Vai al contenuto
zatta 3d

Alimentatore di quanti watt?

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

devo sostituire la scheda video nella mia piccola workstation.

I componenti hardware sono:

CPU: amd xt 1100 phenom II

motherboard asus: M4A88TD-V EVO/USB3

ram: 16gb (4x4) kingston

n. 3 hd segate da 500gb

n. 1 hd esterno lacie alimentato autonomamente

n. 2 masterizzatori LG

scheda video: asus nvidia gtx 560ti (devo inserire questa scheda)

Ho letto nel sito di asus le specifiche tecniche senza trovare i consumi relativi a questa scheda video, quindi non ho la più pallida idea di quale possa essere il consumo max hardware; inoltre avrei l'intenzione di comprare una seconda scheda video fra qualche mese e di sostituire mother e cpu mettendo i due vecchi componenti in un altro case come muletto.

Di fatto vorrei fare un'unica spesa per l'alimentazione che sopporti già i consumi di 2 schede video rimanendo in costi contenuti.

Vi ringrazio anticipatamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

di preciso non so perchè ho comprato un case comprensivo di alimentatore ed a dirti la verità nn so neppure la marca del case, una cosa da supermercatoooo!!!!

però ti posso dire che l'alimentatore è da 500 watt.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

RICORDA CHE IL VALORE INDICATO NON SEMPRE è QUELLO REALE.

MI SPIEGO MEGLIO, PER QUANTO RIGUARDA GLI ALIMENTATORI CHE PARTONO DA 70/80 EURO IN SU PUOI STAR CERTO CHE RIUSCIRANNO AD EROGARE LA POTENZA NOMINALE IN MODO COSTANTE, MENTRE ALIMENTATORI DA 30/40 EURO PUOI STAR CERTO CHE IL VALORE NOMINALE NON LO RIESCONO AD EROGARE IN MANIERA COSTANTE; PER QUESTI ULTIMI, IL VALORE NOMINALE STA AD INDICARE SOLO LA POTENZA MASSIMA DI PICCO DATA IN UN DETERMINATO MOMENTO, MA NON DI CERTO IN MODO COSTANTE.

UN Pò COME SUCCEDE CON IL MERCATO DELLE CASSE ACUSTICHE, CI SONO INDICATI 1000WATT DI POTENZA (PMPO), AD UN PREZZO DI 40 EURO; ANCHE IN QUEL CASO LA POTENZA è DI PICCO NON CONSTANTE (rms).

Ops scusate il maiuscolo me ne sono reso conto in ritardo. :wacko:


Modificato da Drako

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se per caso ti interessa, in un negozio online ci sono i seasonic s II da (a partire da) 430W da 60 e pochi più euro in su. Io ne ho uno e sono alimentatori per me ottimi, silenziosi e 80plus.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

RICORDA CHE IL VALORE INDICATO NON SEMPRE è QUELLO REALE.

MI SPIEGO MEGLIO, PER QUANTO RIGUARDA GLI ALIMENTATORI CHE PARTONO DA 70/80 EURO IN SU PUOI STAR CERTO CHE RIUSCIRANNO AD EROGARE LA POTENZA NOMINALE IN MODO COSTANTE, MENTRE ALIMENTATORI DA 30/40 EURO PUOI STAR CERTO CHE IL VALORE NOMINALE NON LO RIESCONO AD EROGARE IN MANIERA COSTANTE; PER QUESTI ULTIMI, IL VALORE NOMINALE STA AD INDICARE SOLO LA POTENZA MASSIMA DI PICCO DATA IN UN DETERMINATO MOMENTO, MA NON DI CERTO IN MODO COSTANTE.

UN Pò COME SUCCEDE CON IL MERCATO DELLE CASSE ACUSTICHE, CI SONO INDICATI 1000WATT DI POTENZA (PMPO), AD UN PREZZO DI 40 EURO; ANCHE IN QUEL CASO LA POTENZA è DI PICCO NON CONSTANTE (rms).

Ops scusate il maiuscolo me ne sono reso conto in ritardo. :wacko:

sei stato chiarissimo in questo discorso facendo riferimento ai diffusori acustici e delle potenze nominali o rms, di cui ho una gran passione fi da piccolo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un buon 500W sarebbe già sufficiente; la scheda consuma meno di 200W in condizioni normali. Però un 500W da supermercato lo cambierei al volo, comunque...

d'accordo, però questo vale per un singola scheda, ma a breve ho l'intenzione di aggiunerne un'altra e magari farò fare dei render alle schede video ( immagino che funzioni allo stesso modo dei render con cpu..... sempre al 100% fino alla termine del render) Qui nn si parla più di condizioni normali.... la scheda o le schede consumano di più????. Insomma devo ancora valutare bene.... cmq di fatto l'alimentatore deve sopportare il consumo di due schede video.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa, mi ero perso le due schede... Allora 650W per due gtx560 vanno bene... 750 per avere un buon margine, mentre se pensi in futuro di passare a schede di fascia alta allora conviene andare su una macchina da 850W... Con 3 GTX580 preferisco montare 1200W invece...

In render il carico rimane grosso modo costante, ad un valore vicino a quello massimo della scheda... Possiamo ragionevolmente assumere 200W, già inclusivi di un po' di margine... Quindi 200 x 2 + 150W (CPU + mobo + ram) + 50W del resto fanno 600W. Poi ci va un fattore di contemporaneità, perché raramente tutto lavorerà assolutamente in full load... Tieni conto del fatto che anche una cpu in render (render cpu) non assorbe la sua potenza massima... Se un phenom II X6 arriva a fare un centinaio di watt di acp (average power consumption, 125W è il tdp, che viene calcolato da amd per via analitica), in render ne assorbirà 80-90... E lo stesso vale per le GPU...

Insomma già con un buon 650W io mi sentirei a posto, e forse sceglierei un 750W per garantirmi un po' di margine per il futuro... (magari decido di mettere due schede di nuova generazione, che consumano un po' di più)... Mentre per le top di gamma nvidia, ormai si deve mettere a calcolo almeno 250W a scheda, 300W se si vuole includere un margine... Per cui l'850W per un computer con due gtx580 viene di conseguenza...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa, mi ero perso le due schede... Allora 650W per due gtx560 vanno bene... 750 per avere un buon margine, mentre se pensi in futuro di passare a schede di fascia alta allora conviene andare su una macchina da 850W... Con 3 GTX580 preferisco montare 1200W invece...

In render il carico rimane grosso modo costante, ad un valore vicino a quello massimo della scheda... Possiamo ragionevolmente assumere 200W, già inclusivi di un po' di margine... Quindi 200 x 2 + 150W (CPU + mobo + ram) + 50W del resto fanno 600W. Poi ci va un fattore di contemporaneità, perché raramente tutto lavorerà assolutamente in full load... Tieni conto del fatto che anche una cpu in render (render cpu) non assorbe la sua potenza massima... Se un phenom II X6 arriva a fare un centinaio di watt di acp (average power consumption, 125W è il tdp, che viene calcolato da amd per via analitica), in render ne assorbirà 80-90... E lo stesso vale per le GPU...

Insomma già con un buon 650W io mi sentirei a posto, e forse sceglierei un 750W per garantirmi un po' di margine per il futuro... (magari decido di mettere due schede di nuova generazione, che consumano un po' di più)... Mentre per le top di gamma nvidia, ormai si deve mettere a calcolo almeno 250W a scheda, 300W se si vuole includere un margine... Per cui l'850W per un computer con due gtx580 viene di conseguenza...

x6 con tdp 125w... possibile che in overclock arrivi a 400w?

vedete qst video!

A me manca da acquistare cpu e ali e sono molto indeciso considerando che porterò il 1090t almeno a 3.8 ghz e per ora con una sola gtx470.

Che ne dici vedendo il video?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hem, non so se hai fatto caso, ma la potenza elettrica è rilevata all'alimentazione... Quindi è la potenza assorbita da tutto il computer, rendimento dell'alimentatore incluso.

Se prendiamo un 85% di rendimento vuol dire 400W*0.85 = 340W... Ora togliamo il consumo della scheda video (nenahce ho capito cos'è...), e di tutto il sistema, il rendimento della circuiteria di alimentazione della CPU (un altro 0.9 - 0.95) e ci resta il consumo del processore... Credi a me, più di 150W quella cpui in overclock non consuma, anche perché overcloccando un phenom II sei limitato dalla tensione, non dalle temperature. Il consumo non è mai alto, è che servono tensioni elevate per salire, ma oltre una certa temperatura (55° circa) la cpu non regge alte frequenze... per cui il trucco sta nel raggiungere frequenze alte con poca tensione, oppure tanta tensione, ma allora si deve dissipare moilto bene... insomma, ad aria più di tanto non si può crescere il consumo, sennò la temperatura sale e la cpu diventa instabile).

Infatti overcloccare un phenom II d'inverno è un problema... c'è sempre il rischio che d'estate non regga più...

Fino a 3,8 - 4GHz comunque nessun problema di questo tipo. E' per andare da li a 4,5 che bisogna stare a 50°, e li ci vuole il liquido, o una ventolazza che spinge davvero tanto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok! grande!

Mi resta da acquistare l'alimentatore...

ora sto sull'attuale ws di 5 anni fa, con un ocz stealth xtreme da 600 (q6600@3.2 + gtx470 + 3hd) e mai nessun problema.

La nuova ws avrà come già detto un 1090t@4 + 1 hd + quadro 570.

Così messa consumerà pochissimo ma il dubbio sta in prospettiva e cioè: più in là ci metterò 2 gtx470.

Che potenza e soprattutto quale ali? Ho letto bene di seasonic ...

Il miglior rapporto qual prezzo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×