, Lumion (che sfrutta tutte le risorse delle schede video) ScketchUp, pCon.planner e ArCon.

http://www.msi.com/product/vga/N580GTX-Lightning-Xtreme-Edition.html

grazie a tutti :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le EVGA sono tra le migliori, anche per una questione di supporto e garanzia, ed occupano solo due slot. Però non vedo che usi sw CUDA, poresti anche optare per le nuove potentissime Ati 7970, in commercio tra breve.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho dei dubbi sulle Ati, dato che Thearender è il software principale e stanno sviluppando anche il render RT che si appoggia alla GPU, non vorrei trovarmi poi con la necessità di avere una scheda CUDA, Lumion si affida alla GPU e sono ok sia Nvidia che ATI, ma non sò? con le Nvidia io mi son sempre trovato bene, la mia necessità primaria è avere una scheda con molta memoria per caricare tutte le texture senza rallentamenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non lo hanno detto se Thea lo svilupperanno in CUDA o OpenCL? Dovrebbero, proprio per casi come questo.

So che la versione Gpu dovrebbe essere la futura 1.3, ci sono previsioni sui tempi di rilascio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

penso anche io, però la evga non era disponibile e non me l'avrebbero spedita,

comunque mi sembra che la zotac non produca cattive schede, ho avuto la 8800 e funziona ancora perfettamente dopo anni di servizio (un po abbrustolita ma và) :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il marchio produce per entrambe... In passato il marchio sapphire vendeva solo schede video per ATI (prodotte negli stabilimenti pcpartner, a cui in qualche modo sapphire è legata)... dopodiché hanno pensato che entrare nel settore delle vga nvidia era decisamente vantaggioso (gli stabilimenti c'erano già... e si guadagnava un bacino di mercato almeno altrettanto grande di quello già occupato). Così hanno deciso di affiancare a sapphire un marchio nuovo, per le vga nvidia, piuttosto che usare quello già esistente...

In ogni caso lo stabilimento è lo stesso, e sapphire ha sempre dimostrato un'affidabilità al di sopra di ogni sospetto... E infatti in questi anni abbiamo visto ottime schede da parte di zotac... Mi ricordo che la prima a diffondersi fu la 8800gt, anche se probabiolmente produceva anche le precedenti 8800gtx...

Mi ricordo quell'articolo... il finale era incognito, lasciava con un dubbio immenso: "davvero le hd7970 sono già in produzione?" :D

Da un paio di settimane abbiamo avuto la conferma :D


Modificato da papafoxtrot

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Online ci sono alcune considerazioni sul confronto tra Zotac e EVGA, che avevo letto, si diceva che oltre ad essere ottime le EVGA erano milgiori per quanto riguarda la garanzia e il supporto, cerca conferme. Certo che a parità di costo preferirei EVGA, ma se non puoi perchè non disponibili, credo che le Zotac siano quelle più simili, entrambe sono tra le poche se non le uniche ad avere la 580 che larga due slot, e con quel sistema di dissipazione ( che tra l'altro non ho ancora capito se la ventola centrifuga tira via l'aria, o la spara sul pcb )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La ventola centrifuga è appunto centrifuga, quindi tira aria dal foro, lungo il suo asse, e la spara radialmente. A quel punto attorno ci vuole una voluta che raccolga l'aria e la indirizzi verso un condotto, che in questo caso è il coperchio del dissipatore... Quindi l'aria lambisce il pcb attraverso il dissipatore, uscendo da dietro al case.

Ma vuoi dirmi che tutte le gtx580 occupano 2 slot e mezzo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Avevo fatto una verifica a suo tempo, visto che era un argomento molto trattato qui sul forum, credo di si, le uniche sono Zotac ed EVGA. Palit e Gainward 2 e mezzo, Asus addirittura tre con quel termosifone attaccato. Ovviamente stiamo parlando di quelle con tre giga ( forse asus è esclusa). Sto guardando...anche Point of View occupa due slot, con design simile.

Quindi la ventola aspira...ma per reimmettere l'aria sul pcb attraverso il coperchio? Io credevo aspirasse per togliere aria calda e mandarla all'esterno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah ok, quindi quelle da 1,5GB hanno altezza standard... Sennò mi preoccupavo. Grazie per l'informazione, è sempre utile.

Non ho capito bene cosa mi chiedi... L'aria viene aspirata dal foro sul coperchio dove si trova la ventola, quindi entra in direzione parallela all'asse della ventola, dal basso (da dentro al case), verso l'alto.

A questo punto le palette di una macchina centrifuga giacciono su piani grosso modo radiali, anche se possono avere svergolamenti positivi o negativi. Nel caso di un ventilatore il bordo d'entrata della paletta è solitamente parallelo all'asse, quindi la paletta è praticamente rettangolare (nel piano, poi può essere incurvata, come dicevo). Il flusso passa attraverso il canale interpalare (tra una paletta e l'altra) e lascia i bordi d'uscita in direzione radiale all'asse della girante.

Quindi se non ci metti niente intorno

l'aria uscirebbe in tutte le direzioni, sul piano ortogonale all'asse, parallelamente al pcb. Attorno alla ventola si dispone quindi un canale che dovrebbe essere a forma di chiocciola, che solitamente viene detto "voluta a spirale", che raccoglie il flusso e lo incanala in una direzione (nel nostro caso in direzione del lato posteriore del case, attraverso il dissipatore della GPU. Quindi il coperchio di plastica del dissipatore e la base del dissipatore stesso fanno da condotto, attraversato dall'aria che va verso il pannello posteriore, da cui esce, dopo aver attraversato le lamelle del dissipatore stesso.

Qui ci sono un po' di immagini di ventilatori centrifughi:

http://www.google.it/search?hl=it&cp=14&gs_id=1i&xhr=t&q=ventilatore+centrifugo&rlz=1R2ADRA_itIT430&gs_sm=&gs_upl=&bav=on.2,or.r_gc.r_pw.r_cp.,cf.osb&biw=1120&bih=590&wrapid=tljp1325335974320020&um=1&ie=UTF-8&tbm=isch&source=og&sa=N&tab=wi&ei=qQX_TuSVH-n74QTOvKm_Cw

Il principio è identico, anche se in genere le ventole delle schede video sono costruite al risparmio, e dunque con forme molto semplificate.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Adesso ho capito,l'aria viene estratta,al contrario delle tre ventole della Gainward,tanto per fare un esempio, che la sparano sul pcb. Comunque per gli spessori, cambia da caso a caso, la Asus ad esempio che occupa tre slot, mi pare proprio che abbia solo 1,5 giga, il fatto è che se sono overloccate di fabbrica, il dissipatore è molto più grosso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si si, l'aria esce da dietro. Con le ventole assiali non si può fare, perché la pressione statica è ridicola rispetto a quella di un ventilatore centrifugo... Quindi non riuscirebbero a spingere l'aria attraverso un canale occluso da un dissipatore lungo una ventina di centimetri.... Quindi bisogna metterle trasversalmente al radiatore (nel senso dell'altezza si devono attraversare 2-3cm di lamelle, non di più), ma a quel punto nasce il problema di come coprire tutta l'area delle lamelle, perché il dissipatore è lungo 20-25cm... tocca mettere 2-3 ventole.

Su un processore il problema non si pone, perché il calore da smaltire è più piccolo, e inoltre il dissipatore è ortogonale alla scheda madre, quindi c'è molta più libertà per quanto riguarda la forma, e si può coprire l'area di una ventola da 12-14cm, con una profondità adatta alla limitata pressione statica di una ventola assiale.

Diciamo che una soluzione sarebbe dotare le schede video di un dissipatore ad L, che esca da di fianco alle schede... Qualcuno, forse thermalright, lo aveva fatto... Ma non ebbe molto successo, anche perché se vuoi mettere 2-3 schede, devi sempre adattare la forma delle heatpipe in modo che i dissipatori non interferiscano tra loro. in pratica la cosa meglio è tenersi i due slot, e usare il ventilatore centrifugo.

Tra l'altro in passato thermalright aveva fatto un intelligentissimo dissipatore per CPU, che aveva un ventilatore centrifugo alto 10cm, interamente contornato da lamelle di forma circolare...

Questo è di thermaltake, il principio è simile...

http://www.google.it...1t:429,r:14,s:0

Secondo me se sviluppata questa idea porterebbe ad ottimi risultati..


Modificato da papafoxtrot

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma anche quella della ventola centrifuga non è male, ecco spiegato perchè di EVGA ne puoi mettere anche quattro, l'aria esce da dietro.

Questo di Termaltake come lo metti su una gpu?


Modificato da enri2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok!!! siamo finiti su di un trattato di fluidodinamica aeriforme :D avevo solo chiesto una dritta per l'acquisto di una scheda nuova (scherzo le vostre disquisizioni sono sempre molto utili e interessanti) AUGURI A TUTTI DI BUON ANNO :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Haha, buon anno! No, quell'affare di thermaltake è per CPU! E' per questo che dicevo che è un idea originale e interessante... Ci fai stare un casso di area dissipante, tutta vicino alla ventola!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×