Jump to content
Sign in to follow this  
mrcrusoe

Denti virtuali

Recommended Posts

Salve a tutti,

chi vi scrive è un principiante, neofita della grafica 3D, che fino ad un paio di settimane fa pensava che il Rhino fosse semplicemente un animale e Maya una civiltà del centro-america. :D

Quindi mi scuso per il linguaggio poco tecnico e le domande poco pertinenti, dalle risposte ovvie (mi auguro), però nella vita faccio tutt'altro e non mi sono mai occupato di grafica.

Sono un dentista, e sto attualmente conducendo una ricerca per la mia tesi di specializzazione universitaria, il cui scopo è quello di valutare la forma d'arcata dentale media in un determinato campione di persone, in parole povere la curva rispetto alla quale i loro denti sarebbero allineati.

Ciò per capire se esistono delle differenze, quantificandole.

Ciò che ho in questo momento sono delle impronte dentali virtuali. In pratica, le impronte classiche che vengono prese dal dentista sono state scannerizzate in maniera tale da avere un modello virtuale della bocca dei soggetti che partecipano alla ricerca, in formato stl.

A questo punto per ogni dente dovrei:

1) calcolarne il centro della superficie esterna del dente, in linguaggio odontoiatrico "vestibolare".

2) in corrispondenza di questo punto creare uno spessore di 0.5 mm verso l'esterno

La distanza di 0.5 mm mi serve per riprodurre lo spessore dei brackets che si utilizzano in ortodonzia e che normalmente vengono incollati sulla superficie "esterna" dei denti.

3) calcolare le coordinate XYZ del nuovo punto ricavato.

Le coordinate suddette verranno poi inviate ad uno statistico che creerà una curva rappresentante la forma d'arcata dentale.

Quindi cosa ho pensato di fare?

Utilizzando Rhino, ho pensato di orientare i modelli in maniera ripetibile e di collocare delle sfere di raggio 0.5 mm (in maniera tale da simulare lo spessore necessario) in corrispondenza del centro della superficie esterna o vestibolare del dente. Semplicemente calcolando le coordinate del centro della sfera, avrei risolto tutti i miei problemi.

Il problema fondamentale sta nel fatto che il posizionamento delle sfere ovviamente dipende da me, e quindi prevede un margine di errore.

Quindi dopo questa luuuuuunga introduzione, vi chiedo se conoscete un modo per far calcolare il centro della superficie esterna del dente al software (eliminando quindi il mio errore), e creare lo spessore di 0.5 mm richiesto, in corrispondenza del punto (con sfere o quant'altro).

La cosa si complica in quanto il software non riconosce ovviamente ogni dente come singola unità, ma tutto il modello come oggetto, includendo gengiva, palato e denti.

Allego una foto, per farvi capire di che sto parlando. (avevo in principio utilizzato Maya, però Rhino mi sembra più pratico).

Spero che l'argomento possa risultare interessante e che mi possiate aiutare a risolvere l'enigma... del resto è Natale, siamo tutti più buoni :-))))

Tanti auguri e grazie mille

Pietro

post-81104-0-93547900-1324910940_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...